Apple assume un dirigente Meta per il suo visore

Apple assume un dirigente Meta per il suo visore

Apple ha assunto Andrea Schubert, precedentemente dirigente in Meta, per lavorare meglio al lancio del suo visore per la realtà aumentata.
Apple ha assunto Andrea Schubert, precedentemente dirigente in Meta, per lavorare meglio al lancio del suo visore per la realtà aumentata.

Apple vuole che il suo visore sia in grado di offrire un'esperienza completamente nuova ai suoi utenti. Per fare in modo che ciò accada effettivamente l'azienda di Cupertino sembra volersi impegnare al massimo, come dimostra l'assunzione di Andrea Schubert, precedentemente responsabile delle comunicazioni e delle pubbliche relazioni di Meta per i suoi sforzi di realtà aumentata.

Apple: assunta Andrea Schubert per lavorare al visore AR/VR

La dirigente è stata per anni a capo del reparto comunicazione di Oculus e ancor prima ha seguito le pubbliche relazioni per la stessa azienda all'interno di un'agenzia. Complessivamente può contare su oltre dieci anni di esperienza nel campo della realtà virtuale e aumentata, il che non è assolutamente cosa di poco conto.

La notizia è stata riportata dall'analista Mark Gurman, nella sua newsletter di Bloomberg, e molto probabilmente il passaggio è attualmente in corso considerato che la pagina LinkedIn della Schubert la segnala ancora tra i dipendenti del team capitanato da Mark Zuckerberg.

Con quest'assunzione pare che il debutto del visore di Apple sia praticamente imminente, il che andrebbe ad avvalorare le indiscrezioni secondo cui il gruppo della “mela morsicata” sarebbe intenzionato ad annunciare il dispositivo durante il 2022 ormai alle porte, ma chiaramente sino a quanto non arriveranno effettive conferme da parte della stessa azienda è tutto da prendere “con le pinze”.

Le ultime voci di corridoio sul visore di Apple riferiscono che il dispositivo avrà come target gli utenti avanzati e integrerà due display 8K per mostrare immagini in ultra alta definizione. Il dispositivo, inoltre, dovrebbe integrare degli avanzati sensori 3D in grado di identificare gli oggetti e di rendere possibile il riconoscimento di gesture.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 12 2021
Link copiato negli appunti