Bonus Vacanze? Come ottenerlo e usarlo con l'app IO

Ecco come ottenere il Bonus Vacanze sfruttando l'app IO che in futuro offrirà sempre più opportunità di dialogo tra cittadino e PA: vedi come fare.
Ecco come ottenere il Bonus Vacanze sfruttando l'app IO che in futuro offrirà sempre più opportunità di dialogo tra cittadino e PA: vedi come fare.

Da oggi il Bonus Vacanze può essere richiesto semplicemente con un’app. Si tratta dell’app IO, frutto del lavoro del Team per la Trasformazione Digitale (il gruppo che fu di Diego Piacentini), strumento deputato a diventare nel prossimo futuro un riferimento fondamentale nel rapporto tra cittadino e Pubblica Amministrazione. L’accrescersi di offerte sull’app determinerà da una parte l’aumento di utenti pronti a scaricare ed utilizzare l’app, e dall’altra l’innestarsi di un ciclo virtuoso che porterà anche le amministrazioni locali ad adeguarsi.

Come incoraggiare al meglio un download se non veicolando tramite questo strumento un bonus da poter spendere per le vacanze estive 2020? Ecco dunque tutte le istruzioni per poter ottenere il Bonus Vacanze direttamente dal proprio smartphone e tramite lo smartphone stesso poterlo spendere presso la struttura prescelta.

Bonus Vacanze: fino a 500 euro con un’app

Il Bonus Vacanze è dedicato ai nuclei familiari con ISEE fino a 40 mila euro. L’importo è modulato in base al numero di componenti del nucleo:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone
  • 300 euro da due persone
  • 150 euro da una persona.

Si tratta di un bonus erogabile esclusivamente in forma digitale, dunque per poterlo ottenere è in ogni caso necessario possedere credenziali SPID o CIE. L’app IO, insomma, diventa un requisito vero e proprio per poter godere del bonus e per poterlo sfruttare al momento del pagamento.

Ecco un video esplicativo su ciò che offre il Bonus Vacanze e chi ne possa giovare:

A poche settimane dall’inizio del servizio di pagamento del bollo auto, IO si candida ora anche ad elargire bonus attraverso l’apposita procedura semplificata che consente di arrivare all’obiettivo senza spostarsi da casa, senza dover bussare ad uno sportello, senza dover chiamare alcun centralino né senza attese, bolli o carta stampata.

Come sfruttare il Bonus Vacanza

La richiesta potrà avvenire a partire dal 1 luglio, con scadenza al 31 dicembre 2020. Una volta scaricata e installata l’app (App Store Play Store), vi si può accedere tramite identificazione con SPID o con Carta d’Identità Elettronica (CIE). Il secondo step consta nella verifica dell’ISEE (qualora non sia disponibile, lo si può ottenere passando per l’apposita sezione sul sito dell’INPS).

Bonus vacanze con IO

Una volta verificato l’ISEE, dall’app IO si va sulla sezione Pagamenti ove è possibile aggiungere un nuovo Bonus: è sufficiente seguire i passaggi indicati dall’app per chiudere la richiesta ed attivare il Bonus Vacanza. A questo punto non resta che giovarsene utilizzandolo per il pagamento:

Il Bonus attribuito al tuo nucleo familiare sarà identificato da un codice univoco, a cui sarà associato anche un QR code (leggibile direttamente dallo schermo del tuo telefono). Ti basterà comunicare all’albergatore questo codice, insieme al tuo codice fiscale, al momento di pagare il tuo soggiorno presso struttura dove trascorrerai le vacanze.

Siccome il bonus è dedicato al nucleo famigliare, ma non tutti i componenti potrebbero avere l’app IO installata, è attivata anche una funzione “condividi” che consente di trasferire il QR Code ad un altro componente della famiglia che potrebbe averne necessità.

Condividi il bonus vacanze

Una apposita sezione di assistenza presente sulla stessa app IO può giungere in soccorso qualora la procedura non andasse per qualche motivo a buon fine. sul sito dell’Agenzia delle Entrate, inoltre, è a disposizione una guida completa al Bonus Vacanze per poter entrare nel meccanismo prima ancora di scaricare IO e poterne godere con un semplice download e un QR Code infilato in tasca.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 06 2020
Link copiato negli appunti