Xbox Live Marketplace apre in Europa

Il negozio virtuale di Microsoft ha aperto i battenti in cinque paesi europei, tra i quali non figura però ancora l'Italia. Gli utenti possono noleggiare film, anche in HD

Roma – Lo scorso martedì, a circa un anno di distanza dall’apertura statunitense, Microsoft ha inaugurato il proprio Xbox Live Marketplace in Canada ed Europa, e per la precisione in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito. Per il momento rimane esclusa l’Italia , per la quale Microsoft non ha ancora rivelato alcun piano di lancio.

Xbox Live Marketplace è un negozio online a cui è possibile accedere esclusivamente attraverso Xbox 360 e un account Xbox Live. Il servizio mette a disposizione degli utenti della console made in Redmond diversi tipi di contenuti digitali, tra cui giochi, espansioni e film.

Questi ultimi possono essere scaricati nella versione a definizione standard, dal costo di 250 Microsoft Points (circa 2,9 euro), e ove disponibile, in quella ad alta definizione (HD), dal costo di 380 MP (circa 4,4 euro).

Va ricordato che quelli riportati sopra non sono i prezzi di acquisto, ma di noleggio : gli utenti hanno tempo 14 giorni per vedere un film, dopodiché questo diviene inutilizzabile. Dopo la prima riproduzione, il video rimane “attivo” per 24 ore.

Il prossimo 28 dicembre Microsoft lancerà nel Regno Unito una promozione che permetterà agli utenti di scaricare un film HD, il cui titolo non è ancora noto, a 99 centesimi di euro.

Microsoft ha anche confermato un accordo con Warner Bros e Europacorp che permetterà agli utenti europei di scaricare, già entro la fine dell’anno, film come 300 , Harry Potter , Batman Forever , Batman Returns , The Good German , Analyze That e Zodiac .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Furioso scrive:
    Come installare Sp3 nei sistemi ita
    Scaricare il filehttp://download.microsoft.com/download/a/e/4/ae43e777-d69b-4b96-b554-d1a2a0f40fac/windowsxp-kb936929-sp3-x86-enu.exeInstallare windows sp3 nei pc in lingua non ingleseAndare nella seguente chiave di registro facendo start eseguiHKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMControlSet001ControlNlsLanguageModificare i valori Default in 0409e InstallLanguage in 0409Dopo Di che andare in pannello di controlloIn opzioni Regionali e della lingua andare su avanzate e scegliere inglese stati uniti d'america per la lingua non-UnicodeRiavviare il pc ed eseguire il file del service pack 3 e come per magia si installera!Una volta che avete installato il service pack riportate i valori Default in 0410e InstallLanguage in 0410e la lingua non-Unicode in ItalianoFatelo necessariamente perchè se no windows vi funzionerà maleGuida ideata e scritta da Furioso
  • flatg scrive:
    windows...
    "Il software è concesso in licenza, non venduto. Questo accordo concede alcuni diritti sull'uso del software. Microsoft si riserva tutti gli altri diritti. A meno che le leggi applicabili non concedano maggiori diritti rispetto a questa limitazione, è concesso utilizzare il software soltanto per quanto è espressamente permesso da questo accordo. Facendo questo, si deve accondiscendere a qualsiasi limitazione tecnica presente nel software che permette di essere utilizzato soltanto in certi modi." firmato: Microsoftvedi: http://www.no1984.org/Fermiamo_Windows_Vista!sveglia windowsiani, sveglia ora che siamo ancora in tempo...
    • tizio caio and sempronio scrive:
      Re: windows...

      sveglia windowsiani, sveglia ora che siamo ancora
      in
      tempo...in tempo per passare a amigaos?
    • pippo75 scrive:
      Re: windows...

      vedi:
      http://www.no1984.org/Fermiamo_Windows_Vista!come umorismo è vecchio.se non è umorismo e paranoia."" Ecco qui alcune delle ridicole restrizioni che si possono incontrare leggendo quelle di Vista""cosa vuol dire che si possono incontrare, o ci sono o non ci sono.
      sveglia windowsiani, sveglia ora che siamo ancora
      in tempo...Sveglia sveglia sbrodolino, stiamo aspettando un OS alternativo da anni, quando ci sarà ne riparleremo.Chi per le sue esigenze gli basta Ubuntu, già lo usa.
      • flatg scrive:
        Re: windows...
        drm=paranoia o umorismo?os alternativo? ma no, meglio passare a vista che ha le icone belle belle, poi... i diritti dell'utente.. a chi importano piu
        • pippo75 scrive:
          Re: windows...
          - Scritto da: flatg
          drm=paranoia o umorismo?cosa diceva Torvalds sui DRM?

          os alternativo? ma no, meglio passare a vista che
          ha le icone belle belle, poi... i diritti
          dell'utente.. a chi importano
          piusai io mi tengo il 2000, con windows posso tenere anche le versioni precedenti ed usarle, non sono dipendente da repository.Ripeto da anni, quando ci saranno sistemi alternativi a windows con programmi analoghi, meglio se posso usare gli stessi ne riparleremo.
          • flatg scrive:
            Re: windows...

            cosa diceva Torvalds sui DRM?una sua opinione, come puoi fidarti di ms visto quello che hanno combinato in passato? e le voci di corridoio non sono di certo edificanti. il drm ora e' latente, in futuro sara' piu' invasivo.
            sai io mi tengo il 2000, con windows posso tenere
            anche le versioni precedenti ed usarle, non sono
            dipendente da
            repository.non ho capito.se vuoi avere un sistema vecchio e non patchato come win 2k puoi anche installarti un vecchio linux e te lo tieni cosi o.Oma non capisco il punto, ci sono linux leggeri come win95 e allo stesso tempo aggiornati.
            Ripeto da anni, quando ci saranno sistemi
            alternativi a windows con programmi analoghi,
            meglio se posso usare gli stessi ne
            riparleremo.ci saranno quando le persone inizieranno a usare linux in massa, certo che se tutti rimangono a win chi glielo fa' fare agli sviluppatori? sono gli utenti che devono iniziare.ciao
          • AMEN scrive:
            Re: windows...
            - Scritto da: flatg
            ci saranno quando le persone inizieranno a usare
            linux in massa, certo che se tutti rimangono a
            win chi glielo fa' fare agli sviluppatori? sono
            gli utenti che devono
            iniziare.
            Sono anni, e dico ANNI che sento stà storia...
  • lesnar scrive:
    Windows al tappeto!!!
    Come da oggetto :P
  • anonimo scrive:
    risposta
    questa spiegazione del termine "service pack" è utile come un ombrello rotto sotto un diluvio, bravo...
  • CCC scrive:
    pane al pane...
    Ogni tanto fa bene dare alle parole il loro SIGNIFICATO REALE...Un Service Pack che corregge taaaanti bug e ha taaante belle fix, per quanto indorato dal "marketing" linguistico ("service" ha una accezione in positivo: un servizio, qualcosa che va a favore del consumatore... è poi è in inglese... fa figo, fa tecnologico, fa progresso...), non è altro che UNA PEZZA, UN RATTOPPO, qualcosa che, per ammissione implicita dello stesso produttore (qualsiasi esso sia) nel momento stesso che la rende disponibile, occorre "installare" su di un software che ne ha bisogno, e che, proprio per questo,
    • Harima Kenji scrive:
      Re: pane al pane...
      HAI RAGIONE!!!!BRAVO!!!!Le distro di Linux/unbuntu/cippirimerlo/mangrovia/spittix sono rilasciate ogni 6 mesi per coprire le falle!Se fosse un sistema operativo perfetto vi darebbero la base e VOI, moltiplicandola per l'altezza e dividendola per 2 ne ricavereste l'area.... da bravi smanettoni di codice!Ora si passa dall'installazione di malware per il controllo della terra a un rattoppo di pantaloni.Ma non potete stare nelle miniere di Moria con Aragorn e Pipino?
      • CCC scrive:
        Re: pane al pane...
        - Scritto da: Harima Kenji
        HAI RAGIONE!!!!
        BRAVO!!!!
        Le distro di
        Linux/unbuntu/cippirimerlo/mangrovia/spittix sono
        rilasciate ogni 6 mesi per coprire le
        falle!1) Cosa c'entra? GNU/Linux??? Il ragionamento fatto era (come scritto chiaramente) GENERALE, valido per qualsiasi s.o./software di qualsiasi produttore/distributore.2) Giusto per tua informazione, molte distribuzioni GNU/Linux rilasciano -oltre ad aggiornamenti di sicurezza estemporanei (tipo le fix per M$ WindowS)- aggiornamenti periodici (per es. ogni 6 mesi)3) Sempre per tua informazione, un aggiornamento (update) non corregge bug o applica fix varie ma introduce nuovi applicativi, nuove versioni, nuove funzionalità...Update e Service Pack SONO COSE DIVERSE
        Se fosse un sistema operativo perfetto vi
        darebbero la base e VOIscusa, voi chi? di/con chi stai parlando? a chi ti rivolgi?
        , moltiplicandola per
        l'altezza e dividendola per 2 ne ricavereste
        l'area.... da bravi smanettoni di
        codice!semmai da bravo bambino di terza elementare... ma non ti preoccupare, capisco che un tale calcolo per te possa già essere talmente complesso da sembrarti cosa da "bravo smanettone di codice"...
        Ora si passa dall'installazione di malware per il
        controllo della terra a un rattoppo di
        pantaloni.eh??? farnetichi?
        Ma non potete stare nelle miniere di Moria con
        Aragorn e
        Pipino?si... sei in un mondo fantasticoooo!!!!dai... mi passi il cell del tuo pusher???
  • AMEN scrive:
    Due pesi, due misure??
    C'è qualcosa che mi sfugge...Quando esce un service pack per Mac, ad esempio, giù lodi sperticate: "sarà ancora più veloce e sicuro", "quelli della mela sì che ci tengono alla sicurezza", ecc, eccPoi esce un SP dalla MS, e giù strali: "è un mattone", "blocca qualsiasi cosa", ecc, eccDue pesi, due misure?? (se ci metto il pinguino, sono tre pesi e tre misure)Ma forse mi sbaglio....
    • arra pao scrive:
      Re: Due pesi, due misure??
      - Scritto da: AMEN
      C'è qualcosa che mi sfugge...
      Quando esce un service pack per Mac, ad esempio,
      giù lodi sperticate: "sarà ancora più veloce e
      sicuro", "quelli della mela sì che ci tengono
      alla sicurezza", ecc,
      ecc
      Poi esce un SP dalla MS, e giù strali: "è un
      mattone", "blocca qualsiasi cosa", ecc,
      ecc
      Due pesi, due misure?? (se ci metto il pinguino,
      sono tre pesi e tre
      misure)

      Ma forse mi sbaglio....ho Panther da 4-5 anni (non ricordo esattamente).ogni tanto esce un security update, aggiornamento iTunes,quickTime ecc ecc:che risulti a me, ogni aggiornamento è stato senz'altromigliorativo o comunque indolore!La differenza è che Panther l'ho installato una volta solae continua a fare egregiamente il suo lavoro,winzoz, una volta all'anno almeno,devo rasarlo al suolo e reinstallarlo.Il grave di winzoz è che, spesso, viene danneggiatodurante gli stessi aggiornamenti.Con questi presupposti credo non vi siano dubbi,ti pare?Ringrazio solo il cielo di avere un vecchio mac che,se pur lento (CPU Motorola 400Mhz), non mi ha mai lasciato a piedi emi ha permesso di lavorare quando l'altro non andava!
      • AMEN scrive:
        Re: Due pesi, due misure??
        - Scritto da: arra pao
        Il grave di winzoz è che, spesso, viene
        danneggiato
        durante gli stessi aggiornamenti.??? Dove? Quando?Negli ultimi 5 anni non mi è mai successoE parlo di centinaia di pc....
      • AMEN scrive:
        Re: Due pesi, due misure??
        - Scritto da: arra pao
        winzoz, una volta all'anno almeno,
        devo rasarlo al suolo e reinstallarlo.Con queste due righe apri un altro bel doppiopesismo:Linux/Mac ha un problema di qualsiasi genere? "Sei tu che non sai usarlo", "Cambia distro (in caso di linux)"Win ha un problema di qualsiasi genere? "Sistema di m....a"Ma, come ripeto, magari sbaglio
        • Harima Kenji scrive:
          Re: Due pesi, due misure??
          Mac non ha bisogno di essere segato... ci girano programmi dedicati a mac, su hardware compatibile mac e li rimani.Prendi una macchina windows, basata su "n" configurazioni e con un utente medio che scarica freeware e applicazioni che nemmeno sa cosa sono.Certo che poi va rasata, la distruzione dell' OS non avviene dal cavo Ethernet/usb ma da quella cosa che si installa tra la sedia e la tastiera.
        • Fabrizio scrive:
          Re: Due pesi, due misure??

          Win ha un problema di qualsiasi genere? "Sistema
          di
          m....a"sarà anche come dici tu ma quando win ha problemi (di quasiasi genere) riesci a riprenderlo senza far fuori tutto?linux anche se il kernel se ne va riesce a riprenderlo, qualsiasi cosa succeda lo rimetti in piedi (se sai farlo ovviamente altrimenti formatti)
          • AMEN scrive:
            Re: Due pesi, due misure??
            - Scritto da: Fabrizio

            sarà anche come dici tu ma quando win ha problemi
            (di quasiasi genere) riesci a riprenderlo senza
            far fuori tutto?Beh, dipende dal problema, ma ho "salvato" molte situazioni....
            linux anche se il kernel se ne va riesce a
            riprenderlo???
          • arra pao scrive:
            Re: Due pesi, due misure??
            ... faccio assistenza sui pc di professione edè chiaro che sono capacissimo di rianimare il winzozdopo problemi di vario genere!Devo dire però che, difficilmenteil sistema torna ad essere veloce ed affidabilecome dopo la prima installazione e,a quel punto,meglio formattare e reinstallare...come dico io: "rasare al suolo"! ;)La cosa che critico maggiormente di winzoz ètutta la parte dedicata alla sicurezza, antivirus,firewall, antispyware ecc,che in altri sistemi non ha alcuna ragione di esistere,anche se, volendoli, ci sono: son tutte cose che contribuiscono a gonfiare il registro di sistema e a farlo degradare molto rapidamente!Nel mio caso ho un backup pronto del sistema+programmi pronto ad ogni evenienza e per quanto riguarda i miei clienti, meglio che le cose stiano così, se no non lavorerei!Sta di fatto che, per l'uso che faccio io di pc e mac, ovvero come banco di prova per software/freeware/opensource di varia natura e col semplice scopo di tenermi aggiornato e servire al meglio i miei clienti, il mac dura una vita di più!Linux è fuori discussione dato che non supporta molti comuni software commerciali, di cui tantissimi utenti non possono fare a meno: è bello, certamente, funzionale sotto molti aspetti e spero che migliori ancora fino a supportarli.Ho notato però, che, nell'aggiornare i pacchetti di varia natura o nel volerlo personalizzare un po', si rischia di peggiorarne il funzionamento, fino a preferire l'installazione ex novo...esattamente come winzoz!Dopo ognuno usi quello che gli pare, io ho solo espresso le mie impressioni,BYTE!- Scritto da: AMEN
            - Scritto da: Fabrizio



            sarà anche come dici tu ma quando win ha
            problemi

            (di quasiasi genere) riesci a riprenderlo senza

            far fuori tutto?
            Beh, dipende dal problema, ma ho "salvato" molte
            situazioni....


            linux anche se il kernel se ne va riesce a

            riprenderlo
            ???
          • AMEN scrive:
            Re: Due pesi, due misure??
            - Scritto da: arra pao

            ovvero come banco di prova per
            software/freeware/opensource di varia natura e
            col semplice scopo di tenermi aggiornato e
            servire al meglio i miei clienti, il mac dura una
            vita di più!Grazie tante!! Mac c'ha l'hw su misuraCi mancherebbe andasse male....Infatti, appena uscito in versione per Intel, sono uscite le rogneWin, nel bene e nel male, gira su tutto
  • pagate pagate scrive:
    Finalmente una bella notizia... $$$
    Era ora che facessero questa mossa, era facilmente intuibile e prevedibile, prima si divulgano i pc con il nuovo sistema operativo (forse definirlo tale è un complimentone) e poi si castrano gli utenti nei loro comportamenti scorretti... grazie al mitico service pack 1 ed al trusted computing. volete continuare ad usare software proprietario????Benissimo allora pagate la licenza a chi di dovere...altrimenti... multa e galera così come previsto dalla legge? Giusto? Giustissimo... c'è una legge e va rispettata, se vuoi una pizza non la rubi la compri! stessa cosa dicasi per i software proprietari. Li volete usare? Pagate! Pagate profumatamente!Altrimenti valutate di passare ad altre soluzioni, se non avete soldi da regalare e siete persone oneste, probabilmente provare GNU/Linux potrebbe essere una mossa appropriata.Buon divertimento!
    • saxpax scrive:
      Re: Finalmente una bella notizia... $$$
      Partendo dal punto che Microsoft si è diffuso e si diffonde grazie alla pirateria, Microsof non fa nulla a chi usa nella propia casa una copia di Windows pirata non c'è la galera, ma chi te le dice queste fesserie, le multe le fanno nelle aziende uffici, non nei pc a casa, poi SP1 di Vista, col nuovo WGA non blocca più il pc se hai una copia pirata, secondo perchè lo hann fatto, perchè Microsoft è contro la pirateria, oppure perchè voglia che Vista si diffonde grazie alla pirateria, secondo te perchè Internet Explorer 7 adesso è senza WGA, e si può scaricare liberamenbte, ed usarlo anche sulle copie pirata?
      • anonimo01 scrive:
        Re: Finalmente una bella notizia... $$$
        quindi riassumendo:-m$ è contro la pirateria (e lo scrive nelle licenze-imprimatur)-m$ si diffonde grazie alla pirateria (e han tolto varie protezioni per questo)allora i conti non mi tornano.poi, siccome che la maggiorparte de comper casalingui ha una ciofeca a scelta tra le disponibili di m$ e che la maggiorparte è copiata, allora: M$ è Ipocrita fino al midollo e per estensione Gli utenti m$ (in special modo soprattutto quelli che copiano windows e che poi magari dan degli scrocconi a chi usa sw open) sono Ipocriti fino all'anima ohhh, grazie per evercelo confermato (io lo sapevo, ma sentirlo dire da un winuser è rassicurante)!bye :)(amiga)(linux)(apple)
        • saxpax scrive:
          Re: Finalmente una bella notizia... $$$
          ciofeca sarann Linux diffuso all 1% e Mac diffuso al 2%
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: saxpax
            ciofeca sarann Linux diffuso all 1% e Mac diffuso
            al
            2%vabbè, oltre alle ridicole statistiche e l'avversione per il termine "ciofeca" ("accozzaglia"? "fuffa"? "roito"? "rottame"? quale termine preferiresti?) , tutto quà il tuo commento/osservazioni sul mio post?...o facciamo che chi tace acconsente?...
          • saxpax scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            se fossero migliori di Microft non sarebbe cosi poco diffusi.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: saxpax
            se fossero migliori di Microft non sarebbe cosi
            poco
            diffusi. :se cosa c'entra col discorso?
          • saxpax scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            hai defenito Windows ciofeca, anche se ciò che tu pensi che sia mogliore di Windows, è poco diffuso.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            :...credo di essermi perso...mmmm allora:aldilà di quel che penso io, che ne pensi tu del fatto che m$ / buona parte dei suoi utenti, si comporti da ipocrita?
          • lamerino scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            Mi interessava, ma poi qualcuno ha sviato il discorso...Ripartiamo da qui=====================================quindi riassumendo:-m$ è contro la pirateria (e lo scrive nelle licenze-imprimatur)-m$ si diffonde grazie alla pirateria (e han tolto varie protezioni per questo)allora i conti non mi tornano.poi, siccome che la maggiorparte de comper casalingui ha una ciofeca a scelta tra le disponibili di m$ e che la maggiorparte è copiata, allora:M$ è Ipocrita fino al midolloe per estensioneGli utenti m$ (in special modo soprattutto quelli che copiano windows e che poi magari dan degli scrocconi a chi usa sw open) sono Ipocriti fino all'animaohhh, grazie per evercelo confermato (io lo sapevo, ma sentirlo dire da un winuser è rassicurante)!=====================================
          • Fabrizio scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: saxpax
            se fossero migliori di Microft non sarebbe cosi
            poco
            diffusi.volevo lasciar perdere ma non ce la faccioin italia le fiat sono le macchine più diffuse ti sembrano le migliori (le ultime non sembrano male)? le ferrari non le compra nessuno quindi fanno schifo?Per i computer il discorso è diverso:ms ha fatto accordi (spesso da rapina) con gli assemblatori (hp, asus, acer, ecc) per mettere windows nei pc nuovi, secondo te il niubbo prende un sistema che secondo lui è regalato (spesso non risulta nella fattura) e lo toglie? il 90% degli utenti di pc manco sanno che è un sistema operativo.Smettiamola con i discorsi da fanboy decelebrati e/o 15enni (senza offesa per i 15enni ovviamente)
          • saxpax scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            ma lo sann tutti che Microsoft si diffonde grazie alla pirateria, ti stai qui a lamentare, se tu non vuoi usare Microsoft son fatti tuoi, ma la gente non è imbecille da cambiare Windows con Linux o Mac
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: saxpax
            ma lo sann tutti che Microsoft si diffonde grazie
            alla pirateria, e l'OEM
            ti stai qui a lamentare, se tu
            non vuoi usare Microsoft son fatti tuoi, ma la
            gente non è imbecille da cambiare Windows con
            Linux o
            Macla teoria delle mosche non sbaglia, insomma... 8)
          • Fabrizio scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: saxpax
            ma lo sann tutti che Microsoft si diffonde grazie
            alla pirateria, ti stai qui a lamentare, se tu
            non vuoi usare Microsoft son fatti tuoi, ma la
            gente non è imbecille da cambiare Windows con
            Linux o
            Macstessa cosa per te: io non mi sogno di installare windows sul mio pc ma neanche vengo qui a difendere a spada tratta linux e/o a dire cavolate su win
          • saxpax scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            ma che esempi fai, ii italia le macchine FIAT sono le più diffuse, brave bello scoperta, è la Fiat è italiana, come se dici in Francia che le macchina più diffuse sono Renault. o negli USA le Ford ma sei scemo, poi le Ferrari non le compra nessuno?? mah.....che gente
          • saxpax scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            ti sei arreso???
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            a cosa?
          • lamerino scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            all'ignoranza di certi utenti
        • pippo75 scrive:
          Re: Finalmente una bella notizia... $$$
          - Scritto da: anonimo01
          quindi riassumendo:

          -m$ è contro la pirateria (e lo scrive nelle
          licenze-imprimatur)
          -m$ si diffonde grazie alla pirateria (e han
          tolto varie protezioni per
          questo)basta decidersi.a: M$ diffonde windows perchè è piratatob: M$ Diffonde windows perhcè costringe tutti a preinstallarlo
          allora i conti non mi tornano.infatti non tornano.
          poi, siccome che la maggiorparte de comper
          casalingui ha una ciofeca a scelta tra le
          disponibili di m$ e che la maggiorparte è
          copiata, allora:basterebbe copiare ubuntu e tutti vivono felici.tu vorresti un programma protetto del quale non puoi fare una copia di sicurezza?Windows si usa perchè ci sono tanti programmi commercialie tante periferiche supportate dai produttori, quando ci sarà un'altro OS con le stesse caratteristiche ....Purtroppo non c'è peggior sordo di....
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$


            allora i conti non mi tornano.

            infatti non tornano.mi pareva, infatti...

            poi, siccome che la maggiorparte de comper

            casalingui ha una ciofeca a scelta tra le

            disponibili di m$ e che la maggiorparte è

            copiata, allora:

            basterebbe copiare ubuntu e tutti vivono felici.ma non è illegale...
            tu vorresti un programma protetto del quale non
            puoi fare una copia di
            sicurezza?who care?la legge dice che non si possono ussare copie, punto e stop (tralasciamo il discorso backup...le copie piratate non sono backup legittimi).
            Windows si usa perchè ci sono tanti programmi
            commercialie tante periferiche supportate dai
            produttori, tanti giochi (l'elemento chiave)
            quando ci sarà un'altro OS con le
            stesse caratteristiche
            ....il punto non è questo.il punto è l'ipocrisia.
            Purtroppo non c'è peggior sordo di....ma che c'entra?io parlo di policy, non di prodotto.
          • Caio scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$

            la legge dice che non si possono ussare copie,
            punto e stop (tralasciamo il discorso backup...le
            copie piratate non sono backup
            legittimi).Invece per la musica tutto diventa legittimo, vero?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • pippo75 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$

            who care?
            la legge dice che non si possono ussare copie,
            punto e stop (tralasciamo il discorso backup...le
            copie piratate non sono backup
            legittimi).la legge dice che si possono fare copie di backup per sicurezza, se windows fosse stato protetto non lo avrei comprato.

            Windows si usa perchè ci sono tanti programmi

            commercialie tante periferiche supportate dai

            produttori,

            tanti giochi (l'elemento chiave)anche ma non solo, se poi non riesci a vederli non è colpa mia.Secondo te tutti i programmi di grafica, meccanica, altro sono solo giochi?

            quando ci sarà un'altro OS con le

            stesse caratteristiche

            ....

            il punto non è questo.
            il punto è l'ipocrisia.dove è l'ipocrisia, la MS vuole proteggere contro le copie, pero' non puo' fare un programma troppo blindato altrimenti potrebbe dare problemi ai clienti.Molti un programma protetto non lo vogliono, compreso?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$

            Molti un programma protetto non lo vogliono,
            compreso?perchè?io raramente ho avuto problemi con sw regolarmente licenziato (anzi...mai).
          • pippo75 scrive:
            Re: Finalmente una bella notizia... $$$
            - Scritto da: anonimo01

            Molti un programma protetto non lo vogliono,

            compreso?

            perchè?
            io raramente ho avuto problemi con sw
            regolarmente licenziato
            (anzi...mai).perche' non hai capito, hai mai provato il Geos, era incopiabile ( o quasi ) se ti si rovinava un disco erano grane, pochi programmi permettevano di copiare le ultime versioni.
        • pippo75 scrive:
          Re: Finalmente una bella notizia... $$$

          -m$ è contro la pirateria (e lo scrive nelle
          licenze-imprimatur)
          -m$ si diffonde grazie alla pirateria (e han
          tolto varie protezioni per
          questo)
          dimenticavo, sai cosa è koala painter o il simon's basic?
      • Lillo scrive:
        Re: Finalmente una bella notizia... $$$
        Ma la legge Urbani che tramuta in reato penale anche lo scopo di profitto non comprende anche il software come opera dell'ingegno coperta da copyright?E comunque le leggi sulla pirateria mi pare abbiano tramutato in reato penale la copia pirata e l'uso a scopo di lucro da molto tempo.
        • saxpax scrive:
          Re: Finalmente una bella notizia... $$$
          mi sa che hai un pò di confusione mentale, se non cìsai cose davvero la legge Urbani va qui: http://punto-informatico.it/p.aspx?i=504667
      • Fabrizio scrive:
        Re: Finalmente una bella notizia... $$$

        Microsof non
        fa nulla a chi usa nella propia casa una copia di
        Windows pirata non c'è la galeraoddio microsoft fa anche da legislatore adesso?
      • CCC scrive:
        Re: Finalmente una bella notizia... $$$
        - Scritto da: saxpax
        Partendo dal punto che Microsoft si è diffuso e
        si diffonde grazie alla pirateria, che Micro$oft ha favorito e lascito proliferare nel mondo allo scopo di acquisire una posizione dominante di cui poi abusare abbondantemente con pratiche commerciali scorrette per non dire illegali...
        Microsof non
        fa nulla a chi usa nella propia casa una copia di
        Windows pirata non c'è la galera, ma chi te le
        dice queste fesserie, Legge n. 248/2000 s.m.i.Art. 13 Chiunque abusivamente duplica, per trarne profitto , programmi per elaboratore [...] è soggetto alla pena della reclusione da sei mesi a tre anni e della multa da lire cinque milioni a lire trenta milioni. La stessa pena si applica se il fatto concerne qualsiasi mezzo inteso unicamente a consentire o facilitare la rimozione arbitraria o l'elusione funzionale di dispositivi applicati a protezione di un programma per elaboratori. La pena non è inferiore nel minimo a due anni di reclusione e la multa a lire trenta milioni se il fatto è di rilevante gravità. Nota: Mentre "lucro" vuol dire guadagnarci moneta (per es. rivendendo le copie "pirata"), profitto vuol dire trarne un qualsiasi vantaggio, per es. per non pagare la licenza...
        le multe le fanno nelle
        aziende uffici, non nei pc a casa, poi SP1 di
        Vista, col nuovo WGA non blocca più il pc se hai
        una copia pirata, secondo perchè lo hann fatto,
        perchè Microsoft è contro la pirateria, oppure
        perchè voglia che Vista si diffonde grazie alla
        pirateria, la seconda
        secondo te perchè Internet Explorer 7
        adesso è senza WGA, e si può scaricare
        liberamenbte, ed usarlo anche sulle copie
        pirata?perché in realtà M$ favorisce la pirateria
      • pagate pagate scrive:
        Re: Finalmente una bella notizia... $$$
        Vedi, tu sei la dimostrazione lampante della scorrettezza italiota...Partendo dal punto che Microsoft si è diffuso e si diffonde grazie alla pirateria, "si grazie ai tanti scorretti che lo rendono uno standard di fatto"Microsof non fa nulla a chi usa nella propia casa una copia di Windows pirata non c'è la galera, ma chi te le dice queste fesserie,"Caro ignorante (nel senso che ignora e non dovrebbe) queste fesserie le dice il legislatore, non te lo deve dire zio Billleggi ed impara: Il 19 settembre 2000 è entrata in vigore la legge 18 agosto 2000 n. 248 che modifica la vigente legge sul diritto dautore, la n. 633/41. Rispetto alla precedente normativa sono state tra laltro inasprite le pene previste per la duplicazione abusiva dei programmi per elaboratore. Oggi, chi commette tale reato rischia fino a 3 anni di reclusione e multe fino a 30 milioni. Inoltre, alle sanzioni penali si può aggiungere una sanzione amministrativa, pecuniaria, ovvero un multa che può arrivare al doppio del prezzo di mercato dei programmi copiati illegalmente. Lart. 171bis chiarisce che costituisce reato, punito con la multa e la reclusione, non solo il comportamento di chi riproduce software al fine di rivenderlo, ma anche quello di chi riproduce software al fine di utilizzarlo personalmente o allinterno della propria azienda.Lart. 171bis si applica a qualunque forma di duplicazione, anche a quelle che avvengono tramite Internet."le multe le fanno nelle aziende uffici, non nei pc a casa, "non nei pc a casa perchè improbabile ma non impossibile che la finanza ti imbocchi in casa, ma se hai un vicino a cui stai antipatico potrebbe fare una denuncina e rovinarti"poi SP1 di Vista, col nuovo WGA non blocca più il pc se hai una copia pirata, secondo perchè lo hann fatto, perchè Microsoft è contro la pirateria, oppure perchè voglia che Vista si diffonde grazie alla pirateria, secondo te perchè Internet Explorer 7 adesso è senza WGA, e si può scaricare liberamenbte, ed usarlo anche sulle copie pirata?"Ti piace vista? usalo quanto vuoi, però paga la licenza per il sistema operativo e per eventuali software proprietari che utilizzi... è giusto, è corretto, è civile, oppure usi software libero.Il vero problema è che spesso la legalità viene vista come un optional in questo paese...."
    • AMEN scrive:
      Re: Finalmente una bella notizia... $$$
      - Scritto da: pagate pagate
      grazie al mitico service pack 1 ed
      al trusted computing.Mmmmm, sento profumo di FUD.....
  • fallujo scrive:
    intanto se update fallati bloccanti 2000
    se per caso con gli ultimi update win2000 vi si è inchiodato vi do questo riferimentino:http://support.microsoft.com/kb/822705/it
    • glausio scrive:
      Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
      - Scritto da: fallujo
      se per caso con gli ultimi update win2000 usi ancora windows 2000? ROTFL
      • memedesimo scrive:
        Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
        perche e' scaduto? LOL e' uno dei "sistemi" M$ che piu si avvicina alla parola "sistema" e piu si allontana alla parola "spreco di risorse hw" cmq a breve avremmo una patch del pack per risolvere il bug. ROTFL
      • anonimo01 scrive:
        Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
        - Scritto da: glausio
        - Scritto da: fallujo

        se per caso con gli ultimi update win2000

        usi ancora windows 2000? ROTFL...scusa eh, ma per fare il suo sporco lavoro di win-serverino IMHO è molto buono.xp non ce lo vedo in uptime per 279 giorni (come invece succede per il ns PBX)poi vabbè, XP lo puoi ottimizzare e togliere un sacco di servizi inutili e pesanti, ma a quel punto non conviene installarsi un W2KSP4 ?
        • Sgabbio scrive:
          Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
          - Scritto da: anonimo01
          ...scusa eh, ma per fare il suo sporco lavoro di
          win-serverino IMHO è molto
          buono.

          xp non ce lo vedo in uptime per 279 giorni (come
          invece succede per il ns
          PBX)

          poi vabbè, XP lo puoi ottimizzare e togliere un
          sacco di servizi inutili e pesanti, ma a quel
          punto non conviene installarsi un W2KSP4
          ?Concordo con te, però purtroppo molti software stanno levando il supporto a win2000sp4 in maniera forzata.
        • fallujo scrive:
          Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: glausio

          - Scritto da: fallujo


          se per caso con gli ultimi update win2000



          usi ancora windows 2000? ROTFL

          ...scusa eh, ma per fare il suo sporco lavoro di
          win-serverino IMHO è molto
          buono.

          xp non ce lo vedo in uptime per 279 giorni (come
          invece succede per il ns
          PBX)

          poi vabbè, XP lo puoi ottimizzare e togliere un
          sacco di servizi inutili e pesanti, ma a quel
          punto non conviene installarsi un W2KSP4
          ?ovvio che si e non hai le rotture del WGA
      • Zio Bull scrive:
        Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
        - Scritto da: glausio
        - Scritto da: fallujo

        se per caso con gli ultimi update win2000

        usi ancora windows 2000? ROTFLGia', porello, chissa' come fa senza le icone tutte colorate e il prato col cielo azzurro sullo sfondo!
        • fallujo scrive:
          Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
          - Scritto da: Zio Bull
          - Scritto da: glausio

          - Scritto da: fallujo


          se per caso con gli ultimi update win2000



          usi ancora windows 2000? ROTFL

          Gia', porello, chissa' come fa senza le icone
          tutte colorate e il prato col cielo azzurro sullo
          sfondo!;)
      • max scrive:
        Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
        - Scritto da: glausio
        - Scritto da: fallujo

        se per caso con gli ultimi update win2000

        usi ancora windows 2000? ROTFLil mio gruppo sta facendo la migrazione di 12.000 pc con windows NT4 a Windows 2000 in questi giorni.vedi un po' tu, per quanti anni MS, dovrà supportare ancora i suoi sistemi operativi considerrati obsoleti dai più.Ci eravamo chiesti se passare a linux, ma preferiamo aspettare ancora un paio di anni in attesa che migliori ancora un po'.non sono certo un magnate, ne un super mega ingeniere. Sono semplicemente un Sysop facente parte di una grossa catena di distribuzione di materiale sportivo.Quello che conta per la politica dell'azienda è solo l'efficenza. Linux ha efficenza, ma il nostro programma contabile ancora non funziona su quella piattaforma, per questo ci siamo presi un paio di anni di tempo per riscriverlo in modo che un porting sia facile e indolore.ciaomax
    • Zeross scrive:
      Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
      - Scritto da: fallujo
      se per caso con gli ultimi update win2000 vi si è
      inchiodato vi do questo
      riferimentino:

      http://support.microsoft.com/kb/822705/it Ultima modifica : martedì 18 ottobre 2005 Che dire... RECENTISSIMO! LOL.Vuoi andare a trovare fuori i bug di Windows NT 3.51 già che ci sei? :-o
      • fallujo scrive:
        Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: fallujo

        se per caso con gli ultimi update win2000 vi si
        è

        inchiodato vi do questo

        riferimentino:



        http://support.microsoft.com/kb/822705/it

        Ultima modifica : martedì 18 ottobre 2005

        Che dire... RECENTISSIMO! LOL.
        Vuoi andare a trovare fuori i bug di Windows NT
        3.51 già che ci sei?
        :-ogli update m$ li ha sparati l'altro ieri, quindi non stiamo a spisciare cazzate per favore.il problema che genera il NUOVO update è un problema vecchio e si risolve in un vecchio modo.se per risolvere i problemi comprate un pc nuovo, vi capisco, ma non tutti possono farlo sempre.
        • Zeross scrive:
          Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
          - Scritto da: fallujo
          gli update m$ li ha sparati l'altro ieri, quindi
          non stiamo a spisciare cazzate per
          favore.Ma tu lo hai letto bene cosa c'è scritto a quella pagina?Pare di no...
          il problema che genera il NUOVO update è un
          problema vecchio e si risolve in un vecchio
          modo.Riferimenti che è ASSOLUTAMENTE quell'update a generare il problema e non un eventuale hardware *di cacca*? :-o
          se per risolvere i problemi comprate un pc nuovo,
          vi capisco, ma non tutti possono farlo
          sempre.Non ho mai avuto quello specifico problema. Scelgo l'hardware accuratamente e soprattutto mantengo il mio pc sempre in efficienza. 8)Se taluni trattano il pc come vedo che trattano l'auto, madre mia... infatti restano a piedi sia con l'uno che con l'altro. Neanche un pc nuovo può aiutarli a questi... in questi casi il problema è localizzato tra la sedia e la tastiera. (rotfl)
          • amc000 scrive:
            Re: intanto se update fallati bloccanti 2000
            Cioè, fammi capire: un server Supermicro, perfettamente funzionante con W2000 server da fine 2001, updatato l'altro ieri e che non si è riavviato per un aggiornamento del caxxo sarebbe hardware di merda? Trattato male? Mah...Ringrazio il post sopra: provvedo ad inoltrarlo al cliente che avrà, oltre alla mia, anche una spiegazione esterna.Ringrazio anche il mirror, le copie e l'Acronis.
  • frank hillary scrive:
    service pacchi
    ormai e' chiaro lo scopo e l'utilita' di questi pacchi, guardacaso servono relativamente a poco ma controllano e tengono sotto controllo l'utenza in tutti i sensi. E' ovvio naturalmente che in un sistema operativo decente non dovrebbero neppure esistere. Ma qui si parla di microsoft, il sistema operativo piu' oberato di bugs del mondo su loro stessa ammissione, e purtroppo il sistema operativo piu' usato del mondo dagli utenti di basso (o nullo) livello informatico. E allora, evviva i pacchi!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 dicembre 2007 09.13-----------------------------------------------------------
    • Mauro Gratta scrive:
      Re: service pacchi
      Cari signori, dopo aver speso 390,00 euro per l'acquisto di vista nel 2005, ovviamente la scheda asus nuova a 64bit, processore pentium 4, 2 gb di memoria ram, dopo ore di conversazione con la Microsoft di Milano per cercare di risolvere i problemi configurare il pc, sapete cosa ho fatto, una mattina mi sono recato al Megastore di Roma Est e sono andato ad acquistare un mac, per cui sono andato su di un altro pianeta, voi dove siete venite anche voi.... ciao a tutti.mg
      • Harima Kenji scrive:
        Re: service pacchi
        FENOMENO!Vista è stato rilasciato a Gennaio 2007 anche per la distribuzione! Te l'hai preso addirittura nel 2005!Sei troppo avanti!Ora però torna nelle miniere di Moria e salutami Frodo e Samwise
      • AMEN scrive:
        Re: service pacchi
        - Scritto da: Mauro Gratta
        Cari signori, dopo aver speso 390,00 euro per
        l'acquisto di vista nel 2005, Avevi una beta0??Nel 2005???Il solito fuddaro....
      • princo pallino scrive:
        Re: service pacchi

        Cari signori, dopo aver speso 390,00 euro per
        l'acquisto di vista nel 2005non ti ha mai insegnato nessuno che a raccontare bugie si diventa bambini cattivi?
    • Harima Kenji scrive:
      Re: service pacchi
      hai ragione!Per fortuna ci sei tu con il tuo Unbuntu che digitando tante linee di comando salverai la rete e la cheerleader!YATTAH!
      • Marco Ferrario scrive:
        Re: service pacchi
        Uso ubuntu da 1 anno e non ho mai digitato una sola riga di comando...
        • AMEN scrive:
          Re: service pacchi
          - Scritto da: Marco Ferrario
          Uso ubuntu da 1 anno e non ho mai digitato una
          sola riga di comando...Ti sfido a configurare la mia pennetta wireless per l'ADSL senza usare riga di comando...
        • arra pao scrive:
          Re: service pacchi
          - Scritto da: Marco Ferrario
          Uso ubuntu da 1 anno e non ho mai digitato una
          sola riga di
          comando...va nella console e scrivi:sudo apt-get updateuna volta fatto meraviglia delle meraviglie:hai appena aggiornato il sistema e tutti i programmi!PS: uso WinXP per giocare, Ubuntu per smanettare/lavorare/giocare a quake (gira che è una meraviglia!), mac OS X per lavorare...ad ognuno il suo! Su Vista faccio le assistenze e...giudizio critico: GRAN BELLA MERDA!PAX et BONUM!
    • mALIBù scrive:
      Re: service pacchi
      Modificato dall' autore il 13 dicembre 2007 09.13
      --------------------------------------------------
    • saxpax scrive:
      Re: service pacchi
      ti sbagli di grosso anche se iul più diffuso ha oltre il 90% del mercato, non è il più baggato, vai qui:http://news.swzone.it/swznews-20894.phpguarda l'ultimo grafico e poi rispondi.
      • rem scrive:
        Re: service pacchi
        Malibu' hai ragione da vendere,purtroppo rassegnati,non e' possibile farlo capire.......quindi lasciali al loro destino impareranno a loro spese
      • Lillo scrive:
        Re: service pacchi
        Cheee Winzozz sul desktop ormai sta forse al 75%...E le cifre sono ufficiali e passano sui media generalisti come TG Leonardo e Neapolis su RaiTre, oltre che nella stampa online come il Times e le varie e-Zine.6-8% Mac, 6-8% Linux ufficiali (ossia confezioni commerciali più le installazioni certe segnalate dal demone messo su Fedora tanto criticato).Poi c'è quella percentuale di Linux scaricati autonomamente di cui non si ha alcun controllo e statistica. Il contatore download di Canonical da numeri impressionanti.Non parliamo solo di desktop degli utenti privati. L'elenco comprende i desktop di scuole e università. Poi ci sono le P.A. E questa notizia dell'adozione cinese farà fare un balzo di 2 punti percentuali in un solo bimestre, a giudicare dalle proporzioni cinesi...
        • saxpax scrive:
          Re: service pacchi
          i tuoi sondaggi sulla diffusione dei Sistemi Operativi sono infondati, dammi un link, che confermi quello che hai scritto.
          • Fabrizio scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: saxpax
            i tuoi sondaggi sulla diffusione dei Sistemi
            Operativi sono infondati, dammi un link, che
            confermi quello che hai
            scritto.dacci un link che non provenga da microsoft.com (oda studi dal lei commissionati, che confermi le tue ammissioniwindows al 95% ma dove
          • princo pallino scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Fabrizio
            - Scritto da: saxpax

            i tuoi sondaggi sulla diffusione dei Sistemi

            Operativi sono infondati, dammi un link, che

            confermi quello che hai

            scritto.

            dacci un link che non provenga da microsoft.com
            (oda studi dal lei commissionati, che confermi le
            tue
            ammissioni

            windows al 95% ma dovehttp://marketshare.hitslink.combuona lettura!
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            Scusa ho scritto TG Leonardo e Neapolis, il giorno del Linux Day hanno dato la notizia che Linux è come il Mac all'8%...
          • princo pallino scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            Scusa ho scritto TG Leonardo e Neapolis, il
            giorno del Linux Day hanno dato la notizia che
            Linux è come il Mac
            all'8%...eh sì perchè i programmi tv hanno sempre ragione...http://marketshare.hitslink.combuona lettura!
          • krane scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: princo pallino
            - Scritto da: Lillo

            Scusa ho scritto TG Leonardo e Neapolis, il

            giorno del Linux Day hanno dato la notizia che

            Linux è come il Mac all'8%...
            eh sì perchè i programmi tv hanno sempre
            ragione...
            http://marketshare.hitslink.com
            buona lettura!Sbaglio o per fare il conto controlla il browser in rete ? No perche' io passo le giornate a caSSeggiare su internet dall'ufficio dove uso windows, mentre quando sono a casa sto su linux a fare cose ben piu' interessanti come programmare o giocare con cad 3D...
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            Ah beh sono più serie le ricerche commissionate da Micro$oft.
          • princo pallino scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            Ah beh sono più serie le ricerche commissionate
            da
            Micro$oft.eh sì...non è un sito che offre gestione traffico a pagamento che rende pubbliche le sue statistiche, deve per forza essere una ricerca commissionata da microsoft...sparane un'altra!
        • AMEN scrive:
          Re: service pacchi
          - Scritto da: Lillo
          6-8% Mac, 6-8% Linux ufficiali Caspita il 6%!!!!Tremo tuttoSono anni che sento dire del boom di linux e siamo ancora al 6%???P.S.Anche io uso linux (e windows), ma non sono mica un fanatico
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            Se il tuo lavoro è scaccolare pc allora avrai ancora lavoro per lungo tempo. Ma ci sono settori professionali come le TLC dove sui server Windows è morto!
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            Se il tuo lavoro è scaccolare pc allora avrai
            ancora lavoro per lungo tempo. Ma ci sono settori
            professionali come le TLC dove sui server Windows
            è morto!OK. Non dico che linux non faccia il suo porco lavoro,ma non stavamo parlando di diffusione di massa?Tu mi parli di server dedicati....
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            Era inteso nel senso che ci sono settori professionali dove Linux è talmente diffuso e indispensabile che non si può non tenerne conto e bisogna mettere in preventivo formazione.E se lo studi per lavorarci, è ovvio che diventa anche una tua installazione come workstation, che accresce comunque il numero di quei Linux installati e di cui le statistiche ufficiali spesso non sanno. Per cui Linux non è al 6%. Il 6-8% ma i canali ufficiali parlano di 8% sono le scatole commerciali. L'installato sconosciuto è almeno un altrettanto 8% (ma molti pensano ancora di più) per un buon 16% solo di Linux desktop.Quindi se il 16% (ipotetico per difetto) lo ha Linux, l'8% il Mac, Windows è parecchio più basso di quello che vanno scrivendo le statistiche farlocche pagate da M$ o i fanatici Winzozzari.
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            L'installato sconosciuto è
            almeno un altrettanto 8% (ma molti pensano ancora
            di più) per un buon 16% solo di Linux
            desktop. Quindi se il 16% (ipotetico per difetto) lo ha
            Linux, l'8% il Mac, Windows è parecchio più bassoFacciamo un pò di calcoli, ti va?1) Come fai a sapere che lo sconosciuto è l'8% o più? Non potrebbe essere anche di meno? Se è sconosciuto...2) Anche fosse il 16% e Mac l'8%, si arriva al 24%. Mettiamo un altro 2% di altri OS e il resto è win. Una cifra sopra il 70% a te pare poco??3) E gli utenti sconosciuti di windows? Quelli che lo usano ma non pagano la licenza? Si va all'80%??Come vedi, con le cifre possiamo giocare a lungo.L'importante è rispettarsi, ma visto quello che c'è scritto qui sotto....
            di quello che vanno scrivendo le statistiche
            farlocche pagate da M$ o i fanatici
            Winzozzari.Mah, leggendo queste ultime righe di fanatico mi sembra ci sia rimasto solo tu..winzozzari? Alla faccia....
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            La percentuale di Linux non noti oltre l'8% di scatole commerciali e le statistiche di Fedora e Mandriva, sono uguali o superiori all'8% perché a comprarne versioni commerciali o installare Fedora/Mandriva non sono la maggioranza. È invece vero che la maggior parte degli utenti se lo scaricano e se lo installano.Il 70% di Windows a cui ti riferisci è una percentuale molto diversa da quel 90-92-95-98% che vanno farneticando sia le statistiche delle ricerche di mercato commissionate da Micro$oft sia ciò che vanno ripetendo le aziende e le riviste filo-Micro$oft. Perché il Mac ha le statistiche di vendita dei suoi sistemi e il suo 8% sempre in crescita è veritiero.L'8% di Linux è ormai notizia d'agenzia. Quando non c'è M$ di mezzo nella notizia che la annacqua facendo limare o minimizzare il fenomeno, è un valore ormai ufficiale.Restano quindi tutti i Linux al di fuori della statistica di quell'8% ufficiale, che in qualche modo è stato contato sia da scatole commerciali sia da una qualche statistica di attivazione (non solo il download).Potrebbero essere meno dell'8% ufficiale, ma essendo non verificabile e derivante da download e approvvigionamenti indipendenti dai canali ufficiali come fai a controllarli?
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo

            Il 70% di Windows a cui ti riferisci è una
            percentuale molto diversa
            Ok, è diversa, ma è comunque una percentuale "bulgara"
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            L'installato sconosciuto è
            almeno un altrettanto 8% (ma molti pensano ancora
            di più) per un buon 16% solo di Linux
            desktop.Mi occupo (ovviamente non da solo) ci circa 600 pc presso diversi clienti con diverse tipologie di lavoro e servizi. Avessi mai visto un solo linux desktop (e, secondo i tuoi calcoli avrei dovuto trovarne almeno 96)...Sarò sfortunato io...
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            Ma non puoi prendere a metro di paragone il tuo ambito. Il mondo è qualcosa di un pochettino più grande del tuo quartierino.Il presidente del Brasile Lula ha paragonato Bill Gates agli spacciatori ed ha avviato un programma di migrazione a Linux in server e desktop di scuole e P.A., lo stesso ha fatto Chavez in Venzuela, l'India, e molti altri paesi.In Nigeria è passata in sordina la notizia che Mandriva fornirà 17.000 Linux alle scuole, e Micro$oft è andata a corrompere il ministro dell'istruzione per fargli mettere Winzozz. Quando la cosa è diventata pubblica con notizie sui giornali (per altro qui su P.I. passata di corsa nelle news brevi) allora hanno fatto dietro front.Ora la notizia della Cina di oggi.Ci sono un mare di scuole e università che hanno Linux anche sui desktop.Tra i miei amici e conoscenti posso dire che Linux sta 2 su 8 tra i non informatici e al contrario 8/10 tra gli informatici.E nelle aziende dove ho lavorato come web developer gli sviluppatori PHP al 90% usano Linux nonostante anche Windows abbia fior di tools per PHP.Senza contare tutti i dual boot e le macchine virtuali di tutti coloro che li usano entrambi per vari motivi.Che Windows su desktop stia calando notevolmente lo dicono le stesse azioni e il nervosismo di Micro$oft che ora si fa più pressante con le istituzioni, che fa accordi con Novell e altre aziende, che minaccia tirando in ballo i brevetti.Se fosse davvero in una botte di ferro ben salda al 90% non agirebbe in questo modo.Mechano un lettore di P.I. qualche giorno fa ha scritto qui nel forum come anche Poste Italiane lo ha abbandonato sui server, scottati dai danni che fece allora il virus Sasser. Ma quello dei server è un altro discorso...
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            Ma non puoi prendere a metro di paragone il tuo
            ambito. Il mondo è qualcosa di un pochettino più
            grande del tuo quartierino.Ma infatti ho detto quali sono i miei numeri, mica millanto. Solo che mi sembra che sia comunque indicativo del fatto che, nelle aziende standard, la cosa sia diversa da come la presenti tu
            Il presidente del Brasile Lula
            lo stesso ha fatto Chavez Ah, beh, manca solo Fidel.....Ma per favore :-)
            In Nigeria è passata in sordina la notizia che
            Mandriva fornirà 17.000 Linux alle scuole, e
            Micro$oft è andata a corrompere il ministro
            dell'istruzione per fargli mettere Winzozz.Non è passata in sordina e trovo che la cosa sia squallida da parte di MS
            Ora la notizia della Cina di oggi.Ma solo i comunisti usano linux?? :-P
            Tra i miei amici e conoscenti posso dire che
            Linux sta 2 su 8 tra i non informatici e al
            contrario 8/10 tra gli informatici.Ti posso rigirare la frittata: i tuoi conoscenti non sono il mondo!!
            Senza contare tutti i dual boot e le macchine
            virtuali di tutti coloro che li usano entrambi
            per vari motivi.Quindi usano sia win che linux...NON vedo che cosa ci sia di maleP.S.Ti sarei grato se scrivessi windows invece di winzozz, che mi sembra di parlare con i bambini dell'asilo
          • Lillo scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: AMEN

            Il presidente del Brasile Lula

            lo stesso ha fatto Chavez
            Ah, beh, manca solo Fidel.....
            Ma per favore :-)Che c'entra Fidel? E poi né Lula né Chavez sono comunisti.

            Ora la notizia della Cina di oggi.
            Ma solo i comunisti usano linux?? :-PSolo la Cina e Cuba sono paesi comunisti, ma Brasile, Venezuela e India no, e neanche molti stati USA che hanno avviato processi di migrazione a Linux.
            Ti posso rigirare la frittata: i tuoi conoscenti
            non sono il mondo!!No neppure loro, ma già la mia situazione è diversa dalla tua.
            P.S.
            Ti sarei grato se scrivessi windows invece di
            winzozz, che mi sembra di parlare con i bambini
            dell'asiloI nomignoli per quell'azienda e i suoi prodotti ormai fanno parte della quotidianità perfino nelle aziende IT.Il dirigente di una dove lavoravo io lo chiamava Winchosk.
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: Lillo
            E poi né Lula né Chavez sono comunisti.Venezuela non sarà comunista, ma nemmeno molto democratico....

            P.S.

            Ti sarei grato se scrivessi windows invece di

            winzozz, che mi sembra di parlare con i bambini

            dell'asilo

            I nomignoli per quell'azienda e i suoi prodotti
            ormai fanno parte della quotidianità perfino
            nelle aziende IT.Magari nella tua
            Il dirigente di una dove lavoravo io lo chiamava
            Winchosk.Ecchissenefrega ce lo vogliamo mettere?
          • AMEN scrive:
            Re: service pacchi
            - Scritto da: pippo75
            Tutti parlano di utilizzare Distro Linux per il
            desktop, peccato che quando si parla di programmi
            si incomincia a divagare ( non sei capace, devi
            usare APT, devi fare questo, non e' vero l'altro,
            se non c'è non serve, ecc....)Tanto per fare un esempio: shrinkare un dvd.La cosa in windows ti porta via il tempo processore per fare il lavoro. In linux (io ho provato con ubuntu) è un bagno di sangue...a suo tempo mi si consigliò di usare wine e poi dvdshrink...ma scusa, allora uso windows...
          • flatg scrive:
            Re: service pacchi
            la gente e' masochista... meglio cosi! finche linux sara usato da pochi meglio cosi!
        • Daniele scrive:
          Re: service pacchi
          te lo dico da utente di linux, ma ti servi dal sondaggista di berlusconi?
      • krane scrive:
        Re: service pacchi
        - Scritto da: saxpax
        ti sbagli di grosso anche se iul più diffuso ha
        oltre il 90% del mercato, non è il più baggato,
        vai qui:
        http://news.swzone.it/swznews-20894.php
        guarda l'ultimo grafico e poi rispondi.Tano i winari non son capaci di scrivere virus per linux (rotfl)
      • CCC scrive:
        Re: service pacchi
        - Scritto da: saxpax
        ti sbagli di grosso anche se iul più diffuso ha
        oltre il 90% del mercato, non è il più baggato,
        vai
        qui:
        http://news.swzone.it/swznews-20894.php

        guarda l'ultimo grafico e poi rispondi.complimenti... una fonte davvero autorevole...tanto autorevole che il sito E' VISIBILE SOLO CON IEe non lo è con altri browser...davvero molto indipendente...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: service pacchi
      contenuto non disponibile
  • domandalegi ttima scrive:
    activeX
    senza il componente che costringeva all'attivazione manuale, siamo meno sicuri?
  • H9K scrive:
    TAPPETI AL TAPPETO
    Scusate, non ho resistito... :p :p :p :p :p
  • Infatti. scrive:
    Visto che ci siamo....
    W LA FICA!!!!
  • Anonimo scrive:
    SERVICE PACK AL TAPPETO !!
    Questo mi sembra il titolo piu' appropriato.Scusatemi ma ho sempre desiderato farlo... prometto che non lo faccio piu'.
    • abc scrive:
      Re: SERVICE PACK AL TAPPETO !!
      - Scritto da: Anonimo
      Questo mi sembra il titolo piu' appropriato.

      Scusatemi ma ho sempre desiderato farlo...
      prometto che non lo faccio
      piu'.Hai commesso un gravissimo errore!!!Nel titolo non vanno messi i punti esclamativi!!!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • 123 scrive:
    Qualcuno mi spiega l'utilità
    dei service pack?(newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
      Al modico prezzo di qualche centinaio di mega in più occupati sul disco aumentano il livello di sicurezza di windows da 1.05 a 1.397812741357132486515684610238621387464131084 secondi, se non usi antivirus, firewall, antifirewall (questo è un po' come il guanto da cucina, non ti vorrai mica bruciare no ?), antispie, antimaldipancia, antianalgesici, antipolitici, antireligiosi, anti-patici e soprattutto se usi IE (si legge Ies Esplodo)
      • enneci scrive:
        Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
        - Scritto da: Anonimo
        Al modico prezzo di qualche centinaio di mega in
        più occupati sul disco aumentano il livello di
        sicurezza di windows da 1.05 a
        1.397812741357132486515684610238621387464131084
        secondi, se non usi antivirus, firewall,
        antifirewall (questo è un po' come il guanto da
        cucina, non ti vorrai mica bruciare no ?),
        antispie, antimaldipancia, antianalgesici,
        antipolitici, antireligiosi, anti-patici e
        soprattutto se usi IE (si legge Ies
        Esplodo)ahauhauha troppo lol!
    • ------ scrive:
      Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
      Un Service Pack è un insieme di hotfix messe in un solo pacchetto... tutto qui...- Scritto da: 123
      dei service pack?

      (newbie)
      • 123 scrive:
        Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
        Un Service Pack è un insieme di hotfix messe in
        un solo pacchetto... tutto
        qui...E serve a qualcosa?(newbie)
        • princo pallino scrive:
          Re: Qualcuno mi spiega l'utilità

          Un Service Pack è un insieme di hotfix messe in

          un solo pacchetto... tutto

          qui...

          E serve a qualcosa?

          (newbie)
          • 123 scrive:
            Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
            - Scritto da: princo pallino
            a non doverli uno ad uno quando vuoi aggiornare
            un pc senza internet o con
            56k?Ma questi aggiornamenti servono a qualcosa?(newbie)
          • princo pallino scrive:
            Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
            - Scritto da: 123
            - Scritto da: princo pallino

            a non doverli uno ad uno quando vuoi aggiornare

            un pc senza internet o con

            56k?

            Ma questi aggiornamenti servono a qualcosa?

            (newbie)sì, a non sentirsi obsoleto
          • 123 scrive:
            Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
            - Scritto da: princo pallino
            - Scritto da: 123

            - Scritto da: princo pallino


            a non doverli uno ad uno quando vuoi
            aggiornare


            un pc senza internet o con


            56k?



            Ma questi aggiornamenti servono a qualcosa?



            (newbie)

            sì, a non sentirsi obsoletoEd è importante?(newbie)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
            contenuto non disponibile
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
      contenuto non disponibile
      • 123 scrive:
        Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: 123

        dei service pack?

        Alcuni riuniscono insieme diversi fix
        precedentemente
        rilasciati.
        Il loro scopo è venire incontro a chi deve
        installare ex novo (cliente finale, produttori di
        PC col bundle di WIN) una macchina, visto che
        sarebbe costretto a scaricare decine di fix con
        un certo numero di
        riavvii.
        Il service pack talvolta viene messo a
        disposizione di tutti anche su un CD che può
        essere gratuitamente richiesto a
        M$.
        Basta compilare un form internet e ti viene
        spedito (io ho ricevuto l'sp2 di XP, comodo nel
        caso dovessi reinstallare
        tutto).

        Altri SP, contengono anche funzionalità
        aggiuntive.E quindi?E' utile?(newbie)
    • saxpax scrive:
      Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
      partendo dall SP1 per Office 2007, che correge delle vulnerabilità, e lo rende più stabile. SP1 per Vista oltre a corregere alcuni bug, risolve molte incompatibile, sia hardware, sia software estende la compatibile con molti programmi che prima su Vista non giravano, rende Vista più stabile e leggermente più veloce, dimenticavo, contiene il nuovo WGA, adesso anche se scoprono che si utilizza una copia pirata di Vista, non bloccano più il pc.SP3 pert XP, correge dei bugs, rende il pc ancora più stabile, più veloce, elinmina alcune patch, mettendone altre più leggere, cosi facendo si guadagna qualche Mb di spazio sul HARD DISK, integra alcune funzioni che prima aveva solo Vista, rende XP migliore.
      • 123 scrive:
        Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
        - Scritto da: saxpax
        partendo dall SP1 per Office 2007, che correge
        delle vulnerabilità, e lo rende più stabile. SP1
        per Vista oltre a corregere alcuni bug, risolve
        molte incompatibile, sia hardware, sia software
        estende la compatibile con molti programmi che
        prima su Vista non giravano, rende Vista più
        stabile e leggermente più veloce, dimenticavo,
        contiene il nuovo WGA, adesso anche se scoprono
        che si utilizza una copia pirata di Vista, non
        bloccano più il
        pc.

        SP3 pert XP, correge dei bugs, rende il pc ancora
        più stabile, più veloce, elinmina alcune patch,
        mettendone altre più leggere, cosi facendo si
        guadagna qualche Mb di spazio sul HARD DISK,
        integra alcune funzioni che prima aveva solo
        Vista, rende XP
        migliore.Davvero?(newbie)
    • andrea scrive:
      Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
      In altre parole un SP corregge degli errori e ne aggiunge di nuovi che verranno toppati con il SP successivo... che però non dimenticherà di lasciarti qualche bug. :PCmq, quando scrivono che i SP fanno andare più veloce i PC non ci credo più di tanto, a me hanno sempre e solo inchiodato il PC...
      • Mario Rossi scrive:
        Re: Qualcuno mi spiega l'utilità
        - Scritto da: andrea
        In altre parole un SP corregge degli errori e ne
        aggiunge di nuovi che verranno toppati con il SP
        successivo... che però non dimenticherà di
        lasciarti qualche bug.
        :P
        Cmq, quando scrivono che i SP fanno andare più
        veloce i PC non ci credo più di tanto, a me hanno
        sempre e solo inchiodato il
        PC...Io non li ho mai installati proprio per questo motivo...
  • asd scrive:
    WINDOWS AL TAPPETO
    Questa mancava!!! :D(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • Anonimo scrive:
    NON INSTALLATE I SERVICE PACK
    La cospirazione mondiale di Fratel Coniglietto vuole introdursi all'interno dei vostri pc e controllare se mangiate cordon bleu e pannocchie o pizza e fagioli !Gli utilizzatori di pom.pino xp (si legge pomeriggio con pino ocio) rischiano grosso e devono stare molto attenti !
    • rotfl scrive:
      Re: NON INSTALLATE I SERVICE PACK
      - Scritto da: Anonimo
      La cospirazione mondiale di Fratel Coniglietto
      vuole introdursi all'interno dei vostri pc e
      controllare se mangiate cordon bleu e pannocchie
      o pizza e fagioli
      !
      Gli utilizzatori di pom.pino xp (si legge
      pomeriggio con pino ocio) rischiano grosso e
      devono stare molto attenti
      !(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: NON INSTALLATE I SERVICE PACK
      contenuto non disponibile
      • arra pao scrive:
        Re: NON INSTALLATE I SERVICE PACK
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Anonimo

        La cospirazione mondiale di Fratel Coniglietto

        vuole introdursi all'interno dei vostri pc

        ATTIVO SUBITO IL FIREWALLHHHHHHMUTANDE IN TITANIO!!!!!!
    • anonimo01 scrive:
      Re: NON INSTALLATE I SERVICE PACK
      - Scritto da: Anonimo
      La cospirazione mondiale di Fratel Coniglietto
      vuole introdursi all'interno dei vostri pc e
      controllare se mangiate cordon bleu e pannocchie
      o pizza e fagioli
      !
      Gli utilizzatori di pom.pino xp (si legge
      pomeriggio con pino ocio) rischiano grosso e
      devono stare molto attenti
      !ommioddio dici davvero!gasp! devo subito installare quell'antivirus per Mac e linux che mi ha consigliato mio cuggino (che non si sa mai, con i tempi che corrono e non è ci sono più le stagioni come una volta e vedifigliuoloquestoungiornosaràtuttotuo! )senti un po', io da qualche tempo vedo delle trane connessioni da un indirizzo strano (127.0.0.1 - ) non è che...c'è un hackero che vuole sparaflasharmi il compiuter?ho paura!( http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/127.0.0.1 (rotfl) )
  • Crazy scrive:
    Non scaricate questi Service Pack
    CIAO A TUTTIstate attentissimi, il Service Pack 1 per Vista abilita una delel funzioni di Trusted Computing atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di programmi classificati come Crack.Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei se ci voglio far girare Crack, quindi, se non volete perdere la liberta` di far funzionare cio` che volete sul vostro Computer, non scaricate questi UpDate, e per stare al di la di ogni rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3 per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano incluso qualche sistema TC.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI[...]
      DISTINTI SALUTICi mancavano i tuoi saluti!!!
    • Anonimo! scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Per sicurezza, non accendete piu' il PC, non si sa mai che M$ abbia messo in XP un timer che se non trova installato SP3 entro meta' del 2008, all'avvio parte un bel formattone e vi pialla tutti gli MP3 e i pornazzi scaricati col mulo!
    • Tizio scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, quindi, se non
      volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDate, e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema
      TC.
      DISTINTI SALUTINo, se vuoi usare Windows paghi, altrimenti non lo usi.
    • Athlon64 scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      I soliti deliri......per la cronaca, ovviamente continua a funzionare tutto...
    • Greg scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Ho sentito anche chi installa il service pack 3 e poi non compra vista entro 3 giorni, MUORE!! è VERO!! ME L'HA DETTO MIO CUGGINO
      • brosyo scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: Greg
        Ho sentito anche chi installa il service pack 3 e
        poi non compra vista entro 3 giorni, MUORE!! è
        VERO!! ME L'HA DETTO MIO
        CUGGINOcondoglianze x tuo cuggino :-(
      • MESCAL. scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: Greg
        Ho sentito anche chi installa il service pack 3 e
        poi non compra vista entro 3 giorni, MUORE!! è
        VERO!! ME L'HA DETTO MIO
        CUGGINOMio cuggino invece mi ha detto chi installa l' SP3 di XP poi diventa cieco!!!!
        • Reolix scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          - Scritto da: MESCAL.
          - Scritto da: Greg

          Ho sentito anche chi installa il service pack 3
          e

          poi non compra vista entro 3 giorni, MUORE!! è

          VERO!! ME L'HA DETTO MIO

          CUGGINO

          Mio cuggino invece mi ha detto chi installa l'
          SP3 di XP poi diventa
          cieco!!!!Sei sicuro che non si sia fatto le pippe? 8)
      • frank hillary scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        condoglianze a te che hai ed usi sistemi microsoft, costosi ed inutili mostri dai piedi d'argilla affetti da circa sessantatremila bugs riconosciuti, piu' quelli ancora da scoprire...
      • shezan74 scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: Greg
        Ho sentito anche chi installa il service pack 3 e
        poi non compra vista entro 3 giorni, MUORE!! è
        VERO!! ME L'HA DETTO MIO
        CUGGINOma è vero che una volta si è svegliato, e ha trovato scritto sullo specchio BENVENUTO NELL'AAAIZZZZZS?
    • Anonimo! scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      CIAO A TUTTI!State attentissimi a SP3!Installandolo, verrete sottoposti a una serie di schermate subliminali che vi indurranno ad assumere la droga!Tanta droga!(piu' o meno quella che assume ogni 2-3 ore il nostro mitico Crazy (un bel paio di cannoni di marocco purissimo)DISTINTI SALUTI...a 'sto c****!
    • innominato scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.Usa un database stile firme virali o si basa su metodi euristici?Siamo tutto orecchie.Vai Crazy che sei tutti noi, solo la tua suprema sapienza potrà arginare il flagello del TC!
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        contenuto non disponibile
        • Anonimo scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          Pero' ci fa lollare parecchio, vai Crazy, siamo in attesa della prossima chicca che sfornerai!
        • fallujo scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack

          Alla luce della sua infinita saggezza, Crazy non
          ha letto nè l'articolo originale nè le risposte
          che gli sono state
          date.
          In compenso continua a profetizzare basandosi su
          una lettura totalmente deviata di un
          articolo.ah!grazie a te e sticazzi a lui!
        • lamerino scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          - Scritto da: unaDuraLezione

          no.
          Crazy si riferisce ad un articolo di qulache
          settimana fa, in cui M$ ha affermato che i vecchi
          crack di Vista (quelli aggirano il sistema di
          autenticazione di Vista) non funzioneranno
          più.scommetto che questa l'ha sparata ballmerdmentra faceva il monkeyboy.il giorno che M$ proteggerà *davvero* il suo sistema dalle crack, sarà la più grande vittoria del mondo open-sourcepurtroppo è la solita panzana per spaventare qualche pollo e vendere qualche licenza in più
        • pepe rone scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          crazy ne sa a pacchi, nessuno ci sa fare come lui
    • Super_Treje scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, quindi, se non
      volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDate, e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema
      TC.
      DISTINTI SALUTIAuguri di buon natale anche a te Crazy :)
    • 123 scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      se non volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDatema non installate vista e il problema è risolto, non credi?
      Dato che il Computer e` mioappunto
      • Caio scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        Mi fate ridere!!!Quando parlate di software proprietario negate ogni possibilità d'uso senza pagare la licenza (tra cui P2P, crack, ecc.), quando invece parlate di musica invece dite che deve essere libera, e quindi vi sentite autorizzati ad usarla senza pagare (e quindi ben vengano P2P, crack per i DRM, ecc.)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • enneci scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, quindi, se non
      volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDate, e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema
      TC.
      DISTINTI SALUTIForse non hai capito che con Windows non sarai mai libero, anche perchè non è tuo ma hai solo la licenza per usarlo, quindi il proprietario è Bill...Non capisco xche vi ostinate a sentirvi liberi quando invece siete legati, anche se meno che con il mac, ma siete cmq legati..
      • AMEN scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: enneci
        Non capisco xche vi ostinate a sentirvi liberi
        quando invece siete legati, anche se meno che con
        il mac, ma siete cmq legati..Dunque, ieri ho mangiato liberamente una buonissima torta, a casa ho trombato liberamente com mia moglie...Guarda, uso windows e non mi sento per niente legatoMeglio che esci fuori e cominci a vivere, caro enneci
    • gnappo scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Sei autistico?
    • T~d~L scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Se volete fare quello che volete col VOSTRO pc installate semplicemente una distro GNU/Linux... ;-)
      • AMEN scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: T~d~L
        Se volete fare quello che volete col VOSTRO pc
        installate semplicemente una distro GNU/Linux...
        ;-)Sinceramente, cosa posso fare con Linux che io non possa fare con windows? Leggere un documento, ascoltare un mp3, rippare un dvd??Ah, già, non sono libero...
    • anonimo01 scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      buon natale Crazy :)
    • saxpax scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      oggi c'è la svendita delle cavolate???????i service pack vanno installati.
      • shezan74 scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: saxpax
        oggi c'è la svendita delle cavolate???????

        i service pack vanno installati.Ma no! sei fuori moda! sei OUT!?i service pack non vanno installati! Solo i sistemi operativi fuffa hanno i service pack.I veri sistemi operativi fanno una nuova distro, così loro in tanti anni "Noi? tzè, mai avuto bisogno di un service pack!" :D
        • saxpax scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          intendi il maxi aggiornamento che rilascia Ubuntu ogni 6 mesi??? la basae del sistema operativo rimane la 6.06, invece di chiamali Service Pack, le chiamano Distro, mah.....
          • anonimo01 scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: saxpax
            intendi il maxi aggiornamento che rilascia Ubuntu
            ogni 6 mesi??? la basae del sistema operativo
            rimane la 6.06, invece di chiamali Service Pack,
            le chiamano Distro,
            mah.....ma vuoi mettere lo stile?"Pacchi di servizio" VS "Distribuzione"a lot so cool 8)(amiga)(linux)(apple)
          • saxpax scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            lo stile non sia cambiano il nome.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: saxpax
            lo stile non sia cambiano il nome....la mia era solo una battuta...
          • saxpax scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            meno male
          • krane scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: saxpax
            intendi il maxi aggiornamento che rilascia Ubuntu
            ogni 6 mesi??? la basae del sistema operativo
            rimane la 6.06, invece di chiamali Service Pack,
            le chiamano Distro, mah.....Se riesci a spiegare cosa intendi con "la base del sistema operativo rimane la 6.06" ti offro un caffe' e ti spiego la differenza tra una distro e un service pack...(rotfl)
          • memedesimo scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: saxpax
            intendi il maxi aggiornamento che rilascia Ubuntu
            ogni 6 mesi??? la basae del sistema operativo
            rimane la 6.06, invece di chiamali Service Pack,
            le chiamano Distro,
            mah.....ma infatti W DEBIAN!!!! altro che ubuntu :P :P
        • LeoLinux scrive:
          Re: Non scaricate questi Service Pack
          - Scritto da: shezan74
          - Scritto da: saxpax

          oggi c'è la svendita delle cavolate???????



          i service pack vanno installati.

          Ma no! sei fuori moda! sei OUT!?
          i service pack non vanno installati! Solo i
          sistemi operativi fuffa hanno i service
          pack.
          I veri sistemi operativi fanno una nuova distro,
          così loro in tanti anni "Noi? tzè, mai avuto
          bisogno di un service pack!"
          :DVerissimo. Non faccio nomi, ma ce n'e' uno molto di moda ultimamente che fa una nuova distro ogni sei mesi, e gli da nomi di animali esotici uniti ad improbabili aggettivi...Hai pero' dimenticato di dire che di solito ci si aggiorna dalla vecchia alla nuova distro con il solo comando:apt-get update && apt-get dist-upgradee che per i pivelli non c'e' nemmeno bisogno di passare dalla command line, con l'interfaccia grafica viene segnalata automaticamente la disponibilita' della nuova versione, pochi click e sei aggiornato!Con qualche altro sistema operativo, per passare alla versione nuova, devi:- scucire un centinaio di euri per la versione 'upgrade'- quasi altrettanto per una necessaria aggiunta di RAM- incrociare le dita...- dopo tutto questo, magari ti accorgi che comunque il tuo vecchio pc (e' solo un pentium quattro...) ha il fiato corto, e ti tocca correre a comprare un dual core.E cosi' ti sei gia' fatto fuori la tredicesima!!!Per fortuna che non succede troppo spesso.Buon Natale!!!
          • arra pao scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            si però...sconsiglio vivamente apt-get dist-upgrade:da quel che ho visto io,va meglio se lo rasi al suolo ed installi la nuovadistro ex novo!
            apt-get update && apt-get dist-upgrade

            e che per i pivelli non c'e' nemmeno bisogno di
            passare dalla command line, con l'interfaccia
            grafica viene segnalata automaticamente la
            disponibilita' della nuova versione, pochi click
            e sei
            aggiornato!
          • LeoLinux scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: arra pao
            si però...

            sconsiglio vivamente apt-get dist-upgrade:

            da quel che ho visto io,
            va meglio se lo rasi al suolo ed installi la nuova
            distro ex novo!confermo, ma se un pc lo hai usato per farci qualcosa, ci hai installato tutto quel che ti serviva, e lo hai configurato per bene rifare tutto da capo e' una bella rottura...e comunque mi sa che con ubuntu e' sempre meglio usare l'updatemanager grafico che apt-getio ad es. l'ho fatto per 2 anni, 4 volte sullo stesso pc, e non e' andata male
          • krane scrive:
            Re: Non scaricate questi Service Pack
            - Scritto da: LeoLinux
            - Scritto da: arra pao

            si però...



            sconsiglio vivamente apt-get dist-upgrade:



            da quel che ho visto io,

            va meglio se lo rasi al suolo ed installi la
            nuova

            distro ex novo!

            confermo, ma se un pc lo hai usato per farci
            qualcosa, ci hai installato tutto quel che ti
            serviva, e lo hai configurato per bene rifare
            tutto da capo e' una bella
            rottura...

            e comunque mi sa che con ubuntu e' sempre meglio
            usare l'updatemanager grafico che
            apt-get

            io ad es. l'ho fatto per 2 anni, 4 volte sullo
            stesso pc, e non e' andata maleIo a casa ho una slack che e' nata come 9.1 ed e' passata indenne agli upgrade fino adesso e quell'hd a un cambio di Pc.
    • sid scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, quindi, se non
      volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDate, e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema
      TC.
      DISTINTI SALUTIsecondo me il sp1 di vista va installato, chi ha scelto vista, coscientemente o non, si merita quello che il sp si porta con sé.per xp invece sconsiglio vivamente il sp3, poichè l'obiettivo (secondo me) non è quello di sistemare falle ad xp, visto che ms sta cercando di ucciderlo in tutti i modi in favore di vista, il vero obiettivo è quello di introdurre piano piano tutti i meccanismi di DRM/TPM/WGA/controllo/ecc presenti in vista in modo da forzare gli iriducibili di xp a passare a vista.NB già il sp2 di xp introduce il TPM/DRM infatti con xp-sp2 con una sceda video con uscita tv non puoi vedere dvd...a patto di non avere programmi adatti.per la cronaca la sicurezza informatica è parte del mio lavoro ed io uso xp-sp2 perchè devo usare applicazioni che esistono solo per windows, ma l'ho ridotto talmente all'osso e configurato nei minimi dettagli che è talmente veloce e sicuro quasi quanto una distro di linux ben configurata...la morale è: un altissimo grado di sicurezza è possibile anche col sp2 ed alcuni prodotti di terze parti (ad esempio core-force) per cui il sp3 non è assolutamente necessario.
      • Zeross scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: sid
        NB già il sp2 di xp introduce il TPM/DRM infatti
        con xp-sp2 con una sceda video con uscita tv non
        puoi vedere dvd...a patto di non avere programmi
        adatti.E dimmi... con il service pack 1 li vedi?Ops... forse ti è sfuggito qualcosa eh? :oA casa mia si chiaman "vaccate"... ;)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        contenuto non disponibile
    • fallujo scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.riferimenti?
      • Harima Kenji scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        macchè riferimenti!Salvate la cheerleader!
      • memedesimo scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        ma e' vero che vi e' nascosto uno spyware che manda tutti i flussi video di personaggi femminili (della sottocategoria: Gnocche) registrati dalla webcam direttamente su a redmond?
    • AMEN scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come Crack.Ahhhh, un bel pò di FUD
    • BLah scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Basta con le solite propagande/catene "attenzione il nuovo aggiornamento porta Microsoft e carabinieri insieme a casa vostra! prima vi mangiano le palle poi vi sbattono in galera".Basta dai! Voi 15enni dovreste stare a studiare per scuola non lurkare la rete!
      • pepe rone scrive:
        Re: Non scaricate questi Service Pack
        - Scritto da: BLah
        Basta dai! Voi 15enni dovreste stare a studiare
        per scuola non lurkare la
        rete!si, che poi se lukrate siete anche passibili di denuncia!!!
    • your brain scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      So quanto conto per te. quanto ti manco, quanto hai bisogno di me! mi dispiace di averti lasciato per sempre! con affetto, il tuo cervello.- Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi, il Service Pack 1 per Vista
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, quindi, se non
      volete perdere la liberta` di far funzionare cio`
      che volete sul vostro Computer, non scaricate
      questi UpDate, e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema
      TC.
      DISTINTI SALUTI
    • pippo75 scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      state attentissimi,Ochei, siamo attentissimi.
      il Service Pack 1 per Vistasarè un paio di occhiali?
      abilita una delel funzioni di Trusted Computing
      atta ad impedire l'avviamento il funzionamento di
      programmi classificati come
      Crack.ma un Patatrack ancora non classificato come può smettere di funzionare, come al solito M$ fa le cose a metà.
      Dato che il Computer e` mio, sono cavolacci miei
      se ci voglio far girare Crack, Far girare Crack, hai rotto il cavolaccio e ha fatto crack?
      quindi, se non volete perdere la liberta` di far
      funzionare cio` che volete sul vostro Computer,
      non scaricate questi UpDate, e scaricare i programmi già craccati?
      e per stare al di la di ogni
      rischio, non scaricate nemmeno il Service Pack 3
      per XP, non si sa mai che magari pure la` abbiano
      incluso qualche sistema TC.E se poi arriva il leggiardo e fafallettoso Balmy e mi picchia ?Stavo installando l'altro giorno Ubuntu, quando ad un certo punto è apparsa una nuvola nera e ho sentito una voce "Developer, Developer, Developer ....".Ho preso il CD di installazione e l'ho buttato via ed ho preso il Disco di windows.La nuovola si è schiarita e la voce mi ha detto "Bravo piccirillo, cosi mi piaci, installa windows e non peccare più".
      DISTINTI SALUTIEstinti saluti, ( questi sono approvati dal super chip&chop Fritz secondo la codifica unga-tunga 0000 ).Che il developer sia con te.
    • flatg scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      e tu non usare windows, furbacchione
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Non scaricate questi Service Pack
      Presto risolto.Basta piallare l'HD e installarci Ubuntu, fine di tutti i problemi (o quasi).
  • Nome e cognome scrive:
    LINARI AL TAPPETO
    A quanto pare non sono l'unico appassionato di discussioni fuffa! W i troll su PI!!! Trollaggio libero su PI!!!!!!(troll3)(troll)(troll2)(anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo)
    • asdfg scrive:
      Re: LINARI AL TAPPETO
      - Scritto da: Nome e cognome
      A quanto pare non sono l'unico appassionato di
      discussioni fuffa! W i troll su PI!!! Trollaggio
      libero su
      PI!!!!!!
      (troll3)(troll)(troll2)
      (anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo)Quoto!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • Nello Gala scrive:
    Troll scatenatevi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Aspetto con ansia di leggere i vostri commenti...Così domani per me sarà una giornata spassossima!Già qcno ha fatto capolino ma domani a quest'ora ci saranno moltissimi fessacchiotti che avendo speso molti potranno dire la loro sulla "beneamata" Ms!!!Ps i service pack non possono essere che una patch per errori di progettazione , come per Vista, o un modo per migliorare fino al nuovo o.s, vedi il 3° per xp che vi-ci trascinerà al vero suo successore ovvero Win 7....Linux ogni 6 mesi nuovo O.s... Qualcosa non torna, visot che è anche gratis, no???
    • saxpax scrive:
      Re: Troll scatenatevi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      vai qui e poi commenta: se hai notato nell' ultimo grafico porta le vulnerabilità patchate e non, guarda caso, Windows Vista e Windows XP, sono messi meglio rispetto a Ubuntu e MAC.
  • Pinco Pallino scrive:
    LINUX AL TAPPETO
    Con il rilascio di tutti questi Service Pack Microsoft ha dimostrato di tenere alla qualità dei suoi software.Linux invece sarà sempre condannato ad avere millemila bug e a essere un sistema operativo colabrodo!(win)
    • Davide n°2 scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      - Scritto da: Pinco Pallino
      Con il rilascio di tutti questi Service Pack
      Microsoft ha dimostrato di tenere alla qualità
      dei suoi
      software.
      Linux invece sarà sempre condannato ad avere
      millemila bug e a essere un sistema operativo
      colabrodo!

      (win)POSSO DIRTELO????? HAI ROTTO I MARONI.!!!!! OGNI QUALVOLTA SALTA FUORI UNA DISCUSSIONE SU FIREFOX O MICROSOFT COSI TU INCOMINCI UN TOPIC SEMPRE con qusta frase!!! sempre! ongni volta la stessa identica frase!!! ma non è che sei un BOT?????
Chiudi i commenti