Aggiornamento di pCloud per macOS: 500 GB Spazio scontato del 65%

Aggiornamento di pCloud per macOS: 500 GB Spazio scontato del 65%

PCloud offre un servizio unico: spazi di archiviazione cloud senza abbonamento. Al momento entrambi i piani sono in offerta fino al 65% di sconto.
PCloud offre un servizio unico: spazi di archiviazione cloud senza abbonamento. Al momento entrambi i piani sono in offerta fino al 65% di sconto.

Hai bisogno di spazio di archiviazione senza il vincolo di un abbonamento? PCloud è la soluzione perfetta: si tratta di un servizio cloud che offre spazi da 500GB oppure da 2TB senza abbonamento. Ciò significa che lo spazio che acquisterai sarà tuo, per sempre. Un recente aggiornamento della versione per macOS ha portato un’importante novità che semplifica e migliora l’esperienza utente: ecco di cosa si tratta. Nel frattempo, se sei interessato ad acquistare uno spazio, pCloud sconta del 65% il suo piano Premium da 500GB, ora al prezzo di soli 175 euro.

PCloud aggiorna per macOS: tutto sul nuovo update

L’ultimo aggiornamento per macOS ha introdotto una nuova, utilissima funzione di ricerca, che rende ancora più semplice la ricerca rapida dei file. Ora, infatti, basterà cercare le parole chiave direttamente nella barra di ricerca per ottenere risultati immediati, indipendentemente da dove si trovino i tuoi file all’interno dell’account pCloud. Basta una sola ricerca, per trovare tutto ciò di cui hai bisogno e la cartella in cui è archiviato.

Ma non solo: ecco tutto ciò che potrai fare nel nuovo aggiornamento:

  • Trova qualsiasi file o cartella per nome;
  • Trova la posizione di un particolare file;
  • Visualizza in anteprima le informazioni sul file, la dimensione, la data di caricamento e di modifica;
  • Anteprima file.

Con questo nuovo aggiornamento, pCloud per macOS diventa così ancora più funzionale e soprattutto user-friendly. PCloud, come abbiamo già accennato, offre un servizio unico: spazi di archiviazione cloud senza abbonamento. Compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, iOS e via web, ogni dispositivo è sincronizzato automaticamente, così accedere ai file in qualsiasi momento è ancora più semplice. Inoltre la sicurezza dei dati caricati è garantita da protocollo TLS/SSL e da crittografia 256-bit AES. Al momento pCloud sconta entrambi i suoi piani: c’è il Premium, che offre 500GB a 175 euro, e il Premium Plus, con ben 2TB di spazio a 350 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2022
Link copiato negli appunti