Yahoo! Music, echi dalla Cina

La divisione asiatica dell'azienda di Sunnyvale annuncia la chiusura imminente del servizio musicale in viola. Questione di nuove strategie di prodotto. Nuova chiusura dopo quella di Google Music

Roma – Un sintetico messaggio d’addio a tutti gli utenti cinesi di Yahoo! Music, diramato dai vertici della divisione asiatica del colosso di Sunnyvale: il servizio musicale in viola chiuderà i battenti cibernetici nel prossimo 20 gennaio , in uscita dal mercato asiatico a causa di “modifiche nella strategia di prodotto”.

L’annuncio di Yahoo! non ha sorpreso gli osservatori del mercato asiatico, dopo la cessione del 20 per cento delle quote detenute nel portale B2B cinese Alibaba . Con la strategia di ristrutturazione aziendale indicata dal nuovo CEO Marissa Mayer, l’azienda di Sunnyvale andrà a caccia di nuove opportunità di business in terra cinese.

La chiusura di Yahoo! Music segue quella annunciata da Google per il suo portale di download musicale Google.cn/music , che non avrebbe mai portato ai risultati sperati dall’azienda di Mountain View. Un destino molto simile a quello della piattaforma di proposte commerciali Shopping , mai entrata nelle abitudini di consumo degli utenti asiatici. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Leguleio scrive:
    La grande... cosa?
    "la grande popolarità dei servizi offerti da Microsoft rischierebbe di coinvolgere milioni di netizen nell'Unione Europea"E chi non usa Bing, in Europa? Ha dato perfino luogo a un neologismo: "Non so cosa sia 'sta cosa", "Be', facile, bingala".Per Hotmail, ancora ancora la definizione può andare.
    • mavala scrive:
      Re: La grande... cosa?
      tutti usano google
      • rockroll scrive:
        Re: La grande... cosa?
        - Scritto da: mavala
        tutti usano googleMa che è sto bingo che a volie mi capita tra i piedi?Meglio farebbe la UE ad evitare di cercare il pelo nell'uovo, specie per servizi che nessuno se li fila, e ad attaccare le macroscopiche grandisime situazioni vessatorie perpetrate da M$ in primis.Perchè la UE non obbliga le varie catene di distribuzione a fornire PC senza OS o con OS e altro SW scelto e pagato a parte ? All'utente non frega nulla di Bingo e poco o nulla di quale Browser al momento sia preinstallato purchè gratuito, mentre gliene frega molto avere la librtà di decidere se il PC (o computer in generale) lo vuole col tradizionale preinstallato non imposto forzosamente, ovvero lo vuole privo di SO, o col sistema che preferisce ed eventulamente l'applicativo che preferisce, ovviamente pagando il giusto e l'onesto ove non sia gratuito!
        • CRWN scrive:
          Re: La grande... cosa?
          Ovviamente è superfluo ricordare che gli esperimenti fatti da parte dei produttori di PC di distribuire linee di computer con preinstallati OS linux based ha avuto così tanto sucXXXXX che non se ne sente più parlare...Ma il sospetto che agli utenti non freghi nulla di tutte le masturbazioni mentali tipiche degli anti-microsoft per professione non viene mai a nessuno?
          • Leguleio scrive:
            Re: La grande... cosa?
            - Scritto da: CRWN
            Ovviamente è superfluo ricordare che gli
            esperimenti fatti da parte dei produttori di PC
            di distribuire linee di computer con
            preinstallati OS linux based ha avuto così tanto
            sucXXXXX che non se ne sente più
            parlare...Ma no, per parlare se ne parla, una catena di distribuzione non proprio sconosciuta come Fnac li offre:http://www.fnac.it/COMPUTER-LINUX-UBUNTU/lm25362La questione è caso mai il gradimento del pubblico, ma non conosco i dati, non posso dire nulla. :|
            Ma il sospetto che agli utenti non freghi nulla
            di tutte le masturbazioni mentali tipiche degli
            anti-microsoft per professione non viene mai a
            nessuno?
          • panda rossa scrive:
            Re: La grande... cosa?
            - Scritto da: CRWN
            Ovviamente è superfluo ricordare che gli
            esperimenti fatti da parte dei produttori di PC
            di distribuire linee di computer con
            preinstallati OS linux based ha avuto così tanto
            sucXXXXX che non se ne sente più
            parlare...Gia'.La gente chiede a gran voce sistemi M$.Basta guardare gli smartphone e i tablet per rendersene conto!Tutti vogliono le piastrelle.
          • Mario Rossi scrive:
            Re: La grande... cosa?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: CRWN

            Ovviamente è superfluo ricordare che gli

            esperimenti fatti da parte dei produttori di
            PC

            di distribuire linee di computer con

            preinstallati OS linux based ha avuto così
            tanto

            sucXXXXX che non se ne sente più

            parlare...

            Gia'.
            La gente chiede a gran voce sistemi M$.
            Basta guardare gli smartphone e i tablet per
            rendersene
            conto!

            Tutti vogliono le piastrelle.Gia'.La gente chiede a gran voce sistemi Linux.Basta guardare desktop e notebook per rendersene conto!Tutti a formattare per mettere Linux e richieste che fioccano ai produttori per averlo preinstallato
Chiudi i commenti