802.11n nascerà a settembre

A cinque anni dall'inizio dei lavori, la specifica WiFi sembra finalmente ad un passo dal concretizzarsi in uno standard ufficiale
A cinque anni dall'inizio dei lavori, la specifica WiFi sembra finalmente ad un passo dal concretizzarsi in uno standard ufficiale

I dispositivi wireless basati sulla specifica WiFi 802.11n sono sul mercato da ormai due anni, ma forse non tutti ricordano che tale standard è ancora in attesa di ratifica. Dopo la pubblicazione di oltre una decina di bozze, tale tecnologia dovrebbe essere ufficialmente approvata il prossimo settembre. A pronosticarlo è Bob Heile, chairman del gruppo di lavoro IEEE 802.15 , che ha annunciato come l’ultima draft della specifica sia stata sottoposta allo Standards Review Committee (RevCom) per la ratifica.

Il RevCom si riunirà a Piscataway, in New Jersey, dal 9 all’11 settembre prossimo, giorni durante i quali – a meno di sorprese clamorose – 802.11n diventerà finalmente uno standard WiFi ufficiale.

La situazione è migliorata da quando WiFi Alliance, nel marzo del 2007, ha rotto gli indugi avviando il processo di certificazione dei prodotti basati sulle draft di 802.11n. Da quel momento il livello di compatibilità tra dispositivi 802.11n di differenti marche è migliorato moltissimo, e oggi praticamente tutti gli switch e i router sul mercato possono essere aggiornati, via firmware, alla specifica definitiva.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti