Amazon e Lady Gaga, lato B

Il portale di Jeff Bezos ci riprova con la superofferta dell'album della cantante statunitense. Questa volta sarà in grado di fronteggiare l'elevato volume di richieste. Ulteriore promozione per il servizio di cloud music

Roma – Amazon e Lady Gaga: secondo round. Se la prima volta l’iniziativa di vendere a 99 centesimi il nuovo album della cantante statunitense non ha riscosso grande successo a causa dei molteplici inconvenienti tecnici riscontrati dal sito USA (unico mercato in cui valga l’offerta, abbinata al servizio di fruizione dalla cloud per ora attivo solo Oltreoceano), e ora il portale dei Jeff Bezos ha deciso di ritentare.

La notizia arriva mediante un tweet dal tono ottimista: “Ci riproviamo e questa volta siamo pronti”. I gestori della piattaforma promettono ora di fronteggiare il volume altissimo delle richieste di acquisto, che hanno mandato in crash il sistema.

Le difficoltà tecniche avevano procurato un ritardo nei download, impedendo agli acquirenti di fruire dell’album dopo il pagamento. Il portale si era dunque scusato con un messaggio ufficiale.

Gli osservatori non hanno dubbi sul fatto che questa volta Amazon ce la farà, ma si interrogano anche sul motivo di un secondo tentativo. Le tendenze di mercato rivelano, infatti, che la richiesta degli album molto attesi dal grande pubblico cali subito dopo il lancio: è probabile, dunque, che coloro che desideravano avere Born This Way abbiano già provveduto all’acquisto.

Secondo una fonte <a href="
http://online.wsj.com/article/SB10001424052702303654804576341910503679694.html” target=”_blank”>citata dal Wall Street Journal , Amazon e iTunes avrebbero collezionato tra le 250 e 300mila copie vendute nel primo giorno di uscita. Le aspettative di vendita per il primo weekend sono comunque superiori, valutate intorno alle 750-850mila copie. Ma un secondo tentativo è visto quasi come necessario dal momento che Amazon è alle prese con la promozione del proprio servizio di Cloud Music.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • e contribuis ca scrive:
    Col buco intorno?
    Al limite sarebbe "il buco col vigilante intorno"... come fa un buco a essere intorno? :s
    • gomez scrive:
      Re: Col buco intorno?
      - Scritto da: e contribuis ca
      Al limite sarebbe "il buco col vigilante
      intorno"... come fa un buco a essere intorno?
      :s"Life Savers: il buco con la menta intorno" eralo slogan di caramelline alla menta a forma diciambellina salvagente, in vendita qualche decennio fa, qui la presa in giro nel titolo e' che c'e' un "niente" con intorno... un altro "niente" :-DMauro
      • Lucio, addome cianciugliante scrive:
        Re: Col buco intorno?
        - Scritto da: gomez
        - Scritto da: e contribuis ca

        Al limite sarebbe "il buco col vigilante

        intorno"... come fa un buco a essere intorno?

        :s

        "Life Savers: il buco con la menta intorno" era
        lo slogan di caramelline alla menta a forma di
        ciambellina salvagente, in vendita qualche
        decennio fa,

        qui la presa in giro nel titolo e' che c'e' un
        "niente"

        con intorno... un altro "niente" :-D

        MauroErano le Mentos
        • albatros scrive:
          Re: Col buco intorno?
          - Scritto da: Lucio, addome cianciugliante
          - Scritto da: gomez

          - Scritto da: e contribuis ca


          Al limite sarebbe "il buco col vigilante


          intorno"... come fa un buco a essere intorno?


          :s



          "Life Savers: il buco con la menta intorno" era

          lo slogan di caramelline alla menta a forma di

          ciambellina salvagente, in vendita qualche

          decennio fa,



          qui la presa in giro nel titolo e' che c'e' un

          "niente"



          con intorno... un altro "niente" :-D



          Mauro

          Erano le Mentosio ricordo le Polo
          • Sgabbio scrive:
            Re: Col buco intorno?
            da noi erano le polo, poi all'estero non so.
          • gomez scrive:
            Re: Col buco intorno?



            "Life Savers: il buco con la menta intorno"



            Erano le Mentos

            io ricordo le PoloLe Polo sono una versione piu' recente delle Life Savers,che erano commerciate negli anni '60 :-)Mauro
          • Lucio, addome cianciugliante scrive:
            Re: Col buco intorno?
            - Scritto da: albatros
            - Scritto da: Lucio, addome cianciugliante

            - Scritto da: gomez


            - Scritto da: e contribuis ca



            Al limite sarebbe "il buco col vigilante



            intorno"... come fa un buco a essere
            intorno?




            :s





            "Life Savers: il buco con la menta intorno"
            era


            lo slogan di caramelline alla menta a forma di


            ciambellina salvagente, in vendita qualche


            decennio fa,





            qui la presa in giro nel titolo e' che c'e' un


            "niente"





            con intorno... un altro "niente" :-D





            Mauro



            Erano le Mentos

            io ricordo le PoloHai ragione, chiedo scusa :(
        • gomez scrive:
          Re: Col buco intorno?
          - Scritto da: Lucio, addome cianciugliante
          - Scritto da: gomez

          "Life Savers: il buco con la menta intorno" era

          lo slogan di caramelline alla menta a forma di

          ciambellina salvagente, in vendita qualche

          decennio fa,
          Erano le Mentosma neanche per idea, sto parlando di caramellinevendute negli anni '60, probabilmente non le conosciperche' in quegli anni non eri neppure nato, io leoffrivo ale ragazze mentre giravo in moto :-Dse passa lo url ne vedi un esempio: Mauro
          • Lucio, addome cianciugliante scrive:
            Re: Col buco intorno?
            - Scritto da: gomez
            - Scritto da: Lucio, addome cianciugliante

            - Scritto da: gomez


            "Life Savers: il buco con la menta intorno"
            era


            lo slogan di caramelline alla menta a forma di


            ciambellina salvagente, in vendita qualche


            decennio fa,


            Erano le Mentos

            ma neanche per idea, sto parlando di caramelline
            vendute negli anni '60, probabilmente non le
            conosci
            perche' in quegli anni non eri neppure nato, io le
            offrivo ale ragazze mentre giravo in moto :-DVero, ho preso una cantonata :(La campagna pubblicitaria me la ricordo benissimo, ma ho confuso i nomi. Erano decisamente le Polo.
          • Max scrive:
            Re: Col buco intorno?
            http://www.flickr.com/photos/48377837@N08/4524100856/
  • La SIAE scrive:
    La soluzione
    Arresto immediato e proXXXXX per direttissima a coloro che hanno trovato questa vulnerabilità e interdizione a vita dall'uso di Internet. :@Parola di SIAE
    • ThEnOra scrive:
      Re: La soluzione
      Hai rotto il XXXXX!
      • La SIAE scrive:
        Re: La soluzione
        - Scritto da: ThEnOra
        Hai rotto il XXXXX!Altrimenti? :@
        • viktor scrive:
          Re: La soluzione
          - Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: ThEnOra

          Hai rotto il XXXXX!

          Altrimenti? :@Ha ragione, è un umorismo infantile. Se vuoi far ridere inventati qualcosa di più sofisticato.
          • Lucio, addome cianciugliante scrive:
            Re: La soluzione
            - Scritto da: viktor
            - Scritto da: La SIAE

            - Scritto da: ThEnOra


            Hai rotto il XXXXX!



            Altrimenti? :@

            Ha ragione, è un umorismo infantile. Se vuoi far
            ridere inventati qualcosa di più
            sofisticato.Sarà anche infantile ma alcuni qui gli rispondono pure seriamente. :s
  • ThEnOra scrive:
    Che pressapochismo!
    "Un'ispezione ravvicinata del software per l'imposizione della three strike law transalpina rivela il disastro: la piattaforma risulta essere prona a ogni genere di abuso, attacco e compromissione"A adesso qualcuno mi spieghi che c'entra il sw usato per Hadopi con la carenza dei sistemi di sicurezza della piattaforma?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Che pressapochismo!
      forse perchè fa parte di tutta la piattaforma creata per lo scopo ?
      • ThEnOra scrive:
        Re: Che pressapochismo!
        Ma che c'entra la piattaforma con la il sw usato per l'HADOPI? L'articolo punta il dito al sw ma poi parla della piattaforma, in tipo stile AM pro-piracy!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Che pressapochismo!
          Se sei ignorante d'informatica è non capisci, non è colpa mia....
        • p4bl0 scrive:
          Re: Che pressapochismo!
          - Scritto da: ThEnOra
          Ma che c'entra la piattaforma con la il sw usato
          per l'HADOPI? L'articolo punta il dito al sw ma
          poi parla della piattaforma, in tipo stile AM
          pro-piracy!c'entra che come ha scritto qualcuno più sopra, se chiunque può accedervi, chi può certificare che le informazioni che ci sono sono vere? ad esempio che a me sono già stati mandati 2 avvertimenti e a te 0?
        • Guybrush scrive:
          Re: Che pressapochismo!
          - Scritto da: ThEnOra
          Ma che c'entra la piattaforma con la il sw usato
          per l'HADOPI? L'articolo punta il dito al sw ma
          poi parla della piattaforma, in tipo stile AM
          pro-piracy!Quella che tu chiami piattaforma è divisa in più parti.1) Parte legale2) Parte informaticaLa seconda è una diretta emanazione della prima, se la prima è scritta male, non è chiara in alcuni punti o semplicemente inapplicabile, la seconda si comporta di conseguenza e guai a sgarrare.Un po' come un contratto per la realizzazione di un software, di un sito o di un altro progetto informatico dove l'analisi funzionale è stata eseguita con i piedi e il contratto che ne è scaturito chiede ad entrambe le parti cose impossibili.Niente di nuovo sotto il sole, insomma.GT
          • ThEnOra scrive:
            Re: Che pressapochismo!
            Infatti. Quello che voglio dire è che su PI si leggono spesso articoli che anzichè riportare i fatti per quelli che sono, o almeno senza piegare i fatti per supportare le proprie opinioni/ideologie, leggi articoli (soprattutto titoli) che sbeffeggiano tutte le iniziative in direzione della tutela della proprietà intellettuale. Non mi sembra di aver mai letto niente di simile contro la pirateria.Nell'articolo ci leggo il solito mal-costume pubblica ammistrazione/società private che vediamo anche in Italia e dove soldi dei contribuenti sono spesi male. Sicuramente ne consegue che anche il sistema adottato per l'HADOPI può essere manipolato. Però da qui a dire che il sw HADOPI è un disastro, mi sembra azzardato e tendenzioso.
  • Cognome e Nome scrive:
    Smanettamento del server
    Un hacker senza scrupoli potrebbe, badate bene non voglio incitare nessuno a commettere rati !, caricare sul server informazioni false per cui risulti ad esempio che il presidente francese Sarcosi cosà ha scaricato materiale illegale.Come la mettiamo ?Quali garanzie offre il sistema ?Quale è la sua vera efficacia ?
    • krane scrive:
      Re: Smanettamento del server
      - Scritto da: Cognome e Nome
      Un hacker senza scrupoli potrebbe, badate bene
      non voglio incitare nessuno a commettere rati !,
      caricare sul server informazioni false per cui
      risulti ad esempio che il presidente francese
      Sarcosi cosà ha scaricato materiale illegale.
      Come la mettiamo ?
      Quali garanzie offre il sistema ?
      Quale è la sua vera efficacia ?Non serve neanche, guarda: http://www.megalab.it/1948
    • Get Real scrive:
      Re: Smanettamento del server
      - Scritto da: Cognome e Nome
      Un hacker senza scrupoli potrebbe, badate bene
      non voglio incitare nessuno a commettere rati !,
      caricare sul server informazioni false per cui
      risulti ad esempio che il presidente francese
      Sarcosi cosà ha scaricato materiale
      illegale.

      Come la mettiamo ?Niente. Tu pensi che le leggi si applichino così facilmente anche ai potenti? Una legge per i re e i loro vassalli, una per il popolino.
      • sbagliato scrive:
        Re: Smanettamento del server

        Niente. Tu pensi che le leggi si applichino così
        facilmente anche ai potenti?Se non lo fanno, nessuno crede più alle leggi, e si arriva all'anarchia.Nemmeno più la polizia sarebbe motivata a far rispettare le leggi.
        • e contribuis ca scrive:
          Re: Smanettamento del server
          - Scritto da: sbagliato

          Niente. Tu pensi che le leggi si applichino così

          facilmente anche ai potenti?

          Se non lo fanno, nessuno crede più alle leggi, e
          si arriva
          all'anarchia.O al ritorno di una classe aristocratica che ha diritti diversi da quelli del resto del popolo... un po' come sta avvenendo in Italia... ٿ
          • sbagliato scrive:
            Re: Smanettamento del server

            O al ritorno di una classe aristocratica che ha
            diritti diversi da quelli del resto del popolo...
            un po' come sta avvenendo in Italia...Per modo di dire. Perchè poi la polizia comincia a fregarsene, e non punisce più nessuno. Che motivo ha?
  • pippo scrive:
    smanettoni
    Una piccola riflessione a proposito dell'utilizzo del termine 'smanettone'... Io per smanettone ho sempre inteso l'appassionato a cui piace affrontare le piccole/medie sfide del comune utilizzo del pc e di internet. Queste persone di cui si parla nell'articolo invece mi sembrano dei veri e propri tecnici/esperti con annessi attributi e contro-attributi. Mi sembra una banalizzazione eccessiva, normale su tanti siti generalisti ma un pò meno su una testata dedicata...
  • Fetente scrive:
    Legge universale della storia umana
    "il sonno della ragione genera mostri"Puah
  • Francesco scrive:
    E poi ci lamentiamo
    E poi ci lamentiamo dei software partoriti dalla pubblica amministarzioen italiana...Si vede che l'equazione efficienza != pubblico è universale
  • panda rossa scrive:
    Non mi sorprende...
    Se mi avessero commissionato quel sistema softare, lo avrei fatto proprio cosi'.E non per mia incapacita'! @^
    • giusto scrive:
      Re: Non mi sorprende...
      - Scritto da: panda rossa
      Se mi avessero commissionato quel sistema
      softare, lo avrei fatto proprio
      cosi'.
      ...
      E non per mia incapacita'! @^hadopi non si basa sul software ma sulla paura che riesche a provocare
      • panda rossa scrive:
        Re: Non mi sorprende...
        - Scritto da: giusto
        - Scritto da: panda rossa

        Se mi avessero commissionato quel sistema

        softare, lo avrei fatto proprio

        cosi'.

        ...

        E non per mia incapacita'! @^

        hadopi non si basa sul software ma sulla paura
        che riesche a
        provocareMa a chi?Al di fuori di questo forum chi e' che sa che esiste quella normativa e come funziona?
        • giusto scrive:
          Re: Non mi sorprende...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: giusto

          - Scritto da: panda rossa


          Se mi avessero commissionato quel sistema


          softare, lo avrei fatto proprio


          cosi'.


          ...


          E non per mia incapacita'! @^



          hadopi non si basa sul software ma sulla paura

          che riesche a

          provocare

          Ma a chi?
          Al di fuori di questo forum chi e' che sa che
          esiste quella normativa e come
          funziona?infatti e un doppio falimento (come minimo)
        • ThEnOra scrive:
          Re: Non mi sorprende...
          In Francia la conoscono eccome.
Chiudi i commenti