3 Italia, da oggi tv mobile gratis

Si chiama La3 ed è il tentativo dell'azienda di superare l'empasse causato dai prezzi su ciò che si guarda. DVB-h è la chiave. Gratuita
Si chiama La3 ed è il tentativo dell'azienda di superare l'empasse causato dai prezzi su ciò che si guarda. DVB-h è la chiave. Gratuita

Gli investimenti di 3 Italia sul DVB-h , ossia sulla televisione in mobilità secondo lo standard ufficiale europeo, iniziano a produrre frutti: da oggi l’azienda invita i suoi utenti UMTS a fruire di trasmissioni gratuite, disponibili cioè senza oneri di connessione.

la televisione mobile DVB-h consente infatti a 3 Italia di trasmettere ai videofonini alcune reti RAI, Mediaset, SKY e La3, un canale proprio. In più sarà disponibile anche Current TV, il “canale” che mescola produzione video su Internet e distribuzione televisiva.

Nel complesso agli utenti di 3 Italia dotati di grandi schermi e tempo a disposizione sarà possibile accedere ad un complesso di 5mila ore di trasmissioni all’anno. Da settembre La3 si impegna a lanciare una serie di format televisivi dedicati proprio a chi deve fruirne in mobilità sul cellulare.

Vincenzo Novari, ad di 3 Italia, ha dichiarato che entro il 2011 il mercato della tv mobile varrà nel mondo 20 miliardi di euro e conterà 500 milioni di utenti. Entro il 2008 la società si aspetta di arruolare almeno un milione di telespettatori in movimento.

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 06 2008
Link copiato negli appunti