Al MacBook cresce il display

Apple ha lanciato un nuovo modello di portatile MacBook Pro con schermo LCD da 17 pollici e processore Intel Core Duo da oltre 2 GHz

Cupertino (USA) – Dopo aver debuttato lo scorso febbraio con modelli dal display di 15,4 pollici, la giovane famiglia di portatili MacBook Pro di Apple offre ora un più costoso sistema da 17 pollici. Anche il nuovo modello adotta i processori Core Duo di Intel e l’architettura x86, la stessa a cui la casa della Mela ha ormai migrato buona parte dei propri computer.

Il nuovo MacBook Pro 17″ ha un case in alluminio di 2,54 cm di spessore e un peso di circa 3 chilogrammi. Il notebook include una videocamera iSight, l’interfaccia multimediale Front Row con telecomando Apple Remote, e il nuovo connettore di alimentazione magnetico MagSafe.

“Il MacBook Pro 17 offre velocità e domensione dello schermo tipici dei sistemi desktop uniti al miglior design al mondo nell’ambito dei portatili”, ha dichiarato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “Grazie al processore dual-core Intel, il nuovo MacBook Pro 17 garantisce prestazioni senza equivalenti, in un case unico al mondo per il suo design, spesso poco più di 2 cm”.

Il nuovo MacBook Pro 17″ utilizza un processore Core Duo da 2,16 GHz, un bus front-side a 667 MHz e una memoria DDR2 SDRAM a 667 MHz espandibile fino a 2 GB. Apple afferma che l’architettura del suo giovane notebook è in grado di fornire performance fino a cinque volte suoperiori rispetto al PowerBook G4: quest’ultimo, come noto, impiega processori PowerPC G4.

Inidirizzato soprattutto agli utenti professionali e aziendali, il nuovo MacBook Pro 17″ è dotato di una scheda grafica ATI Mobility Radeon X1600 PCI Express con 256 MB di memoria grafica GDDR3; lo Scrolling TrackPad, che permette di fare lo scrolling di lunghe pagine web o muoversi attraverso fotografie di grandi dimensioni; e connettività wired e wireless costituita da una porta FireWire 800, una FireWire 400, tre porte USB 2.0, input e output ottico e digitale, Bluetooth 2.0+EDR (Enhanced Data Rate), e AirPort Extreme 54 Mbps (802.11g). Il prezzo della configurazione standard, consultabile qui, è di 2.899 euro IVA inclusa.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti