Anche Microsoft avrà il suo mobile store

Pressata dalle iniziative dei concorrenti, Redmond cerca forza lavoro da impiegare nello sviluppo di risorse di primo piano. Uno store per Windows Mobile che giunga in tempo per la prossima versione del mini OS

Roma – Lo fa Apple con il suo App Store per iPhone, lo farà Google con Android Market e Microsoft non può certo essere da meno nella nuova corsa ai bazar digitali di applicativi per il mondo mobile. Il termine identificativo del negozio di software a cui stanno pensando a Redmond è Skymarket , ma a parte questo l’iniziativa è un’incognita totale , a cominciare dai suoi uomini chiave.

Non è un caso che l’esistenza di Skymarket sia stata evidenziata dall’apertura di un paio di nuove posizioni di tipo dirigenziale nell’azienda poi segnalate sul blog istartedsomething . Le figure ricercate, un “senior product manager” e un “product manager – commercial integration”, dovranno occuparsi di gettare le fondamenta di Skymarket, o per meglio dire di “una prima versione di un servizio di marketplace per Windows Mobile”.

I due executive tracceranno il modello di business e le policy adottate dallo store, in modo da renderlo un posto ideale per gli sviluppatori interessati a distribuire e monetizzare il proprio lavoro su Windows Mobile, stabiliranno le procedure di integrazione delle operazioni di compravendita con gli operatori mobili e si occuperanno della preparazione del lancio del servizio in tempo per la distribuzione di Windows Mobile 7 , atteso nel primo periodo del 2009.

Microsoft corre dunque ai ripari rispondendo alle mosse degli avversari nel settore degli smartphone e della produttività mobile, mettendo in piedi quella che sembra un’iniziativa nata dalla fretta di monetizzare il vasto patrimonio di applicazioni per Windows Mobile stimato nell’ordine delle 18mila unità , un numero al cui confronto le 2.000 appliance per iPhone sono ancora ben poca cosa.

La forza di Apple sta naturalmente nel fatto di avere orchestrato un sistema centralizzato di raccolta e distribuzione del software, con tutti i vantaggi economici che la cosa comporta. La centralizzazione del coacervo di store dedicati alla compravendita per Windows Mobile viene da più parti vista come un’iniziativa in grado di fare la differenza, considerando che l’OS per smartphone marchiato Microsoft è in circolazione da un tempo ben più lungo di quello per iPhone e del prossimo Android.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marco Marcoaldi scrive:
    E intanto i veri CRIMINALI ....
    sono a governare il mondo sulle poltrone delle più alte cariche !!!!!Davvero ridicole ste notizie guarda !!!!La CIA implicata da decenni in traffico di Eroina e cocaina, politici italiani implicati nelle stragi di stato e ci si scandalizza per queste minchiate ?Ma quand'è che iniziere a usare il Web per scatenare qualcosa di veramente utile ?
    • quoto scrive:
      Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Ma quand'è che iniziere a usare il Web per
      scatenare qualcosa di veramente utile
      ?Ma non è che hai sbagliato quotidiano????Questa non è una copia di lotta continua...In amicizia te lo dico... essendo daccordo con te... ma non è questo il luogo dove scrivere minchiate simili
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
        E qual'è il luogo giusto ?
        • quoto scrive:
          Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
          - Scritto da: Marco Marcoaldi
          E qual'è il luogo giusto ?non questo... prova repubblica, il corriere, il messaggero... qualcosa insomma che si occupa di politica
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
            Politica ? Ahahahahahahaah« L'uomo è per natura un animale politico »(Aristotele, Politica)
    • J.M. scrive:
      Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      sono a governare il mondo sulle poltrone delle
      più alte cariche
      !!!!!

      Davvero ridicole ste notizie guarda !!!!

      La CIA implicata da decenni in traffico di Eroina
      e cocaina, politici italiani implicati nelle
      stragi di stato e ci si scandalizza per queste
      minchiate
      ?

      Ma quand'è che iniziere a usare il Web per
      scatenare qualcosa di veramente utile
      ?Quando ci farai il favore di toglierti dai c0gl*oni, direi(chiedo venia, ma costui merita tutto il mio disprezzo, e come avrebbe detto V, "non avrei saputo dirlo meglio")
      • MeMedesimo scrive:
        Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
        - Scritto da: J.M.
        - Scritto da: Marco Marcoaldi

        sono a governare il mondo sulle poltrone delle

        più alte cariche

        !!!!!



        Davvero ridicole ste notizie guarda !!!!



        La CIA implicata da decenni in traffico di
        Eroina

        e cocaina, politici italiani implicati nelle

        stragi di stato e ci si scandalizza per queste

        minchiate

        ?



        Ma quand'è che iniziere a usare il Web per

        scatenare qualcosa di veramente utile

        ?

        Quando ci farai il favore di toglierti dai
        c0gl*oni,
        direi


        (chiedo venia, ma costui merita tutto il mio
        disprezzo, e come avrebbe detto V, "non avrei
        saputo dirlo
        meglio")Magari se a quell'ora facesse qualcos'altro .... (non sò, soddisfare la propria donna?).
    • Zappatore scrive:
      Re: E intanto i veri CRIMINALI ....
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      sono a governare il mondo sulle poltrone delle
      più alte cariche
      !!!!!

      Davvero ridicole ste notizie guarda !!!!

      La CIA implicata da decenni in traffico di Eroina
      e cocaina, politici italiani implicati nelle
      stragi di stato e ci si scandalizza per queste
      minchiate
      ?

      Ma quand'è che iniziere a usare il Web per
      scatenare qualcosa di veramente utile
      ?cos'è a sto giro la nostra marketta ha letto una notizia che tange il suo delicato equilibrio psichico quindi devi cercare con un becero tentativo dialettico riuscito male di spostare il discorso su qualcosa che non c'entra un cazzo?
  • Lorenzo scrive:
    Armati ?
    Cioe' sono andati ad armi spianate per una questione amministrativa ? E in mezzo alla folla pure ? magari allontando la gente sotto la minaccia delle armi ? Che e' il far west o l'europa ?
    • 0verture scrive:
      Re: Armati ?

      Che e' il far west o l'europa ?Io lo chiederei ai cinesi che ci invadono con la "loro" roba spesso basata su nostri brevetti e costruita da gente con salari da fame e diritti inesistenti.
      • quoto scrive:
        Re: Armati ?
        - Scritto da: 0verture

        Che e' il far west o l'europa ?

        Io lo chiederei ai cinesi che ci invadono con la
        "loro" roba spesso basata su nostri brevetti e
        costruita da gente con salari da fame e diritti
        inesistenti.E per questo è il caso di ammazzare noi???E se per caso qualcuno si fosse ferito???Dai su... armati è esagerato... poi voglio dire stiamo ad una fiera informatica... ma quanti informatici vanno li con spranghe per fare a botte con la polizia?Dai speriamo che il buon autore abbia frainteso o tradotto male la parola "Armati"
      • Lorenzo scrive:
        Re: Armati ?
        Mai detto che e' giusto infrangere i brevetti , ma di solito si ricorre agli avvocati non alle armi ... Pensiamo ai visitatori che erano agli stand ... e se qualcuno si spaventava e stava male ?
        • SpaghettiNetwork scrive:
          Re: Armati ?
          - Scritto da: Lorenzo
          Mai detto che e' giusto infrangere i brevetti ,
          ma di solito si ricorre agli avvocati non alle
          armi ...dipende visto che in CN i brevetti non hanno lo stesso valore che nel resto del mondo.dal punto dii vista squisitamente legale se non hai depositato il tuo brevetto valido WTO ancche a Pechino questo in Cina non è valido.Registrare un brevetto a Pechino pare sia una cosa difficilissima inutilmente complicata e che nel 99% dei casi (parlo per exp indiretta di colloqui con investitori in quel mercato) si DEVE risolvere con un intermediario cinese che paga il baksheesh, può anche succedere che un brevetto identico al tuo venga registrato un attimo dopo che lo hai presentato tu ed un attimo prima che la tua domanda venga accolta, di fatto invalidandola e dando così una patina di legalità all'oscuro operato di qualche fabbrichetta cinese.Dal punto di vista legale un brevetto valido WTO in Cina è cara straccia quindi i prodotti che infrangono tal brevetto sono illegali solo fuori dai confini cinesi.Nel caso di una azienda italiana che importasse uno di questi prodotti l'illecito sarebbe dell'importatore e non del Cinese, anche se l'esportatore non ti ha avvisato di quali brevetti (Cinesi o WTO) sono stati usati per produrre uno dei suoi prodotti.questa probabilmente è la causa del blitz così chiassoso alla fiera, li probabilmente c'erano prodotti recenti non ancora usciti dai confini cinesi.IMHO si tratta di un velato avvertimento agli importatori.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2008 11.42-----------------------------------------------------------
    • ba1782 scrive:
      Re: Armati ?
      Sono tornato ieri da Berlino, ed ora ti spiego il punto.Si, potrà anche essere il "far west", ma intanto da noi, che siamo così "civili", finchè vediamo il militare per strada con la sua camionetta(vivo a roma), non ci da fastidio perchè siamo degli ipocriti... Alemanno(sindaco di roma, per chi non sapesse) ha detto che i militari non devono andare girando, ma prendere il posto dei carabinieri che proteggono magistrati, ambiasciate, ecc...E allora così ci va bene, possono stare in strada e in assetto da guerra(qui a roma hanno questo http://www.esercito.difesa.it/root/equipaggiamenti/armi_legg_ar7090.asp ), basta che stiano fermi. Allora sì che ciò non turba i nostri fragili sentimenti, è così che non ci fa venire in mente uno stato militare, con la legge marziale in atto: perchè stanno fermi!!!Lì in germania non sono così. Se una cosa deve essere fatta, va fatta, e non si creano problemi(neanche per lucrarci sopra, pensa un po')! Un altro esempio...Le loro campagne sono tappezzate di mulini a vento per l'energia elettrica... da noi non si può fare, perchè sarebbe "anti-estetico"... e intanto quando un traliccio che collega l'italia alla svizzera crolla(ed è successo un paio di anni fa, se non erro), mezza italia soffre il black-out...E ancora: loro vivono nel far-west, e intanto da loro i treni sono precisi al millesimo di secondo, se un treno si anticipa, rimane fermo alla stazione per aspettare la coincidenza... da noi è una coincidenza riuscire a prendere due treni uno dopo l'altro senza dover aspettare mezz'ora... Allora concedimi che io preferisco di gran lunga vivere nel far-west :)p.s.: spero di esser stato chiaro...
  • lufo88 scrive:
    mi ha colpito
    Quel "presunte" mi ha colpito parecchio. In pratica c'è un sequestro, un danno economico e d'immagine non indifferente per una PRESUNTA violazione.Mah.........ciao
    • J.M. scrive:
      Re: mi ha colpito
      "presunta", supporrei, è da intendersi come "non ancora ufficialmente divulgata dai media, ma ampiamente comprovata dalle indagini" (spero)
  • 0verture scrive:
    Per una volta tanto
    Sono gli italiani a farsi rispettare all'estero
    • Avalon scrive:
      Re: Per una volta tanto
      Speriamo sia così... perché se per caso hanno fatto pipì fuori dal vaso ho paura che pagheranno fino alla 200esima generazione e agli italiani toccherà fare l'ennesima figura dei pirla.
Chiudi i commenti