Yahoo! abbandona la tecnologia Google

Come annunciato inizia il grande sganciamento del portalone americano dalle tecnologie di ricerca del partner, ormai acerrimo rivale. Per ora l'abbandono riguarda soltanto i servizi forniti negli USA


Roma – Si parte. Proprio come previsto e da tempo annunciato, Yahoo! inizia a tagliare i ponti con le tecnologie di Google che per anni ha fornito i servizi di ricerca su internet che Yahoo! offre ai suoi visitatori.

Dalla home page di Yahoo.com, dunque, ormai da alcune ore non si effettuano più ricerche basate su Google ma si sfruttano le nuove piattaforme “Yahoo Search Technology”, un insieme coordinato di tecnologie in cui sono confluiti i sistemi di Inktomi, Overture e AltaVista, soggetti che oggi fan tutti parte del gruppo di Yahoo!.

I risultati delle ricerche, stando a quanto spiegato dal più frequentato dei portaloni americani, vengono garantiti dal crawler realizzato da Yahoo! che scansiona ed indicizza quanto trova in rete. Si tratta di Yahoo Slurp , curioso nome di un robot che secondo Yahoo “raccoglie i documenti dal web per costruire un indice per servizi di ricerca forniti tramite il motore di Yahoo!”.

Proprio come fa anche Google, un tempo fornitore principale ed oggi acerrimo rivale nel lucroso settore della ricerca e dell’advertising corrispondente, anche il sistemone di Yahoo! sviluppato dai suoi Research Labs realizza una cache delle pagine indicizzate.

Lo sganciamento da Google consentirà a Yahoo! di focalizzarsi su tre aree. La prima è quella della cosiddetta paid inclusion , ossia dell’inserimento a pagamento di pagine nel suo indice, dove pagheranno di più coloro che vorranno un inserimento “più veloce” nell’indice stesso. La seconda è legata evidentemente al rilascio in licenza della sua tecnologia di ricerca a clienti e partner . La terza, invece, è quella relativa alle attività per il key-advertising offerto dalla controllata Overture (vedi anche: C’è una rivoluzione nella pubblicità web ).

Entro qualche settimana si prevede che la nuova piattaforma di Yahoo! estenderà i propri servizi anche a tutti i siti internazionali di Yahoo, compreso quello italiano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Google, profonda delusione
    Basta cercare il nome di un qualunque prodotto e compare sempre quello strac***o di megastore online che non nomino fra i primi risultati (e anche secondi, terzi e quarti), anche se uno volesse solo informazioni tecniche su quel prodotto o quella tecnologia senza che sia interessato a comprare alcunché.Non mi stupisce che per es. MyIe2 abbia tolto Google dal motore predefinito a favore di steadysearch, che trova risultati migliori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    attendibilissimo, prova a cercare "buffone" e vedi cosa mette al primo posto,.... perfettamente attendibile!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?

    Lo
    dimostra il mio sito che sta al primo posto
    nel suo campo per google, ma io non ho
    scucito una lira.Idem per il mio sito ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    che ci perdo a fare tempo con te?se non vuoi capire, non capirai...Ignorante:Definizione: part. pres. di ignorare ¶ agg. 1 che non sa, non conosce, non è informato; che è privo del tutto o in parte di determinate nozioni: essere ignorante di musica, in matematica | (assol.) non sufficientemente preparato nello studio o nella professione, nel mestiere che fa: uno scolaro, un giornalista, un tecnico ignorante. DIM. ignorantello, ignorantuccio ACCR. ignorantone PEGG. ignorantaccio 2 che non ha istruzione, che è senza cultura: una persona ignorante 3 (fam.) privo di buona educazione ¶ s. m. e f. persona ignorante: comportarsi da ignorante § ignorantemente avv. da ignorante. - Scritto da: Anonimo

    oppure, dico io, il sito che ospita le

    pagine che tu ricerchi non paga
    abbastanza

    affinchè le proprie pagine
    compaiano

    tra i primi risultati della ricerca...

    Scusa, ma questa è ignoranza. Il
    PageRank di Google non va a soldi. Lo
    dimostra il mio sito che sta al primo posto
    nel suo campo per google, ma io non ho
    scucito una lira.

    Drake
  • Anonimo scrive:
    Piu' di qualche volte google...
    risulta irragiungibile dalla mia adsl alice.traceroute che si perdono nel nulla :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    - Scritto da: Anonimo
    Impara ad usarlo.
    Usa le dirrettive link: , le virgolette, la
    direttiva "-" e vedrai che google
    darà risultati ottimi. I motori vanno
    saputi usare, tutto qui. E google offre
    ottimi strumenti. Se li sai usare, offre
    ottimi risultati.anche l'italiano ha parecchie sfumature, ma soprattutto ottimi sinonimi.per google...spesso non mette la home page!?!?
  • niconico scrive:
    Alltheweb
    Anche alltheweb è interessante e, IMHO, dà ottimi risultati:)www.alltheweb.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    Idem- Scritto da: Anonimo

    oppure, dico io, il sito che ospita le

    pagine che tu ricerchi non paga
    abbastanza

    affinchè le proprie pagine
    compaiano

    tra i primi risultati della ricerca...

    Scusa, ma questa è ignoranza. Il
    PageRank di Google non va a soldi. Lo
    dimostra il mio sito che sta al primo posto
    nel suo campo per google, ma io non ho
    scucito una lira.

    Drake
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?

    oppure, dico io, il sito che ospita le
    pagine che tu ricerchi non paga abbastanza
    affinchè le proprie pagine compaiano
    tra i primi risultati della ricerca...Scusa, ma questa è ignoranza. Il PageRank di Google non va a soldi. Lo dimostra il mio sito che sta al primo posto nel suo campo per google, ma io non ho scucito una lira.Drake
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?

    Forse si sono concetrati più sul numero di pagine indicizzate, che sulla qualità.oppure, dico io, il sito che ospita le pagine che tu ricerchi non paga abbastanza affinchè le proprie pagine compaiano tra i primi risultati della ricerca...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    - Scritto da: Anonimo
    Impara ad usarlo.
    Usa le dirrettive link: , le virgolette, la
    direttiva "-" e vedrai che google
    darà risultati ottimi. I motori vanno
    saputi usare, tutto qui. E google offre
    ottimi strumenti. Se li sai usare, offre
    ottimi risultati.quand'è che ci farà usare l' operatore NEAR ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è proprio così attendibile?
    Impara ad usarlo.Usa le dirrettive link: , le virgolette, la direttiva "-" e vedrai che google darà risultati ottimi. I motori vanno saputi usare, tutto qui. E google offre ottimi strumenti. Se li sai usare, offre ottimi risultati.
  • Anonimo scrive:
    Ma è proprio così attendibile?
    Ho sempre usato google per le mie ricerche, ma ultimamente, non trovo i risultati molto attemdibili.:'(Forse si sono concetrati più sul numero di pagine indicizzate, che sulla qualità.
Chiudi i commenti