Windows Vista slitta al 2007

E' ufficiale


Redmond (USA) – Jim Allchin, co-president della Platforms and Services Division di Microsoft , ha ufficialmente comunicato nelle scorse ore che le versioni retail di Windows Vista, destinate al grande pubblico, arriveranno sul mercato nel gennaio del 2007.

Per i clienti business con licenze a volume Vista diverrà invece disponibile a partire da novembre 2006, una data che collima con le precedenti previsioni del big di Redmond.

Punto Informatico pubblicherà una notizia più approfondita nella prossima edizione del giornale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: bravo garante meritate un cielo di
    - Scritto da:
    Brava angela Valentina......Angela Valentina avra' imparato a rispondere quando qualcuno scrive risposte / opinioni relativi ai suoi scritti ?Nooooo...
  • Anonimo scrive:
    Re: bravo garante meritate un cielo di
    Brava angela Valentina......
  • Anonimo scrive:
    Re: bravo garante meritate un cielo di
    O) Ciao Angela hai scritto un bel tema e scrivi ancora e parla anche delle persone giovani che non riescono a trovare lavoro visto che lo stato vuole aumentare le pensioni a chi deve andare in pensione e non assumono i giovani che hanno tanta voglia di lavorare e guadagnare per aiutare la propria famiglia che non è solo composta dai genitori e dai parenti ma anche dagli amici e amiche vere di famiglia.Ciao! da Valentina....
  • Anonimo scrive:
    La più bella però..
    ...è quella di quel prodotto anticalcare per lavatrici che dice: quelli economici non li consiglia nessuno.1) Quindi basta che costi caro vuol dire che è buono?2) Grazie al c..., non spendono soldi a pagare qualcuno che dica certe cazzate3) Io fossi un produttore di prodotti anticalcare (che magari sta cominciando da poco, e quindi per quello...) gli farei una denuncia per pubblicità diffamatoria prendendo 2 piccioni con una fava (anzi 3, visto che la pubblicità che me ne deriverebbe sarebbe pagata da loro)... e poi 4) e 5) ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    comicio a pensare che la multa è troppo inferiore ai guadagni di una pubblicità ingannevoleLa tim non sarebbe la prima a prendersi multe irrisorie a confronto dei guadagniMa fate un danno tipo ... per un mese non puoi fare pubblicità vuoi vedere come abbassano le penne!!!!Ci vuole cosi poco...
  • Anonimo scrive:
    Re: Da quando in Italia...
    - Scritto da: Anonimo
    Studia la legge:
    comma 2, art. 7, Decreto Legislativo n. 74/92.
    "I concorrenti, i consumatori, le loro
    associazioni ed organizzazioni, ...omissisis...
    possono chiedere all'Autorità Garante che siano
    inibiti gli atti di pubblicità ingannevole o la
    loro continuazioen e che ne siano eliminati gli
    effetti".

    Avete comunque ragione, per Tim e tutti gli altri
    queste sono punture di spillo. Ma bisogna
    continuare fino a quando impareranno ad essere
    corretti ed efficienti. Quando si inventeranno
    una pubblicità dicendo" saremo efficienti PER
    SEMPRE??"

    se volete sapere come fare causa alle società di
    telecomunicazioni andate sul sito www.newlaw.it
    al link
    http://www.newlaw.it/telecomunicazioni_new_contezi


    Francescolo sapevo io che il 26 in "diritto dell'impresa e della concorrenza" di venerdì scorso me l'avevano proprio regalato.... :p
  • Funz scrive:
    Re: Tariffe "per sempre"


    telefona gratis PER SEMPRE a tua nonna....
    un solo scatto per le telefonate nazionali PER
    SEMPRE .... ecc ecc.Glossario delle offerte commerciali dei gestori di telefonia:"Gratis" = dopo che hai pagato un forfait mensile, non devi pagare piu' niente per un dato servizio "Per sempre" = finche' continui a pagare o finche' il gestore decide che l'offerta non e' piu' valida
  • Anonimo scrive:
    5 --
    wqeftwrgfv
  • Anonimo scrive:
    5 --
    rwegfe
  • Anonimo scrive:
    5 --
    asd
  • Anonimo scrive:
    5 --
    ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    ma qualuno puo' dire al quel celebroleso dell'antitrust che TIM non vive con la pensione minima sociale e che 60.000 euro sono una quisquiglia ???si può condannare l'antitrust per stupidità recidiva, visto che a fronte di campagne a livello nazionale (Tim, Vodafone ...) muta sempre con cifre simili ??
  • Anonimo scrive:
    Forse non si siamo capiti.
    Ok, siete tutti noglobal, ma almeno uno, dico uno, col cervello inserito ci dovra' essere.Popolo di grossi coli: HANNO DATO DUE SMS DI MULTA AD UN OPERATORE PER PUBBLICITA' INGANNEVOLE.Ce ne sara' uno, dico UNO, oltre a me che si sentira' preso leggermente per il culo.Se ci siete, battete un colpo, date un segno, provate a pensare che l'autore della campagna ci sta leggendo. Sta godendo come un riccio, ha avuto ragione lui e con i capi ci sta facendo una bella figura. Aveva ragione lui, la maggioranza sono grossi coli e la multa sono solo un paio di sms a testa. Ha battuto gli scettici, ha dimostrato il teorema. L'hanno gia' fatto con le sigarette, in F1 pagavi la multa in anticipo per la pubblicita' vietata gia' dagli anni '90. Un milione o poco piu' e via. Allora, chi e' il prossimo ?Osso di Seppia (incazzatissimo)
  • scala40 scrive:
    Re: TIM multata su richiesta intervento
    Condivido pienamente con lei , qualuncque ingiustizia subiamo e da qualuncque parte arrivi segnaliamolo a conoscenza di tutto il mondo , cè chi interviene e fa rispettare le leggi e spero per tutto il mondo di gridare tutti uniti alle ingiustizie di tutto il mondo perchè noi facciamo parte di tutto il mondo e uniti vinceremo , a furia di fargli rimanere lo zampino a chi commette ingiustizie tra leggi severe e risarcimenti severi vedrai che si mettono in riga da soli .Un saluto col sorriso a tutti voi che entrino nelle vostre case e nelle case di tutto il mondo :-d .Da una mamma di nome Angela
  • uibbs2 scrive:
    Re: Tariffe "per sempre"


    Sarebbe ora che la

    frase "PER SEMPRE" fosse proibita in

    pubblicita'.
    Be', un diamante è davvero "per sempre".Tecnicamente dopo un tot di anni decade ritornando carbone... :D ok sono ot mi cospargo di cenere da solo. :$ pero' sono parzialmente d'accordo. A Mi Manda Raitre fini' wind perche' una loro promozione "per sempre" andava con il minutaggio sempre piu' ridotto. Si deve porre la locuzione "per sempre" a tutte le condizioni. Parli gratis fino a 1000 minuti al mese per sempre tuttalpiu' deve significare SEMPRE 1000 MINUTI/MESE...
  • Anonimo scrive:
    Anche la pubblicità di 3...
    ... non è del tutto corretta.Lo spot pubblicitario di 3 che si vede in questi giorni dice che "praticamente si telefona gratis" perchè la tariffa per le chiamate è 10 cent al minuto e si viene ricaricati di 10 al minuto quando si ricevono chiamate.In realtà se si considera lo scatto alla risposta (15 cent) e il fatto che il consumo viene addebitato in anticipo e la ricarica solo sul minuto completo, c'è un differenziale, a parità di durata, di 25 centesimi tra ogni chiamata fatta e ricevuta.Per tutte le chiamate effettuate inferiori al minuto si pagano 25 cent.Per tutte le chiamate ricevute inferiori al minuto si viene ricaricati di 0 cent.Per una chiamata effettuata di durata tra 5 e 6 minuti si pagano 75 cent.Per una chiamata ricevuta della stessa durata si viene ricaricati di 50 cent.ecc. ecc.Aggiungiamo poi che le chiamate ricevute da clienti 3 non danno diritto a ricarica.Non è ingannevole dire che si chiama gratis?
  • Anonimo scrive:
    Re: Tariffe "per sempre"
    - Scritto da: Anonimo
    siccome e' materialmente impossibile che io
    telefoni a mia nonna tra un milione d'anni, e'
    impossibile promettere qualcosa PER SEMPRE (come
    sanno tutti gli innamorati). Sarebbe ora che la
    frase "PER SEMPRE" fosse proibita in pubblicita'.Be', un diamante è davvero "per sempre".
  • Anonimo scrive:
    Re: Tariffe "per sempre"
    - Scritto da: Rex1997
    Il problema della pubblicità (IMHO
    irrisolvibile..) è che se dicesse il vero,
    nessuno comprerebbe più il prodotto.... :D :D
    :DNon è del tutto vero... ci sono prodotti di qualità che fanno quello che dicono senza promettere miracoli.E' vero che in certi campi la pubblicità cerca di dare sempre quel "valore aggiunto" dato dal "mito", dal "trendy", dal "cool"... il tutto gelidamente studiato a tavolino dallo staff del marketing.
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    Ad occhio il guagagno di 10 centesimi di secondo di traffico nazionale, come se a me dessero 15 lire di multa....
  • Anonimo scrive:
    CAUSA ALLE SOC. DI TELECOMUNICAZIONI
    Se avete subito un torto da una società di telecomunicazioni e volete fargli causa Vi consiglio:http://www.newlaw.it/telecomunicazioni_new_contezioso_comunicazioni.htmtroverete tutte le informazioni.Francesco
  • Anonimo scrive:
    Re: Da quando in Italia...
    Studia la legge: comma 2, art. 7, Decreto Legislativo n. 74/92. "I concorrenti, i consumatori, le loro associazioni ed organizzazioni, ...omissisis... possono chiedere all'Autorità Garante che siano inibiti gli atti di pubblicità ingannevole o la loro continuazioen e che ne siano eliminati gli effetti".Avete comunque ragione, per Tim e tutti gli altri queste sono punture di spillo. Ma bisogna continuare fino a quando impareranno ad essere corretti ed efficienti. Quando si inventeranno una pubblicità dicendo" saremo efficienti PER SEMPRE??"se volete sapere come fare causa alle società di telecomunicazioni andate sul sito www.newlaw.ital link http://www.newlaw.it/telecomunicazioni_new_contezioso_comunicazioni.htmFrancesco
  • maleakim scrive:
    Re: bravo garante meritate un cielo di
    - Scritto da: scala40
    Signor Garante , le scrivo per farle i miei
    complimenti a tutti voi che vi operate a difesa
    di chi inganna il cittadino e sono contenta che
    ascoltate anche un solo cittadino[Cut]
    .Vi invio un cielo di sorrisi e che entrino nelle
    case di tutti voi e nelle case di tutto il mondo
    :-d un abbraccio forte forte a tutte le persone
    che soffrono *:-):-) .Da una mamma di nome
    Angela Imbriaco :-DMa è la casalinga di Voghera!
  • Rex1997 scrive:
    Re: Tariffe "per sempre"
    - Scritto da: Anonimo
    Gia che c'e' il garante dovrebbe dare pure
    un'occhiata a tutte quelle pubblicita' "per
    sempre":

    telefona gratis PER SEMPRE a tua nonna....
    un solo scatto per le telefonate nazionali PER
    SEMPRE .... ecc ecc.

    siccome e' materialmente impossibile che io
    telefoni a mia nonna tra un milione d'anni, e'
    impossibile promettere qualcosa PER SEMPRE (come
    sanno tutti gli innamorati). Sarebbe ora che la
    frase "PER SEMPRE" fosse proibita in pubblicita'.Il problema della pubblicità (IMHO irrisolvibile..) è che se dicesse il vero, nessuno comprerebbe più il prodotto.... :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Tariffe "per sempre"
    Gia che c'e' il garante dovrebbe dare pure un'occhiata a tutte quelle pubblicita' "per sempre":telefona gratis PER SEMPRE a tua nonna....un solo scatto per le telefonate nazionali PER SEMPRE .... ecc ecc.siccome e' materialmente impossibile che io telefoni a mia nonna tra un milione d'anni, e' impossibile promettere qualcosa PER SEMPRE (come sanno tutti gli innamorati). Sarebbe ora che la frase "PER SEMPRE" fosse proibita in pubblicita'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    - Scritto da: Anonimo
    Secondo me, invece, non bisogna essere così
    pessimisti. E' vero, probabilmente l'importo
    della multa è davvero irrisorio, ma c'è da
    sottolineare 2 cose:

    1. per la prima volta la segnalazione è partita
    da un consumatore e quindi potrebbe stare a
    significare che sta aumentando la sensibilità
    degli utenti stessi (forse perchè rimasti
    "scottati" in passato);

    2. l'Agcom ha aumentato la multa del 49,87%
    perchè la TIM è risultata recidiva. Se ad ogni
    nuova pubblicità ingannevole si applicassero
    questi tassi di crescita, allora sì che le multe
    inizierebbero a diventare significative.

    Saluti.se invece al primo sgarro iniziassero a dare 600.000? di multa e di volta in volta raddoppiarli sarebbe anche megio
  • Anonimo scrive:
    Re: Che farsa !
    Super farsa, è come se a uno di noi ci farebbero un centesimo di multa dopo aver "preso" un milione di euro.Comunque tutti i gestori per me sono in multa, qualsiasi pubblicità sento GRATIS messaggi telefonate ecc.Poi leggendo in piccolo sotto, si scopre che bisogna pagare un fisso al mese o qualche altra cosettina, Anch'io domani regalo una ferrari modena chi la vuole?, Dimenticavo una tantum mi dovete dare 300 mila euro, ma la ferrari ve la regalo :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Che farsa !
    - Scritto da: Anonimo
    60mila euro a fronte di mezzo milione di aderenti
    alla promozione, caspita che multone (sono circa
    11 centesimi a vendita), ora si che TIM e'
    veramente nei guai.
    L'antitrust e' veramente una farsa non solo
    agisce dopo piu' di 4 mesi dalla promozione (si
    parla di offerta natalizia, no ? siamo quasi a
    fine marzo...) dopo che ormai i giochi sono fatti
    ma commina multe assolutamente ridicole che non
    hanno nessun significato per l'azienda. Anzi,
    sono certo che TIM e tutte le altre compagnie
    telefoniche hanno gia' messo in conto queste
    "multe" come spese pubblicitarie extra, tanto
    sono ridicole.E pensi che un qualsiasi magistrato vada mai a colpire la famiglia De Benedetti?E sputare nel piatto dove tanti tromboni togati loro colleghi mangiano?
  • Anonimo scrive:
    Re: Da quando in Italia...
    Se è per questo già un politico, dopo aver sottoscritto e non rispettato il contratto sottoscritto con gli italiani, è stato citato per inadempienza contrattualehttp://www.perlulivo.it/pipermail/gargonza/msg20182.htmlhttp://www.listaconsumatori.it/documenti/SEVERINI_citaz_pensionesociale.rtf
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    Secondo me, invece, non bisogna essere così pessimisti. E' vero, probabilmente l'importo della multa è davvero irrisorio, ma c'è da sottolineare 2 cose:1. per la prima volta la segnalazione è partita da un consumatore e quindi potrebbe stare a significare che sta aumentando la sensibilità degli utenti stessi (forse perchè rimasti "scottati" in passato);2. l'Agcom ha aumentato la multa del 49,87% perchè la TIM è risultata recidiva. Se ad ogni nuova pubblicità ingannevole si applicassero questi tassi di crescita, allora sì che le multe inizierebbero a diventare significative.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Irrisoria...
    Gli bastano poche ore.Quello che guadagnano con 500 mila SMS (o "scatti alla risposta") è più che sufficiente a ricoprire il costo della multa.
  • the_speck scrive:
    Irrisoria...
    Mi ammazo dalle risate. Appena 60mila euro di multa alla TIM a fronte di 550000 adesioni, e piu' di 200000 telefonini venduti "ingannevolmente". ROTFL! Mi domando quanti minuti impiega la TIM a guadagnare quei soldi incassati a seguito di questa iniziativa...-- Ciao,Speck
  • Anonimo scrive:
    Re: TIM multata su richiesta intervento
    - Scritto da: wizstore
    bè , che dire ........visti i numeri e mi
    riferisco alle vendite , penso che continueranno
    con queste pubblicità ingannevoli in quanto vale
    la pena farlo x ciò che è il ritorno economico e
    l'esigua multa . Ricordate il tetto delle
    pubblicità in TV? Valeva la pena alla grande
    superare il tetto e pagare la multa in quanto
    l'introito era decisamente superiore e di molto
    alla multa stessa . E che dire di tutti gli altri
    gestori telefonici e delle pubblicità con cui ci
    bombardano quotidianamente in TV ? Avete mai
    sentito dire da Vodafone che le loro tariffe
    pubblicizzate sono spessissimo SOLO ed
    UNICAMENTE verso i clienti Vodafone ? Credo
    comunque che oggi il buon 90% delle pubblicità
    siano false ed ingannevoli e secondo me ciò è
    dovuto alla carenza dei controlli(voglio essere
    in buona fede!!) ed alla mancanza di
    provvedimenti che servano da deterrente affinchè
    ciò non si verifichi più . Quello che noi
    possiamo fare è........continuare a segnalare
    tutto ciò che sà di IMBROGLIO !!!Concordo su tutto.Se invece vieni beccato a scaricare un mp3 o un divx, ti viene applicata una multa pari a 1000 volte il valore del prezzo di vendita del cd/dvd.Quindi... in un mondo onesto, dovrebbero applicare 1000 volte il guadagno fatto da TIM o ridurre a noi consumatori la pena a 1 millesimo del valore del cd/dvd
  • wizstore scrive:
    TIM multata su richiesta intervento di u
    bè , che dire ........visti i numeri e mi riferisco alle vendite , penso che continueranno con queste pubblicità ingannevoli in quanto vale la pena farlo x ciò che è il ritorno economico e l'esigua multa . Ricordate il tetto delle pubblicità in TV? Valeva la pena alla grande superare il tetto e pagare la multa in quanto l'introito era decisamente superiore e di molto alla multa stessa . E che dire di tutti gli altri gestori telefonici e delle pubblicità con cui ci bombardano quotidianamente in TV ? Avete mai sentito dire da Vodafone che le loro tariffe pubblicizzate sono spessissimo SOLO ed UNICAMENTE verso i clienti Vodafone ? Credo comunque che oggi il buon 90% delle pubblicità siano false ed ingannevoli e secondo me ciò è dovuto alla carenza dei controlli(voglio essere in buona fede!!) ed alla mancanza di provvedimenti che servano da deterrente affinchè ciò non si verifichi più . Quello che noi possiamo fare è........continuare a segnalare tutto ciò che sà di IMBROGLIO !!!
  • Anonimo scrive:
    Che farsa !
    60mila euro a fronte di mezzo milione di aderenti alla promozione, caspita che multone (sono circa 11 centesimi a vendita), ora si che TIM e' veramente nei guai.L'antitrust e' veramente una farsa non solo agisce dopo piu' di 4 mesi dalla promozione (si parla di offerta natalizia, no ? siamo quasi a fine marzo...) dopo che ormai i giochi sono fatti ma commina multe assolutamente ridicole che non hanno nessun significato per l'azienda. Anzi, sono certo che TIM e tutte le altre compagnie telefoniche hanno gia' messo in conto queste "multe" come spese pubblicitarie extra, tanto sono ridicole.
  • uguccione500 scrive:
    Re: Ma allora è vero!
    Ma noooooooooooo...diciamo che 60mila euro sono il valore delle caccole che si tolgono i dirigenti TIM in un mese... Bella caxxata: multare una multinazionale con una multina sproporzionata come questa.N.B.:notare i 100 euro oltre i 60mila...
  • uguccione500 scrive:
    Re: perchè quei 100 euri?
    Per comprare la carta igenica dell'ufficio per un anno... AhHAHAHAHAHHAH!!!
  • uguccione500 scrive:
    Re: bravo garante meritate un cielo di
    Signora Angela, è plausibile il suo entusiasmo ma ci tengo a precisare 2 cose fondamentali: 1) 60mila Euro di multa per una azienda come TIM rappresentano forse la spesa che la stessa TIM sostiene in stuzzicadenti per le mense aziendali in una settimana, quindi non la farà desistere sicuramente dal fare pubblicità ingannevoli COME TUTTE LE ALTRE COMPAGNIE DI TELEFONIA MOBILE E NON! 2) Secondo lei le pagherà qualcuno a caso le ulte o ci aumenteranno le tariffe per compensare la multina e guadagnare ancora di più con una buona scusa??? 60mila euro sono una cifra a dir poco ridicola per una azienda come Tim: questo dovrebbe farla riflettere sulla stupidità di ciò che si fa per proteggere il cittadino da pubblicità ingannevoli che lo inducono a comprare senza sapere fino in fondo dove sta la fregatura: insomma, il garante c'è e magari è pure attento a queste cose, ma non serve comunque a un cacchio di niente... Con pardon...==================================Modificato dall'autore il 21/03/2006 7.04.37
  • scala40 scrive:
    bravo garante meritate un cielo di :-d
    Signor Garante , le scrivo per farle i miei complimenti a tutti voi che vi operate a difesa di chi inganna il cittadino e sono contenta che ascoltate anche un solo cittadino , io vorrei scriverle cosa mi è capitato con la telecom e sanno tutto e fanno finta di nulla come se loro fossero intoccabili , senza capire che il vero intoccabile è la persona che può affrontare il mondo perchè è onesta e può guardare in faccia a tutto il mondo senza abbassare gli occhi davanti a nessuno , ecco con mè la telecom deve abbassare non solo gli occhi ma completamente la faccia , ora signor garante devo andare a garantire il pane ai miei figli , ma le riscrivo per raccontare 2 anni di lamentele verso telecom , complimenti per il bellissimo lavoro che avete svolto , uniti per combattere le ingiustizie fatto da tutti possiamo diventare forti   e non più deboli da essere calpestati da chi ha potere .Vi invio un cielo di sorrisi e che entrino nelle case di tutti voi e nelle case di tutto il mondo :-d un abbraccio forte forte a tutte le persone che soffrono *:-):-) .Da una mamma di nome Angela Imbriaco :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: Da quando in Italia...
    - Scritto da: Anonimo
    Un singolo può porgere denuncia per publicità
    ingannevole?
    Per quanto ne so io lo pùo fare solamente un
    imprenditore concorrente o al massimo un
    associazione di consumatori..O sai male tu o hanno cambiato la normativa rispetto a quando ti sei informato tu.[g] Ma MENO MALE!! FINALMENTE! ERA ORA!Pensa cosa succederebbe se dovessero multare i politici per pubblicità e propaganda ingannevole...!!ahahahahhaha [/g] :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Gratis := Prepagato
    - Scritto da: Anonimo
    E' un po' come tanti siti dicono di essere "free"
    (gratis in inglese) e invece ti chiedono i dati
    della carta di credito per addebitare i soldi...
    :D

    Chissà che concetto di gratis hanno in america...Se è per questo anche in Italia abbiamo cambiato il concetto di gratis, sempre grazie alle compagnie telefoniche ("parli gratis..."). Ormai "gratis" è sinonimo di "prepagato".
  • Anonimo scrive:
    Re: la matematica e' un pignone...
    In effetti, con questo tipo di multe alle grandi aziende conviene decisamente la pubblicità ingannevole.La multa dovrebbe tenere conto del danno effettivo, e possibilmente pure punitivo (in questo caso la punizione è stata applicata, ma comunque il totale come si è visto è molto lieve).
  • Anonimo scrive:
    Re: perchè quei 100 euri?
    euro non eurinon facciamo i provinciali please...- Scritto da: Anonimo
    davvero strano, sanzioni da 40100 o 60100 euri.
    che senso hanno i 100 euri?
    non si poteva fare cifra tonda?
    una domanda: per cosa verranno usati i soldi
    della multa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma allora è vero!
    E' un po' come tanti siti dicono di essere "free" (gratis in inglese) e invece ti chiedono i dati della carta di credito per addebitare i soldi... :D Chissà che concetto di gratis hanno in america...
  • Anonimo scrive:
    Da quando in Italia...
    Un singolo può porgere denuncia per publicità ingannevole?Per quanto ne so io lo pùo fare solamente un imprenditore concorrente o al massimo un associazione di consumatori..
  • Anonimo scrive:
    Re: la matematica e' un pignone...
    - Scritto da: Anonimo
    E ci costringe a dividere 60.100 Euro per i
    550.000 aderenti, facendoci cosi' determinare che
    il "costo per contatto" e' di circa dieci
    centesimi a cliente/aderente.
    L'un per mille del giro di soldi.Peggio ancora: questo è il costo "per transazione".Le transazioni sono una cifra valutabile intorno all'1 dei contatti...Mao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi chiedo solo una cosa..
    weeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeema ti rendi conto di che costo e che ammattimento sarebbe?se è vero che ci sono tanti truffatori è anche vero che gli enti pubblici non sono da meno.potrebbero fare molto + facilmente:sito con upload della foto della pubblicità (o link se su internet) con descrizione della fonte da cui è stata presa.Descrizione della fuffa.qui scatta un controllo e se risulta positivo ZAC , megamultona.Ma figuriamoci... enti pubblici + internet.. maddaiiiiiiiiiiii- Scritto da: Anonimo
    Ma per che cavolo l'autorithy agisce sempre dopo
    (ed alle volte solo sotto forte richiesta di
    associazioni) ma invece non potrebbe controllare
    prima la pubblicità?

    Cioè chiunque deve fare pubblicità , prima la
    deve fare analizzare alla sede dell'autorithy e
    se corrette (la pubblicità) potrà essere
    pubblicata.

    Ma che C@zz.. coi vuole cosi tanto!!'??!!
    A me alle volte sembra proprio una presa per i
    fondelli (le autorità).

    Ma...

    Christian-Rimini
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma allora è vero!
    Se guardi in giro è pieno di offerte "per sempre". Non so in casa di chi si studia certe promozioni ma da me "per sempre" significa "eterno" e senza scadenza
  • Anonimo scrive:
    la matematica e' un pignone...
    E ci costringe a dividere 60.100 Euro per i 550.000 aderenti, facendoci cosi' determinare che il "costo per contatto" e' di circa dieci centesimi a cliente/aderente.L'un per mille del giro di soldi.Ai miei tempi, queste si chiamavano "prese per il culo" ! Osso di Seppia.
  • Anonimo scrive:
    Re: perchè quei 100 euri?
    Saranno le spese di istruttoria...
  • Anonimo scrive:
    perchè quei 100 euri?
    davvero strano, sanzioni da 40100 o 60100 euri. che senso hanno i 100 euri?non si poteva fare cifra tonda?una domanda: per cosa verranno usati i soldi della multa?
  • Anonimo scrive:
    Mi chiedo solo una cosa..
    Ma per che cavolo l'autorithy agisce sempre dopo (ed alle volte solo sotto forte richiesta di associazioni) ma invece non potrebbe controllare prima la pubblicità?Cioè chiunque deve fare pubblicità , prima la deve fare analizzare alla sede dell'autorithy e se corrette (la pubblicità) potrà essere pubblicata.Ma che C@zz.. coi vuole cosi tanto!!'??!!A me alle volte sembra proprio una presa per i fondelli (le autorità).Ma...Christian-Rimini
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma allora è vero!
    - Scritto da: Anonimo
    Avevo sentito sta cosa, ma pensavo parlassero
    ancora della unopertutti.
    Sì, ma Tim 60.000 euro se li beve a merenda...Cmunque una ganzata non s'e' mai vista una cosa del genere per il ricorso di uno qualunque. Da domani mattina mi studio tutti i manifesti mo' so sorci verdi per tutti
  • Anonimo scrive:
    Ma allora è vero!
    Avevo sentito sta cosa, ma pensavo parlassero ancora della unopertutti.Sì, ma Tim 60.000 euro se li beve a merenda...
Chiudi i commenti