Alexa Developer Reward: Amazon premia le skill

Amazon premia gli sviluppatori che creano le migliori Skill per Alexa, anche in Italia: così si intende incentivare lo sviluppo dell'assistente.

Alexa Developer Reward: Amazon premia le skill

Arriva anche in Italia il piano di incentivi che Amazon ha creato per gli sviluppatori che applicano le proprie idee e le proprie competenze al mondo di Alexa. Alexa Developer Award è infatti attivo anche nel nostro paese, offrendo così agli sviluppatori non soltanto la possibilità di sfruttare un nuovo canale per il coinvolgimento degli utenti attorno al proprio brand, ma anche ad una possibile monetizzazione della qualità della propria creazione.

Tutto ruota attorno alle Skill ed alla qualità dell’esperienza passata dagli utenti sui dispositivi Alexa.

Alexa Developer Reward

Chiunque abbia pensato all’adozione di Alexa tra le proprie dotazioni hardware si è probabilmente chiesto quali funzionalità possano essere accessibili grazie all’assistente intelligente di Amazon. La risposta è nelle Skill, ossia in quelle “app” che è possibile installare sul proprio dispositivo Alexa per poter aggiungere capacità specifiche all’assistente.

Maggiore è il numero di Skill, e migliore è la loro qualità, più ricca sarà l’esperienza vissuta dagli utenti Amazon Echo o comunque tutti coloro i quali hanno in qualche modo possibilità di accedere all’assistente Amazon. Di qui l’idea di creare un piano di reward per gli sviluppatori, un vero e proprio sistema premiante che crea un’alleanza tra Amazon e coloro i quali mettono il proprio coding a disposizione dell’Alexa Store.

Gli sviluppatori sono parte integrante della visione di Amazon, focalizzata sul dare ad Alexa sempre maggiori capacità, e il team di ASK (Alexa Skills Kit) continua a innovare per loro.

Ogni mese, spiega Amazon, gli sviluppatori saranno remunerati per la creazione delle Skill idonee in grado di generare il maggior coinvolgimento. Le Skill idonee in questa prima fase del programma di reward sono quelle appartenenti alle seguenti categorie:

  • Consultazione e istruzione
  • Cibo e bevande
  • Giochi
  • Umorismo e curiosità
  • Bambini e ragazzi
  • Salute e benessere
  • Stili e tendenze
  • Musica e audio
  • Produttività

Gli sviluppatori qualificati riceveranno presto il pagamento basato sul livello di interesse dei clienti durante tutto il mese di febbraio.

Il programma di reward premia coloro i quali offrono la miglior esperienza, ma incoraggiano altresì lo sviluppo di app per più paesi tra i 23 fin qui contemplati dal piano di incentivo. Il guadagno può essere sia in termini monetari, sia in forma di credito AWS spendibile per lo sviluppo e l’offerta gratuita delle proprie app.

Tutte le risorse relative al kit di sviluppo ASK è disponibile un apposito sito Web. Secondo quanto raccolto da Bloomberg, al mondo sono ormai disponibili circa 80 mila Skill, ma non è nota la cifra che Amazon ha messo sul piatto nel proprio programma di reward: secondo alcune indicazioni, vi sarebbero developer in grado di incassare anche oltre 5000 dollari mensili. Queste cifre rappresentano un valore fondamentale per il futuro di Alexa poiché soltanto riuscendo a creare un reale interesse reciproco tra Amazon e sviluppatori si potrà innestare quel meccanismo virtuoso che ha portato altri app store al successo.

Tutte le informazioni sul programma Alexa Developer Award sono disponibili sull’apposito sito ufficiale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti