ZoneAlarm bisticcia con Eudora e McAfee AV

ZoneLabs ha corretto un bug nel suo popolare firewall personale che può causare problemi ad alcuni utenti di Eudora e McAfee
ZoneLabs ha corretto un bug nel suo popolare firewall personale che può causare problemi ad alcuni utenti di Eudora e McAfee

San Francisco (USA) – La scorsa settimana Zone Labs ha lanciato una nuova versione del suo famoso firewall personale, ZoneAlarm, che può creare qualche grattacapo agli utenti del noto client e-mail Eudora e a quelli degli antivirus di McAfee: nel primo caso il programma potrebbe scombinare le date e l’orario dei messaggi di posta elettronica, mentre nel secondo potrebbe rifiutarsi di portare a termine l’installazione.

I due problemi, che interessano tutte le edizioni di ZoneAlarm, sia gratuite che a pagamento, sono stati corretti ieri con il rilascio dell’ aggiornamento 6.5.722.000 . Quest’ultimo può essere scaricato in modo automatico, attraverso il sistema di aggiornamento integrato nel programma, oppure manualmente, dal sito web dell’azienda.

Zone Labs ha spiegato che il conflitto con gli antivirus di McAfee è causato da un errore nella funzionalità che, normalmente, dovrebbe impedire a ZoneAlarm di installarsi su quei sistemi dove si trovino applicazioni riconosciute come incompatibili: in questo caso, però, la società ha spiegato che non esiste alcuna incompatibilità fra il firewall e i prodotti di McAfee.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 06 2006
Link copiato negli appunti