Amazon, bilancio di ebook

Tanto Kindle nel fatturato del negozio digitale. Le stime degli analisti stimano una fetta pari all'8 per cento

Roma – Amazon non divulga cifre assolute sulle sue performance finanziarie, ma le stime degli analisti riferiscono che nel suo fatturato il settore relativo a Kindle contribuisce per almeno l’8 per cento del totale .

Il peso dell’editoria digitale per i conti di Amazon, che somma la vendita di Kindle (17,5 milioni per un fatturato complessivo di 2,1 miliardi) e quelle di ebook per il device (314 milioni di unità per 1,7 miliardi di dollari), è dato ancora in crescita e secondo le stime arriverà nel 2012 a rappresentare il 10 per cento del fatturato totale : per il prossimo anno si prevede infatti che Amazon possa arrivare a vendere 26 milioni di Kindle e 751,5 milioni di ebook, per un totale di 6,1 miliardi e una crescita anno su anno per il settore del 140 per cento.

La cavalcata dell’editoria digitale, d’altronde, avanza, e gli ebook stanno diventando i best seller per eccellenza tra i prodotti in vendita dagli scaffali digitali di Amazon. A questo trend si somma poi l’ abbassamento del prezzo di Kindle, che sembra destinato a continuare scendendo sotto la soglia dell’acquisto d’impulso (100 dollari), magari con formule come quelle legate all’advertising recentemente adottate da Amazon.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • vampirla scrive:
    Bellissima la foto
    Chiunque sia stato in Cina sa perfettamente che anche il parcheggio in foto (i.e. a PETTINE) e' considerato difficile per i cinesi. Giustamente, direi, visto come sanno guidare. I parcheggi in retromarcia non vengono mai affrontati.Ad ogni modo, il sistema adottato in Cina funziona gia': 3000 persone che ti guardano parcheggiare e danno le indicazioni. pratico ed economico....Da considerare che spesso, in Cina, la patente viene "acquistata" insieme alla macchina, visto che chi se la puo' permettere e' considerato ancora un privilegiato. I risultati sarebbero esileranti, se non ci fossero purtroppo cosi' tanti morti in incidenti stradali che a noi sembrano cosi' assurdi...
  • Australiano scrive:
    Notizie vintage?
    Questa roba era vecchia un paio d'anni fa, adesso viene rifatta in Cina e ci fare un articolo?
    • Ozymandias scrive:
      Re: Notizie vintage?
      - Scritto da: Australiano
      Questa roba era vecchia un paio d'anni fa, adesso
      viene rifatta in Cina e ci fare un
      articolo?Beh, scusa, ma è la prima volta che vedo una telecamera di parcheggio con display integrato "a scomparsa" nello specchietto retrovisore...
  • contrario scrive:
    Maaaa...
    ..imparare a guidare pare brutto? Si possono fare manovre complesse e al millimetro senza voltare minimamewnte la testa con l'ausilio dei 3 specchi.
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Maaaa...
      - Scritto da: contrario
      ..imparare a guidare pare brutto? Si possono fare
      manovre complesse e al millimetro senza voltare
      minimamewnte la testa con l'ausilio dei 3
      specchi.In effetti io sono così pigro che non mi giro manco per niente
    • Ozymandias scrive:
      Re: Maaaa...
      - Scritto da: contrario
      ..imparare a guidare pare brutto? Si possono fare
      manovre complesse e al millimetro senza voltare
      minimamewnte la testa con l'ausilio dei 3
      specchi.Mica vero. Non tutti riescono a farle e, comunque, se la tecnologia ti può dare una mano, perché non approfittarne ?
Chiudi i commenti