Ads malevole, Google non ti protegge al 100%: ecco come difenderti

Ads malevole, Google non ti protegge al 100%: ecco come difenderti

Sono sempre di più le ads malevole su Google e il motore di ricerca ha difficoltà nel fermarle: ecco come evitare rischi.
Ads malevole, Google non ti protegge al 100%: ecco come difenderti
Sono sempre di più le ads malevole su Google e il motore di ricerca ha difficoltà nel fermarle: ecco come evitare rischi.

Anche le semplici ads di Google possono essere pericolose per il tuo dispositivo.

Stando a quanto riportato dallo stesso colosso di Mountain View, Google ha bloccato circa 5,2 miliardi di annunci nel 2022, tutti considerati come potenzialmente pericolosi per l’utenza.

Visto l’aumento consistente rispetto al 2021, si parla di circa 1,8 miliardi di casi in più, la situazione sembra destare una certa preoccupazione per il celebre motore di ricerca. Tutto ciò dimostra come, i singoli utenti, devono per forza adottare soluzioni proprie per proteggere dispositivi e dati personali dalle pubblicità fasulle.

Nella massa di ads individuate e bloccate, spiccano quelle che propongono ai visitatori malware, spam o comunque annunci considerati come “manipolativi”.

Nonostante Google abbia migliorato gli algoritmi per individuare e bloccare ads malevoli, a quanto pare il problema è sempre più concreto.

Ads malevole? Nel 2022 Google ne ha bloccati più di 5 miliardi

Sempre stando al report proposto dal gigante informatico, lo stesso anno sono stati sospesi ben 6,7 milioni di account degli inserzionisti, proprio per aver diffuso annunci dannosi. Di fatto, il fenomeno ormai noto come malvertising, risulta una situazione molto spinosa per Google.

Al di là di ciò, per i singoli utenti quanto detto dimostra come sia importante adottare le giuste contromisure per prevenire veri e propri disastri. McAfee Total Protection, per esempio, è una suite di sicurezza che offre anche soluzioni specifiche in questo contesto.

L’utility per la navigazione Web sicura, infatti, permette di bloccare siti a rischio, intervenendo nel caso l’utente clicchi su un annuncio fraudolento. Questa funzione, però, è solo una delle tante proposte dal pacchetto di McAfee.

La stessa suite propone uno strumento classico per la scansione dei malware, a cui abbina anche una pratica VPN.

Il gestore di password e la protezione con crittografia dei file più preziosi, rende McAfee Total Protection uno strumento per la sicurezza digitale efficace a 360 gradi.

E per quanto riguarda il costo? Grazie all’attuale riduzione di prezzo è possibile ottenere tutta la protezione della suite per appena 49,95 euro, ben 65 in meno rispetto al costo di listino.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mar 2023
Link copiato negli appunti