5G: tutti lo vogliono ma nessuno sa ancora cos'è

Aziende e università sparse per il mondo annunciano partnership in funzione dello sviluppo delle comunicazioni mobile di prossima generazione.

Le reti per le comunicazioni cellulari di quinta generazione (5G) sono uno degli argomenti “hot” del momento, una tecnologia ancora tutta da definire che però già smuove investimenti intercontinentali , partnership ai massimi livelli e sperimentazioni con l’obiettivo comune di moltiplicare la banda, le connessioni e i denari di un mercato, quello del business mobile, calcolato in perenne ascesa.

Una delle partnership per il 5G è ad esempio quella annunciata tra IBM ed Ericsson , un lavoro congiunto per lo sviluppo di una tecnologia di microantenne in configurazione phased array (centinaia di antenne integrate in un singolo chip più piccolo di una carta di credito) capace di gestire una banda mobile da 5 gigabit al secondo e oltre.

Tutto questo mentre il 4G non si è ancora diffuso al punto da potersi considerare lo standard delle comunicazioni cellulari (e in Italia non si può dare per scontato nemmeno il 3G), ma anche NEC Electronics e Samsung lavorano (assieme a centri accademici iraniani e cinesi) alla connettività 5G “software-defined”, una tecnologia che offre solo vantaggi e dovrebbe portare a velocità di download teoriche da 10 gigabit al secondo.

È ovviamente interessata alle reti 5G anche il colosso cinese Huawei, che per l’occasione entra in una collaborazione stretta con i provider sudcoreani (SK Telecom, KT e LG Uplus) per sviluppare e installare (entro il 2020) connessioni mobile 1.000 volte più veloci di quelle 4G. Al momento Huawei gioca un ruolo particolare nel mercato 4G, visto che l’azienda detiene un brevetto fondamentale per la tecnologia LTE (lo standard di fatto per le connessioni 4G) e deve fronteggiare la Corte di Giustizia europea: la questione sta nello stabilire, per Huawei, l’obbligo di concedere in licenza il succitato brevetto (a prezzi non discriminatori e allineati al mercato) alle aziende interessate a sfruttarlo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Bene, altri bitcoins
    E arriverà pure Silk Road 3 (non c'è 2 senza 3).Poi non dite che non vi avevamo avvertiti.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Bene, altri bitcoins
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      E arriverà pure Silk Road 3 (non c'è 2 senza 3).
      Poi non dite che non vi avevamo avvertiti.Bella roba!
      • Passante scrive:
        Re: Bene, altri bitcoins
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        E arriverà pure Silk Road 3 (non c'è 2 senza 3).

        Poi non dite che non vi avevamo avvertiti.

        Bella roba!Quale sarebbe il problema ?Non c'e' mica niente che non possa trovare su qualche negozio del pianeta !
        • panda rossa scrive:
          Re: Bene, altri bitcoins
          - Scritto da: Passante
          - Scritto da: Nome e cognome

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


          E arriverà pure Silk Road 3 (non c'è 2
          senza
          3).


          Poi non dite che non vi avevamo
          avvertiti.



          Bella roba!

          Quale sarebbe il problema ?
          Non c'e' mica niente che non possa trovare su
          qualche negozio del pianeta
          !E' una banale legge dell'economia: se qualcuno compra allora qualcun altro vende.Solo degli idioti di fronte ad una massa di gente disposta a comprare dicono: "No, noi non vendiamo."
          • Allibito scrive:
            Re: Bene, altri bitcoins
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Nome e cognome


            - Scritto da: Luco, giudice di linea
            mancato



            E arriverà pure Silk Road 3 (non
            c'è
            2

            senza

            3).



            Poi non dite che non vi avevamo

            avvertiti.





            Bella roba!



            Quale sarebbe il problema ?

            Non c'e' mica niente che non possa trovare su

            qualche negozio del pianeta

            !

            E' una banale legge dell'economia: se qualcuno
            compra allora qualcun altro
            vende.

            Solo degli idioti di fronte ad una massa di gente
            disposta a comprare dicono: "No, noi non
            vendiamo."O chi non vuol guadagnare con farabutti... o anche chi obbedirà a disposizioni in merito.
    • Gigi scrive:
      Re: Bene, altri bitcoins
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      E arriverà pure Silk Road 3 (non c'è 2 senza 3).
      Poi non dite che non vi avevamo avvertiti.Ma non siamo già a 24 ?
  • prova123 scrive:
    C'è un grosso problema di fondo
    legato alla natura umana: pecunia non olet.
    • prova123 scrive:
      Re: C'è un grosso problema di fondo
      C'è un secondo problema ancora più pesante per le banche che ricevono fisicamente il denaro: i siti pirata quanto denaro portano attraverso Visa e Mastercard? Se da domani mattina scegliessero altri canali di pagamento? ... la cosa è meno banale di quanto appare.
      • Allibito scrive:
        Re: C'è un grosso problema di fondo
        - Scritto da: prova123
        C'è un secondo problema ancora più pesante per le
        banche che ricevono fisicamente il denaro: i siti
        pirata quanto denaro portano attraverso Visa e
        Mastercard? Se da domani mattina scegliessero
        altri canali di pagamento? ... la cosa è meno
        banale di quanto
        appare.Potrai sempre portare i soldi a mano e poi tornare a casa e scaricare...
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Se qualcuno ha pagato con carta di credito su un sito pirata sarà facile risalire alla sua identità e arrestarlo! @^
    • panda rossa scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Se qualcuno ha pagato con carta di credito su un
      sito pirata sarà facile risalire alla sua
      identità e arrestarlo!
      @^Io stanotte dormiro' tranquillo allora: ho pagato con la tua.
    • rockroll scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Se qualcuno ha pagato con carta di credito su un
      sito pirata sarà facile risalire alla sua
      identità e arrestarlo!
      @^E chi paga quando può avere gratis?Pagano gli insezioisti? No problem se li bloccamo, non avremo pubblicità molesta!
    • Pianeta Kebbab scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Se qualcuno ha pagato con carta di credito su un
      sito pirata sarà facile risalire alla sua
      identità e arrestarlo!
      @^Tu sei il passato io sono il futuro 8)
    • Funz scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Se qualcuno ha pagato con carta di credito su un
      sito pirata sarà facile risalire alla sua
      identità e arrestarlo!
      @^Sai che ti puoi riempire hard disks per decine o centinaia di terabyte, senza pagare niente a nessuno? A parte la Telecom, ovviamente.Mai sentito parlare di bittorrent, edonkey, XDCC, Jdownloader? O pensi che gli scarriconi più scarricanti si facciano gli accàount sui sàiberlòccher? :p
      • Allibito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Pianeta Video

        Se qualcuno ha pagato con carta di credito
        su
        un

        sito pirata sarà facile risalire alla sua

        identità e arrestarlo!

        @^

        Sai che ti puoi riempire hard disks per decine o
        centinaia di terabyte, senza pagare niente a
        nessuno? A parte la Telecom,
        ovviamente.
        Mai sentito parlare di bittorrent, edonkey, XDCC,
        Jdownloader?

        O pensi che gli scarriconi più scarricanti si
        facciano gli accàount sui sàiberlòccher?
        :pNon so quale teoria rivoluzionaria tirino fuori, visto che quella delle lobbie del copyright stavolta non c'entra nulla, ma pur di non tirare fuori un centesimo potrebbero dire che che esiste una lobbie dei siti pirata... :-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 dicembre 2014 21.03-----------------------------------------------------------
  • Elrond scrive:
    Niente, non lo capiscono...
    Qua in Spagna direbbero che continuano a "intentar ponerle puertas al campo".
  • ingenuo scrive:
    E i miei hosting preferiti?
    Bloccheranno anche i fondi a quelli di microsoft, google, apple e anche dropbox? Si trova di tutto e di più! Oppure il disegno è fatto sopratuttto per obbligarti ad usare solo i servizi DEGLI SPIONI USA ?E poi c'è chi chiede l'abolizione del contante, mettendo la vita di persone ad aziende in mano a decisioni unilaterali dei circuiti monetari.A parte ciò, ricordo un cyberlocker completamente bloccato da visa e soci che ha utilizzato uno stratagemma geniale che non può esserere in alcun modo fermato (paghi a privati non correlati al servizio)
  • freebit scrive:
    come demonizzare
    come demonizzare i servizi di file-hosting .....
  • panda rossa scrive:
    Ci sono cose che non si possono comprare
    Ci sono cose che non si possono comprare......per tutto il resto: [img]http://rbe.it/news/files/2014/03/Bitcoin.png[/img]
Chiudi i commenti