Apple è il primo produttore di smartphone in Cina

Apple è il primo produttore di smartphone in Cina

Per la prima volta Apple è diventata il primo produttore di smartphone in Cina, ha superato anche i concorrenti locali come Huawei.
Apple è il primo produttore di smartphone in Cina
Per la prima volta Apple è diventata il primo produttore di smartphone in Cina, ha superato anche i concorrenti locali come Huawei.

Apple ha da poco raggiunto un nuovo e importante traguardo in Cina: l’azienda si è classifica al primo posto per numero di smartphone venduti, andando a superare aziende locali come Huawei, recentemente riemersa come concorrente chiave nel paese.

Apple: prima per numero di smartphone venduti in Cina

Da tenere presente che nei giorni scorsi era già stato pubblicato un report relativo alle vendite globali di smartphone per tutto il 2023 che andava ad anticipare in qualche modo lo scenario, informando che Apple aveva superato Samsung per la prima volta.

A contribuire al raggiungimento del nuovo obiettivo è stata anche la diversificazione tra le spedizioni di smartphone Android, che hanno allontanato sempre di più Samsung dal vertice, in favore della “mela morsicata”. I produttori di smartphone come Huawei, ma anche Honor e OnePlus hanno infatti dispositivi compatitivi con Samsung che però vanno a collocarsi in fasce di prezzo più basse e, di conseguenza, alla portata di un maggior numero di utenti.

Con la notizia di adesso, poi, si apprende che il colosso di Cupertino è riuscito a diventare leader anche nel singolo mercato cinese, da sempre particolarmente complesso per l’azienda.

Per la prima volta in assoluto, dunque, le vendite di iPhone in Cina hanno superato quelle di tutti gli altri smartphone. Più specificamente, l’azienda capitanata da Tim Cook si è classificata al primo posto nel 2023 con una quota di mercato record pari al 17,3%.

L’azienda è riuscita a raggiungere questo importante obiettivo grazie a tempestive promozioni sui prezzi nei suoi canali di terze parti che hanno stimolato la domanda.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 gen 2024
Link copiato negli appunti