20 milioni di Pentium 4 per il 2001

Intel vuole accelerare a tutti i costi la penetrazione del Pentium 4 sul mercato di massa e lo farà aumentando la produzione e abbassando i prezzi. Il chipmaker prevede di rilasciare 20 milioni di P4 quest'anno: sogni di gloria?
Intel vuole accelerare a tutti i costi la penetrazione del Pentium 4 sul mercato di massa e lo farà aumentando la produzione e abbassando i prezzi. Il chipmaker prevede di rilasciare 20 milioni di P4 quest'anno: sogni di gloria?


Santa Clara (USA) – Intel sembra volersi muovere in fretta e far decollare il suo ultimo chip, il Pentium 4, il prima possibile. L’azienda ha fatto sapere che a partire da quest’anno incrementerà la produzione inseguendo l’obiettivo di rilasciare sul mercato, entro la fine del 2001, 20 milioni di P4.

Una meta ambiziosa, soprattutto pensando alle difficoltà che Intel dovrà superare per raggiungere questo traguardo. Gli analisti sembrano comunque concordi nello stimare che il colosso di Santa Clara quest’anno riuscirà a vendere all’incirca 15 milioni di P4.

Gli ostacoli che Intel incontrerà sulla sua strada saranno legati principalmente alla stagnazione del mercato dei PC – di cui è prevista una leggera ripresa solo a partire dalla seconda metà dell’anno – e ai problemi produttivi legati alle cospicue dimensioni del chip: il P4 ha infatti una dimensione circa doppia rispetto ad un PIII, un fattore questo che riduce il numero chip ottenibili da un wafer e incrementa il margine di errore aumentando la quantità di scarti.

Il calo della domanda sul mercato dei PC ha indotto Intel a fare una scelta importante: concentrarsi maggiormente sulla produzione di P4 rimandando, conseguentemente, lo sviluppo della famiglia PIII che, dalla scorsa estate, è rimasta ferma ad 1 GHz di clock. Se ne deduce che il P4 sarà prematuramente destinato a divenire un prodotto di massa, anche spinto dalla battaglia sui prezzi che Intel sta portando avanti con AMD.

Per quanto riguarda la sfida a colpi di GHz, Intel prevede di rilasciare un modello di P4 a 2 GHz durante il terzo trimestre di quest’anno, mentre AMD spingerà l’Athlon a 1,5 GHz nel prossimo trimestre.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 01 2001
Link copiato negli appunti