AMD lancia nuovi Opteron six-core

A un mese e mezzo dal rilascio dei suoi primi Opteron a sei core, l'azienda ha annunciato cinque nuovi modelli, tra i quali una versione SE che spinge la frequenza di clock fino a 2,8 GHz
A un mese e mezzo dal rilascio dei suoi primi Opteron a sei core, l'azienda ha annunciato cinque nuovi modelli, tra i quali una versione SE che spinge la frequenza di clock fino a 2,8 GHz

Introdotta all’ inizio di giugno , la famiglia di processori Opteron a sei core – nome in codice Istanbul – è stata appena ampliata da AMD con cinque nuovi modelli: tre pensati per i server a due socket e due per i sistemi a quattro od otto socket.

i processori I modelli dedicati alle configurazioni a doppio processore sono il 2439 SE (frequenza di 2,8 GHz e consumo medio di 105 watt), il 2425 HE (2,1 GHz, 55 watt) e il 2423 HE (2 GHz, 55 watt). I chip dedicati ai server con quattro o otto processori sono il 8439 SE (2,8 GHz, 105 watt) e l’8425 HE (2,1 GHz, 55 watt).

Gli Opteron six-core presentati lo scorso mese avevano tutti un consumo medio di 75 watt e frequenze di clock comprese tra 2,2 e 2,6 GHz.

Si ricorda come la sigla HE indica i modelli di Opteron con un consumo moderato (generalmente di 55 watt), mentre SE identifica quelli con consumo elevato (pari o superiore a 95 watt) e massime performance. Al momento mancano modelli EE di Istanbul, ovvero quelli con consumo tipico intorno ai 30 watt indirizzati soprattutto ai server blade.

Secondo AMD, i nuovi Opteron six-core HE migliorano fino al 18% il rapporto performance-per-watt (rispetto alle equiparabili versioni quad-core) e riducono del 18% i consumi di energia a livello di piattaforma.

“Questi nuovi processori soddisfano la crescente richiesta da parte del mercato di elevata scalabilità, di sistemi efficienti in termini di potenza e particolarmente adatti per il web serving e il cloud computing. I processori si avvantaggiano inoltre delle suite di funzionalità per la virtualizzazione AMD-V e per la gestione dell’alimentazione AMD-P”, afferma AMD.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 07 2009
Link copiato negli appunti