YouTube si aggiorna con il pinch to zoom e altre novità

YouTube si aggiorna con il pinch to zoom e altre novità

YouTube ha annunciato l'arrivo di nuove funzioni per la versione Web e per le app mobile, ci sono anche il pinch to zoom e l'Ambient Mode.
YouTube ha annunciato l'arrivo di nuove funzioni per la versione Web e per le app mobile, ci sono anche il pinch to zoom e l'Ambient Mode.

Dopo la cattiva notizia dell’aumento dei prezzi per la sottoscrizione Premium in vari mercati, il team di YouTube ha annunciato una buona nuova, facendo sapere che sono in dirittura d’arrivo tutta una serie di interessanti novità per la celebre piattaforma di streaming video, le quali contribuiranno a rendere molto più attuale e coinvolgente l’esperienza d’uso della sua versione Web e delle app mobile.

YouTube: ecco le novità in arrivo su Web e mobile

Tanto per cominciare, arriva il pinch to zoom, vale a dire la possibilità di zoomare la prospettiva dei video con il movimento di due dita, come solitamente è possibile fare con le immagini. La funzionalità era già in fase di test per gli utenti Premium da agosto scorso, ma ora diventa finalmente fruibile da parte di tutti.

Viene poi introdotta l’Ambient Mode, una speciale modalità che, usando il campionamento dinamico del colore, introduce una sfumatura delle tonalità del video nella zona sottostante il player, al fine di creare un effetto estetico distinguibile e piacevole per l’occhio. La suddetta modalità sarà fruibile da Web per chi ha abilitato il tema scuro e tramite le app per dispositivi Android e iOS/iPadOS.

È stata poi implementata la visualizzazione fotogramma per fotogramma dei filmati, per cui toccando il cursore d’avanzamento adesso è possibile selezionare l’attimo preciso d’interesse per mandare avanti un video oppure per tornare indietro.

Ci sono pure vari altri cambiamenti di minore portata relativi soprattutto all’interfaccia, come la trasformazione in pulsanti dei link nelle descrizioni, la revisione dei tasti Iscriviti, Mi piace, Condividi e Scarica per ridurre le distrazioni e lo smussamento degli angoli delle miniature dei video.

Fonte: YouTube
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ott 2022
Link copiato negli appunti