Apple, il visore AR sarà potente come un MacBook

Apple, il visore AR sarà potente come un MacBook

L'analista Ming-Chi Kuo fornisce nuovi dettagli circa il visore AR di Apple che a quanto pare avrà un processore simile chip M1 dei MacBook.
L'analista Ming-Chi Kuo fornisce nuovi dettagli circa il visore AR di Apple che a quanto pare avrà un processore simile chip M1 dei MacBook.

Il visore per la realtà aumentata di Apple è atteso ormai da tempo immemore e di tanto in tanto torna a far parlare di sé, in special modo nell'ultimo periodo, probabilmente perché il lancio sul mercato è ormai imminente. A questo proposito, nelle scorse ore, sono emersi alcuni interessanti dettagli riguardo la scheda tecnica del dispositivo, più precisamente in merito al processore.

Apple: visore AR con chip simile all'M1 dei Mac

L'esperto del mondo Apple Ming-Chi Kuo ha infatti reso noto che il chip del visore dell'azienda di Cupertino sarà simile all'Apple M1 introdotto lo scorso anno, prima sui MacBook e poi pure su altri Mac, in grado di coniugare alta potenza e bassi consumi e, dunque, perfetto pure per l'integrazione su una soluzione del genere. Il processore principale dovrebbe comunque essere affiancato da uno meno avanzato dedito alla sola gestione dei sensori del dispositivo.

L'analista fa altresì sapere che le componenti montate nel visore permetteranno a quest'ultimo di funzionare come dispositivo indipendente e dotato di un proprio ecosistema di applicazioni completo e flessibile, quindi non dovrebbe essere necessario il collegamento a un iPhone o a un Mac. Inoltre, date le sue caratteristiche, dovrebbe andare a sostituire completamente gli iPhone nel giro di una decina d'anni. Al riguardo, l'analista scrive:

Malgrado Apple sia l’azienda più capitalizzata al mondo, Tim Cook sa che non può fare così tanto affidamento ad un solo prodotto come l’iPhone. L’obiettivo di Apple è sostituire l’iPhone con dispositivi AR in dieci anni, ma per farlo dovrà vendere almeno un miliardo di pezzi in dieci anni.

Per quel che concerne lo schermo, il visore permetterà la Mixed Reality, o MR, in quanto i suoi due pannelli Micro OLED di Sony con risoluzione 4K dovrebbero essere capaci di assicurare non solo un'ottima esperienza AR, ma anche l'uso del VR sul device.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 11 2021
Link copiato negli appunti