1Password per la privacy: email nascosta con Fastmail

1Password nasconde l'email grazie a Fastmail

La collaborazione con Fastmail annunciata da 1Password consente agli utenti di nascondere l'indirizzo email durante la creazione degli account.
La collaborazione con Fastmail annunciata da 1Password consente agli utenti di nascondere l'indirizzo email durante la creazione degli account.

Masked Email è la novità appena annunciata da 1Password, introdotta grazie alla collaborazione siglata con Fastmail. Il nome scelto è già di per sé piuttosto esplicativo per capire di cosa si tratta: consente di nascondere il proprio indirizzo di posta elettronica durante il processo di registrazione dei nuovi account, impiegandone uno random creato ad hoc.

Fastmail per nascondere la propria email con 1Password

Il funzionamento è ben spiegato nel filmato visibile di seguito. L'obiettivo principale è quello di innalzare il livello di tutela della privacy, mettendo l'utente al sicuro anzitutto dai pericoli legati ai sempre più frequenti data breach. Così facendo, si tiene inoltre lontano il fastidio dello spam. In questo modo è poi semplice capire quali delle piattaforme a cui ci siamo iscritti hanno ceduto i nostri dati a terzi per finalità di marketing o advertising, potendo agire di conseguenza.

A occuparsi di gestire gli indirizzi creati, così come i codici di accesso generati per l'autenticazione, è ovviamente 1Password. Tanti pro, ma con un prezzo da pagare: è necessario disporre di un abbonamento a entrambi i servizi per poterli collegare e beneficiare di quanto offre Masked Email.

La novità richiama alla mente quella già offerta da Apple con Hide my email (Nascondi la mia email), annunciata nei mesi scorsi in occasione della WWDC21 e inclusa nell'abbonamento iCloud+.

Se sei finito su questa pagina alla ricerca di un buon password manager, ti consigliamo di dare uno sguardo al nostro approfondimento dedicato con tutti i dettagli sulle caratteristiche offerte dalle varie soluzioni in commercio.

Fonte: 1Password
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti