1 milione di bonus vacanze erogati con un'app

Grazie all'app IO sono stati erogati ben 1 milione di bonus vacanze: un successo sul quale la pubblica amministrazione ha il dovere di investire.
Grazie all'app IO sono stati erogati ben 1 milione di bonus vacanze: un successo sul quale la pubblica amministrazione ha il dovere di investire.

Un tweet celebrativo sbandiera il raggiungimento di una importante milestone: 1 milione di bonus vacanze sono stati elargiti. La firma è quella di Paola Pisano, ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione.

Si tratta di un traguardo che non può essere sottovalutato. Le modalità di erogazione del bonus, infatti, sono state (volutamente) una forzatura, portando gli italiani a scaricare l’app IO per vedere quanto utile, semplice e diretto possa essere uno strumento simile. Grazie ad un’app, insomma, circa 1 milione di famiglie potranno ora godere di un piccolo importante vantaggio economico per godere di qualche giorno di vacanza in un anno tanto complesso come questo 2020.

Nella nostra guida, per chi fosse interessato, sono disponibili tutte le regole per poter ottenere il proprio Bonus Vacanze tramite IO.

App IO e Bonus Vacanze: promossa

L’opinione appare unanime: un’app semplice, un’esperienza positiva e la sensazione di aver finalmente sperimentato qualcosa di nuovo e di positivo prodotto dai laboratori della Pubblica Amministrazione. Il progetto IO è in realtà in auge da tempo, ma solo con l’arrivo di nuovi servizi a rimpolparne la sostanza si è avuto questo cambio di passo.

I commenti chiedono attenzione per le disabilità e l’integrazione del login tramite CIE (oltre che SPID): le risposte sono in tutti i casi positive, poiché i lavori sono in corso e l’app IO è destinata a crescere ulteriormente. Nel frattempo una nuova versione è disponibile da pochi giorni:

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 08 2020
Link copiato negli appunti