Uno streaming musicale free in arrivo per Amazon?

Un nuovo servizio di streaming musicale per Amazon, gratuito e supportato da inserzioni pubblicitarie, forse operativo già dalla prossima settimana.

La leadership di Spotify nel mercato dello streaming musicale, ad oggi la più redditizia e promettente fonte di introiti per l’industria discografica, è attualmente ben salda e con tutta probabilità lo sarà ancora per un lungo periodo, ma all’orizzonte sembra potersi delineare il profilo di qualche nuovo concorrente in grado di metterla in discussione. Tra questi anche Amazon. Il gruppo di Jeff Bezos pare intenzionato a rafforzare la propria posizione nel settore con il lancio di una nuova piattaforma basata sull’ascolto gratuito dei brani.

Musica in streaming gratis su Amazon?

Gli utenti saranno per ovvie ragioni chiamati ad accettare, di tanto in tanto, la riproduzione di inserzioni pubblicitarie. Una formula già sperimentata con successo dalla stessa Spotify. Il debutto, stando a quanto riportato da Billboard, potrebbe avvenire già entro la prossima settimana. Per promuovere il servizio, Amazon potrebbe far leva sulla base di dispositivi Echo installata a livello globale e su una profonda integrazione con l’ormai onnipresente intelligenza artificiale dell’assistente virtuale Alexa.

La fonte dell’indiscrezione (rimasta anonima, ma ritenuta affidabile), dichiara che il gruppo, forte della propria posizione, sarebbe riuscito a sottoscrivere con etichette e major discografiche una serie di contratti dai termini particolarmente vantaggiosi in termini economici, versando almeno in un primo momento una quota fissata per ogni ascolto in streaming, indipendentemente dai profitti generati mediante la trasmissione dell’advertising.

Lo streaming di Amazon Prime Music su un dispositivi Echo con supporto ad Alexa

Per ora non è dato a sapere se questa nuova formula ad-supported andrà a interessare l’intero catalogo proposto da Amazon Music Unlimited (che conta oltre 50 milioni di brani), offerto in abbonamento mensile al prezzo di 9,99 euro (3,99 euro sui dispositivi Echo), quello riservato gratuitamente a tutti gli iscritti al programma Prime (circa 2 milioni di brani) oppure un’altra selezione di contenuti. Non trascorrerà in ogni caso molto tempo prima di saperne di più: stando all’indiscrezione, l’annuncio arriverà già entro la prossima settimana.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Billboard
Chiudi i commenti