I 5 migliori GPT personalizzati per creatori di contenuti nel 2024

I 5 migliori GPT personalizzati per creatori di contenuti nel 2024

I GPT personalizzati sono utili per creatori di contenuti come blogger e copywriter, permettendo di generare rapidamente testi ed immagini originali, vediamo i 5 migliori.
I 5 migliori GPT personalizzati per creatori di contenuti nel 2024
I GPT personalizzati sono utili per creatori di contenuti come blogger e copywriter, permettendo di generare rapidamente testi ed immagini originali, vediamo i 5 migliori.

I modelli di intelligenza artificiale di tipo Generative Pre-trained Transformer (GPT) stanno rivoluzionando il mondo della creazione di contenuti testuali e multimediali. Sfruttando GPT opportunamente addestrati e personalizzati, infatti, è possibile automatizzare e ottimizzare molte attività tipiche del blogging e della produzione di contenuti digitali.

Gli strumenti AI permettono di produrre rapidamente contenuti testuali e visivi originali, automatizzando attività ripetitive. In questo modo, è possibile dedicarsi agli aspetti strategici e creativi del lavoro di content creation, come ideazione, pianificazione editoriale e ottimizzazione dei contenuti.

I GPT personalizzati come supporto all’attività di content generation

I GPT addestrati su grandi quantità di testi di settore possono essere impiegati per suggerire automaticamente titoli e/o paragrafi coerenti con lo stile e il tone of voice ricercati, ma anche di generare immagini. L’integrazione di strumenti di intelligenza artificiale nei processi di content creation perciò, offre l’opportunità di ottimizzare e velocizzare diverse attività.

Chiaramente, se da un lato questi strumenti promettono di agevolare la produzione di contenuti, dall’altro è necessario definire linee guida per il loro uso responsabile ed etico per preservare il valore della creatività umana.

I GPT personalizzati indispensabili per i creator

Ecco alcuni dei GPT personalizzati più utili per blogger, copywriter, content creator e professionisti della scrittura in generale. Questi strumenti AI consentono di generare testi unici, immagini originali e altro ancora in poco tempo, ottimizzando i tempi di ideazione e stesura.

1. Article Writer per scrivere articoli

Article Writer è uno dei migliori GPT personalizzati per scrivere articoli coinvolgenti. Le regole d’oro per sfruttare al massimo questo strumento, sono le stesse valide per ChatGPT:

  • Formulare richieste chiare e specifiche: spiegare precisamente lo scopo e il contesto, fornire tutti i dettagli rilevanti. Questo aiuta l’AI a comprendere meglio il compito.
  • Scomporre i prompt complessi in sotto-attività: se la richiesta è lunga e articolata, è bene suddividerla in task più semplici e gestibili. Ad esempio, se si vuole un articolo, chiedere prima il titolo, poi il sommario, infine i paragrafi.
  • Fornire esempi concreti: dove possibile, mostrare all’AI esempi di ciò che si intende ottenere come output. Così può comprendere meglio l’obiettivo.
  • Controllare e ripetere le richieste: verificare i risultati ottenuti e, se necessario, riformulare la richiesta per migliorarli. L’interazione progressiva affina le capacità del modello.
  • Non dare per scontato l’ovvio: spiegare tutto, non presupporre che l’AI colga implicitamente alcuni aspetti. È importante esplicitare ogni dettaglio rilevante.

Seguendo queste best practice, è possibile guidare al meglio gli strumenti di AI nella generazione di contenuti di qualità. Questo tipo di approccio, infatti, aiuta il modello di intelligenza artificiale a comprendere meglio il task richiesto e a fornire risposte più pertinenti.

2. Andrew Darius’ Title Generator per generare bei titoli

L’utilizzo di modelli GPT personalizzati può incrementare efficienza e rapidità nella generazione di contenuti per creator e professionisti. Invece di dover formulare prompt lunghi e articolati, questi strumenti consentono di ottenere risultati soddisfacenti anche solo fornendo parole chiave e brevi frasi. È il caso di Andrew Darius’ Title Generator, perfetto per generare titoli accattivanti.

Ad esempio, anziché richiedere esplicitamente la generazione di titoli SEO per un articolo, è possibile indicarne sinteticamente l’argomento e ottenere comunque suggerimenti di titoli pertinenti. La personalizzazione su temi specifici permette risultati mirati ed immediati.

La generazione automatizzata di immagini pertinenti può velocizzare notevolmente il flusso di lavoro nella creazione di contenuti digitali. Invece di dedicare tempo alla ricerca di immagini royalty free, strumenti AI come Article’s Featured Image Maker consentono di ottenere rapidamente proposte grafiche in linea con l’argomento trattato.

Ad esempio, fornendo come input il titolo di un futuro articolo, è possibile ricevere varie alternative per un’immagine di anteprima ideale da abbinare al testo. Come al solito, propone 4 varianti. Per impostazione predefinita, genera immagini quadrate, ma è possibile specificare il rapporto, se necessario. L’utente può poi scegliere l’opzione migliore tra quelle proposte dal sistema di intelligenza artificiale.

4. Caricature GPT per generare caricature

Le caricature sono particolarmente adatte ed efficaci per la promozione di contenuti sui social media. Rispetto alle immagini standard, infatti, generano post accattivanti che catturano meglio l’attenzione grazie al loro stile ironico e divertente. Inserite come anteprima negli articoli promossi sui social, le caricature garantiscono un maggior impatto visivo, rendendo i contenuti più coinvolgenti e memorabili agli occhi degli utenti.

Strumenti come Caricature GPT possono rivelarsi particolarmente utili soprattutto per i Social Media Manager. È sufficiente inserire nel prompt un titolo e l’argomento trattato, L’AI penserà a tutto il resto!

5. ArticlePublisher Pro per pubblicare sui Social

Quando si condividono articoli online, scrivere didascalie e post efficaci per i diversi social media è fondamentale per promuovere al meglio i contenuti. Strumenti di AI come ArticlePublisher Pro possono automatizzare e ottimizzare questo processo generando rapidamente testi engaging adatti alle varie piattaforme.

Indicando titolo e argomento dell’articolo, questi sistemi sono in grado di produrre diverse varianti di post e didascalie che rispettano le best practice di ogni social – dalla lunghezza ideale ai toni più efficaci. In pochi secondi si possono ottenere bozze di testo pronte per essere condivise su Facebook, Twitter, Instagram ecc.

Delegando la stesura di questi contenuti all’AI, i Social Media Manager possono risparmiare tempo prezioso da dedicare alla pianificazione editoriale, all’analisi dei risultati e alla creazione di campagne di marketing ad hoc.

Creatività umana e intelligenza artificiale: un sodalizio vincente per la produzione di contenuti digitali

L’avvento degli strumenti di intelligenza artificiale personalizzati sta letteralmente trasformando in modo il mondo della creazione di contenuti digitali. I GPT personalizzati consentono di automatizzare attività ripetitive, come la stesura di bozze, la produzione di immagini e grafiche coordinate e i contenuti per le piattaforme Social. Rappresentano dei veri e propri acceleratori di creatività.

Grazie a strumenti come ArticleGPT e Caricature GPT, la routine giornaliera può trasformarsi in un’esperienza fantastica, fatta di continua sperimentazione e idee sempre nuove. Per creatori di contenuti e professionisti della scrittura, integrare i GPT personalizzati nel proprio flusso di lavoro significa dare vita a contenuti, testuali e visivi, accattivanti e coinvolgenti in tempi rapidissimi.

Grazie a questi assistenti virtuali, sempre più sofisticati, la creatività umana trova nuove strade per esprimersi ed emozionare i lettori. L’avventura dell’innovazione prosegue riservando continuamente stimoli inattesi, in un proficuo dialogo tra creatività umana e intelligenza artificiale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2024
Link copiato negli appunti