Adobe mette una pezza a Flash

Aggiornamento fuori programma, per curare la vulnerabilità zero-day. Il player sotto scacco di un attacco XSS. L'update c'è anche per Android

Roma – Vulnerabilità zero-day per il “solito” Flash, segnalata da un esperto di sicurezza Google e già curata da Adobe. Nel caso in questione un aggressore avrebbe potuto sfruttare la falla per un attacco cross-site scripting (XSS), utilizzando la versione del plugin dedicata al browser Microsoft.

I tecnici Adobe hanno comunque rilasciato aggiornamenti di sicurezza anche per OS X, Linux e Solaris, e per il Flash Player su Android . Oltre al bug XSS sono stati del resto corretti altri 6 problemi, ugualmente importanti, che avrebbero potuto causare un improvviso crash del sistema. L’update scaricabile riguarda solo l’undicesima versione.

In settimana anche Google ha aggiornato il plugin Flash incorporato all’interno del proprio browser. Per il momento Chrome è l’unico software di navigazione che gestisce con un sandbox il problematico lettore Adobe, ma Firefox si prepara ad adottare lo stesso tipo di protezione. ( R.P. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il solito bene informato scrive:
    Kernel linux?
    Eddai... che pa**e... qualcosa di nuovo? :pvoglio Haiku sugli smartphone! :D
    • Mark scrive:
      Re: Kernel linux?
      Sarebbe bello, ma la vedo dura: se non ci sono aziende del settore che la sponsorizzano come si fa?
      • collione scrive:
        Re: Kernel linux?
        google all'inizio era interessata proprio a haiku e infatti finanziano ogni anno bounties collegati a questo OSnon so perchè abbiano poi deciso di usare linux, o meglio forse è perchè c'era già un prodotto bello e pronto ( cioè android ) che necessitava solo di soldi per essere comprato ( quelli non mancano a Mountain View )certo che sarebbe unaXXXXXta vedere haiku su smartphone :Dsenza contare che per gli sviluppatori è una manna dal cielo usare un'api ben fatta come quella di beos/haiku
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Kernel linux?
      - Scritto da: il solito bene informato
      Eddai... che pa**e... qualcosa di nuovo? :p

      voglio Haiku sugli smartphone! :DFatti un port!Guarda che non tutti i sistemi operativi si possono portare su tutte le architetture: se il kernel è scritto in gran parte in assembly, il port è difficilissimo.
      • collione scrive:
        Re: Kernel linux?
        no no, haiku è scritto in gran parte in c++sul port non ci sono problemi, infatti ce n'è uno in corso e la richiesta è forte https://www.haiku-os.org/community/forum/arm_portil problema è che gli sviluppatori sono pochi e con pochi dev non si va da nessuna parteè già un miracolo che dopo "soli" 10 anni, haiku sia usabile e decisamente robusto
Chiudi i commenti