Xiaomi Smart Glasses per sfidare Ray-Ban Stories

Xiaomi Smart Glasses per sfidare Ray-Ban Stories

Anche Xiaomi avrà i suoi occhiali smart, con caratteristiche avanzate per la realtà aumentata: ecco gli Smart Glasses del brand cinese.
Anche Xiaomi avrà i suoi occhiali smart, con caratteristiche avanzate per la realtà aumentata: ecco gli Smart Glasses del brand cinese.

A pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale di Ray-Ban Stories, ecco Xiaomi Smart Glasses. Come si può intuire dal nome, si tratta anche in questo caso di occhiali potenziati da funzionalità hi-tech, dotati di componenti hardware che li differenziano dalle tradizionali montature da vista o da sole.

Ecco gli occhiali smart di Xiaomi

Pesano solo 51 grammi e, a differenza del modello proposto da Facebook, puntano tutto sulla realtà aumentata, grazie alla possibilità di sovrapporre informazioni al campo visivo dell'utente, mostrandogli ad esempio notifiche e messaggi, i comandi per controllare le chiamate, le indicazioni per la navigazione stradale, le traduzioni e molto altro ancora. C'è anche una fotocamera da 5 megapixel che, all'occorrenza, è in grado di inquadrare l'ambiente circostante e catturare immagini.

Punto di forza della scheda tecnica è la presenza di un display MicroLED monocromatico con Optical Waveguide Technology per la visualizzazione delle informazioni, controllato da un chip dalle dimensioni pari a soli 2,40×2,02 millimetri.

La realtà aumentata di Xiaomi Smart Glasses

La struttura di Xiaomi Smart Glasses è formata da ben 497 elementi, inclusi i sensori e i moduli per la connettività WiFi e Bluetooth. Non mancano nemmeno un processore quad core ARM, un touchpad per l'interazione diretta, un microfono per quella vocale e una batteria con autonomia sufficiente a garantire un'autonomia adeguata. I comandi possono essere impartiti anche attraverso un'intelligenza artificiale (XiaoAi AI Assistant).

Gli occhiali Xiaomi Smart Glasses

L'obiettivo dichiarato è quello di rendere gli occhiali un dispositivo intelligente e indipendente, non uno schermo secondario per lo smartphone, nonostante la comunicazione tra i due sia possibile, per non disturbare l'utilizzo ordinario, mostrando però le informazioni chiave al momento giusto.

Quando sarà possibile acquistarli? Non subito, con tutta probabilità non a breve: non sono annunciati prezzidisponibilità. A conti fatti, al momento dobbiamo considerare Xiaomi Smart Glasses al pari di un concept non ancora pronto per la commercializzazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti