Ahi! Nuovi guai per Galileo

I 2,4 miliardi di euro necessari per il recupero tornano in forse: si oppongono al rilancio del GPS europeo Germania, Regno Unito e Olanda
I 2,4 miliardi di euro necessari per il recupero tornano in forse: si oppongono al rilancio del GPS europeo Germania, Regno Unito e Olanda

Le proteine per salvare Galileo che erano state faticosamente trovate dalla Commissione Europea potrebbero non esserci, somminstrarle al sistemone satellitare di localizzazione sarà con ogni probabilità impossibile.

Tre grandi paesi europei, Olanda, Regno Unito e Germania, si oppongono alla re-indirizzamento di 2,4 miliardi di dollari su Galileo, ritenendola una manovra sbagliata per un progetto che si è dimostrato fallace fino a questo momento.

La Germania, in realtà, non è contro l’assegnazione di fondi pubblici per far tornare Galileo dalla tomba, ma ritiene che questi fondi debbano provenire da ESA, l’Agenzia aerospaziale europea, e non dai fondi in sopravanzo dell’agricoltura. Un’ipotesi però indigesta alla Commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 10 2007
Link copiato negli appunti