Mercato smartphone: Apple spodesta Samsung

Mercato smartphone: Apple spodesta Samsung

Apple è diventata leader del mercato smartphone, ha superato Samsung dopo ben 13 anni che ha mantenuto la prima posizione in classifica.
Mercato smartphone: Apple spodesta Samsung
Apple è diventata leader del mercato smartphone, ha superato Samsung dopo ben 13 anni che ha mantenuto la prima posizione in classifica.

Per la prima volta dopo tanto e dopo un periodo tutt’altro che d’oro, il mercato smartphone si accinge ad andare incontro a un’importante svolta. Gli analisti ritengono infatti che il 2024 possa essere l’anno giusto per una ripresa generalizzata delle spedizioni, senza contare che nel mentre Apple è diventata leader dell’intero settore.

Mercato smartphone: Apple leader di settore

La notizia è tutt’altro che di poco conto, considerando che così facendo la “mela morsicata” è riuscita a spodestare Samsung dopo ben 13 anni di comando. Come già ravvisato in passato, a favorire il cambiamento sono stati l’incremento delle spedizioni da parte di Apple, con un +11,6% nell’ultimo trimestre del 2023 rispetto al medesimo periodo dell’annualità precedente. In concomitanza, il colosso sudcoreano ha registrato un calo del 10,9%.

Andando più in dettaglio, il 2023 si è chiuso in calo del 3,2% con 1,17 miliardi di smartphone spediti. Di questi, 234,6 milioni sono iPhone, con Apple che detiene il 20,1% di market share, molto più del 18,8% del 2022. In seconda posizione vi è poi Samsung, in contrazione del 13,6%, con 226,6 milioni di smartphone spediti e una quota di mercato del 19,4%.

Va altresì tenuto conto del fatto che le spedizioni sono cresciute dell’8,5%, corrispondenti a 326,1 milioni gli smartphone spediti. Il merito è in special modo di ad Apple, con 80,5 milioni di unità, seguita da Samsung con uno share del 12,5% ed un incremento annuo del 22,7% e da Xiaomi. Ad andare abbastanza bene sono anche Transsion e Vivo. Resta pertanto da vedere se nei mesi a venire il mercato smartphone riuscirà effettivamente a venire definitivamente fuori dal periodo buio o meno.

Fonte: Business Wire
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 gen 2024
Link copiato negli appunti