Amazon, il pacco lo porta il postino

Amazon e Poste Italiane siglano un accordo triennale per la consegna a domicilio dei pacchi: consegne anche nei weekend e fino alle ore 19.45, con importanti vantaggi anche sul fronte dei resi.

“Una partnership per lo sviluppo dell’ecommerce in Italia”: così Poste Italiane annuncia il patto siglato con Amazon per la consegna a domicilio dei pacchi del gruppo di Jeff Bezos. Un patto che mette assieme due colossi che molto hanno da dirsi e che probabilmente a lungo si sono guardati prima di arrivare alla decisione “win-win” siglata in queste ore.

L’accordo ha durata triennale con la possibilità di rinnovo per un ulteriore biennio e riguarda la consegna a domicilio dei pacchi Amazon. Il patto ha però anche una importante ricaduta sui resi, poiché la presenza quotidiana degli addetti di Poste Italiane sul territorio consentirà di velocizzare ed efficentare anche questo tipo di servizio. Inoltre è previsto da parte di Poste Italiane un ampliamento degli orari fin qui praticati per le consegne: si potrà consegnare fino alle 19.45, nonché nel weekend .

Poste Italiane fornirà il servizio attraverso la capillare presenza territoriale garantita da oltre trentamila portalettere impegnati nelle attività di recapito, dal corriere espresso SDA e dalla
flotta MistralAir, la compagnia aerea del Gruppo.

Il tutto avrà ricaduta anche in termini occupazionali, visto che entro il 2020 (quindi al termine del primo triennio della partnership) è previsto un esercito di 10 mila dipendenti incaricati dei servizi di logistica dei pacchi. Più difficile è capire invece quale ricaduta il tutto possa avere sul lavoro per i corrieri espresso: in un panorama nel quale l’ecommerce è in continua espansione, il mercato della logistica vivrà forte fermento e grande concorrenzialità. In questo quadro generale si innesta ora il colosso Poste Italiane, con la sua capillare presenza sul territorio e con tutte le sinergie che possono essere messe in piedi grazie ad una rete già esistente e collaudata.

Facili ironie potranno forse essere sprecate su puntualità ed efficienza delle consegne, ma la forza di questo accordo è sicuramente anche sul fronte di un’efficienza sulla quale Amazon non potrà fare sconti. E su cui gli abbonati Amazon Prime non potranno transigere.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Re: O mio Dio
    - Scritto da: Risparmiato re
    Non comprare proprio XXXXXXXXtto. Perché mi chiami con il tuo nome?
    Fai meglio i tuoi
    interessi.Esatto è prorpio quello che faccio: i MIEI interessi, mica devo servire te piccola caccola
  • Maddog76 scrive:
    Re: 2 pacchi dispersi
    Mai dargliela vinta, pretendi il controllo delle firme e vedi come si cacano in mano
  • Maddog76 scrive:
    Disastro
    Per me cliente amazon prime significa che, nella migliore delle ipotesi, il pacco lo ritiro il QUARTO giorno dopo l'ordine, sempre se quel gg è un sabato, in tutti gli altri casi i tempi si allungano ulteriormente.Che scelta di roba fetida marrone
  • Panda Assassino scrive:
    Re: imparare a scrivere
    - Scritto da: Izio01
    - Scritto da: asdasd


    la presenza quotidiana degli addetti di

    Poste Italiane sul

    territorio


    consentirà di velocizzare ed efficentare

    anche questo tipo di

    servizio



    a parte che si scrive "efficientare", ma è un

    neologismo orribile utilizzato nel lessico

    aziendale.

    +1, suona veramente male!Non si può aggiungere efficagizzare?
  • realista scrive:
    Re: Poste Italiane? Ma mi faccia il piacere!
    Fai finta di non vedere? Prosciutto sugli occhi?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4434212&m=4434365#p4434365
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Rafforzamento del monopolio
    - Scritto da: Izio01
    Saranno comodi per te, i magazzini tutti
    concentrati in centro. E chi in centro non ci
    abita?Semplicemente ordina da Amazon, consegna il panda.
    Mica hanno soppresso gli uffici nei centri città;
    se hanno distribuito le cose un po' meglio, va
    decisamente a vantaggio di
    tutti.A quanto si sente in giro, il nostro pelosone rossa consegna pacchi solo a Natale.
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Un sogno per il futuro
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: Panda Assassino

    Pensate quanto sarebbe bello se a portarmi il

    pacco fosse il pelosone

    rossa!

    Un sogno senza precedenti!
    Ti arriverà un grosso paccoGrazie, l'ho ricevuto.È stato bellissimo e vorrei riceverlo ancora.Tu però non fare la buca!
  • ottimista sempre scrive:
    Poste Italiane? Ma mi faccia il piacere!
    Meglio affidare le consegne dei pacchi ad altra azienda. Le Poste Italiane sono davvero il disservizio in persona.
  • Risparmiato re scrive:
    Re: O mio Dio
    - Scritto da: ...
    - Scritto da: Peppo

    Da me il postino passa (se va bene) una volta

    alla settimana (quando non perde le
    lettere).
    O

    MIO DIO Amazon che hai fatto!

    :-(
    Tralasciando il passaggio del postino che è ormai
    a comodo suo, hai visto gli orari degli uffici?
    Se va bene chiudono alle 13:30, se poi è giorno
    di pagamento pensioni o scadenza delle bollette
    ecc. è un dramma (gli sportelli sono pochi e
    quindi tutti fanno tutto, compresa la
    distribuzione
    pacchi).
    Boh, se potrò scegliere dove ritirare il pacco
    acquisterò ancora da Amazon, altrimenti
    direttamente dal produttore e se non funziona
    reclami come
    piovesseNon comprare proprio XXXXXXXXtto. Fai meglio i tuoi interessi.
  • antonio scrive:
    Re: Rafforzamento del monopolio

    Saranno comodi per te,Dimmi, quando il magazzino è in una zona industriale lontano da tutte le abitazioni per chi è comodo?Gli operai mica possono allontanarsi durante l'orario d'ufficio per ritirare qualche pacco.
  • caio scrive:
    Re: Rafforzamento del monopolio
    Se te ne sei contento rappresenti solo una minoranza della popolazione. Io per ritirare i pacchi all'ufficio postale ci andavo a piedi.
  • realista scrive:
    Servizio puntuale ed efficiente
    Una marea di commenti che prevedono i soliti ritardi ed i pacchi dispersi. Ancora non avete capito che in Italia le cose vengono eseguite male o bene di proposito in base a quello che serve ai padroni. Le poste ora si perdono tutto perché nessuno controlla i postini, ma in ossequio ai potenti americani e per rafforzare il loro monopolio, sui servizi dedicati ad Amazon metteranno controlli severi ed efficaci. Vedrete che non ci saranno tanti problemi per loro, a pagare saranno le piccole aziende italiane.
  • Danylo scrive:
    Ma e' una minaccia?
    ERRATA: Amazon, il pacco lo porta il postino.CORRIGE: Amazon, il pacco lo porta il postino? Probabilmente amazon si vuole vendicare dei controlli fatti dall'ispettorato del lavoro.
  • Izio01 scrive:
    Re: imparare a scrivere
    - Scritto da: asdasd

    la presenza quotidiana degli addetti di
    Poste Italiane sul
    territorio

    consentirà di velocizzare ed efficentare
    anche questo tipo di
    servizio

    a parte che si scrive "efficientare", ma è un
    neologismo orribile utilizzato nel lessico
    aziendale.+1, suona veramente male!
  • Izio01 scrive:
    Re: Rafforzamento del monopolio
    - Scritto da: nota bene
    Mi ricordo ancora quando le poste erano comode
    perchè usavano tanti magazzini giacenza in zone
    del centro, poi di colpo hanno spostato tutti i
    magazzini in periferia degradando mostruosamente
    la qualità del servizio a favore della
    concorrenza.Saranno comodi per te, i magazzini tutti concentrati in centro. E chi in centro non ci abita? E poi per me 10.000 volte periferia, dove magari trovi da parcheggiare senza girare a vuoto per un'ora.Mica hanno soppresso gli uffici nei centri città; se hanno distribuito le cose un po' meglio, va decisamente a vantaggio di tutti.
  • Voorn scrive:
    Amazon
    Con l'avvennto delle Poste Italianeverrà istutuito il nuovo servizio AMAZON LATE.
  • asdasd scrive:
    imparare a scrivere

    la presenza quotidiana degli addetti di Poste Italiane sul territorio
    consentirà di velocizzare ed efficentare anche questo tipo di servizioa parte che si scrive "efficientare", ma è un neologismo orribile utilizzato nel lessico aziendale.
  • panda rossa scrive:
    Re: Un sogno per il futuro
    - Scritto da: Panda Assassino
    Pensate quanto sarebbe bello se a portarmi il
    pacco fosse il pelosone
    rossa!
    Un sogno senza precedenti![img]http://m.memegen.com/rpwzfu.jpg[/img]
  • ... scrive:
    Re: Io di solito
    - Scritto da: Chicken
    Io di solito quando vedo che un articolo è
    consegnato dalle poste lo compro da un'altra
    parte.

    E a quanto pare non sono il solo...Una volta, parliamo di parecchi d'anni fa, le poste funzionavano, poi sono diventate banche e ... tutto è andato in XXXXX
  • ... scrive:
    Re: O mio Dio
    - Scritto da: Peppo
    Da me il postino passa (se va bene) una volta
    alla settimana (quando non perde le lettere). O
    MIO DIO Amazon che hai fatto!
    :-(Tralasciando il passaggio del postino che è ormai a comodo suo, hai visto gli orari degli uffici? Se va bene chiudono alle 13:30, se poi è giorno di pagamento pensioni o scadenza delle bollette ecc. è un dramma (gli sportelli sono pochi e quindi tutti fanno tutto, compresa la distribuzione pacchi).Boh, se potrò scegliere dove ritirare il pacco acquisterò ancora da Amazon, altrimenti direttamente dal produttore e se non funziona reclami come piovesse
  • ... scrive:
    Re: O mio Dio
    - Scritto da: Maestro Manzi
    Ti consiglio una lettura a questa pagina web del
    maestro RobertoVisto i contenuti che inserisci, perché non lo fai tu per primo il corso di italiano per incompetenti?
  • Panda Assassino scrive:
    Un sogno per il futuro
    Pensate quanto sarebbe bello se a portarmi il pacco fosse il pelosone rossa!Un sogno senza precedenti!
  • Maestro Manzi scrive:
    Re: O mio Dio


    Come! I troll non hanno altro a cui attaccarsi
    che un paio di typo? Amazon paga poco
    immagino.Ti consiglio una lettura a questa pagina web del maestro Robertohttps://www.robertosconocchini.it/l-2/1162-italiano-per-stanieri-materiali-didattici.html"Italiano per stranieri: materiali didattici"
  • Le Poste scrive:
    Re: Io di solito
    - Scritto da: Chicken
    Io di solito quando vedo che un articolo è
    consegnato dalle poste lo compro da un'altra
    parte.

    E a quanto pare non sono il solo...E fai bene!Ci abbiamo messo un po' ma finalmente la gente ha imparato a rivolgersi ad altri spedizionieri.
  • Teo_ scrive:
    2 pacchi dispersi
    2 pacchi dispersi nellultimo mese che alle poste risultano consegnati.Uno gestito da SDA e laltro lavrei ritirato io in un ufficio postale a oltre 300 km da casa.
  • Chicken scrive:
    Io di solito
    Io di solito quando vedo che un articolo è consegnato dalle poste lo compro da un'altra parte.E a quanto pare non sono il solo...
  • il postino collezioni sta scrive:
    Re: hahahahahahahaha
    - Scritto da: Ciccione
    le poste che consegnano! hahahaha. Si certo.
    Perderanno tutti i pacchi! Ma per
    piacere...Perdere? I pacchi più belli e costosi non vengono mai persi, li si porta solo da qualcuno che li apprezza di più. :$
  • nota bene scrive:
    Re: O mio Dio
    - Scritto da: Maestro Manzi
    Scuole di Italiano per stranieri

    https://www.myitalianlanguageschools.com/mappa-scuCome! I troll non hanno altro a cui attaccarsi che un paio di typo? Amazon paga poco immagino.
  • Maestro Manzi scrive:
    Re: O mio Dio
    Scuole di Italiano per stranierihttps://www.myitalianlanguageschools.com/mappa-scuole.htm
  • Ciccione scrive:
    hahahahahahahaha
    le poste che consegnano! hahahaha. Si certo. Perderanno tutti i pacchi! Ma per piacere...
  • nota bene scrive:
    Re: O mio Dio
    Il postino fa quello che gli pare quando nessuno lo controllo.Ma quando chiama il padrone vedi che iniziano tutti a trottare. Sarà la solita storia in cui i vantaggi dei potenti influenzeraano il risultato.
  • nota bene scrive:
    Rafforzamento del monopolio
    Mi ricordo ancora quando le poste erano comode perchè usavano tanti magazzini giacenza in zone del centro, poi di colpo hanno spostato tutti i magazzini in periferia degradando mostruosamente la qualità del servizio a favore della concorrenza. Privatizzate o no le poste continuano a fafre gli interessi di chi paga mazzette ai manager non gli interessi di stato e cittadini. "Una partnership per lo sviluppo dell'ecommerce in Italia": così Poste Italiane annuncia il patto siglato con Amazon per la consegna a domicilio dei pacchi E se non fanno le stesse condizioni agli altri clienti finisce che le poste favoriscono il monopolio visto che agli altri costerà di più offrire o stesso livello di servizio. Più o meno quello che è sucXXXXX negli Stati Uniti, dove hanno arruolato Trump per trollare e concentrare l'attenzione sul discorso tangenti che non era possibile provare e coprire la storia del monopolio.
  • Peppo scrive:
    O mio Dio
    Da me il postino passa (se va bene) una volta alla settimana (quando non perde le lettere). O MIO DIO Amazon che hai fatto! :-(
Chiudi i commenti