Amazon porta il Climate Pledge Friendly in Italia

Amazon annuncia anche in Italia l'iniziativa Climate Pledge Friendly, un modo per creare un sistema virtuoso attorno ai prodotti sostenibili.
Amazon annuncia anche in Italia l'iniziativa Climate Pledge Friendly, un modo per creare un sistema virtuoso attorno ai prodotti sostenibili.

Il “Climate Pledge Friendly” di Amazon mette piede anche in Italia, portando così sulla distribuzione italiana del marketplace oltre 40 mila prodotti dotati di specifiche certificazioni di sostenibilità. Si tratta di un progetto di responsabilità sociale sul quale il gruppo sta investendo a livello internazionale, tentando di dare un’impronta più eco-friendly alla propria attività e ridurre così l’impatto ambientale della propria presenza sul mercato.

Amazon: 40 mila prodotti sostenibili

Da oggi i prodotti che fanno parte di questa selezione saranno esplicitamente etichettati come “Climate Pledge Friendly” affinché anche l’utenza possa avere piena consapevolezza di ciò che va ad acquistare, avendo a disposizione ogni giorno un bivio di responsabilità di fronte a sé: un prezzo inferiore, un acquisto sostenibile, o magari entrambe le cose assieme.

La selezione Climate Pledge Friendly include prodotti beauty e fashion, generi alimentari, elettronica, ufficio e prodotti per la cura della casa e della persona, come anche una serie di articoli appartenenti a diverse categorie, compresi i prodotti per i clienti business, di marchi quali Svelto e Coccolino di Unilever, Faith in Nature, HP Inc., Haglöfs, Calida e Kite Clothing. I prodotti Climate Pledge Friendly sono contrassegnati nei risultati di ricerca in maniera chiara, nella pagina prodotto riportano ulteriori informazioni sulla sostenibilità e sono presenti in una sezione dedicata del nostro store.

Ad essere certificato non è soltanto il prodotto in sé, ma anche il design con il quale viene portato sul mercato: piccole accortezze possono infatti fare la differenza in termini di imballaggio, incidendo in modo pesante sulle dinamiche di trasporto e di consegna.

Consigli Amazon per gli imballaggi

Ciò che è virtuoso per l’ambiente può essere virtuoso anche per i costi di gestione, insomma, ed in questa morsa può generarsi una sinergia positiva che rende il commercio online migliore di quanto non lo sia stato in passato. “Con la rimozione di aria e acqua in eccesso“, spiega Amazon, “i prodotti richiedono meno imballaggi e diventano più efficienti da spedire. Su larga scala, queste piccole differenze nella dimensione e nel peso del prodotto sono significative nella riduzione di emissioni di CO2“.

Un impegno virtuoso

Con questa iniziativa Amazon intende creare proprio un contesto virtuoso per quanti si impegnano nello sviluppo di soluzioni migliori, con un occhio alla sostenibilità come veicolo irrinunciabile nel rapporto con l’utenza. Fulvio Guarneri, Presidente Unilever Italia, promuove l’iniziativa garantendovi pieno supporto:

L’iniziativa di Amazon promuoverà la crescita di un consumo più sostenibile, aiutando i clienti a scoprire facilmente gli articoli Climate Pledge Friendly e incoraggiando i produttori a rendere i loro prodotti più sostenibili. Unilever si impegna a fornire prodotti che garantiscano la migliore esperienza ai consumatori riducendo l’impatto che le nostre produzioni e operazioni hanno sull’ambiente.

Dopo anni di pregiudizi e di marketing fine a sé stesso, il tema della sostenibilità sembra trovare poco alla volta una sua via destinata a farsi modello di business: è la maturazione definitiva di una consapevolezza e quando un valore sociale diventa valore economico ecco che si aprono nuove strade.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 10 2020
Link copiato negli appunti