Amazon One: pagamenti contactless in altri store

Amazon One: pagamenti contactless in altri store

Amazon One, il sistema di pagamento contactless tramite scansione del palmo della mano, verrà esteso in altri punti vendita Amazon Go.
Amazon One, il sistema di pagamento contactless tramite scansione del palmo della mano, verrà esteso in altri punti vendita Amazon Go.

Il gigante dell'e-commerce aveva introdotto un sistema di pagamento contactless a fine settembre. In seguito alla buona accoglienza da parte dei clienti, Amazon One verrà ora esteso ad altri punti vendita Amazon Go di Seattle. La tecnologia è particolarmente utile durante l'attuale crisi sanitaria.

Amazon One in altri negozi Anazon Go

Amazon Go è una catena di supermercati gestita dall'azienda di Seattle, in cui è possibile effettuare acquisti esclusivamente tramite smartphone (non ci sono casse alle uscita). Amazon One permette di eliminare anche l'uso dello smartphone, grazie alla tecnologia di riconoscimento biometrico.

È sufficiente inserire la carta di credito nell'apposito lettore e posizionare il palmo della mano sullo scanner per effettuare la configurazione iniziale e abbinare il metodo di pagamento alla “firma” della mano. Amazon One è ora disponibile in un terzo punto vendita a Seattle e nelle prossime settimane se ne aggiungeranno altri due.

Amazon One: il sistema per pagare con il palmo della mano

Il sistema garantisce la privacy del cliente perché non è possibile risalire alla sua identità. Inoltre è igienico perché non viene toccato nulla. La lettura del palmo avviene a distanza con una tecnologia di computer vision. In futuro potrebbe essere disponibile anche in negozi di terze parti.

In Italia non ci sono punti vendita Amazon Go (sono solo in quattro città degli Stati Uniti), quindi non è possibile utilizzare Amazon One, nonostante i pagamenti contactless siano sempre più popolari (anche grazie al Cashback di Stato).

Fonte: Engadget
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 02 2021
Link copiato negli appunti