Amazon Echo Show 5: un taglio a pollici e prezzo

Amazon annuncia il nuovo Echo Show 5, versione ridotta dell'Echo Show precedente: si potrà accedere ad Alexa con minor ingombro ed a minor prezzo.

Amazon Echo Show 5: un taglio a pollici e prezzo

Meno pollici, meno euro, ma non certo meno ambizioni. Anzi. Con Echo Show 5, infatti, Amazon sembra prendere la mira in modo più preciso, offrendo all’utenza un nuovo dispositivo pensato per l’interazione vocale con Alexa, ma anche dotato di un display per l’uso di stimoli visivi aggiuntivi.

La desinenza “5” indica i pollici della diagonale del display (precisamente 5.5), ossia la principale novità della nuova versione. Amazon ha infatti scelto di contenere le dimensioni del suo device, creando così una realtà intermedia tra il piccolo Echo Spot e quel Amazon Echo Show da 10 pollici che aveva fin qui costituito la massima espressione dell’esperienza con Alexa. Una scelta importante e con ogni probabilità vincente: ridurre le dimensioni del display significa garantirne comunque le funzionalità, ma al tempo stesso permette di inserire l’Echo Show in un maggior numero di contesti, con minor ingombro e ridotta invadenza visiva. Si tratta di aspetti fondamentali in ambito domestico, ove lo spazio è prezioso e dove la presenza di un assistente intelligente ha il dovere di essere discreta e funzionale.

Di tutto interesse anche il prezzo: dal valore premium della versione da 10 pollici, si scende ora ad appena 89,99 euro (la versione da 10 pollici va oltre i 200 euro), al di sotto di molti dei modelli di Amazon Echo fin qui distribuiti. Una sforbiciata nelle dimensioni che fa molto bene anche al posizionamento di mercato, quindi, e che candida la nuova release ad una posizione privilegiata all’interno della famiglia Echo.

Amazon Echo Show 5 è disponibile fin da oggi su Amazon.

Amazon Echo Show 5

Rispetto alla versione precedente il nuovo Echo Show ha non solo dimensioni ridotte, ma anche un differente rapporto: si passa dai 4:3 ai 16:9, qualcosa che lo fa assomigliare per molti versi ad uno smartphone appoggiato su un piano per consentire la visione delle immagini a display.

Da quando abbiamo lanciato il primo dispositivo Echo Show, i clienti ci hanno detto che amano chiedere ad Alexa di mostrare loro dei contenuti video, sia che si tratti di una ricetta, della lista delle cose da fare, del meteo o dei testi delle canzoni. Con Echo Show 5, abbiamo reso ancora più semplice e conveniente per i clienti aggiungere uno schermo intelligente in ogni stanza della loro casa. Il design compatto del dispositivo è perfetto per un comodino o una scrivania; in più, dispone di un copri-telecamera integrato per una maggiore tranquillità e di nuove funzionalità relative alla privacy e Alexa che offrono ai clienti un controllo ancora maggiore.

Jorrit Van der Meulen, Vice President, Amazon Devices International

Amazon promette una qualità audio importante, ad accompagnare un display sul quale possono scorrere informazioni complementari a quello che è il flusso vocale: non mera sussidiarietà tra le due modalità, ma vera e propria complementarità per far sì che il display possa rappresentare un valore aggiunto dell’esperienza utente.

 

Esperienza utente e privacy

Cosa si può fare con il nuovo Echo? Tutto quel che si poteva fare sugli altri Echo. A cambiare è la modalità espressiva, grazie alla quale si può arricchire la casa con uno strumento che è sia orologio, sia impianto audio per musica in streaming, sia pannello di gestione per strumenti in ottica smart home; ancora, il nuovo Echo possiede una fotocamera con la quale effettuare videochiamate con gli amici tramite Skype.

Importante è l’attenzione prestata alla privacy: dopo le polemiche seguite ad alcune notizie secondo cui i device compatibili con Alexa fossero in grado di catturare audio anche al di fuori dei contesti canonici, Amazon ha voluto realizzare un filtro elettronico per videocamera e microfono affinché l’utente possa consapevolmente spegnere il device a garanzia della propria intimità domestica. Ma non solo:

Amazon sta inoltre introducendo un nuovo e ancora più semplice modo per eliminare le registrazioni vocali su tutti i dispositivi con integrazione Alexa: basterà solo chiedere. Prossimamente, ai clienti basterà dire “Alexa, cancella quello che ho appena detto” o “Alexa, cancella tutto quello che ho detto oggi” e le registrazioni verranno cancellate.

Due le tonalità cromatiche disponibili: bianco e nero. Le spedizioni dei primi device (benché l’acquisto sia possibile fin da oggi) inizieranno a partire dal prossimo mese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti