Xbox, un update a tutto Windows 10

Microsoft anticipa i contenuti del prossimo aggiornamento per la dashboard di Xbox One, console videoludica ormai tuttofare che estende la propria anima Windows con Cortana, le app e tutto quanto

Roma – In estate, gli utenti dovranno accogliere il prossimo aggiornamento dell’ambiente operativo di Xbox One, macchina a vocazione videoludica che sarà però in grado di fare molto di più grazie alle nuove funzionalità – prevalentemente derivate da Windows 10.

Il tanto chiacchierato sistema operativo dall’ update forzoso è infatti alla base dell’aggiornamento per la console, e non a caso la distribuzione della nuova dashboard è stata ritardata per coincidere con l’arrivo dell’Anniversary Update di Windows 10 nei mesi estivi.

Con la Xbox One basata su Windows 10 arriverà quindi Cortana , assistente digitale che fa il suo debutto sulla home console promettendo un’interazione più naturale (tramite sensore Kinect o normale set di cuffie con microfono incorporato) tra l’utente e la dashboard nell’esecuzione dei compiti basilari, nel lancio delle partite multigiocatore e nella visione delle attività degli utenti catalogati nella lista degli “amici”.

Cortana sarà disponibile a partire dai mercati locali di Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Spagna e Italia, mentre le capacità iniziali rappresenteranno solo una parte delle funzionalità che Microsoft intende implementare col tempo.

Anche l’integrazione completa con Windows 10 richiederà tempo, con l’Anniversary Update ad avviare la fusione tra lo Store di app dell’OS per PC e quello accessibile su Xbox One e tutti gli accorgimenti necessari ad accomodare l’esperienza di fruizione per un’utenza interessata soprattutto ai giochi.

Xbox One con cuore Windows 10 sarà ovviamente più “social”, e permetterà di condividere più facilmente screenshot e spezzoni video delle proprie partite a qualsivoglia titolo videoludico – anche per i giochi su PC e quelli disponibili su store digitali esterni come Steam.

L’integrazione sempre più stretta tra piattaforma Xbox e Windows 10 si riverbera infine sulla fusione dei due programmi di preview per Insider , un modo per Microsoft di semplificare la raccolta dei feedback e la sincronizzazione degli aggiornamenti. L’update per Xbox One sarà disponibile, agli utenti Insider che lo vorranno, a partire dalla prossima settimana, mentre l’avvento della versione finale del codice è fissato per l’estate.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti