Apple/ Aspettando Tokyo

di D. Galimberti. Novità, analisi e previsioni in attesa del prossimo MacWorld Expo di Tokyo


Roma – Fino allo scorso anno, di questi tempi si sarebbe parlato delle novità del MacWorld Expo di Tokio. Da quest’anno invece il tradizionale appuntamento di Apple con la fiera giapponese è stato spostato in avanti di un mese, in modo tale da distribuire in maniera più uniforme i quattro appuntamenti annuali di maggiore importanza per l’azienda di Cupertino.

Il paese del Sol Levante è il luogo tradizionale per la presentazione di novità legate al mondo dei portatili, ma Apple ha già dichiarato che non ci sarà nuovo hardware fino all’arrivo dell’estate. Questa presa di posizione era prevedibile per diversi motivi, tra cui il fatto che l’intera linea è stata sostanzialmente aggiornata nel corso dell’ultima manifestazione o poco dopo.

L’iBook ha visto la nascita del “fratello maggiore” con schermo da 14″, l’iMac è stato completamente rinnovato, i G4 hanno raggiunto il Ghz nelle macchine professionali e per il Titanium non sono prevedibili possibili novità (se non, eventualmente, uno speed bump). Se aggiungiamo che i nuovi iMac non sono ancora oggi a completa disposizione degli utenti finali (i primi modelli sono arrivati in Italia solo nell’ultima settimana di febbraio) pare evidente che sia inutile presentare del nuovo hardware in questo momento, a meno che non si accenni a qualcosa di particolarmente innovativo la cui presentazione ufficiale (nonché la disponibilità al pubblico) verrebbe comunque rimandata al successivo appuntamento (che ne è stato per esempio dei PPC-G5 dei quali si parlava già verso la fine del 2001?).

In ogni caso, questa volta più che mai, è difficile fare delle previsioni sugli annunci che verranno fatti durante il keynote, anche se probabilmente sarà il software a farla da padrone, con il nuovo Photoshop in testa e magari una nuova versione di MacOS X (la 10.5, un major upgrade) ad un anno esatto dall’uscita ufficiale. Proprio Photoshop è l?applicazione chiave che potrebbe dare un ulteriore spunto alla diffusione di MacOS X, visto che sfrutterebbe appieno le potenzialità del nuovo sistema e delle nuove macchine biprocessore.

In ogni caso, al di là della famosa applicazione per il fotoritocco, il software per il nuovo sistema comincia a coprire quasi ogni esigenza, sia con versioni carbonizzate di software già noti, sia con nuovi software derivati da applicazioni Unix o NeXT. Visto che un sistema operativo non serve a nulla senza applicazioni, e visto che MacOS X si sta ormai apprestando a rimpiazzare definitivamente MacOS classic, una manifestazione dedicata quasi esclusivamente al software potrebbe rivelarsi la migliore mossa del momento.

In ogni caso, se non possiamo fare previsioni su un evento che tutto sommato è ancora lontano, possiamo quantomeno commentare a freddo quello che è successo nell?evento precedente. Facciamo prima un passo indietro: verso la fine del 2000 gli esperti del settore concordavano sul fatto che il 2001 sarebbe stato ?l?anno dei portatili?, e così è stato. Apple (che sicuramente aveva già fatto i conti) colse la palla al balzo, e proprio lo scorso anno presentò la nuova versione dell?iBook, più sobria, più completa, più accattivante; il successo fu tale che (grazie anche al potentissimo Titanium) nel 2001 Apple triplicò di fatto le vendite di computer portatili rispetto all?anno precedente.

Anche il 2002 sarà un anno buono per i computer portatili, ma dovrebbe esserlo ancora di più per il monitor a cristalli liquidi; con Apple ancora pronta a cavalcare l?onda con il nuovo iBook con schermo da 14?, e il nuovissimo iMac con schermo a cristalli liquidi da 15? e processore G4.

Come al solito ci sono utenti soddisfatti, utenti insoddisfatti, e le solite critiche provenienti dall?esterno. C?è chi dice che il nuovo iMac costa troppo, ma se guardiamo attentamente a quello che offre il prezzo mi sembra più che giusto, e chi vuole spendere meno trova ancora a listino i ?vecchi? iMac. C?è chi dice che il nuovo iMac non è espandibile: probabilmente perché offre già tutto il necessario di serie, e quello che manca si può collegare attraverso Firewire o USB; in ogni caso chi cerca una macchina espandibile si rivolge ai G4 professionali.

La poca espansibilità non ha compromesso il successo dell?iMac precedente, e non comprometterà certamente il successo di questo; è bastato l?annuncio per scatenare un numero impressionate di prenotazioni, un numero tale da stracciare ogni precedente record di vendita di Apple, nonostante i lunghi tempi di consegna preannunciati.

L?enorme entusiasmo ha provocato di riflesso anche un grande balzo in avanti del titolo AAPL a Wall Street (nonostante il periodo non troppo felice del Nasdaq), ma negli ultimi giorni tutto questo guadagno si è notevolmente ridimensionato. Il problema è che la richiesta è stata talmente superiore alle aspettative che probabilmente non sarà possibile per Apple esaurirla a breve.

A questo fatto vanno aggiunti dei piccoli problemi in catena di montaggio che hanno ritardato leggermente la produzione, e un calo settoriale nella disponibilità di schermi a cristalli liquidi. In definitiva a fine marzo, data per la quale si prevedeva di esaurire tutte le richieste, probabilmente si avrà una discreta percentuale di utenti ancora in attesa del proprio nuovo iMac, e questa situazione causa malumore, soprattutto in borsa. Bisogna comunque considerare che a fine marzo sarà passato anche l?expo di Tokio (e qui ci ricolleghiamo all?inizio del discorso), quindi probabilmente ci saranno nuove notizie a risollevare gli umori degli utenti.

Quello che sembra più importante nella situazione attuale (almeno per quanto riguarda il panorama italiano) è una forte operazione di marketing che faccia conoscere Apple, MacOS X e il nuovo iMac al grande pubblico. Una campagna che sfati molti dei falsi miti che si sono creati ?intorno? al Mac e che porti il mondo Apple al di fuori dei gruppi di utenti che già lo conoscono e lo sostengono. Trovo deprimente leggere articoli dove si dice che iMovie o le reti wireless sono arrivati dopo Windows XP, mentre Apple li propone già da diversi anni; così come trovo deprimente entrare in certi centri commerciali (fortunatamente non tutti) e vedere iMac o iBook spenti, relegati nei posti più nascosti, e con personale che non è interessato a venderli (o proporli al cliente) perché non li conosce.

Domenico Galimberti

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    oltre a Windows Xp , patch anche per X-boX
    Annunciata la patch per la x-box... immaginavo...Diffidate sempre dell'accoppiata microsoft+X ^_^A proposito , sembra che la X-box sia fenomenale a creare righe concentriche nei DVD...eheheheE Willi vuole mettersi a fare anche i telefonini...bha'...
    • Anonimo scrive:
      Re: oltre a Windows Xp , patch anche per X-boX
      si, e' vero....in giappone e' capitato che molte x-box graffiavano i dvd ^_^
  • Anonimo scrive:
    - XP SERVICE PACK 1 E' QUI -
    mi pare che non avete letto l'altro post, cmq vi ripeto che l'sp1 attuale di XP è su:http://forward.at/servicepackps: dovete scaricarle una per una lo so, ma che ci volete fà, comunque il contenuto è quello dell'sp1 :)psps: scaricate le patch _ita quando ci sono comunque ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI -
      il link non funziona
      • Anonimo scrive:
        Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI - [ORA FUNZIONA]
        ORA SI!!
        • Anonimo scrive:
          Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI - [ORA FUNZIONA]
          Quali sono i files per la versione inglese?qual'e` la password degli zip?
          • Anonimo scrive:
            Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI - [ORA FUNZIONA]
            CAVOLO E' VERO! A ME AVEVANO PASSATO QUELL'URL MA AVEVO SOLO SCARICATO UN PAIO DI SENZA APRIRE GLI ZIP!!ps: era troppo bello x essere vero.. ;((
          • Anonimo scrive:
            Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI - [ORA FUNZIONA]
            Scusa, posso darti un consiglio? Perchè non usi uno di quei tools di PASSWORD-RECOVERY per gli archivi zip?Internet ne è pieno... magari riesci...In bocca al lupo!
          • Anonimo scrive:
            Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI - [ORA FUNZIONA]
            gia` provatonon funzionaci fossero almeno 5 files in un archivio sarebbe molto piu` facile, ma sono sempre e solo 2
    • Anonimo scrive:
      Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI -
      Cavolo! Hai scoperto l'acqua calda!Ma non ti sei accorto che il sito contenente la patch l'ha pubblicato anceh PI nel suo articolo?ftp://hotfix.microsoft.com/winnt/windows_xp/sp1/
    • Anonimo scrive:
      Re: - XP SERVICE PACK 1 E' QUI -
      Ma non fate ridere i polli!! Non uscirà prima della fine dell'anno o qualcosa prima questo servece pack; queste patch saranno qualcosa di provvisorio, in testing o qualcos'altro...
  • Anonimo scrive:
    Che pacco!!!
    Ci sono le patch ma non sono scaricabili?Ma allora che razza di sicurezza e'?Quanto costa questo sistema operativo!?!?Pagate, schiavi di M$!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che pacco!!!
      http://windowsupdate.microsoft.comCi sono già le fix SP1. Non sono impacchettate in un unico SP, ma ci sono già.Scàricateli gratis, schiavo della propaganda!- Scritto da: fDiskolo
      Ci sono le patch ma non sono scaricabili?

      Ma allora che razza di sicurezza e'?

      Quanto costa questo sistema operativo!?!?

      Pagate, schiavi di M$!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che pacco!!!
      - Scritto da: fDiskolo
      Ci sono le patch ma non sono scaricabili?

      Ma allora che razza di sicurezza e'?

      Quanto costa questo sistema operativo!?!?

      Pagate, schiavi di M$!Perchè quno a comprato XP? hahahahahha
  • Anonimo scrive:
    meno male
    che dovevano essere gli unix quelli piu' bacati.230 hotfix, non so se mi spiego.
  • Anonimo scrive:
    Il service pack di XP? Eccolo!
    IN ANTEPRIMA ASSOLUTA PER VOI:http://forward.at/servicepackps: dovete scaricarle una per una lo so, ma che ci volete fà, comunque il contenuto è quello dell'sp1 :) psps: scaricate le patch _ita quando ci sono comunque ;)
  • Anonimo scrive:
    Chi ha i bug se li tenga !
    Gia' ! XP e' pieno di bug, ma chissenefrega !!! La gente puo convivere mesi e mesi con i bug ! E' piu' importante rifilargli un bel po di mega di cazzate inutili piuttosto che fixare i bug che si conoscono da MESI !!!E gli utenti ?Tutti contenti a dire W W Micro$oft !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi ha i bug se li tenga !
      - Scritto da: KerNivore
      Gia' ! XP e' pieno di bug, ma chissenefrega
      !!! La gente puo convivere mesi e mesi con i
      bug ! E' piu' importante rifilargli un bel
      po di mega di cazzate inutili piuttosto che
      fixare i bug che si conoscono da MESI !!!

      E gli utenti ?

      Tutti contenti a dire W W Micro$oft !!!!http://www.windowsupdate.com/Gli aggiornamenti semplicemente vengono messi tutti insieme nel SP. Tant'e' vero che quelli che ho installato hanno GIA' l'etichetta SP1Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi ha i bug se li tenga !
      - Scritto da: KerNivore
      Gia' ! XP e' pieno di bug, ma chissenefrega
      !!! La gente puo convivere mesi e mesi con i
      bug ! E' piu' importante rifilargli un bel
      po di mega di cazzate inutili piuttosto che
      fixare i bug che si conoscono da MESI !!!

      E gli utenti ?

      Tutti contenti a dire W W Micro$oft !!!!
      Oh yes great Windows XP & great Xbox!!get it, life is short!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi ha i bug se li tenga !
        - Scritto da: Hotair


        - Scritto da: KerNivore

        Gia' ! XP e' pieno di bug, ma
        chissenefrega

        !!! La gente puo convivere mesi e mesi
        con i

        bug ! E' piu' importante rifilargli un bel

        po di mega di cazzate inutili piuttosto
        che

        fixare i bug che si conoscono da MESI !!!



        E gli utenti ?



        Tutti contenti a dire W W Micro$oft !!!!




        Oh yes great Windows XP & great Xbox!!
        get it, life is short!!!Grandi grandi !Grandi Patch per entrambi !
  • Anonimo scrive:
    Il pacco per quel pacco di Xp
    Ha ha ha Siete grandi !!!Xp e proprio un bel pacco..E' percio vi fanno il pacco e vi rimandano ad autunno !!!cosi chi ha devices non supportati etc..è costretto se vuole usare il pc con Xpa ricomprarsi un bel po di HW.come creare mercato in assenza di esso !!Micro$oft Io ho.... smesso e tu cosa aspetti ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pacco per quel pacco di Xp
      - Scritto da: No_monopoly
      Ha ha ha Siete grandi !!!
      Xp e proprio un bel pacco..
      E' percio vi fanno il pacco
      e vi rimandano ad autunno !!!
      cosi chi ha devices non supportati etc..
      è costretto se vuole usare il pc con Xp
      a ricomprarsi un bel po di HW.
      come creare mercato in assenza di esso !!


      Micro$oft Io ho.... smesso e tu cosa aspetti
      ?
      Chi non ha devices supportati da Win XP (come dici tu) passerà a Linux. Li si che tutti i suoi devices saranno supportati:-))
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pacco per quel pacco di Xp
        - Scritto da: Alberto....

        Chi non ha devices supportati da Win XP
        (come dici tu) passerà a Linux. Li si che
        tutti i suoi devices saranno supportati:-))Con quello che risparmia sul s.o. si ricompra le periferiche.... Però spiegami, una delle critiche più pressanti che si faceva a Linux era che non supportava tutte le periferiche. Adesso che neppure XP le supporta tutte, improvvisamente quella del supporto alle periferiche è diventato un problema di secondo piano...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pacco per quel pacco di Xp
        "Li si che tutti i suoi devices saranno supportati:-))"HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH v
        • Anonimo scrive:
          Re: Il pacco per quel pacco di Xp
          - Scritto da: HAAHAHAH!!!
          HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH
          HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH
          HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH
          HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAH
          HAAHAHAHAAAAAAA HAHAHAAHH HAAHAHAHAHQuesto e' un esempio di cervello non supportato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pacco per quel pacco di Xp

            Questo e' un esempio di cervello non supportatoMA LOL! Questo invece è il tipico commento di un AntiMicrosoft per principio, attaccato al suo macinino tutto contento e pronoto a godere appena esce una notiziola su Microsoft... *LOL* ... HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH HAHAHAHA HA HAHA HAH HAHAHAHA HAHH HAH !!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pacco per quel pacco di Xp
            Ho letto ora la tua scheda E SENZA SAPERLO C'HO PURE AZZECCATO: "Linux SysAdmin"LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Te pareva ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pacco per quel pacco di Xp




        Micro$oft Io ho.... smesso e tu cosa
        aspetti

        ?



        Chi non ha devices supportati da Win XP
        (come dici tu) passerà a Linux. Li si che
        tutti i suoi devices saranno supportati:-))
        Naaaaaaaaaaa Non ho Bisogno di tutta quella Potenza -) Utilizzo eCs
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pacco per quel pacco di Xp

        Chi non ha devices supportati da Win XP
        (come dici tu) passerà a Linux. Li si che
        tutti i suoi devices saranno supportati:-))
        ce la vedo la Heidelberg che fa i driver dei suoi scanner per Linux..; sì sì
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pacco per quel pacco di Xp
      - Scritto da: No_monopoly
      Ha ha ha Siete grandi !!!
      Xp e proprio un bel pacco..
      E' percio vi fanno il pacco
      e vi rimandano ad autunno !!!
      cosi chi ha devices non supportati etc..
      è costretto se vuole usare il pc con Xp
      a ricomprarsi un bel po di HW.... oppure a scaricare i driver mediante il Windows Update.
  • Anonimo scrive:
    Sorprese?
    Vogliamo dirlo che sorpresine conterra'?: )))
Chiudi i commenti