Android 12, più sicurezza per dispositivi aziendali

Android 12 include diverse novità che migliorano la sicurezza dei dispositivi aziendali e semplificano la gestione da parte degli amministratori IT.
Android 12 include diverse novità che migliorano la sicurezza dei dispositivi aziendali e semplificano la gestione da parte degli amministratori IT.

Google ha annunciato la prima Developer Preview di Android 12. Oltre alle numerose novità per interfaccia, privacy e multimedialità, l’azienda di Mountain View ha illustrato le funzionalità che garantiranno una maggiore sicurezza per i dispositivi aziendali.

Android 12 semplifica la sicurezza aziendale

L’obiettivo di Google è offrire funzionalità che offrano una maggiore sicurezza, ma semplificando allo stesso tempo il lavoro degli amministratori IT e incrementando la produttività aziendale. Android 12 offre un approccio differente per la scelta della password dei profili. Invece di requisiti granulari, il sistema operativo consente di scegliere tre livelli di complessità predefiniti (alto, medio e basso).

Gli amministratori IT possono quindi evitare password complesse, ma difficili da ricordare. La novità permetterà ugualmente di garantire la sicurezza dei dispositivi utilizzati dai dipendenti. Ciò si aggiunge ovviamente ad altre protezioni, come SafetyNet Attestation e Google Play Protect.

È comunque possibile scegliere se adottare i nuovi livelli di complessità oppure continuare ad utilizzare le tradizionali restrizioni. Durante il processo di setup iniziale, i dipendenti vedranno un avviso se la password non rispetta i requisiti minimi impostati dall’amministratore. Eventualmente potranno utilizzare una singola password per i profili personale e lavorativo (se approvato dall’amministratore).

In Android 12 è stata inoltre migliorata la gestione delle credenziali per i dispositivi non gestiti ed eliminato il complicato processo manuale di installazione dei certificati da parte dei dipendenti. Per i dispositivi di proprietà dei dipendenti viene infine generato un identificatore che permette di rilevare la registrazione ai sistemi aziendali, ma non di tracciare il dispositivo se il dipendente lascia l’azienda.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 02 2021
Link copiato negli appunti