4chan 1, Twitter 0

Il gruppo di burloni online se la prende con il tecno-fringuello. E vince

Update in calce

Roma – La storia si ripete. Ancora Twitter il bersaglio, ancora 4chan l’esecutore materiale del gesto. Stavolta gli anonymous hanno fatto in modo di far comparire il tag #gorillapenis tra quelli più cliccati. Twitter è già intervenuto per risolvere il problema ma finora non si sono visti cambiamenti: #gorillapenis continua ad imperversare tra i fringuelli.

Secondo alcuni questa battaglia si sarebbe conclusa a favore dell’imageboard anarchico : il tag non appare più nell’elenco di quelli più comuni ma c’è ancora chi si diverte a postare messaggi del genere, nonostante l’impeto dell’attacco sia ormai scemato.

Il piano degli anonymous era molto chiaro: per prima cosa ognuno di loro doveva creare un account su Twitter e subito doveva postare un messaggio includendo #gorillapenis come hashtag.

La motivazione del gesto appare abbastanza nebulosa ma non è la prima volta che la community di 4chan si confronta direttamente con Twitter. Tuttavia il primo contatto si è configurato come una mossa pacifica che non ha creato troppi problemi per il servizio di nanoblogging. (G.P.)

UPDATE – Attualmente 4chan sembra oggetto di un massiccio attacco DDoS e risulta offline.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nokiafan scrive:
    dopo anni di (prodotti) RED
    tra cui quel mattone del mio primo ipod!almeno i prodotti a logo (product) RED avevano dalla loro il fatto che parte dellimporto veniva devoluto alla lotta contro l'aids e poi avrei capito se RIM avesse fatto sta storia per lanciare il nuovo storm2 ma nemmeno questo, mi tocca stare a guardare quel video che è pure pieno di scritte rosse e bianche proprio come quelli dei prodotti (RED) bah ... mi sembra proprio una caduta di stile da bono&company
  • bono...ma dove scrive:
    ma non si ritirano mai
    a pelle bono mi rimane veramente sul ..... mi sa di falso e tornacontista
Chiudi i commenti