YouTube moltiplica i punti di vista

La sperimentazione comincia con il video di una performance musicale: il Tubo affida la regia ai propri utenti, invitati a scegliere fra le prospettive offerte da quattro telecamere
La sperimentazione comincia con il video di una performance musicale: il Tubo affida la regia ai propri utenti, invitati a scegliere fra le prospettive offerte da quattro telecamere

Intrattenere le platee con la possibilità di assistere agli eventi da prospettive diverse, cedendo all’utente il controllo dell’inquadratura, fra quelle scelte dal regista: YouTube sta sperimentando la nuova funzione Choose Your View, integrata per la prima volta in un video che mostra la performance dell’artista Madilyn Bailey in occasione della YouTube Music Night.

Choose Your View

Allo spettatore è affidato il controllo dell’inquadratura, selezionabile fra le quattro posizionate nella parte destra del player: con i numeri sulla tastiera o con il mouse è possibile scegliere in qualsiasi momento il proprio punto di vista sull’evento.

Ereditato dall’abito televisivo, non si tratta del primo esperimento multicamera per i servizi online, ricordano gli osservatori : YouTube, con la propria sconfinata platea e con il deciso passaggio a HTML5, intende esplorare questa opportunità per “continuare a creare esperienze video sempre più immersive e interattive”, che comprenderanno probabilmente il supporto ai video panoramici.

Per ora la fase sperimentale è affidata ai soli YouTuber statunitensi, orientata in particolare alla performance dal vivo. ( G.B. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 02 2015
Link copiato negli appunti