Apple inaugura l'era x86

di D. Galimberti - Ora che Apple ha tolto i veli ai primi Macintel è possibile analizzare più in profondità le scelte e le strategie della Mela. Con un occhio alle novità software


Con circa sei mesi di anticipo rispetto alle previsioni, e dopo innumerevoli discussioni e indiscrezioni, alla fine sono arrivati. I primi Macintel hanno debuttato al Macworld Expo di San Francisco, un evento in cui il CEO di Apple , Steve Jobs, ha tolto i veli ad un nuovo iMac, disponibile da subito, e al nuovo portatile MacBook-Pro, in consegna a febbraio.

Tutti i nuovi Mac utilizzano il processore Core Duo di Intel, in precedenza noto con il nome in codice di Yonah, e stando a quanto dichiarato da Apple, offrono un sensibile incremento di prestazioni rispetto alle precedenti generazioni basate su processori PowerPC: in particolare, l’iMac x86 promette di essere due volte più veloce del “vecchio” iMac G5, mentre il MacBook-Pro dovrebbe fornire circa quattro volte le performance del PowerBook G4.

Sui Macintel gira la prima release ufficiale di Mac OS X x86, la 10.4.4, disponibile da pochi giorni anche per Mac-PPC tramite Aggiornamento Software.

Le ragioni che hanno portato Apple ad anticipare i tempi sono molteplici e di diversa natura. A livello commerciale l’attesa era tale da rendere tutti gli analisti finanziari più che fiduciosi, a patto che la presentazione dei Macintel avvenisse il più presto possibile. A livello di immagine, Apple ha dimostrato di essere molto reattiva e di essere in grado di sfruttare subito le novità proposte da Intel. A livello tecnico Apple ha ripetuto più volte che il G4 si avvicina al capolinea e il G5 non è utilizzabile per i portatili, per cui era necessario correre ai ripari il più presto possibile. Andiamo ora ad analizzare le ragioni che hanno portato a scegliere l’iMac e il PowerBook come migliori candidati per l’inizio della transizione.

L’iMac è stato aggiornato da non molto tempo, e personalmente non avrei mai pensato ad una sua così rapida migrazione a Intel: probabilmente un G5 dual-core avrebbe portato lo stesso incremento di prestazioni (ammesso che questa scelta non comportasse problemi di dissipazione del calore), soprattutto considerando il fatto che attualmente non è disponibile una grande quantità di software compilato in Universal Binary .

L’Universal Binary (o FAT Binary) è il codice compilato in modo tale da girare nativamente tanto sui Mac-PPC quanto sui Macintel: la quasi totalità del software attualmente in circolazione è realizzata per Mac-PPC e girerà sui nuovi Macintel grazie ad un traduttore dinamico di codice chiamato Rosetta . Questa sorta di emulatore funziona più che bene, ma ha dei limiti: non tutto il software può essere eseguito (in particolare quello che richiede necessariamente un G5) e l’emulazione introduce dei rallentamenti che vanno in parte a vanificare la maggior potenza del processore Core Duo.

Apple ha già pronte tutte le applicazioni consumer in versione “universale”, ma i software professionali saranno pronti solo a fine marzo, e i tempi di adeguamento delle terze parti potrebbero essere ancora più lunghi. Dopotutto gli iMac G5 sono ancora in vendita allo stesso prezzo, e i desktop destinati al mercato professionale sono rimasti equipaggiati con processori G5 (e probabilmente lo saranno ancora per molto tempo, magari passando completamente in configurazione quad-processor).

Pensando però a una macchina ad alto impatto sul pubblico, l’iMac è stata sicuramente la scelta migliore, sotto molti aspetti ancora meglio del tanto vociferato Mac Mini Intel-based. Per quanto riguarda le dotazioni, il nuovo iMac mantiene sostanzialmente le stesse caratteristiche dell’ iMac-G5 , ma implementa una scheda grafica più nuova e potente, la ATI Radeon X1600. I due tipi di iMac sono venduti allo stesso prezzo (1.379 euro per il modello da 17″ e 1.799 euro per il modello da 20″)

Diverso il caso dei MacBook : il passaggio da G4 a Core Duo implica un incremento di prestazioni molto più significativo, tale da giustificare pienamente eventuali penalizzazioni introdotte dall’emulazione di Rosetta. Non dimentichiamo però quanto detto riguardo il software: le attuali versioni di FinalCut Studio, il recente Aperture e Logic Express (giusto per citare qualche esempio), non possono essere eseguiti sui Macintel, e occorrerà attendere circa tre mesi per avere queste applicazioni in versione Universal Binary. Nel frattempo Apple continuerà a vendere anche i vecchi PowerBook, anche perché il nuovo MacBook è disponibile in due versioni, ma entrambe con schermo da 15″: ciò lascia ancora grandi spazi ai portatili più piccoli, come l’iBook e il PowerBook 12″ o al PowerBook da 17″.

Dal punto di vista del design e della dotazione, oltre ad un profilo più sottile e alla telecamera integrata, il MacBook introduce molte altre novità: dallo slot ExpressCard (che sostituisce il vecchio PCMCIA), alla nuova scheda grafica (anche qui ATI Mobility Radeon X1600), passando per un nuovo connettore “magnetico” per l’alimentazione, l’eliminazione dell’interfaccia Firewire 800 (già rimpianta da chi utilizza intensivamente HD esterni ad elevate prestazioni), e l’introduzione dell’interfaccia grafica FrontRow con relativo telecomando Apple Remote. Il nuovo MacBook è venduto a partire da 2.159 euro, contro i 2.079 euro del corrispondente PowerBook 15″.

Al momento non sono ancora noti tutti i dettagli sulle schede madri (che dovrebbero essere proprietarie Apple), e non si conoscono particolari relativi alla possibilità di installare l’ultima versione di Mac OS X x86 sui PC. Ma se le promesse di consegna del nuovo iMac verranno mantenute, potremo conoscere questi dettagli molto presto. Per quanto riguarda la possibilità di installare Windows XP sui nuovi Mac, si veda la news pubblicata oggi su queste stesse pagine.

Il mercato ha dimostrato di apprezzare le scelte di Jobs, e il titolo AAPL ha fatto un salto molto consistente, raggiungendo nuovi massimi storici vicini agli 84 dollari, con un picco del 7% proprio in concomitanza all’annuncio dei Macintel.


Oltre ai nuovi Mac con processore Intel, il Macworld Expo ha visto l’introduzione di molte altre novità, soprattutto a livello software.

L’immancabile aggiornamento di iLife ha segnato un rinnovo sostanziale di tutte le applicazioni preesistenti e l’introduzione di iWeb, un nuovo software per la creazione di pagine web, blog e podcast. iWeb, ovviamente, è perfettamente integrato con tutte gli altri software marchiati Apple: per esempio da iMovie (o Garageband) possiamo creare direttamente un podcast video (o audio) da pubblicare sul nostro blog, e da iPhoto (oltre a pubblicare su web album e raccolte) possiamo abilitare il Photocasting per distribuire le nostre foto via Internet.

Parlando più dettagliatamente delle novità introdotte in iLife, iPhoto introduce un nuovo look “black” chiaramente ispirato ad Aperture, e include nuove possibilità per realizzare calendari, cartoline, biglietti di auguri ecc. iMovie aggiunge temi animati e nuovi effetti che sfruttano le potenzialità offerte dalla tecnologia CoreVideo. iDVD, oltre alla consueta aggiunta di nuovi temi, offre finalmente la possibilità di realizzare DVD in formato wide-screen, mentre le novità introdotte in Garageband sono tutte incentrate sull’integrazione con iWeb per la realizzazione di Podcast.

Altro appuntamento pressoché scontato è stato il rinnovo di iWork , il pacchetto dedicato alla realizzazione di presentazioni e documenti ad alto impatto grafico. La versione ’06 introduce una migliore integrazione con la suite iLife, ed in particolare con il neonato iWeb: le presentazioni di Keynote possono essere esportate verso iPhoto o pubblicate direttamente online tramite iWeb. Nonostante la mancanza di un foglio elettronico, sia Keynote che Pages introducono tabelle con nuove capacità di calcolo e, ovviamente, nuovi tipi di grafici tridimensionali.

Sia iLifè06 che iWork’06 sono disponibili da subito al prezzo di 79 euro.

Altra piccola novità hardware presentata da Jobs è il Radio Remote , accessorio che consente di ascoltare la radio sugli iPod di ultima generazione (Nano e Video) tramite un telecomando.

Apple, in base a quanto annunciato da Jobs, ha venduto oltre 14 milioni di iPod nell’ultimo trimestre fiscale, mentre iTunes Music Store procede le sue vendite al ritmo di un miliardo di brani all’anno, cifra che assicura ad Apple oltre l’80% del mercato della musica digitale.

I grandi assenti di questo Expo sono stati il tanto chiacchierato Mac Mini media center, l’iBook con processore Intel, nuove versioni dell’iPod Shuffle, e le anticipazioni sulla prossima versione di Mac OS X: Leopard.

Per quanto riguarda l’iBook, come abbiamo già avuto modo di dire, l’incremento di prestazioni assicurato dal nuovo Core Duo non poteva avvantaggiare un portatile consumer rendendolo superiore ai PowerBook professionali. Dovendo introdurre uno switch graduale, la scelta è ricaduta quindi sul modello professionale di maggior successo, ovvero quello con display da 15″.

Un discorso simile potremmo farlo anche per quanto riguarda la mancata presentazione del Mac Mini media center, anche se non è da escludere l’uscita di una macchina simile in tempi relativamente brevi: non sarebbe la prima volta che viene annunciato nuovo hardware a poche settimane di distanza dall’Expo.
L’iPod Shuffle da 1 GB, invece, è segnalato ancora come “non disponibile”, e visto il recente interesse verso la radio (finora snobbata da Jobs), con un po’ di fantasia si può immaginare a breve termine un nuovo Shuffle con sintonizzatore FM integrato.

La mancanza di anticipazioni su Leopard potrebbe invece significare che tutto il team di programmatori Apple si è dovuto dedicare all’ottimizzazione delle versioni x86 di Mac OS X e iLife, nonché al perfezionamento di Rosetta, operazione alla quale ha contribuito anche la Macintosh Business Unit di Microsoft.

Nonostante gli inevitabili problemi legati ad un cambiamento di tale portata, i Macintel hanno le carte in regola per contribuire ad allargare la fascia di mercato di Apple, e sarà interessante seguire le mosse dell’azienda da qui alla fine del 2006 per scoprire come si evolverà la roadmap della transizione, e come Apple si adatterà ai più frequenti aggiornamenti dei processori assicurati da Intel.

Domenico Galimberti
(per contattare l’autore scrivere alla redazione )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    APPENA INSTALLATO! PROBLEMI!
    Nell'articolo si diceva che e' stata tolta quella cosa fastidiosa che impediva di leggere la posta, dando come messaggio: "la cartella e' in fase di elaborazione...." o qualcosa del genere.... beh ho appena fatto l'upgrade seguendo le istruzioni e la prima cosa che leggo quando apro il programma e': "la cartella e' in fase di elaborazione...." :D
  • Anonimo scrive:
    Mozilla Italia 2
    Non ho capito per quale motivo sia stato chiuso il thread precedente (Mozilla Italia).Volevo solo aggiungere una nota di servizio: se avete problemi con il dominio mozillaitalia.org (vedi risposta della Redazione che visualizza la pagina di IdleServ), è possibile usare il dominio mozillaitalia.net
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla Italia 2
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho capito per quale motivo sia stato chiuso
      il thread precedente (Mozilla Italia).

      Volevo solo aggiungere una nota di servizio: se
      avete problemi con il dominio mozillaitalia.org
      (vedi risposta della Redazione che visualizza la
      pagina di IdleServ), è possibile usare il dominio
      mozillaitalia.netperchè sono dei trolloni
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla Italia 2
      si ma non ne frega una mazza a nessun, non so se si e' capito
  • Anonimo scrive:
    Mozilla Italia
    Ed ancora una volta (l'ennesima http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1216089&tid=1216089&p=1&r=PI ) PI s'è dimenticato (?) dell'esistenza di Mozilla Italia.La domanda la pongo alla redazione (se vorra rispondere ovviamente...): come mai ultimamente non menzionate mai Mozilla Italia in occasione del rilascio delle nuove build delle applicazioni mozilla.org? In fondo se esistono in italiano è solo merito del lavoro svolto dai membri (e non) dell'Associazione Supporto e Traduzione Mozilla (lo stesso dicasi per la traduzione italiana di Mozilla Europe)....
    • la redazione scrive:
      Re: Mozilla Italia
      Lo citeremmo volentieri, come del resto abbiamo sempre fatto in passato, se il sito MozillaItalia.org funzionasse ancora... :) Update: ok, risolto il mistero... Era rimasto nel file hosts l'indirizzo di un vecchio sito temporaneo :-)- Scritto da: Anonimo
      Ed ancora una volta (l'ennesima
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1216
      La domanda la pongo alla redazione (se vorra
      rispondere ovviamente...): come mai ultimamente
      non menzionate mai Mozilla Italia in occasione
      del rilascio delle nuove build delle applicazioni
      mozilla.org? In fondo se esistono in italiano è
      solo merito del lavoro svolto dai membri (e non)
      dell'Associazione Supporto e Traduzione Mozilla
      (lo stesso dicasi per la traduzione italiana di
      Mozilla Europe)....
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla Italia
        funziona anche adessohttp://www.mozillaitalia.org/siete in vena di trollaggio?- Scritto da: La redazione
        Ciao, abbiamo citato Mozilla Italia fino a che il
        loro sito, MozillaItalia.org, ha funzionato...

        - Scritto da: Anonimo

        Ed ancora una volta (l'ennesima


        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1216

        La domanda la pongo alla redazione (se vorra

        rispondere ovviamente...): come mai ultimamente

        non menzionate mai Mozilla Italia in occasione

        del rilascio delle nuove build delle
        applicazioni

        mozilla.org? In fondo se esistono in italiano è

        solo merito del lavoro svolto dai membri (e non)

        dell'Associazione Supporto e Traduzione Mozilla

        (lo stesso dicasi per la traduzione italiana di

        Mozilla Europe)....
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla Italia
          con la mia dial up vedo tutto bene e velocementedai, andate di là che forse è arrivato Caste e si comincia a trollare - Scritto da: La redazione
          Con la nostra connessione si arriva ad una pagina
          predefinita con il logone di "IdleServ Web
          Hosting" :) E' cosi' da almeno un mese, forse
          più...
  • Anonimo scrive:
    Thunderbird batte Outlook Express...
    ... perché ha la comodissima possibilità dei filtri bayesiani sulla posta indesiderata. E' un piacere vedere lo spam eliminato in automatico da Thunderbird...Outlook Express è inferiore a tutti, anche ad Eudora. L'unico vantaggio che ha è la velocità ad aprirsi perché molte sue DLL vengono precaricate in memoria all'avvio di Windows (un po' come accade con Internet Explorer rispetto a Mozilla Forefox).Anche Eudora, in versione free, ha molti vantaggi rispetto ad Outlook Express (per esempio, la gestione separata degli allegati) ma la gente usa quest'ultimo il più delle volte solo perchè lo trova già installato insieme a Windows.~ GiGiNo ~P.S. E non tirate in ballo Outlook (quello di Office), non è free...
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird batte Outlook Express...
      - Scritto da: Anonimo
      ... perché ha la comodissima possibilità dei
      filtri bayesiani sulla posta indesiderata. E' un
      piacere vedere lo spam eliminato in automatico da
      Thunderbird...esistono plug-in anche per IE che usano i filtri bayesiani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird batte Outlook Express...
        - Scritto da: Anonimo

        esistono plug-in anche per IE che usano i filtri
        bayesiani.Appunto, solo plug-in. Thunderbird supporta nativamente questa importante e fantastica caratteristica: uno lo installa ed è tutto pronto. Con Outlook Express devi sbatterti a cercare il plug-in in giro per la rete.
        • Anonimo scrive:
          Re: Thunderbird batte Outlook Express...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          esistono plug-in anche per IE che usano i filtri

          bayesiani.

          Appunto, solo plug-in. Thunderbird supporta
          nativamente questa importante e fantastica
          caratteristica: uno lo installa ed è tutto
          pronto. Con Outlook Express devi sbatterti a
          cercare il plug-in in giro per la rete.La supporta tramite plugin perche' alla fine e' una minchiata. I filtri bayesiani vengono ingannati alla stragrande dai software di spam... E poi per non sbattermi a cercare il plugin per il filtro bayesiano mi devo scaricare mega e mega di thundershit?
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird batte Outlook Express...
            - Scritto da: Anonimo
            La supporta tramite plugin perche' alla fine e'
            una minchiata. I filtri bayesiani vengono
            ingannati alla stragrande dai software di spam...torna a studiare cosa è un filtro bayesiano...
        • Anonimo scrive:
          Re: Thunderbird batte Outlook Express...
          - Scritto da: Anonimo
          Appunto, solo plug-in. Thunderbird supporta
          nativamente questa importante e fantastica
          caratteristica: uno lo installa ed è tutto
          pronto. Con Outlook Express devi sbatterti a
          cercare il plug-in in giro per la rete.ma come non erano i plug-in di Firefox/Thunderbird il punto di forza?
    • citrullo scrive:
      Re: Thunderbird batte Outlook Express...
      - Scritto da: Anonimo
      ... perché ha la comodissima possibilità dei
      filtri bayesiani sulla posta indesiderata. E' un
      piacere vedere lo spam eliminato in automatico da
      Thunderbird...

      Outlook Express è inferiore a tutti, anche ad
      Eudora. L'unico vantaggio che ha è la velocità ad
      aprirsi perché molte sue DLL vengono precaricate
      in memoria all'avvio di Windows (un po' come
      accade con Internet Explorer rispetto a Mozilla
      Forefox).
      Aspè, io OE l'ho cannato appena ho trovato un buon sostituto perchè all'aumentare dei messaggi di posta ci metteva sempre di più ad aprirsi. Appena messo va veloce ma quando la posta è tanta...Ora uso Foxmail ed è una favola, e sempre velocissimo ad avviarsi nonostante la posta che ho mi basta copiare la cartella del programma per avere un backup completo. Inoltre se reinstallo basta fare un link all'eseguibile e tutto torna come prima, altro che import/export.
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird batte Outlook Express...
        - Scritto da: citrullo

        - Scritto da: Anonimo

        ... perché ha la comodissima possibilità dei

        filtri bayesiani sulla posta indesiderata. E' un

        piacere vedere lo spam eliminato in automatico
        da

        Thunderbird...



        Outlook Express è inferiore a tutti, anche ad

        Eudora. L'unico vantaggio che ha è la velocità
        ad

        aprirsi perché molte sue DLL vengono precaricate

        in memoria all'avvio di Windows (un po' come

        accade con Internet Explorer rispetto a Mozilla

        Forefox).



        Aspè, io OE l'ho cannato appena ho trovato un
        buon sostituto perchè all'aumentare dei messaggi
        di posta ci metteva sempre di più ad aprirsi.
        Appena messo va veloce ma quando la posta è
        tanta...
        Ora uso Foxmail ed è una favola, e sempre
        velocissimo ad avviarsi nonostante la posta che
        ho mi basta copiare la cartella del programma per
        avere un backup completo. Inoltre se reinstallo
        basta fare un link all'eseguibile e tutto torna
        come prima, altro che import/export.grande foxmail, lo uso anch'io
  • Anonimo scrive:
    ma netscape...
    che fine ha fatto il programma di email di netscape?(troll1)
  • Pulsar scrive:
    Backup delle Email?
    Ce l'ha una funzione per il backup delle email e dei settaggi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Backup delle Email?
      - Scritto da: Pulsar
      Ce l'ha una funzione per il backup delle email e
      dei settaggi?basta che ti copi la tua cartella del profilo
      • Anonimo scrive:
        Re: Backup delle Email?
        - Scritto da: Anonimo
        basta che ti copi la tua cartella del profiloPreferisco Outlook Express che con un comodo click mi importa o esporta quello che voglio senza fare salti mortali fra cartelle e file di configurazione
        • Anonimo scrive:
          Re: Backup delle Email?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          basta che ti copi la tua cartella del profilo

          Preferisco Outlook Express che con un comodo
          click mi importa o esporta quello che voglio
          senza fare salti mortali fra cartelle e file di
          configurazioneda questa risposta mi sembra di capire che non hai bisogno di alcun back-up.
        • Anonimo scrive:
          Re: Backup delle Email?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          basta che ti copi la tua cartella del profilo

          Preferisco Outlook Express che con un comodo
          click mi importa o esporta quello che voglio
          senza fare salti mortali fra cartelle e file di
          configurazioneeffettivamente copiare o zippare una cartella è un'operazione molto complessa e richiede un know how piuttosto alto. Potresti rivolegerti ad un'azienza specializzata nella copia: www.microsoft.com .sono certo che per la modica somma di 1000 euro a backup un operatore telefonico robotico sarà lieto di guidarti attraverzo la procedura backup-wizard.
    • Anonimo scrive:
      Re: Backup delle Email?
      MozBackuphttp://mozbackup.jasnapaka.com/ MozBackup is a simple utility for creating backups of Mozilla Firefox, Mozilla Thunderbird, Mozilla Suite and Netscape profiles. It allows you to backup and restore bookmarks, mail, contacts, history, extensions, cache etc.
      • Pulsar scrive:
        Re: Backup delle Email?
        - Scritto da: Anonimo
        MozBackup

        http://mozbackup.jasnapaka.com/

        MozBackup is a simple utility for creating
        backups of Mozilla Firefox, Mozilla Thunderbird,
        Mozilla Suite and Netscape profiles. It allows
        you to backup and restore bookmarks, mail,
        contacts, history, extensions, cache etc.Beh sì, purtroppo è solo per Windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Backup delle Email?
      basta copiare ~/.thunderbird :)
  • Anonimo scrive:
    INFLUENZA DEI POLLI
    Prima pinguini (Linux).... e poi I ThunderBIrd...non ne restera' uno...ah ah ah ah (troll3)
    • Anonimo scrive:
      Re: INFLUENZA DEI POLLI
      - Scritto da: Anonimo
      Prima pinguini (Linux).... e poi I ThunderBIrd...

      non ne restera' uno...

      ah ah ah ah

      (troll3)Guarda che si chiama "influenza dei polli" e non "influenza degli uccelli"... Io fossi in te starei attento...
    • Anonimo scrive:
      Re: INFLUENZA DEI POLLI
      - Scritto da: Anonimo
      Prima pinguini (Linux).... e poi I ThunderBIrd...

      non ne restera' uno...

      ah ah ah ah

      (troll3)E per finire quei polli dei winari...non resterà nessuno...ah ah ah ah ah ah ah
  • Anonimo scrive:
    AH AH HA MOZILLIANI SIETE FINITI
    Quando microsoft impostera' di default le email criptate col palladium http://punto-informatico.it/p.asp?i=5975587225&r=PI sarete costretti a lasciare i messaggi nelle bottiglie....ah ah ah ah ah(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)
  • Anonimo scrive:
    Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
    Nell'articolo c'e' scritto:
    Thunderbird è un programma di posta elettronica open
    source e gratuito che si ispira, nell'interfaccia grafica e
    nella semplicità d'uso, al popolarissimo Outlook
    Express di Microsoft.Ma dove ?!?Per fortuna Thunderbird (e Mozilla Mail ed ancor prima Netscape Mail) non hanno nulla a che fare con quel obbrobrio di Outlook ...Al piu' e' quest'ultimo che si e' ispirato ... ma ad un gabinetto di un bagno pubblico ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
      Da un punto di vista puramente estetico, Thunderbird è molto chiaramente simile ad Outlook. Lo stesso vale, come è, almeno a me, noto, per parecchi altri software open source, che assomigliano evidentemente a corrispondenti programmi sviluppati da Microsoft: ad esempio, per quanto riguarda il KDE, (da un punto di vista puramente estetico) si noterebbe da un anno luce di distanza che assomiglia moltissimo alla GUI di Windows, e potrei fare altri esempi. Questo modo di fare degli sviluppatori open source non mi piace, preferirei che inventassero cose diverse e migliori, che osassero più spesso deviare dai soliti schemi, anche in modo potente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
        - Scritto da: Gabryel
        Da un punto di vista puramente estetico,
        Thunderbird è molto chiaramente simile ad
        Outlook. Lo stesso vale, come è, almeno a me,
        noto, per parecchi altri software open source,
        che assomigliano evidentemente a corrispondenti
        programmi sviluppati da Microsoft: ad esempio,
        per quanto riguarda il KDE, (da un punto di vista
        puramente estetico) si noterebbe da un anno luce
        di distanza che assomiglia moltissimo alla GUI di
        Windows, e potrei fare altri esempi. Questo modo
        di fare degli sviluppatori open source non mi
        piace, preferirei che inventassero cose diverse e
        migliori, che osassero più spesso deviare dai
        soliti schemi, anche in modo potente.Questo parlare per sentito dire, a volte è anche divertente, altre è deprimente.In questo caso diciamo che lascia un po' perplessi.Dire che KDE somiglia moltissimo alla GUI di Windows sa tanto di eresia da rogo in piazza.Da quando Windows permette di aggiungere pannelli ai quattro angoli (e lati) del desktop?Da quando Windows supporta nativamente più desktop virtuali (nativamente significa senza ricorrere a software di terze parti)?Da quando Windows permette di configurare gesture per il desktop?Da quando Windows permette di memorizzare le impostazioni della geometria della finestre di ogni singola applicazione (posizione, dimensioni, bordi, stile, ...)?Da quando Windows supporta sempre nativamente trasparenze e ombre?Da quando Windows permette di configurare gli snaps per il posizionamento delle finestre, una griglia per quello delle icone sul desktop, e permette di bloccare queste ultime?Da quando Windows permette (sempre senza usare applicazioni di terze parti) di posizionare sul desktop oggetti simili ai dashboard (i temi per superkaramba) di MacOSX?Da quando Windows permette di configurare la clipboard (la cartella degli appunti) per memorizzare quante si vogliano voci, e per gestire anche azioni complesse sugli appunti?Da quando Windows permette di configurare sfondi a rotazione per i desktop (ah già Windows ha un solo desktop)?Da quando Windows permette di aggiungere widgets (applicazioni anche complesse, come news-ticker, monitor di sistema con grafici e altri fronzoli, quick-launcher, e tante altre cose mooooolto più evolute del system-tray o dell'avvio veloce di Windows ) alla barra delle applicazioni?Da quando Windows dispone di una barra in stile MacOSX (vedere ad esempio il progetto ksmoothdocker)?Insomma da quando Windows è diventato innovativo?
        • pippo75 scrive:
          Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?


          Da quando Windows permette di aggiungere pannelli
          ai quattro angoli (e lati) del desktop?Dipende da cosa intendi per pannelli, explorer ne ha di vari tipo, pero' non so se sono la stessa cosa di kde/gnome.
          Da quando Windows supporta nativamente più
          desktop virtuali (nativamente significa senza
          ricorrere a software di terze parti)?fino ad xp ci vuole un aggiornamento supplementare (fornito direttamente da MS)DeskmanPowertoySetup
          Da quando Windows permette di configurare gesture
          per il desktop?cosa sono?
          Da quando Windows permette di memorizzare le
          impostazioni della geometria della finestre di
          ogni singola applicazione (posizione, dimensioni,
          bordi, stile, ...)?In windows questo viene gestito dal singolo programma.
          Da quando Windows supporta sempre nativamente
          trasparenze e ombre?se non sbaglio dal 1999 (solo che explorer non so supporta di suo).
          Da quando Windows permette di configurare gli
          snaps per il posizionamento delle finestre, una
          griglia per quello delle icone sul desktop, e
          permette di bloccare queste ultime?Nativamente non credo che lo permetta.
          Da quando Windows permette (sempre senza usare
          applicazioni di terze parti) di posizionare sul
          desktop oggetti simili ai dashboard (i temi per
          superkaramba) di MacOSX?Non conosco questi due, per windows so che esiste l'active desktop dal 98(che pero' non ho avuto il piacere di usare).
          Da quando Windows permette di configurare sfondi
          a rotazione per i desktop (ah già Windows ha un
          solo desktop)?DeskmanPowertoySetup
          Da quando Windows permette di aggiungere widgets
          (applicazioni anche complesse, come news-ticker,
          monitor di sistema con grafici e altri fronzoli,
          quick-launcher, e tante altre cose mooooolto più
          evolute del system-tray o dell'avvio veloce di
          Windows ) alla barra delle applicazioni?di preciso cosa sarebbero queste cose evolute?
          Da quando Windows dispone di una barra in stile
          MacOSX (vedere ad esempio il progetto
          ksmoothdocker)?dashboard per windows ci sono in giro, solo che non interessandomi non ne conosco, pero' il mio amico google la sa piu' lunga.ciao
          • frizzo scrive:
            Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
            - Scritto da: pippo75




            Da quando Windows permette di aggiungere
            pannelli

            ai quattro angoli (e lati) del desktop?

            Dipende da cosa intendi per pannelli, explorer ne
            ha di vari tipo, pero' non so se sono la stessa
            cosa di kde/gnome.il senso è che con kde / gnome puoi scazzare anche 25 pannelli nel desktop (uno con icone programmi preferiti,uno che segnala le finestre aperte,uno con solo il menù ecc ecc)WIndows non ha niente di ciò


            Da quando Windows supporta nativamente più

            desktop virtuali (nativamente significa senza

            ricorrere a software di terze parti)?

            fino ad xp ci vuole un aggiornamento
            supplementare (fornito direttamente da MS)
            DeskmanPowertoySetup


            Da quando Windows permette di configurare
            gesture

            per il desktop?

            cosa sono?in pratica il desktop di windows non è flessibile.


            Da quando Windows permette di memorizzare le

            impostazioni della geometria della finestre di

            ogni singola applicazione (posizione,
            dimensioni,

            bordi, stile, ...)?

            In windows questo viene gestito dal singolo
            programma.cioè?non ho capito


            Da quando Windows supporta sempre nativamente

            trasparenze e ombre?

            se non sbaglio dal 1999 (solo che explorer non so
            supporta di suo).ecco!


            Da quando Windows permette di configurare gli

            snaps per il posizionamento delle finestre, una

            griglia per quello delle icone sul desktop, e

            permette di bloccare queste ultime?

            Nativamente non credo che lo permetta.


            Da quando Windows permette (sempre senza usare

            applicazioni di terze parti) di posizionare sul

            desktop oggetti simili ai dashboard (i temi per

            superkaramba) di MacOSX?

            Non conosco questi due, per windows so che esiste
            l'active desktop dal 98(che pero' non ho avuto il
            piacere di usare).


            Da quando Windows permette di configurare sfondi

            a rotazione per i desktop (ah già Windows ha un

            solo desktop)?

            DeskmanPowertoySetupsi parlava di nativo.


            Da quando Windows permette di aggiungere widgets

            (applicazioni anche complesse, come news-ticker,

            monitor di sistema con grafici e altri fronzoli,

            quick-launcher, e tante altre cose mooooolto più

            evolute del system-tray o dell'avvio veloce di

            Windows ) alla barra delle applicazioni?

            di preciso cosa sarebbero queste cose evolute?es:previsioni meteo,dizionario in linea,klipper,monitor di sistema ecc ecc



            Da quando Windows dispone di una barra in stile

            MacOSX (vedere ad esempio il progetto

            ksmoothdocker)?

            dashboard per windows ci sono in giro, solo che
            non interessandomi non ne conosco, pero' il mio
            amico google la sa piu' lunga.

            ciaonativamente no,con kde è possibile(smnaettando un attimo)farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
            - Scritto da: pippo75




            Da quando Windows permette di aggiungere
            pannelli

            ai quattro angoli (e lati) del desktop?

            Dipende da cosa intendi per pannelli, explorer ne
            ha di vari tipo, pero' non so se sono la stessa
            cosa di kde/gnome.


            Da quando Windows supporta nativamente più

            desktop virtuali (nativamente significa senza

            ricorrere a software di terze parti)?

            fino ad xp ci vuole un aggiornamento
            supplementare (fornito direttamente da MS)
            DeskmanPowertoySetup


            Da quando Windows permette di configurare
            gesture

            per il desktop?

            cosa sono?


            Da quando Windows permette di memorizzare le

            impostazioni della geometria della finestre di

            ogni singola applicazione (posizione,
            dimensioni,

            bordi, stile, ...)?

            In windows questo viene gestito dal singolo
            programma.


            Da quando Windows supporta sempre nativamente

            trasparenze e ombre?

            se non sbaglio dal 1999 (solo che explorer non so
            supporta di suo).


            Da quando Windows permette di configurare gli

            snaps per il posizionamento delle finestre, una

            griglia per quello delle icone sul desktop, e

            permette di bloccare queste ultime?

            Nativamente non credo che lo permetta.


            Da quando Windows permette (sempre senza usare

            applicazioni di terze parti) di posizionare sul

            desktop oggetti simili ai dashboard (i temi per

            superkaramba) di MacOSX?

            Non conosco questi due, per windows so che esiste
            l'active desktop dal 98(che pero' non ho avuto il
            piacere di usare).


            Da quando Windows permette di configurare sfondi

            a rotazione per i desktop (ah già Windows ha un

            solo desktop)?

            DeskmanPowertoySetup


            Da quando Windows permette di aggiungere widgets

            (applicazioni anche complesse, come news-ticker,

            monitor di sistema con grafici e altri fronzoli,

            quick-launcher, e tante altre cose mooooolto più

            evolute del system-tray o dell'avvio veloce di

            Windows ) alla barra delle applicazioni?

            di preciso cosa sarebbero queste cose evolute?



            Da quando Windows dispone di una barra in stile

            MacOSX (vedere ad esempio il progetto

            ksmoothdocker)?

            dashboard per windows ci sono in giro, solo che
            non interessandomi non ne conosco, pero' il mio
            amico google la sa piu' lunga.

            ciaoQuale parte di "NATIVAMENTE" non ti è stata particolarmente chiara?KDE tutte quelle cose (e sicuramente ne dimentico moooooolte altre) ce le ha di suo. Di serie ti da tutte quelle cose. Sta poi a te decidere se usarle o meno.E per quanto riguarda trasparenze e ombre, non parlavo di 4 effettini buttati li sulle finestre ammazzando la CPU, ma di trasparenze e ombre gestite dalle GPU, quando presente e capace (anche se qui il merito non è tanto di KDE ma di X11).Ripeto: Windows sta all'innovazione come un diabetico sta ai dolci (Vergassola docet), con la differenza che un diabetico se vuole i dolci può pure mangiarli (poi starà male, ma intanto può mangiarli), mentre Windows sarà sempre a rincorrere e copiare gli altri. Il giorno che si sarà mangiati tutti i possibili concorrenti, finalmente potrà uscire il Windows definitivo, quello che non verrà mai più aggiornato.
          • pippo75 scrive:
            Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
            quoting, questo sconosciuto
            Quale parte di "NATIVAMENTE" non ti è stata
            particolarmente chiara?Facciamo finta che windows non abbia neanche una sola di queste cose in modo nativo, bene pui usare soluzioni esterne che danno la stessa soluzione.
            KDE tutte quelle cose (e sicuramente ne dimentico
            moooooolte altre) ce le ha di suo. Di serie ti da
            tutte quelle cose. Sta poi a te decidere se
            usarle o meno.E con windows le stesse cose si fanno.
            E per quanto riguarda trasparenze e ombre, non
            parlavo di 4 effettini buttati li sulle finestreFino a mandriva 2005 le trasparenze non esistevano, c'era solo un pallido effetto simile, purtroppo con il 2006 ottengo un allegro effetto rosa-shokking (potrebbero essere problemi con la scheda ati).
            ammazzando la CPU, ma di trasparenze e ombre
            gestite dalle GPU, quando presente e capace
            (anche se qui il merito non è tanto di KDE ma di
            X11).non ho provato le ultime versioni di kde/x e' possibile che siano migliori.
            Ripeto: Windows sta all'innovazione come un
            diabetico sta ai dolci (Vergassola docet), con la........e quindi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
        Eh no, e' il Guarda Fuori che ha scopiazzato (altro che ispirato), dato che Thunderbird deriva da Mozilla e prima ancora da Netscape, e quando c'era Netscape Mail, di Outlook per fortuna non ce n'era traccia, e quindi direi che e' chiaro chi si ispira a chi @^
        • hidalgo scrive:
          Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
          Io aggiungo che un certo windows ha preso idea da una certa mela.   :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?
            - Scritto da: hidalgo
            Io aggiungo che un certo windows ha preso idea da
            una certa mela. :)Io direi che tutti e due hanno preso l'idea da qualcun'altro che a suo tempo non ci ha creduto abbastanza http://en.wikipedia.org/wiki/Graphical_Environment_Managere che a sua volta non aveva fatto altro che migliorare l'idea di altri ancora http://en.wikipedia.org/wiki/Xerox_PARCLa cosa assurda è che per i tempi quei progetti erano qualitativamente superiori a qualunque Windows di oggi (rapportando ciò che facevano, in che tempi lo facevano, e considerando su quale hardware doveva funzionare), ma sono tutti spariti (basti pensare a OS/2 a cui NT deve gran parte delle sue features.Basta conoscere un po' di storia dell'informatica per vedere chiaramente che MS non è capace di far altro che marketing e commercio dell'informatica. Di programmi non gliene si deve assolutamente parlare. Non sono semplicemente in grado.
      • ammatwain scrive:
        Re: Thunderbird ispirato ad Outlook ?!?

        per quanto riguarda il KDE, (da un punto di
        vista puramente estetico) si noterebbe da un
        anno luce di distanza che assomiglia
        moltissimo alla GUI di Windowsseeee..... da un anno luce di ritardo!SVEGLIAAAAAA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Problema Tb
    Io ci ho giocato un po' con Tb, ottimo programma ma ... ...ma mi sono scontrato con un problema a cui non ho saputo trovare una soluzione:Tb non permette (automaticamente alla ricezione) di salvare gli attach in una directory specifica, ma conserva messaggio ed attach uniti insieme nel file della mbox.Questo secondo me limita la diffusione del prodotto presso chi riceve molte mail con attach consistenti, ed oggi sempre piu' i messaggi solo testo stanno sparendo.Non sono riuscito a capire se esiste una exstension che permetta di gestire gli attach nella stessa maniera in cui sono gestiti, per esempio, da Eudora.
    • Anonimo scrive:
      Re: Problema Tb
      - Scritto da: Anonimo
      Io ci ho giocato un po' con Tb, ottimo programma
      ma ... ...ma mi sono scontrato con un problema a
      cui non ho saputo trovare una soluzione:
      Tb non permette (automaticamente alla ricezione)
      di salvare gli attach in una directory specifica,
      ma conserva messaggio ed attach uniti insieme nel
      file della mbox.
      Questo secondo me limita la diffusione del
      prodotto presso chi riceve molte mail con attach
      consistenti, ed oggi sempre piu' i messaggi solo
      testo stanno sparendo.
      Non sono riuscito a capire se esiste una
      exstension che permetta di gestire gli attach
      nella stessa maniera in cui sono gestiti, per
      esempio, da Eudora.Purtroppo TB non ha una cartella dedicata agli allegati: in compenso puoi cancellare gli attach dal menu mouse dx di ciascuno di essi oppure instalare Attachment Tools, un'estensione che soddisfa la tua richiesta e permette anche di importare i singoli files .eml .
  • Anonimo scrive:
    Provatelo!!!
    Lo uso da sempre. Veloce, affidabile e....ESENTE DA VIRUS!!!!!E' la derivazione della posta di Netscape e di Mozilla (stessi principi e funzionamento).Mai bloccato o crashato (lo uso sotto 98, ME, 2000 e XP su computer diversi).Provate anche l'estensione CalendarPer il backup della posta basta copiare l'apposita cartellina e.......basta.Sistemi riformattati + volte: è bastato copiare la cartellina nella directory giusta e voilà (provatelo un po' con Outlook............)
    • Anonimo scrive:
      Re: Provatelo!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Lo uso da sempre. VeloceOE è più veloce di Thunderbird ad aprirsi
      ESENTE DA VIRUS!!!!!E c'erano le marmotte che confezionavano la cioccolata... I virus stanno nelle e-mail e quindi se apri un allegato succede la stessa cosa sia che sei su OE che se su Thunderbird.
      E' la derivazione della posta di Netscape e di
      Mozilla (stessi principi e funzionamento).Hanno scoperto l'acqua calda...
      Mai bloccato o crashato (lo uso sotto 98, ME,
      2000 e XP su computer diversi).Se per questo nemmeno Outlook Express non mi si è mai bloccato. Non posso dire lo stesso per Thunderbird che invece è buggato e instabile.
      Provate anche l'estensione CalendarNo grazie, gli activex di Thunderbird non li voglio.
      Per il backup della posta basta copiare
      l'apposita cartellina e.......basta.Outlook Express ha il comando per esportarla/importarla e quindi è ancora più comodo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Provatelo!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Lo uso da sempre. Veloce

        OE è più veloce di Thunderbird ad aprirsiBRAVC! TE L'HA DETTO MAMMINA? Grazie al cavolo, è integrato nel sistema operativo. Peccato che se ti va in crash Expl devi riavviare il sistena


        ESENTE DA VIRUS!!!!!

        E c'erano le marmotte che confezionavano la
        cioccolata...
        I virus stanno nelle e-mail e quindi se apri un
        allegato succede la stessa cosa sia che sei su OE
        che se su Thunderbird.
        Aperti allegati con virus e mai successoSe non ci sai fare col computer......

        E' la derivazione della posta di Netscape e di

        Mozilla (stessi principi e funzionamento).

        Hanno scoperto l'acqua calda...


        Mai bloccato o crashato (lo uso sotto 98, ME,

        2000 e XP su computer diversi).

        Se per questo nemmeno Outlook Express non mi si è
        mai bloccato. Non posso dire lo stesso per
        Thunderbird che invece è buggato e instabile.
        Mai bloccato. Di instabile c'è solo la tua psiche

        Provate anche l'estensione Calendar

        No grazie, gli activex di Thunderbird non li
        voglio.


        Per il backup della posta basta copiare

        l'apposita cartellina e.......basta.

        Outlook Express ha il comando per
        esportarla/importarla e quindi è ancora più
        comodo.Certo, peccato che 5 volte su 10 funziona male, ti perde gli allegati e ti sballa le date.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Provatelo!!!
          - Scritto da: Anonimo
          BRAVC! TE L'HA DETTO MAMMINA? Grazie al cavolo, è
          integrato nel sistema operativo. Peccato che se
          ti va in crash Expl devi riavviare il sistena E' dai tempi di Windows 2000 che non è più così. In Windows XP se ti si chiude Internet Explorer non succede nulla al resto del sistema operativo. Idem se ti si chiude Explorer che confondi con Internet Explorer, in quando viene automaticamente ricaricato.
          Aperti allegati con virus e mai successo
          Se non ci sai fare col computer......Ti stai arrampicando sugli specchi? Non sei stato tu a dire che Thunderbird è ESENTE DAVIRUS?
          Certo, peccato che 5 volte su 10 funziona male,
          ti perde gli allegati e ti sballa le date.....funziona male? perde gli allegati? ti sballa le date? forse hai un virus nel tuo pc
        • Anonimo scrive:
          Re: Provatelo!!!

          BRAVC! TE L'HA DETTO MAMMINA? Grazie al cavolo, è
          integrato nel sistema operativo. Peccato che se
          ti va in crash Expl devi riavviare il sistena Bravo, te l'ha detto mammina? Apri il task manager e killa explorer con outlook aperto...
          Aperti allegati con virus e mai successo
          Se non ci sai fare col computer......Si si certo.
          Certo, peccato che 5 volte su 10 funziona male,
          ti perde gli allegati e ti sballa le date.....Mai successo, se non ci sai fare con il computer...
          • Anonimo scrive:
            Re: Provatelo!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Bravo, te l'ha detto mammina? Apri il task
            manager e killa explorer con outlook aperto...
            fatto e explorer viene ricaricato e outlook express è ancora la aperto come lo avevo lasciato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Provatelo!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Bravo, te l'ha detto mammina? Apri il task

            manager e killa explorer con outlook aperto...



            fatto e explorer viene ricaricato e outlook
            express è ancora la aperto come lo avevo
            lasciato.Era proprio quello che intendevo dire...
    • Anonimo scrive:
      Re: Provatelo!!!
      già provato ed è il clone di Outlook Express
      • Anonimo scrive:
        Re: Provatelo!!!
        - Scritto da: Anonimo
        già provato ed è il clone di Outlook ExpressAh, si? Beh, mi spieghi allora dov'è in Outlook Express l'opzione per abilitare i filtri bayesiani con cui eliminare automaticamente lo spam? Basta questa caratteristica per battere di gran lunga Outlook Express 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Provatelo!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          già provato ed è il clone di Outlook Express

          Ah, si? Beh, mi spieghi allora dov'è in Outlook
          Express l'opzione per abilitare i filtri
          bayesiani con cui eliminare automaticamente lo
          spam? Basta questa caratteristica per battere di
          gran lunga Outlook Express 8) Ma sopratutto dove sono i virus ? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Provatelo!!!
          - Scritto da: Anonimo
          Ah, si? Beh, mi spieghi allora dov'è in Outlook
          Express l'opzione per abilitare i filtri
          bayesiani con cui eliminare automaticamente lo
          spam? Basta questa caratteristica per battere di
          gran lunga Outlook Express 8) ci sono tantissimi plug-in gratuiti per IE che offrono i filtri bayesiani.
          • Anonimo scrive:
            Re: Provatelo!!!

            ci sono tantissimi plug-in gratuiti per IE che
            offrono i filtri bayesiani.Invece per ricevere virus e worm che sfruttano gli innumerevoli bug lasciati scoperti di Outlook Exp non servono plug-in, è una caratteristica pre-installata...
          • Anonimo scrive:
            Re: Provatelo!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Invece per ricevere virus e worm che sfruttano
            gli innumerevoli bug lasciati scoperti di Outlook
            Exp non servono plug-in, è una caratteristica
            pre-installata...Di quali bug parli? Basta aggiornare Windows ogni mese su Windows Update e sei al sicuro. Senza contare che esistono gli antivirus.
  • Anonimo scrive:
    Firefox/Thunderbird sono come IE
    Firefox e Thunderbird sono come IE perchè se in IE ci sono gli ActiveX, in Firefox/Thunderbird si chiamano XPCOM ma sono la stessa identica cosa. Quindi chi critica IE perchè ha gli ActiveX non si è accorto che ci sono anche in Firefox solo che si chiamano in maniera differente...Firefox XPCOM extensions are no more secure than ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM di Firefox non sono più sicure dei controlli ActiveX)http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/09/10/1634220&ti[...]""XPCOM extensions for Firefox are compiled binary machine language files, which have just as much access to your system as ActiveX controls do. Firefox XPCOM extensions are no more secure than ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM controls are useful for situations where you need to do things that JavaScript doesn't support, like shaping the window of a pie menu [piemenus.com] (an open source ActiveX component, that you can download the source code if you like)."
    • Anonimo scrive:
      Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
      - Scritto da: Anonimo
      Firefox e Thunderbird sono come IE perchè se in
      IE ci sono gli ActiveX, in Firefox/Thunderbird si
      chiamano XPCOM ma sono la stessa identica cosa.
      Quindi chi critica IE perchè ha gli ActiveX non
      si è accorto che ci sono anche in Firefox solo
      che si chiamano in maniera differente...
      Firefox XPCOM extensions are no more secure than
      ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM
      di Firefox non sono più sicure dei controlli
      ActiveX)
      http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/0
      "XPCOM extensions for Firefox are compiled binary
      machine language files, which have just as much
      access to your system as ActiveX controls do.
      Firefox XPCOM extensions are no more secure than
      ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM
      controls are useful for situations where you need
      to do things that JavaScript doesn't support,
      like shaping the window of a pie menu
      [piemenus.com] (an open source ActiveX component,
      that you can download the source code if you
      like)."Sisisi, certocerto......peccato che le funzioni in + di Firefox e Thunderbird vengono implementate dopo lustri da Ex plorer.Mai usate le schede di Firefox o gli RSS?Mai usata la funzione "trova"?Mai usate le extension di Firefox?E la barra di ricerca già incorporata nel browser?Ne riparliamo dopo che hai fatto queste prove
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Anonimo


        Sisisi, certocerto......
        peccato che le funzioni in + di Firefox e
        Thunderbird vengono implementate dopo lustri da
        Ex plorer.
        Mai usate le schede di Firefox o gli RSS?
        Mai usata la funzione "trova"?
        Mai usate le extension di Firefox?
        E la barra di ricerca già incorporata nel browser?
        Ne riparliamo dopo che hai fatto queste proveParlava di altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Anonimo
        Mai usate le schede di Firefox o gli RSS?si, c'è un plugin anche per IE
        Mai usata la funzione "trova"?esiste anche in IE
        Mai usate le extension di Firefox?non ne ho bisogno, e comunque ci sono anche in IE tramite gli activex, che non hanno nulla di diverso dagli XPCOM di firefox.
        E la barra di ricerca già incorporata nel browser?quella schifezza te la puoi tenere. Comunque c'è anche in IE
        Ne riparliamo dopo che hai fatto queste provegià fatte. Resto a IE6 SP2 e quando uscirà IE7 lo userò
    • pikappa scrive:
      Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
      - Scritto da: Anonimo
      Firefox e Thunderbird sono come IE perchè se in
      IE ci sono gli ActiveX, in Firefox/Thunderbird si
      chiamano XPCOM ma sono la stessa identica cosa.
      Quindi chi critica IE perchè ha gli ActiveX non
      si è accorto che ci sono anche in Firefox solo
      che si chiamano in maniera differente...
      Firefox XPCOM extensions are no more secure than
      ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM
      di Firefox non sono più sicure dei controlli
      ActiveX)
      http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/0
      "XPCOM extensions for Firefox are compiled binary
      machine language files, which have just as much
      access to your system as ActiveX controls do.
      Firefox XPCOM extensions are no more secure than
      ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM
      controls are useful for situations where you need
      to do things that JavaScript doesn't support,
      like shaping the window of a pie menu
      [piemenus.com] (an open source ActiveX component,
      that you can download the source code if you
      like)."L'autorevole commento di un tizio qualunque su Slashdot, dai su puoi fare di meglio
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: pikappa
        L'autorevole commento di un tizio qualunque su
        Slashdot, dai su puoi fare di megliosi ma corrisponde alla verità, documentati anche tu sul sito di mozilla
        • Anonimo scrive:
          Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: pikappa

          L'autorevole commento di un tizio qualunque su

          Slashdot, dai su puoi fare di meglio

          si ma corrisponde alla verità, documentati anche
          tu sul sito di mozillaQuanti exploit non patchati che sfruttano xpcom per installarti dialer, spyware e qaunt'altro conosci ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
            - Scritto da: Anonimo
            Quanti exploit non patchati che sfruttano xpcom
            per installarti dialer, spyware e qaunt'altro
            conosci ?al momento nemmeno IE ha exploit non patchati che permettono a tua insaputa di installare dialer, spyware, ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Quanti exploit non patchati che sfruttano xpcom

            per installarti dialer, spyware e qaunt'altro

            conosci ?

            al momento nemmeno IE ha exploit non patchati che
            permettono a tua insaputa di installare dialer,
            spyware, ecc.http://secunia.com/product/11/Short Description:Amit Klein has discovered a vulnerability in Microsoft Internet Explorer, which can be exploited by malicious people to manipulate certain data and conduct HTTP request smuggling attacks. [Read More]cyber flash has discovered a vulnerability in Microsoft Internet Explorer, which can be exploited by malicious people to trick users into downloading malicious files. [Read More]Short Description:Liu Die Yu has discovered a vulnerability in Internet Explorer, which potentially can be exploited by malicious people to conduct phishing attacks against a user. [Read More]##########################àà^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Short Description:A vulnerability has been identified in a Microsoft ActiveX plugin called MCIWNDX.OCX, which possibly allows malicious HTML documents to execute arbitrary code on a vulnerable system. [Read More]^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^###########################LEGGI QUESTO
          • Anonimo scrive:
            Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
            - Scritto da: Anonimo
            Short Description:
            Amit Klein has discovered a vulnerability in
            Microsoft Internet Explorer, which can be
            exploited by malicious people to manipulate
            certain data and conduct HTTP request smuggling
            attacks. [Read More]Solution:Set security level to "High".
            Short Description:
            A vulnerability has been identified in a
            Microsoft ActiveX plugin called MCIWNDX.OCX,
            which possibly allows malicious HTML documents to
            execute arbitrary code on a vulnerable system.
            [Read More]MCIWNDX.OCX è un activex che non fa parte ne di IE e ne di Windows e inoltre è obsoleto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Short Description:

            Amit Klein has discovered a vulnerability in

            Microsoft Internet Explorer, which can be

            exploited by malicious people to manipulate

            certain data and conduct HTTP request smuggling

            attacks. [Read More]

            Solution:
            Set security level to "High".Già che c'erano potevano aggiungere "e ricordati di disconnetterti immediatamente e spegnere il computer staccando la spina".Ma fammi il piacere...
    • Elendil scrive:
      Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
      - Scritto da: Anonimo
      Firefox e Thunderbird sono come IE perchè se in
      IE ci sono gli ActiveX, in Firefox/Thunderbird si
      chiamano XPCOM ma sono la stessa identica cosa.
      http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/0
      "XPCOM extensions for Firefox are compiled binary
      machine language files,Stai facendo una terribile confusione fra estensioni e XPCOM. Al momento non esistono estensioni XPCOM per firefox che tu possa scaricare da internet come accade con gli active-x e probabilmente non esisteranno mai perché sono due cose diverse.Gli active-x, che tu confondi in altri post con le estensioni di Firefox, sono veri e propri programmi che girano all'interno di IE, mentre le estensioni di Firefox sono scritte in XUL+javascript e non sono altro che elementi di interfaccia. Non sono paragonabili le funzionalità che offrono le estensioni di Firefox rispetto agli active-x e dal momento che dici che non ti servono significa che non sai nemmeno cosa sono.XPCOM invece è un interfaccia per scrivere programmi che interagiscono o fanno uso del motore di rendering di Firefox (gecko) e viene utilizzata per tutt'altro che le estensioni (ad esempio per realizzare applicazioni come editor (come Komodo http://www.activestate.com/Products/Komodo/?mp=1 ) o qualunque altra cosa. Vedila come una libreria che fornisce funzionalità.Quindi se non sai di cosa parli per favore evita di sparare a zero.L'unico fatto incontestabile è che se dai in mano a un utonto IE bello lindo, dopo circa un'ora di utilizzo libero si ritrova almeno uno spyware installato a sua insaputa sul PC, invece con Firefox questo non accade MAI. Non vale il discorso "accadrà in futuro", perché adesso NON ACCADE e non sappiamo a priori come sarà e come verrà migliorato il Firefox del futuro. Per adesso è IE ad avere dei problemi, non Firefox.Quindi in questo momento è concretamente e realmente un rischio utilizzare IE, soprattutto per gli utenti meno esperti, mentre non lo è utilizzare Firefox.Non me ne importa un fico secco di Secunia (che tra l'altro al momento assegna 26 problemi di sicurezza di Firefox contro i 91 di Internet Explorer): la mia esperienza di tutti gli utenti che usano Firefox + TB invece di IE+OE (ormai sono centinaia, ed è esperienza comune di tutti) è che i dialer/spyware s-c-o-m-p-a-i-o-n-o, senza la necessità di installare noiosi tool che provocano, quando va bene, malfunzionamenti e rallentamenti del computer.Sembri la macchietta del politico medio italiano che è sempre a dar contro all'avversario (chissà poi perché si debba tenere per IE o FX, io mi limito a utilizzare quello che ora è oggettivamente migliore) indipendentemente al merito della questione.Forse cercare di capire cosa ha di meglio l'altro software e scoprire che magari ha funzionalità utili anche a te rispetto a un software sviluppato 5 anni fa potrebbe farti aprire un po' la mente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Elendil
        mentre le
        estensioni di Firefox sono scritte in
        XUL+javascript e non sono altro che elementi di
        interfaccia. Stai dicendo cretinate, in quanto le estensioni di firefox così come gli activex eseguono codice.
        • Elendil scrive:
          Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Elendil

          mentre le

          estensioni di Firefox sono scritte in

          XUL+javascript e non sono altro che elementi di

          interfaccia.

          Stai dicendo cretinate, in quanto le estensioni
          di firefox così come gli activex eseguono codice.Sentilo l'espertone di estensioni!!! Prova a scaricare un'estensione col tuo IE e a scompattarla con WinZip (i file XPI delle estensioni non sono altro che file zip: basta rinominarli per aprirli) e scoprirai che dentro non c'è nessun codice compilato, ma solo ed esclusivamente XUL e Javascript.
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Elendil
        Gli active-x, che tu confondi in altri post con
        le estensioni di Firefox, sono veri e propri
        programmi che girano all'interno di IE, mentre le
        estensioni di Firefox sono scritte in
        XUL+javascript e non sono altro che elementi di
        interfaccia. Non sono paragonabili le
        funzionalità che offrono le estensioni di Firefox
        rispetto agli active-x e dal momento che dici che
        non ti servono significa che non sai nemmeno cosa
        sono.Leggi e evita di scrivere cavolate:http://www.mozilla.org/projects/xpcom/book/cxc/Creating XPCOM Components is about Gecko and about creating XPCOM components for Gecko-based applications. The book is principally a long tutorial that describes the steps you take to make your C++ code into a component that can be used in Gecko, but it also discusses all of the tools, techniques, and technologies that make up XPCOM.
        • Elendil scrive:
          Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Elendil

          Gli active-x, che tu confondi in altri post con

          le estensioni di Firefox, sono veri e propri

          programmi che girano all'interno di IE, mentre
          le

          estensioni di Firefox sono scritte in

          XUL+javascript e non sono altro che elementi di

          interfaccia. Non sono paragonabili le

          funzionalità che offrono le estensioni di
          Firefox

          rispetto agli active-x e dal momento che dici
          che

          non ti servono significa che non sai nemmeno
          cosa

          sono.

          Leggi e evita di scrivere cavolate:
          http://www.mozilla.org/projects/xpcom/book/cxc/
          Creating XPCOM Components is about Gecko and
          about creating XPCOM components for Gecko-based
          applications. The book is principally a long
          tutorial that describes the steps you take to
          make your C++ code into a component that can be
          used in Gecko, but it also discusses all of the
          tools, techniques, and technologies that make up
          XPCOM.MA COSA CENTRA!!!!! Leggi e impara: http://www.giardinaggiofacile.it/ , è il tuo lavoro.Le estensioni sono scritte in XUL, per Diana!!! Cosa avete nel cervello segatura?????Fammi un esempio di XPCOM scaricabile e installabile in Firefox o Thunderbird se ne sei capace e visto che sei così esperto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Elendil
        Gli active-x, che tu confondi in altri post con
        le estensioni di Firefox, sono veri e propri
        programmi che girano all'interno di IE, mentre le
        estensioni di Firefox sono scritte in
        XUL+javascript e non sono altro che elementi di
        interfaccia. Non sono paragonabili le
        funzionalità che offrono le estensioni di Firefox
        rispetto agli active-x e dal momento che dici che
        non ti servono significa che non sai nemmeno cosa
        sono.Il sito di Mozilla dice il contrario di quanto tu dici:http://kb.mozillazine.org/Dev_:_ExtensionsIntroductionExtensions allow programmers to add new features to Mozilla applications or allow existing features to be modified. Typically, extensions modify the ?chrome? of their target application?the user interface and the scripts that add functionalty to that interface. However, it is also possible for extensions to include compiled code in the form of XPCOM components.
    • Anonimo scrive:
      Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
      XPCOM binario?AHAHUAJAAAHAUHAHUAHUAHUAHUHUAcerto, e come fanno ad essere multipiattaforma allora?ma per favore dai stiamo scendendo nel ridicolo....è puro javascript che si interfaccia al core di mozilla!scaricatevi un'estesione .xpi contenente codici xpcom, rinominate in zip e decomprimeteguardate un po' cosa contiene..
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Anonimo
        XPCOM binario?

        AHAHUAJAAAHAUHAHUAHUAHUAHUHUA
        certo, e come fanno ad essere multipiattaforma
        allora?come fanno secondo te ad eseguire codice? come fa java ad eseguire codice? Informati prima di urlare
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Anonimo
        XPCOM binario?

        AHAHUAJAAAHAUHAHUAHUAHUAHUHUA
        certo, e come fanno ad essere multipiattaforma
        allora?

        ma per favore dai stiamo scendendo nel
        ridicolo....
        Tu invece sei ignorante, leggi qui:http://www.mozilla.org/projects/xpcom/book/cxc/Creating XPCOM Components is about Gecko and about creating XPCOM components for Gecko-based applications. The book is principally a long tutorial that describes the steps you take to make your C++ code into a component that can be used in Gecko, but it also discusses all of the tools, techniques, and technologies that make up XPCOM.
      • Anonimo scrive:
        Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
        - Scritto da: Anonimo
        XPCOM binario?

        AHAHUAJAAAHAUHAHUAHUAHUAHUHUA
        certo, e come fanno ad essere multipiattaforma
        allora?

        ma per favore dai stiamo scendendo nel
        ridicolo....


        è puro javascript che si interfaccia al core di
        mozilla!
        scaricatevi un'estesione .xpi contenente codici
        xpcom, rinominate in zip e decomprimete

        guardate un po' cosa contiene..Il sito di Mozilla dice il contrario di quanto tu dici:http://kb.mozillazine.org/Dev_:_ExtensionsIntroductionExtensions allow programmers to add new features to Mozilla applications or allow existing features to be modified. Typically, extensions modify the ?chrome? of their target application?the user interface and the scripts that add functionalty to that interface. However, it is also possible for extensions to include compiled code in the form of XPCOM components.L'ultima frase dice: comunque è anche possibile per le estensions includere codice compilato come componente xpcom
        • Anonimo scrive:
          Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
          - Scritto da: Anonimo
          However,
          it is also possible for extensions to include
          compiled code in the form of XPCOM components.

          L'ultima frase dice: comunque è anche possibile
          per le estensions includere codice compilato come
          componente xpcom e quindi non ci vuole niente a creare una bella extension spargerla in tanti siti web e vedere quanti polli se la installano, gli stessi polli che si installerebbero un activex.
          • Anonimo scrive:
            Re: Firefox/Thunderbird sono come IE
            - Scritto da: Anonimo
            e quindi non ci vuole niente a creare una bella
            extension spargerla in tanti siti web e vedere
            quanti polli se la installano, gli stessi polli
            che si installerebbero un activex.Se non ci vuole niente e se hai la scienza dell'informazione infusa nel cervello, perché non lo fai?
  • Anonimo scrive:
    Non offre nulla di più rispetto a OE
    Non offre nulla di più rispetto ad Ooutlook Express
    • Anonimo scrive:
      Non offre nulla di più rispetto a OE....
      ..... tranne la trascurabile caratteristica di aumentare la sicurezza e proteggere la privacy dell'utilizzatore.Quindi per chi ama vedersi la mailbox intasata di spam e non disdegna installare sul proprio PC ogni sorta di malware, in effetti per queste persone Thunderbird non offre molto piu' di OE, anzi e' penalizzante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
        - Scritto da: Anonimo
        ..... tranne la trascurabile caratteristica di
        aumentare la sicurezza e proteggere la privacy
        dell'utilizzatore.Se hai l'ultima versione di OE di Windows XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare Firefox.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ..... tranne la trascurabile caratteristica di

          aumentare la sicurezza e proteggere la privacy

          dell'utilizzatore.

          Se hai l'ultima versione di OE di Windows XP SP2
          non ci sono vantaggi nell'usare Firefox.Soprattutto, visto che non si parlava di FF....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            Soprattutto, visto che non si parlava di FF....intendevo Thunderbird, sorry per il piccolo errore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

          Se hai l'ultima versione di OE di Windows XP SP2
          non ci sono vantaggi nell'usare Firefox.
          Indipendentemente dalla versione di OE, dal SP installato non ci sono vantaggi a usare OE!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo

            Se hai l'ultima versione di OE di Windows

            XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare

            Firefox.
            Indipendentemente dalla versione di OE, dal SP
            installato non ci sono vantaggi a usare OE!..E le png trasparenti ??
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            Se hai l'ultima versione di OE di Windows


            XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare


            Firefox.


            Indipendentemente dalla versione di OE, dal SP

            installato non ci sono vantaggi a usare OE!

            ..E le png trasparenti ??finalmente le supportano???
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Se hai l'ultima versione di OE di Windows



            XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare



            Firefox.


            Indipendentemente dalla versione di OE,


            dal SP installato non ci sono vantaggi a


            usare OE!

            ..E le png trasparenti ??
            finalmente le supportano???Ma nemmeno in sogno...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            Se hai l'ultima versione di OE di Windows




            XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare




            Firefox.




            Indipendentemente dalla versione di OE,



            dal SP installato non ci sono vantaggi a



            usare OE!



            ..E le png trasparenti ??


            finalmente le supportano???

            Ma nemmeno in sogno...ah, infatti mi sembrava!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
        - Scritto da: Anonimo
        ..... tranne la trascurabile caratteristica di
        aumentare la sicurezza e proteggere la privacy
        dell'utilizzatore.Se hai l'ultima versione di OE di Windows XP SP2 non ci sono vantaggi nell'usare Thunderbird
        • Anonimo scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ..... tranne la trascurabile caratteristica di

          aumentare la sicurezza e proteggere la privacy

          dell'utilizzatore.

          Se hai l'ultima versione di OE di Windows XP SP2
          non ci sono vantaggi nell'usare Thunderbirddipende: se usi questi programmi per spedire e ricevere mail thunderbird è meglio; se li usi per occupare spazio nell'hd allora sono equvalenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            dipende: se usi questi programmi per spedire e
            ricevere mail thunderbird è meglio; se li usi per
            occupare spazio nell'hd allora sono equvalenti.cosa ha di più rispetto ad OE?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            dipende: se usi questi programmi per spedire e

            ricevere mail thunderbird è meglio; se li usi
            per

            occupare spazio nell'hd allora sono equvalenti.

            cosa ha di più rispetto ad OE?mmm.... multipiattaforma/os, estensioni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            mmm.... multipiattaforma/osuso solo Windows quindi non mi interessa la multipiattaforma
            , estensioni?no grazie, gli activex non li voglio (se non lo sai le estensioni XPCOM di firefox/thunderbird sono l'equivalente degli activex che ci sono su IE/OE).
          • Elendil scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            no grazie, gli activex non li voglio (se non lo
            sai le estensioni XPCOM di firefox/thunderbird
            sono l'equivalente degli activex che ci sono su
            IE/OE).Le estensioni di Firefox e Thunderbird NON SONO XPCOM ma sono solo XUL e Javascript. XPCOM è un'altra cosa e in nessuna delle estensioni presenti su addons.mozilla.org fa uso di XPCOM. Oltretutto le estensioni XPCOM *NON* possono essere installate direttamente via Web, ma devono essere scaricate e installate con un normale installer, e solitamente sono software a parte.Basta con le cag*te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Elendil
            Le estensioni di Firefox e Thunderbird NON SONO
            XPCOM ma sono solo XUL e Javascript. XPCOM è
            un'altra cosa e in nessuna delle estensioni
            presenti su addons.mozilla.org fa uso di XPCOM. A si, e come mai che invece il sito di mozilla dice il contrario?Creating XPCOM Components is about Gecko and about creating XPCOM components for Gecko-based applications. The book is principally a long tutorial that describes the steps you take to make your C++ code into a component that can be used in Gecko, but it also discusses all of the tools, techniques, and technologies that make up XPCOM.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Elendil

            Le estensioni di Firefox e Thunderbird NON SONO

            XPCOM ma sono solo XUL e Javascript. XPCOM è

            un'altra cosa e in nessuna delle estensioni

            presenti su addons.mozilla.org fa uso di XPCOM.

            A si, e come mai che invece il sito di mozilla
            dice il contrario?
            Creating XPCOM Components is about Gecko and
            about creating XPCOM components for Gecko-based
            applications. The book is principally a long
            tutorial that describes the steps you take to
            make your C++ code into a component that can be
            used in Gecko, but it also discusses all of the
            tools, techniques, and technologies that make up
            XPCOM.Ma ci sei o ci fai??? Quel libro parla di XPCOM NON di XUL! Le estensioni sono scritte in XUL,NON FANNO USO DI XPCOMIl libro principe per imparare a scrivere le estensioni è questo:Rapid Application Development With Mozilla - di Nigel McFarlanelo trovi gratuito su internet. Leggilo e documentati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Elendil
            Le estensioni di Firefox e Thunderbird NON SONO
            XPCOM ma sono solo XUL e Javascript. XPCOM è
            un'altra cosa e in nessuna delle estensioni
            presenti su addons.mozilla.org fa uso di XPCOM. Il sito di Mozilla dice il contrario di quanto tu dici:http://kb.mozillazine.org/Dev_:_ExtensionsIntroductionExtensions allow programmers to add new features to Mozilla applications or allow existing features to be modified. Typically, extensions modify the ?chrome? of their target application?the user interface and the scripts that add functionalty to that interface. However, it is also possible for extensions to include compiled code in the form of XPCOM components.
          • Elendil scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo
            Il sito di Mozilla dice il contrario di quanto tu
            dici:
            However,
            it is also possible for extensions to include
            compiled code in the form of XPCOM components.Dice "Tuttavia è possibile"... Certo al mondo tutto è possibile, anche che tua nonna si sposi Raul Bova... Come mai non esiste estensione che lo fa? Non ti è venuto il dubbio che vi sono dei sistemi di scurezza?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

            mmm.... multipiattaforma/os, estensioni?Utilita' dell'essere multipiattaforma (posto che non ci sono altre piattaforme degne di tale nome oltre a windows) ? Estensioni -utili- che non hanno un equivalente per Outlook?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

            cosa ha di più rispetto ad OE?Non so cosa abbia in piu'. So cosa ha in meno: il SP2Fra migrare a Thunderbird e aggiornare a SP2 (con il corollario di driver di periferiche da aggiornare) credo che la prima sia molto piu' semplice ed il risultato in termini di sicurezza e' quanto meno uguale, se sei un normale utente consumer il cui rischio e' rappresentato quasi esclusivamente dalla posta elettronica).Certo, se scarichi a manetta dal P2P o vai a vedere le donnine e i warez, il discorso cambia ma non e' questo il thread per parlarne
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

            Fra migrare a Thunderbird e aggiornare a SP2 (con
            il corollario di driver di periferiche da
            aggiornare) credo che la prima sia molto piu'Cos'e' che devi aggiornare con SP2? Driver di periferica?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

            Cos'e' che devi aggiornare con SP2? Driver di
            periferica? Non mi sembrava tanto difficile da capire, comunque te lo spiego meglio.La risposta all'osservazione che Thunderbird forse e' un tantino meglio di OE sul fronte sicurezza e' stata che basta avere OE+SP2 e la sicurazza e' garantita ugualmente.Posto che cio' sia vero, e ne dubito, si deve avere SP2 installato. Se hai appena comprato un PC e' molto probabile che SP2 sia gia' presente sulla macchina. Ma se cosi' non e' lo devi installare su un XP SP1.Ed e' un fatto riconosciuto che sia un BANGO DI SANGUE, in termini di periferiche non riconosciute (di cui si deve aggiornare il driver, se lo si trova) e di Programmi che magicamente smettono di funzionare.Ecco che in questo caso (non di minoranza) il confronto fra la messa in sicurezza di un PC grazie all'adozione di Thunderbird (oltre a Firefox, un firewallino e un antivirus) e l'installazione di SP2 pende decisamente a favore della prima.E' chiaro o dovo spiegarlo meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE

            E' chiaro o dovo spiegarlo meglio?No devi spiegare quali periferiche non ti sono state riconosciute dopo l'aggiornamento a SP2. Noi abbiamo aggiornato i PC aziendali in remoto senza la minima difficolta'.
          • pippo75 scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE


            No devi spiegare quali periferiche non ti sono
            state riconosciute dopo l'aggiornamento a SP2.
            Noi abbiamo aggiornato i PC aziendali in remoto
            senza la minima difficolta'.sembra che con il SP2 quei programmi scritti senza tenere conto di alcune regole vengano bloccati (stesso discorso per i driver).per maggiori info:- San Google- it.comp.os.win.xpciao
    • pikappa scrive:
      Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
      - Scritto da: Anonimo
      Non offre nulla di più rispetto ad Ooutlook
      ExpressFunziona meglioNon veicola virusE' OpensourceE' multipiattaformaE' estendibilese dici che è poco, beh....continua a giocare con OE
      • Anonimo scrive:
        Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
        - Scritto da: pikappa

        - Scritto da: Anonimo

        Non offre nulla di più rispetto ad Ooutlook

        Express
        Funziona meglioPalle.
        Non veicola virusPer ora.
        E' Opensource
        E' multipiattaformaChissenefrega
        E' estendibileOE molto di piu'.
        se dici che è poco, beh....continua a giocare con
        OENon e' poco, e' niente...
        • pikappa scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: pikappa



          - Scritto da: Anonimo


          Non offre nulla di più rispetto ad Ooutlook


          Express

          Funziona meglio

          Palle.Se lo dici tu


          Non veicola virus

          Per ora. Da quando avrà raggiunto le falle di OE da questo punto di vista si può star tranquilli


          E' Opensource

          E' multipiattaforma

          ChissenefregaA me frega, e soprattutto serve (ho macchine Linux e Mac)


          E' estendibile

          OE molto di piu'.E con cosa scusa?


          se dici che è poco, beh....continua a giocare
          con

          OE

          Non e' poco, e' niente...
          come OE.... (mi avessi detto Outlook quantomeno)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
        Ma nessuno si e' accorto che:1 - E' in grado di riconoscere lo spam magnificamente, una volta addestrato con estrema semplicita'. 2 - Che ora e' in grado anche di riconoscere una mail di phishing (quelle in cui qualcuno fa finta di essere la tua banca (per esempio) per fasi dare i tuoi codici)3 - La possibilita' di salvare una ricerca... ho detto una ricerca, non semplicemente i risultati di una ricerca.Ci sono altre cosuccie intreressanti tipo azioni di forward nei filtri oltre alle cose che hanno gia' detto altri.Insomma, io non lo paragonerei proprio ad Outlook Express.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo
          1 - E' in grado di riconoscere lo spam
          magnificamente, una volta addestrato con estrema
          semplicita'. per quello esistono i filtri anche in OE e se non ti bastano puoi usare uno deti tanti plug-in per IE
          2 - Che ora e' in grado anche di riconoscere una
          mail di phishing (quelle in cui qualcuno fa finta
          di essere la tua banca (per esempio) per fasi
          dare i tuoi codici)si per i polli come te...
          3 - La possibilita' di salvare una ricerca... ho
          detto una ricerca, non semplicemente i risultati
          di una ricerca.un bel chissenefrega? ho 10 amici e non più di 100 email, che me ne faccio di ricercare cose che vedo ad occhio nudo?
          Ci sono altre cosuccie intreressanti tipo azioni
          di forward nei filtri oltre alle cose che hanno
          gia' detto altri.che fanno gola agli spammers
          Insomma, io non lo paragonerei proprio ad Outlook
          Express.è identico
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE


            3 - La possibilita' di salvare una ricerca... ho

            detto una ricerca, non semplicemente i risultati

            di una ricerca.

            un bel chissenefrega? ho 10 amici e non più di
            100 email, che me ne faccio di ricercare cose che
            vedo ad occhio nudo?
            Allora e' chiaro perche' tu consideri equivalenti OE e Thunderbird: TU NON NE FAI USOSarebbe come se dicessi che notepad e word sono equivalenti perche' tanto non scrivo mai documenti al computer!In questo thread, se non lo hai notato, si confronta chi utilizza veramente i due sw, non chi non li utilizza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
        - Scritto da: pikappa
        Funziona meglioelenca i motivi
        Non veicola virusda quando Mozilla è un antivirus? Se un virus c'è in una e-mail te quello rimane.
        E' Opensourcevantaggi per l'utente finale?
        E' multipiattaformache serve la multipiattaforma quando il 95% è Windows?
        E' estendibilecerto così un bel virus ti installa un plugin che fa quel che gli pare, come gli activex di IE
        • frizzo scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: pikappa

          Funziona meglio

          elenca i motivi


          Non veicola virus

          da quando Mozilla è un antivirus? Se un virus c'è
          in una e-mail te quello rimane.fatti un giretto su secuni e vedi i buchi aperti di outollo e confrontali con quelli di thunderbirds,poi ne riparliamo.


          E' Opensource

          vantaggi per l'utente finale?non corri il rischio che i tuoi dati vengano memorizzati/inviati a 3* parti


          E' multipiattaforma

          che serve la multipiattaforma quando il 95% è
          Windows?parla per te! ! !


          E' estendibile

          certo così un bel virus ti installa un plugin che
          fa quel che gli pare, come gli activex di IE
          se il sistema è fatto bene le escaletion non sono proprio all'ordine del giorno...o dio!tu usi WIndows magari da utente amministratore...torna a giocare va!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: frizzo
            fatti un giretto su secuni e vedi i buchi aperti
            di outollo e confrontali con quelli di
            thunderbirds,poi ne riparliamo.Fatto. Non ce nè nessuno che permette di installare schifezze a tua insaputa o di fare danni.
          • frizzo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo

            fatti un giretto su secuni e vedi i buchi aperti

            di outollo e confrontali con quelli di

            thunderbirds,poi ne riparliamo.

            Fatto. Non ce nè nessuno che permette di
            installare schifezze a tua insaputa o di fare
            danni. continua pure a sognare chela microsoft chiuda i buchi di Outlook(neghi anche questo?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: frizzo
            continua pure a sognare chela microsoft chiuda i
            buchi di Outlook(neghi anche questo?)http://www.mozilla.org/projects/security/known-vulnerabilities.htmlFixed in Thunderbird 1.0.7MFSA 2005-59 Command-line handling on Linux allows shell executionMFSA 2005-58 Firefox 1.0.7 / Mozilla Suite 1.7.12 Vulnerability FixesFixed in Thunderbird 1.0.5/1.0.6MFSA 2005-56 Code execution through shared function objectsMFSA 2005-55 XHTML node spoofingMFSA 2005-52 Same origin violation: frame calling top.focus()MFSA 2005-50 Exploitable crash in InstallVersion.compareTo()MFSA 2005-46 XBL scripts ran even when Javascript disabledMFSA 2005-44 Privilege escalation via non-DOM property overridesMFSA 2005-41 Privilege escalation via DOM property overridesMFSA 2005-40 Missing Install object instance checksMFSA 2005-33 Javascript "lambda" replace exposes memory contentsFixed in Thunderbird 1.0.2MFSA 2005-30 GIF heap overflow parsing Netscape extension 2MFSA 2005-25 Image drag and drop executable spoofingMFSA 2005-21 Overwrite arbitrary files downloading .lnk twiceMFSA 2005-18 Memory overwrite in string libraryMFSA 2005-17 Install source spoofing with user:pass@hostMFSA 2005-15 Heap overflow possible in UTF8 to Unicode conversionFixed in Thunderbird 1.0MFSA 2005-11 Mail client responds to cookie requestsFixed in Thunderbird 0.9MFSA 2005-10 javascript: links launch Internet ExplorerMFSA 2005-06 Heap overrun handling malicious news: URLMFSA 2005-02 Opened attachments are temporarily saved world-readable
        • pikappa scrive:
          Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: pikappa

          Funziona meglio

          elenca i motivi


          Non veicola virus

          da quando Mozilla è un antivirus? Se un virus c'è
          in una e-mail te quello rimane.Beh se un programma è talmente stupido da aprire una mail anche se non vuoi non c'è nulla da fare, e thunderbird a differenza di OE non lo fa, fatti un giretto su secunia et simila e guarda i virus che hanno proprio le falle di OE come bersaglio


          E' Opensource

          vantaggi per l'utente finale?


          E' multipiattaforma

          che serve la multipiattaforma quando il 95% è
          Windows?Io windows, ad esempio, non ce l'ho e per me il fatto di essere multipiattaforma e open è un motivo per sceglierlo


          E' estendibile

          certo così un bel virus ti installa un plugin che
          fa quel che gli pare, come gli activex di IE
          Non stiamo parlando di IE, qui almeno le estensioni sono controllate, quando verrà fuori del malware per TB/firefox ne riparleremo, ok? per il momento è delirante pensare di paragonare xpcom a quella chiavica di activex
          • Anonimo scrive:
            Re: Non offre nulla di più rispetto a OE
            - Scritto da: pikappa
            Beh se un programma è talmente stupido da aprire
            una mail anche se non vuoi non c'è nulla da fare,
            e thunderbird a differenza di OE non lo fa.e c'erano le marmotte che confezionavano la cioccolata...
  • Anonimo scrive:
    lentezza lentezza lentezza
    usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e ingestibile.la macchina ove gira è un pentium III 997 Mhz con 512 di ram + winXP Pro, non sarà hal9000, ma è una configurazione dignitosa per office application e posta.. eppure i tempi di ogni operazione di lettura dei file Mbox sono insopportabilmente lunghi.che sia l'accoppiata avast-antivirus + thunderbird a cileccare?.....ahimè son tornato ad outlook che lavorando sugli stessi messaggi esportati con Mbox2eml 1.1.0 , non mi crea nessun problema... e porcacciadiquella non mi venite a dire che sono un dipendente di MS venuto qui a insinuare ragionevoli dubbi sulle performance della concorrenza, non sapete quanto mi è costato tornare ad outlook
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      - Scritto da: Anonimo
      usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto
      abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e
      ingestibile.
      la macchina ove gira è un pentium III 997 Mhz con
      512 di ram + winXP Pro, non sarà hal9000, ma è
      una configurazione dignitosa per office
      application e posta.. eppure i tempi di ogni
      operazione di lettura dei file Mbox sono
      insopportabilmente lunghi.
      che sia l'accoppiata avast-antivirus +
      thunderbird a cileccare?
      .....ahimè son tornato ad outlook che lavorando
      sugli stessi messaggi esportati con Mbox2eml
      1.1.0 , non mi crea nessun problema.
      .. e porcacciadiquella non mi venite a dire che
      sono un dipendente di MS venuto qui a insinuare
      ragionevoli dubbi sulle performance della
      concorrenza, non sapete quanto mi è costato
      tornare ad outlookchiaramente outlook express + più velcoe,data l'integrazione ed il fatto che carica dio solo saquanto all'avvio del sistema rendendo (quindi)il suo avvio più veloce ma rallentando di brutto l'intero sistema.e' come dire:perchè explorer paret dopo 2 sec e firefox dopo 5?oppure perchè su kde konqueror partre dopo 2 sec e firefox dopo 5? è normale !
      • Anonimo scrive:
        Re: lentezza lentezza lentezza
        io non parlo di lentezza nell'avvio del programma.. non mi importerebbe nulla.io intendo proprio una lentezza strutturale dell'applicazione (il mio caso eh.. mi domandavo appunto se affliggesse qualchedunaltro) , significa per me aspettare 15-20 secondi prima che il sw si decida a mostrarmi il contenuto del messaggio su cui ho cliccato.
        • Paul Atreides scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          - Scritto da: Anonimo
          io non parlo di lentezza nell'avvio del
          programma.. non mi importerebbe nulla.
          io intendo proprio una lentezza strutturale
          dell'applicazione (il mio caso eh.. mi domandavo
          appunto se affliggesse qualchedunaltro) ,
          significa per me aspettare 15-20 secondi prima
          che il sw si decida a mostrarmi il contenuto del
          messaggio su cui ho cliccato.Uso un p3 a 500 Mhz e 256 Mb di ram.Sistema operativo Linux Slackware 10.2 Kernel 2.4.31Tutta questa lentezza io non la vedo.Quello che non mi va in thunderbird è altro.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1263626&tid=1263626&p=1&r=PI
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          Strana questa lentezza, premetto che uso Eudora ma ho anche installato Thunderbird.Ho un pc simile al tuo (celeron 1000, win 98 e 512 ram) ma a me non è così lento, occhio che mi sembra ci sia un settaggio che ritarda la comparizione dei messaggi (anche Eudora ce l'ha).Prova a disabilitare l'antivirus, io uso AntiVir.
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          - Scritto da: Anonimo
          io non parlo di lentezza nell'avvio del
          programma.. non mi importerebbe nulla.
          io intendo proprio una lentezza strutturale
          dell'applicazione (il mio caso eh.. mi domandavo
          appunto se affliggesse qualchedunaltro) ,
          significa per me aspettare 15-20 secondi prima
          che il sw si decida a mostrarmi il contenuto del
          messaggio su cui ho cliccato.io l'ho sempre detto che thunderbird e' _LENTO_cmq e' l'unica alternativa multipiattaforma, e per ora uso quello... sperando in un miglioramento...
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza

      usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto
      abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e
      ingestibile.
      la macchina ove gira è un pentium III 997 Mhz con
      512 di ram + winXP Pro, non sarà hal9000, ma èanche io ThunderBird 1.0.7 con un PIII da 733 Mhz , 512 MB di RAM + Xp Pro + Avast non ho mai avuto problemi di lentezza.Forse dovresti eliminare un po' di posta archiviata e compattare le cartelle.
      • Anonimo scrive:
        Re: lentezza lentezza lentezza
        cerco di non far superare al file 'inbox + inbox.msf' le dimensione di 65 mega, però purtroppo per lavoro devo tenere sottocchio costantantemente la corrispondenza degli ultimi 3/4 mesi, quindi ciccia... non so quale sia il problema, ma mi supera.. non ho trovato rimedi
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          Anch'io ho avuto lo stesso problema e sono andato a caccia di client potenti e nello stesso tempo leggeri. Eudora nelle vecchie versioni (ora è un orrido bloatware) gestiva benissimo anche grossi volumi di posta (caselle da oltre 200 mega), mentre ora sono passato a The Bat, che se la cava piuttosto bene ed al contrario di Eudora è aggiornato con funzioni molto potenti, anche se un po' bruttino nell'interfaccia.Anche il client integrato in Opera è veloce ma troppo poco potente per me.J
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          - Scritto da: Anonimo
          cerco di non far superare al file 'inbox +
          inbox.msf' le dimensione di 65 mega, però
          purtroppo per lavoro devo tenere sottocchio
          costantantemente la corrispondenza degli ultimi
          3/4 mesi, quindi ciccia... non so quale sia il
          problema, ma mi supera.. non ho trovato rimedise per te 65 mb sono una dimensione normale di un archivio di posta non dovresti lamentarti della lentezza, considera che i messaggi sono compattati, ogni volta che li vuoi leggere lui se li deve scompattare e capirai perche' e' lento , prova a compattare una cartella o quel che ti pare che sia sui 65 mb (una volta compattata) e poi cronometra quanto tempo ti ci vuole per scompattarla.visto che la nuova versione dovrebbe permettere di eliminare gli allegati dai messaggi prova a levare quelli che non ti servono
          • Anonimo scrive:
            Re: lentezza lentezza lentezza
            - Scritto da: Anonimo

            se per te 65 mb sono una dimensione normale di un
            archivio di posta non dovresti lamentarti della
            lentezza, considera che i messaggi sono
            compattati, ogni volta che li vuoi leggere lui se
            li deve scompattare Guarda che quando compatta le cartelle non le comprime mica :s :s
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          - Scritto da: Anonimo
          cerco di non far superare al file 'inbox +
          inbox.msf' le dimensione di 65 mega, però
          purtroppo per lavoro devo tenere sottocchio
          costantantemente la corrispondenza degli ultimi
          3/4 mesi, quindi ciccia... non so quale sia il
          problema, ma mi supera.. non ho trovato rimediNon credo che il problema sia quello. Io ho 3 account con file Inbox tra i 130 e i 600 MB e non ho problemi di lentezza. Laptop, debian e thunderbird 1.5
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      - Scritto da: Anonimo
      .. e porcacciadiquella non mi venite a dire che
      sono un dipendente di MS venuto qui a insinuare
      ragionevoli dubbi sulle performance della
      concorrenza, non sapete quanto mi è costato
      tornare ad outlookidem.io continuo ad usare IE e OEperchè sono schegge anche su macchine non nuovesia al caricamento che nell'usovorrei , da thunderbird, la possibilità di gestire senza crash un numero INFINITO di mail, anche in ricerca
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      - Scritto da: Anonimo
      usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto
      abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e
      ingestibile.Soluzioni:1) compatta cartelle;2) cancella gli indici delle mailbox, vale a dire tutti i file con estensione *.msf all'interno della cartella Profilo (il programma li ricreerà in automatico alla prima riapertura)3) avvia TB in Safe Mode, vale a dire con temi ed estensioni disabilitati, e verifica se il problema persiste4) come opzione estrema, crea un nuovo profilo
      • Anonimo scrive:
        Re: lentezza lentezza lentezza
        OT:ONscusa l'intrusione ma sbaglio o tutti i server "mozilla" sono down???OT:OFF
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          - Scritto da: Anonimo
          OT:ON

          scusa l'intrusione ma sbaglio o tutti i server
          "mozilla" sono down???

          OT:OFFNo, perchè?
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      - Scritto da: Anonimo
      usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto
      abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e
      ingestibile.
      la macchina ove gira è un pentium III 997 Mhz con
      512 di ram + winXP Pro, non sarà hal9000, ma è
      una configurazione dignitosa per office
      application e posta.. eppure i tempi di ogni
      operazione di lettura dei file Mbox sono
      insopportabilmente lunghi.
      che sia l'accoppiata avast-antivirus +
      thunderbird a cileccare?
      .....ahimè son tornato ad outlook che lavorando
      sugli stessi messaggi esportati con Mbox2eml
      1.1.0 , non mi crea nessun problema.
      .. e porcacciadiquella non mi venite a dire che
      sono un dipendente di MS venuto qui a insinuare
      ragionevoli dubbi sulle performance della
      concorrenza, non sapete quanto mi è costato
      tornare ad outlookLENTEZZA?????????Windows 98, Pentium 500, 128 mb ram e Thunderbird 1.5 installato.L'unica cosa lenta è il server di posta che non mi sta dietro nell'invio e nella ricezione delle mail (mando allegati pesanti per lavoro).Ah, c'è anche il firewall (Outpost) e l'antivirus (F Prot).Butta il computer o riformattalo e togli tutte le zozzerie inutili in esecuzione. Vedrai che migliora.
    • Anonimo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      purtroppo ho avuto modo di constatare che i pacchetti firefox e thunderbird in amb. windoz sono alquanto ..pesantini ...a differenza di ciò ..sotto linux girano molto meglio...
      • Anonimo scrive:
        Re: lentezza lentezza lentezza
        - Scritto da: Anonimo
        purtroppo ho avuto modo di constatare che i
        pacchetti firefox e thunderbird in amb. windoz
        sono alquanto ..pesantini ...

        a differenza di ciò ..sotto linux girano molto
        meglio...A me sembra proprio il contrario... firefox sotto linux e gnome come WM fa veramente schifo sia all'apertura. Sotto windows e' piu' lento di explorer o opera ma accettabile.
        • Anonimo scrive:
          Re: lentezza lentezza lentezza
          ...ma va ?strano ..in uff ho (a mio malincuore) un P4 256 MB RAM con Windoz (sigh!) xp e firefox/thunferbird sono piantati..a casa ho un vecchio athlon xp 1700 con 256 MB RAM sotto Debian Sarge (kernel 2.6.8-15) e entrambi mi vanno alla grande..mistero..
    • frizzo scrive:
      Re: lentezza lentezza lentezza
      - Scritto da: Anonimo
      usavo thunderbird 1.0.7, ma ho dovuto
      abbandonarlo perchè divenuto lentissimo e
      ingestibile.
      la macchina ove gira è un pentium III 997 Mhz con
      512 di ram + winXP Pro, non sarà hal9000, ma è
      una configurazione dignitosa per office
      application e posta.. eppure i tempi di ogni
      operazione di lettura dei file Mbox sono
      insopportabilmente lunghi.
      che sia l'accoppiata avast-antivirus +
      thunderbird a cileccare?
      .....ahimè son tornato ad outlook che lavorando
      sugli stessi messaggi esportati con Mbox2eml
      1.1.0 , non mi crea nessun problema.
      .. e porcacciadiquella non mi venite a dire che
      sono un dipendente di MS venuto qui a insinuare
      ragionevoli dubbi sulle performance della
      concorrenza, non sapete quanto mi è costato
      tornare ad outlookcancella thunderbird 1.0.7 ,monta la nuova versione.http://www.mozilla.com/thunderbird/non installare 382 estensioni di botto,ma poche per voltta.vedi se riscontri ancora problemi.
  • Anonimo scrive:
    ma con KDE..
    come con Firefox 1.5 la dialog box che appare quando salvi file/attachment è quella di gnome e scusatemi fa veramente penax chi usa kde è un pugno in un occhio
    • Giambo scrive:
      Re: ma con KDE..
      - Scritto da: Anonimo
      come con Firefox 1.5 la dialog box che appare
      quando salvi file/attachment è quella di gnome e
      scusatemi fa veramente penaGnome == GTKKDE == QTUsano due motori grafici distinti.
      x chi usa kde è un pugno in un occhioVero, ma che ci vuoi fare ?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma con KDE..
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        come con Firefox 1.5 la dialog box che appare

        quando salvi file/attachment è quella di gnome e

        scusatemi fa veramente pena

        Gnome == GTK
        KDE == QT

        Usano due motori grafici distinti.


        x chi usa kde è un pugno in un occhio

        Vero, ma che ci vuoi fare ?cambiare
      • Kheru scrive:
        Re: ma con KDE..
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        come con Firefox 1.5 la dialog box che appare

        quando salvi file/attachment è quella di gnome e

        scusatemi fa veramente pena

        Gnome == GTK
        KDE == QT

        Usano due motori grafici distinti.beh .. può anche darsi ;) http://www.freedesktop.org/Software/gtk-qthttp://www.metatheme.org/
        • Giambo scrive:
          Re: ma con KDE..
          - Scritto da: Kheru

          Usano due motori grafici distinti.

          beh .. può anche darsi ;)
          http://www.freedesktop.org/Software/gtk-qtPurtroppo mi dava problemi con Eclipse :(
          http://www.metatheme.org/Questo e' gia' piu' interessante, c'e' anche il tema Plastik che uso io ... yumm :p !
    • Anonimo scrive:
      Re: ma con KDE..
      verissimo, ma io con kde ormai uso stabilmente konqui e kmail per tutto, quest'ultimo, in particolare, è ormai veramente ottimo
      • Anonimo scrive:
        Re: ma con KDE..
        - Scritto da: Anonimo
        verissimo, ma io con kde ormai uso stabilmente
        konqui e kmail per tutto, quest'ultimo, in
        particolare, è ormai veramente ottimofinche non implementeranno la possibilita' di spostare con i fitri le mail da un account ad un altro.... (IMAP)
    • Elendil scrive:
      Re: ma con KDE..
      - Scritto da: Anonimo
      come con Firefox 1.5 la dialog box che appare
      quando salvi file/attachment è quella di gnome e
      scusatemi fa veramente pena
      x chi usa kde è un pugno in un occhioEcco la soluzione:http://www.kde-look.org/content/show.php?content=13967è per Firefox, ma si può adattare anche a Thunderbird.Ciao!
    • Gusbertone scrive:
      Re: ma con KDE..
      abbi fede che il porting di firefox e tb in qt sta muovendo i primi passi! ma avete visto le qt4? ma quando arriva tutto questo ben di dio su kde?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma con KDE..
        - Scritto da: Gusbertone
        abbi fede che il porting di firefox e tb in qt
        sta muovendo i primi passi!Ciao Gusbertone, mi hai incuriosito.Puoi fornire qualche informazione (link, qualsiasi cosa) in più?
  • Paul Atreides scrive:
    Un passo avanti...
    ...e uno indietro.Ho appena aggiornato Thunderbird: niente male, mi sembra un po' più veloce ( il che non guasta mai ), ma non so se dirmi soddisfatto.Uno dei punti di forza di firefox/thunderbird sono le estensioni con le quali è possibile aggiungere e configurare prestazioni che "di serie" non ci sono ed ottenere una personalizzazione molto fine.Peccato però che lo sviluppo di firefox/thunderbird non segua lo stesso ritmo delle estensioni ( anche perchè sono sviluppate da altri ) ed il risultato è che ciò che era possibile fare con la versione precedente non lo è con la attuale. Ad esempio: un client di posta DEVE avere il supporto per pgp/gpg; l'estensione "enigmail" risolveva il problema. Ma Thunderbird 1.5 per Linux ( per Windows pare di sì ) non è compatibile con enigmail, almeno fino a quando lo sviluppatore non lo aggiornerà....Intanto mi sa che torno a sylpheed http://sylpheed.good-day.net/en/
    • Anonimo scrive:
      Re: Un passo avanti...
      Io uso la versione 0.93.2 di Enigmail e funziona a meraviglia ;-) Funzionava già persino con la RC2...- Scritto da: Paul Atreides
      ...e uno indietro.
      Ho appena aggiornato Thunderbird: niente male, mi
      sembra un po' più veloce ( il che non guasta mai
      ), ma non so se dirmi soddisfatto.
      Uno dei punti di forza di firefox/thunderbird
      sono le estensioni con le quali è possibile
      aggiungere e configurare prestazioni che "di
      serie" non ci sono ed ottenere una
      personalizzazione molto fine.
      Peccato però che lo sviluppo di
      firefox/thunderbird non segua lo stesso ritmo
      delle estensioni ( anche perchè sono sviluppate
      da altri ) ed il risultato è che ciò che era
      possibile fare con la versione precedente non lo
      è con la attuale. Ad esempio: un client di posta
      DEVE avere il supporto per pgp/gpg; l'estensione
      "enigmail" risolveva il problema. Ma Thunderbird
      1.5 per Linux ( per Windows pare di sì ) non è
      compatibile con enigmail, almeno fino a quando lo
      sviluppatore non lo aggiornerà....
      Intanto mi sa che torno a sylpheed
      http://sylpheed.good-day.net/en/
      • Paul Atreides scrive:
        Re: Un passo avanti...
        - Scritto da: Anonimo
        Io uso la versione 0.93.2 di Enigmail e funziona
        a meraviglia ;-) enigmail 0.93.2 lo trovi per windows non per linuxmentre enigmail 0.93.0 lo trovi per linux ma non funziona su thunderbird 1.5
        • Anonimo scrive:
          Re: Un passo avanti...
          Ops, scusa, non avevo letto bene il tuo post :( Cmq strano che ci siano queste differenze fra piattaforme... Pensavo che XUL permettesse di sviluppare estensioni pienamente crossplatform...- Scritto da: Paul Atreides

          - Scritto da: Anonimo

          Io uso la versione 0.93.2 di Enigmail e funziona

          a meraviglia ;-)
          enigmail 0.93.2 lo trovi per windows non per linux
          mentre enigmail 0.93.0 lo trovi per linux ma non
          funziona su thunderbird 1.5
    • Anonimo scrive:
      Re: Un passo avanti...
      - Scritto da: Paul Atreides
      Uno dei punti di forza di firefox/thunderbird
      sono le estensioni con le quali è possibile
      aggiungere e configurare prestazioni che "di
      serie" non ci sono ed ottenere una
      personalizzazione molto fine.è anche il modo per renderlo insicuro. Le estensioni di firefox/thunderbird sono le equivalenti activex di Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un passo avanti...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Paul Atreides

        Uno dei punti di forza di firefox/thunderbird

        sono le estensioni con le quali è possibile

        aggiungere e configurare prestazioni che "di

        serie" non ci sono ed ottenere una

        personalizzazione molto fine.

        è anche il modo per renderlo insicuro. Le
        estensioni di firefox/thunderbird sono le
        equivalenti activex di Microsoft.

        Qualche link in merito?
        • Anonimo scrive:
          Re: Un passo avanti...
          - Scritto da: Anonimo
          Qualche link in merito? Eccolo:Firefox XPCOM extensions are no more secure than ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM di Firefox non sono più sicure dei controlli ActiveX)http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/09/10/1634220&tid=156&tid=154"XPCOM extensions for Firefox are compiled binary machine language files, which have just as much access to your system as ActiveX controls do. Firefox XPCOM extensions are no more secure than ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM controls are useful for situations where you need to do things that JavaScript doesn't support, like shaping the window of a pie menu [piemenus.com] (an open source ActiveX component, that you can download the source code if you like)."
          • Anonimo scrive:
            Re: Un passo avanti...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Qualche link in merito?

            Eccolo:
            Firefox XPCOM extensions are no more secure than
            ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM
            di Firefox non sono più sicure dei controlli
            ActiveX)
            http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/0
            "XPCOM extensions for Firefox are compiled binary
            machine language files, which have just as much
            access to your system as ActiveX controls do.
            Firefox XPCOM extensions are no more secure than
            ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM
            controls are useful for situations where you need
            to do things that JavaScript doesn't support,
            like shaping the window of a pie menu
            [piemenus.com] (an open source ActiveX component,
            that you can download the source code if you
            like)."Letto.Ma si tratta di un intervento in una discussione.Interessante comunque.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Un passo avanti...
            - Scritto da: Anonimo
            Firefox XPCOM extensions are no more secure than
            ActiveX controls (traduzione: le extension XPCOM
            di Firefox non sono più sicure dei controlli
            ActiveX)
            http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=05/0
            "XPCOM extensions for Firefox are compiled binary
            machine language files, which have just as much
            access to your system as ActiveX controls do.
            Firefox XPCOM extensions are no more secure than
            ActiveX controls. Binary ActiveX and XPCOM
            controls are useful for situations where you need
            to do things that JavaScript doesn't support,
            like shaping the window of a pie menu
            [piemenus.com] (an open source ActiveX component,
            that you can download the source code if you
            like)."Capirai... nulla di nuovo, il problema semmai e' nell' installare estensioni non fidate o da siti NON fidati, sara' un po' difficile che su mozdev distribuiscano estensioni maliziose e se anche capitasse (eventualita' remota) non avrebbero vita lunga e se ne parlerebbe ampiamente. Tuttavia mentre AcriveX puo' agire all' interno del S.O., le estensioni rimangono comunque confinate nell' ambito Firefox, potendo essere all' occorrenza disabilitate... direi che la differenza e' **fondamentale*.==================================Modificato dall'autore il 14/01/2006 14.09.22
          • Anonimo scrive:
            Re: Un passo avanti...
            - Scritto da: Alessandrox
            Capirai... nulla di nuovo, il problema semmai e'
            nell' installare estensioni non fidate o da siti
            NON fidati, sara' un po' difficile che su mozdev
            distribuiscano estensioni maliziose e se anche
            capitasse (eventualita' remota) non avrebbero
            vita lunga e se ne parlerebbe ampiamente.Anche in IE si possono installare solo gli ActiveX certificati e firmati digitalmente e se non lo sono vieni avvertito, esattamente come fa Firefox/Thunderbird.
            Tuttavia mentre AcriveX puo' agire all' interno
            del S.O., le estensioni rimangono comunque
            confinate nell' ambito Firefox, potendo essere
            all' occorrenza disabilitate... direi che la
            differenza e' **fondamentale*.Completamente errato in quanto sia gli Activex che gli XPCOM sono applicazioni a tutti gli effetti e quindi che tu esegua un activex o un xpcom non cambia assolutamente niente. Ti ricordo inoltre che anche gli activex funzionano solo in presenza di pagine web e quindi sono confinate come lo sono gli xpcom.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Un passo avanti...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Alessandrox

            Capirai... nulla di nuovo, il problema semmai e'

            nell' installare estensioni non fidate o da siti

            NON fidati, sara' un po' difficile che su mozdev

            distribuiscano estensioni maliziose e se anche

            capitasse (eventualita' remota) non avrebbero

            vita lunga e se ne parlerebbe ampiamente.
            Anche in IE si possono installare solo gli
            ActiveX certificati e firmati digitalmente e se
            non lo sono vieni avvertito, esattamente come fa
            Firefox/Thunderbird.certo, chi dice il contrario, fortunatamente e' una buona caratteristica che hanno in comune.

            Tuttavia mentre AcriveX puo' agire all' interno

            del S.O., le estensioni rimangono comunque

            confinate nell' ambito Firefox, potendo essere

            all' occorrenza disabilitate... direi che la

            differenza e' **fondamentale*.
            Completamente errato in quanto sia gli Activex
            che gli XPCOM sono applicazioni a tutti gli
            effetti e quindi che tu esegua un activex o un
            xpcom non cambia assolutamente niente. Ti ricordo
            inoltre che anche gli activex funzionano solo in
            presenza di pagine web e quindi sono confinate
            come lo sono gli xpcom.Errato, ActiveX si possono anche attivare dal desktop di windows, senza necessariamente passare per iexplore.exe, almeno in windows98, c'e' pure un trucco per disabilitarli... ma bisogna agire sul registro e non e' cosa da tutti... Ammetto che non so come funzioni in XP ma essendo il motore di IE integrato nel S.O. ERGO pure le funzioni ActiveX lo sono.XPCOM funziona solo dall' interno di Mozilla e dipendentemente da questo e mozilla NON e' integrato nel S.O. come IE. il S.O. non ha modo di attivare un' applicativo XPCOM, nemmeno con Mozilla aperto.INFATTI per far girare applicativi XPCOM in maniera indipendente occorre obbligatoriamente un runtime come ben spiegato qua':http://developer.mozilla.org/en/docs/XULRunnerBuona lettura.
          • Elendil scrive:
            Re: Un passo avanti...
            - Scritto da: Anonimo

            Tuttavia mentre AcriveX puo' agire all' interno

            del S.O., le estensioni rimangono comunque

            confinate nell' ambito Firefox, potendo essere

            all' occorrenza disabilitate... direi che la

            differenza e' **fondamentale*.

            Completamente errato in quanto sia gli Activex
            che gli XPCOM sono applicazioni a tutti gli
            effetti e quindi che tu esegua un activex o un
            xpcom non cambia assolutamente niente. Ti ricordo
            inoltre che anche gli activex funzionano solo in
            presenza di pagine web e quindi sono confinate
            come lo sono gli xpcom.Peccato che le estensioni siano scritte in XUL+Javascript e XPCOM serva ad altro (come al plugin Flash), quindi NON sono applicazioni e non contengono codice ma eclusivamente javascript (attenzione: Javascript, NON Java, che è tutt'altra cosa).Il fatto che sia possibile inglobare un oggetto XPCOM in un'estensione è stato utilizzato in passato per l'installazione dei Plugin (che non sono Estensioni) come il visualizzatore per i PDF, il Flash player, ecc. Ora questa possibilità è stata bloccata nelle estensioni standard, perché i plugin hanno una procedura di installazione del tutto differente. Quindi sono tutte cretinate.Per verificarlo basta prendere una qualunque estensione e scompattarla (con WinZip o qualunque altro programma) per verificare che contengono solo dei file .jar, a loro volta decomprimibili con WinZip (sono sempre file zip rinominati) e contenenti esclusivamente file di testo (Javascript e XUL).Non serve a nulla citare brandelli di guide a caso sul sito di Mozilla: XPCOM è una tecnologia di Mozilla che serve a molte cose, XUL e Javascript sono altre cose. Le estensioni sono scritte in XUL e prima di essere messe su update.mozilla.org vengono controllate e verificate, al contrario delle centinaia di activex che trovi sparsi sul web, anche se certificati (non si sa da chi poi...). In ogni caso in NESSUN modo possono interagire col sistema, ma solo con Mozilla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un passo avanti...
        - Scritto da: Anonimo
        è anche il modo per renderlo insicuro. Le
        estensioni di firefox/thunderbird sono le
        equivalenti activex di Microsoft.Questa è una grande, imennsa, iperbolica cazzata! (Trio Medusa docet!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un passo avanti...
      Enigmail 0.94 funziona su linux con thunderbird. installato ora.
      • Paul Atreides scrive:
        Re: Un passo avanti...
        - Scritto da: Anonimo
        Enigmail 0.94 funziona su linux con thunderbird.
        installato ora.Anche io ho trovato una versione di enigmail per linux e tnb 1.5 :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un passo avanti...
      - Scritto da: Paul Atreides
      Peccato però che lo sviluppo di
      firefox/thunderbird non segua lo stesso ritmo
      delle estensioni ( anche perchè sono sviluppate
      da altri ) ed il risultato è che ciò che era
      possibile fare con la versione precedente non lo
      è con la attuale. Non sarebbe bastato aspettare l'estensione aggiornata e compatibile con 1.5 prima di aggiornare ?Mi sembra che la tua critica sia un po "volere tutto e subito".Se e' un estensione "attiva" e utilizzata sono sicuro che la versione nuova non tardera' ad uscire...
      • Paul Atreides scrive:
        Re: Un passo avanti...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Paul Atreides


        Peccato però che lo sviluppo di

        firefox/thunderbird non segua lo stesso ritmo

        delle estensioni ( anche perchè sono sviluppate

        da altri ) ed il risultato è che ciò che era

        possibile fare con la versione precedente non lo

        è con la attuale.

        Non sarebbe bastato aspettare l'estensione
        aggiornata e compatibile con 1.5 prima di
        aggiornare ?

        Mi sembra che la tua critica sia un po "volere
        tutto e subito".

        Se e' un estensione "attiva" e utilizzata sono
        sicuro che la versione nuova non tardera' ad
        uscire...
        Non hai tutti i torti: ho avuto fretta.Infatti ho trovato l'estensione che mi serviva e l'ho scritto su su questo 3d.Ciao!
  • bowlingbpsl scrive:
    Chissa' se il correttore ortografico...
    ...correggera' anche gli svarioni "da SMS".Cosi' ki skrivera' kon la kappa, si trovera' magicamente corretto (prima release: "ci scrivera' con la cappa", con successiva patch per gestire il "c" ed il "ch")..Beh, che c'e' da guardarmi male? Non si puo' piu' sognare, adesso? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa' se il correttore ortografico
      almeno ora il correttore funziona, prima manco si installava
      • Anonimo scrive:
        Re: Chissa' se il correttore ortografico
        - Scritto da: Anonimo
        almeno ora il correttore funziona, prima manco si
        installavaio vorrei sapere perché nessuno ha segnalato il malfunzionamento ... il dizionario è stato emesso a metà dicembre e solo qualche giorno fa è stato segnalato l'errore.purtroppo le cose da fare sono molte ed il tempo è sempre meno ...http://sourceforge.net/projects/linguisticofra qualche giorno verrà attivato anche il sito WEB su sourceforge.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chissa' se il correttore ortografico
        - Scritto da: Anonimo
        almeno ora il correttore funziona, prima manco si
        installavae pensare che OE ha il correttore ortografico da anni!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa' se il correttore ortografico
      - Scritto da: bowlingbpsl
      ...correggera' anche gli svarioni "da SMS".
      Cosi' ki skrivera' kon la kappa, si trovera'
      magicamente corretto (prima release: "ci
      scrivera' con la cappa", con successiva patch per
      gestire il "c" ed il "ch")..

      Beh, che c'e' da guardarmi male? Non si puo' piu'
      sognare, adesso? :-)Non sarai mica Enrico il Pentolaio di it-alt.fan.harry-potter?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa' se il correttore ortografico
      - Scritto da: bowlingbpsl
      ...correggera' anche gli svarioni "da SMS".
      Cosi' ki skrivera' kon la kappa, si trovera'
      magicamente corretto (prima release: "ci
      scrivera' con la cappa", con successiva patch per
      gestire il "c" ed il "ch")..

      Beh, che c'e' da guardarmi male? Non si puo' piu'
      sognare, adesso? :-)quello che chiedi non è fattibile sotto nessun punto di vista. Ci sono parole con la 'k' che verrebbero sostituite con la 'c'.Ad esempio: andiamo a giocare a hockey?diverrebbe: andiamo a giocare a hoccey?L'unica soluzione è chiedere a chi scrive così modificare le sue abitudine ed usare un linguaggio il più vicino possibile all'italiano
      • bowlingbpsl scrive:
        Re: Chissa' se il correttore ortografico
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: bowlingbpsl

        ...correggera' anche gli svarioni "da SMS".
        quello che chiedi non è fattibile sotto nessun
        punto di vista. Ci sono parole con la 'k' che
        verrebbero sostituite con la 'c'.
        Ad esempio: andiamo a giocare a hockey?
        diverrebbe: andiamo a giocare a hoccey?Evabbe', non si puo' piu' scherzare, adesso? :-)
        L'unica soluzione è chiedere a chi scrive così
        modificare le sue abitudine ed usare un
        linguaggio il più vicino possibile all'italianoC'e' un problema: questi tizi da SMS sono tremendamente permalosi: appena glielo chiedi, scatenano flames mostruosi.
    • chef scrive:
      Re: Chissa' se il correttore ortografico
      - Scritto da: bowlingbpsl
      ...correggera' anche gli svarioni "da SMS".
      Cosi' ki skrivera' kon la kappa, si trovera'
      magicamente corretto (prima release: "ci
      scrivera' con la cappa", con successiva patch per
      gestire il "c" ed il "ch")..Per chi scrive con le "K" serve il correttore ortolanico :)
  • Anonimo scrive:
    thundershit 1.5
    complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a fare quasi le stesse cose di outlook express. Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia molto più stabile, affidabile e ricco di funzioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni
      riesce a fare quasi le stesse cose di outlook
      express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.Per i virus si...
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a
      fare quasi le stesse cose di outlook express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.E Peccato che il "fratellone maggiore" sia anche a pagamento!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: thundershit 1.5
        Peccato che Outlook sia un vero e proprio colabrodo a livello di sicurezza...
      • Anonimo scrive:
        Re: thundershit 1.5
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce
        a

        fare quasi le stesse cose di outlook express.

        Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia

        molto più stabile, affidabile e ricco di

        funzioni.

        E Peccato che il "fratellone maggiore" sia anche
        a pagamento!!!il paragone è tra features e prestazioni, non tra i prezzi
    • TheMad77 scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a
      fare quasi le stesse cose di outlook express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.Prima di far prendere aria alla lingua accendi il cervello.Poi se quello lo chiami stabile. Mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: thundershit 1.5
        (troll)(troll)leggiti l'articolo di ieri sui troll rimbambito!!! e ritieniti fortunato di non essere negli USA
      • Anonimo scrive:
        Re: thundershit 1.5
        - Scritto da: TheMad77

        - Scritto da: Anonimo

        complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce
        a

        fare quasi le stesse cose di outlook express.

        Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia

        molto più stabile, affidabile e ricco di

        funzioni.
        Prima di far prendere aria alla lingua accendi il
        cervello.

        Poi se quello lo chiami stabile. Mah!sentiamo di qualcuno con problemi di instabilità con Outlook 2003; link?a me interessa! C'è molta gente che mi chiede... e io preferisco avere qualche statistica "fresca" alla mano :)
        • Anonimo scrive:
          Re: thundershit 1.5
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: TheMad77

          - Scritto da: Anonimo


          complimenti al mozillone che dopo


          6 anni riesce a fare quasi le stesse


          cose di outlook express.


          Peccato che il fratellone maggiore


          Outlook sia molto più stabile, affidabile


          e ricco di funzioni.

          Prima di far prendere aria alla lingua

          accendi il cervello.

          Poi se quello lo chiami stabile. Mah!
          sentiamo di qualcuno con problemi di
          instabilità con Outlook 2003; link?Hanno risolto il problema dei 2Gb ??
          a me interessa! C'è molta gente che mi
          chiede...
          e io preferisco avere qualche statistica
          "fresca" alla mano :)Fresca e' difficile, i problemi di outlook sono ancora quelli di anni fa : Re: bla bla" diventa "RE: Re: bla bla", rendendo illeggibile il titolo dopo pochi passaggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: thundershit 1.5

            Fresca e' difficile, i problemi di outlook sono
            ancora quelli di anni fa : Re: bla bla" diventa
            "RE: Re: bla bla", rendendo illeggibile il titolo
            dopo pochi passaggi.In quale film? Outlook 2003 riesce a capire anche le traduzioni di RE: nelle varie lingue...
    • Riot scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a
      fare quasi le stesse cose di outlook express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.Su PI ci sono troppi troll.Bisogna cominciare a snobbare i più patetici in modo che i (pochi) che meritano questo possano assurgere alla vera gloria.Campagna per la salvaguardia dei troll D.O.C.
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      ...peccato che tu di informatica non capisca una beata fava !esiste solo l'equazione informatica = microzozz per te ...Allora , goditi le pene ed i martirii cui sei sottoposto con il sorriso e ..pagando!...(patch, bug-holes, blocchi di sistema, buchi di sicurezza, i.e. fragile ed incerto, etc..etc.., )
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      Ciccioo! Sai leggere gli articoli e capirli?Quando mai micro$of ha fatto "innovazione" in vita sua ..scopiazzando male le cose degli altri, comprando società ed accorpando tecnologie proprietarie..deturpandole successivamente..insomme alla fine, fanno solo che minestroni riscaldati che non si reggono in piedi..Evviva mozilla fundation e il mondo di sviluppatori open ..a partire dai s.o. (parlo di s.o VERI e SERI!)
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a
      fare quasi le stesse cose di outlook express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.Fantastici questi post, sembra che Qualcuno vi paghi per scriverli.... Fate parte di una nuova divisione per le Pubbliche Relazioni?Ci vuole proprio un bel coraggio (o un bell'assegno) per scrivere quel che hai detto a proposito di Outlook! Sembra un volantino promozionale.J
    • pikappa scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me il post iniziale e' stato scritto da
      un virus informatico : sono gli unici che si
      trovano davvero bene con outlook.ROTFL
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo

      Secondo me il post iniziale e' stato scritto da
      un virus informatico : sono gli unici che si
      trovano davvero bene con outlook.Questa me la segno, una delle migliori di sempre! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: thundershit 1.5
      - Scritto da: Anonimo
      complimenti al mozillone che dopo 6 anni riesce a
      fare quasi le stesse cose di outlook express.
      Peccato che il fratellone maggiore Outlook sia
      molto più stabile, affidabile e ricco di
      funzioni.Il filtro antispam di Outlook (il "fratello maggiore" visto che Outlook Express non lo possiede proprio) è a dir poco imbarazzante.
  • Anonimo scrive:
    Thunderbird rules!
    Lo uso da parecchio tempo, con le nuove versioni è sempre migliorato. Mai un problema :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird rules!
      Ottimo prodotto. La 1.5 non è molto diversa dalla release precedente almeno a prima vista. L'upgrade non ha dato alcun problema (a patto di rinominare la directory in c:programmi e svuotare le cartelle chrome e extensions del profilo personale). Le estensioni, come solito, devono essere tutte reinstallate.Dovrebbe essere l'ultima volta che resta la trafila dell'upgrade: la versione 1.5 include l'autoaggiornamento (come quello di firefox).
      • Kheru scrive:
        Re: Thunderbird rules!
        - Scritto da: Anonimo
        L'upgrade non ha dato alcun problema (a patto di
        rinominare la directory in c:programmi e
        svuotare le cartelle chrome e extensions del
        profilo personale). Le estensioni, come solito,
        devono essere tutte reinstallate.perché ? .. io su linux .. ho solo aggiornatoavevo qualche "estensione" vecchia installata .. ma appena l'ho lanciato ... ha controllato se c'erano delle nuove versioni (delle estensioni), e di quelle me l'ha aggiornate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird rules!
      Io ho dovuto tribolare parecchio per importare posta e rubrica da outlook, ma ora uso solo quello.
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird rules!
      che voi sappiate presenta novità rispetto alla 1.5 release candidate 1?
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird rules!
        - Scritto da: Anonimo
        che voi sappiate presenta novità rispetto alla
        1.5 release candidate 1?La Rc è la release candidata a diventare quella ufficiale. Questo significa che da quel momento nessuna nuova novità viene aggiunta, ma si procede unicamente alla correzzione dei bug. E' anche logico, altrimenti non si arriverebbe mai a quella stabile.Quindi: Versione definitiva = RC - bugQuesto vale per tutti i software.
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird rules!
      è un ottimo client di posta elettronica.non ho trovato la nuova funzione di eliminazione degli allegati: dove la trovo?una cosa che mi da un po fastidio è che ora il programma riproduca il suono di posta in arrivo anche quando c'è un nuovo feed Rss, le versioni precedenti non lo facevano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird rules!
        salve,che voi sappiate è possibile eliminare dalla stampa emaill'header ?Grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Thunderbird rules!
          - Scritto da: Anonimo
          che voi sappiate è possibile eliminare dalla
          stampa email
          l'header ?Se intendi l'header esteso sì:Visualizza/intestazioni/normale
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird rules!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            che voi sappiate è possibile eliminare dalla

            stampa email

            l'header ?

            Se intendi l'header esteso sì:
            Visualizza/intestazioni/normale
            grazie !
      • garak scrive:
        Re: Thunderbird rules!
        - Scritto da: Anonimo
        non ho trovato la nuova funzione di eliminazione
        degli allegati: dove la trovo?Click destro sull'allegato --
        elimina
    • Anonimo scrive:
      Re: Thunderbird rules!
      idem...io lo uso da sempre (da quando e' sorto) sotto linux ...sempre un ottimo prodotto che mi sorpende piacevolmente al rilascio di ogni release nuova :)...lascio ai masochisti windoz, outlook con le sue gerle piene di SP sempre piu' maldestri e inefficienti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Thunderbird rules!
        - Scritto da: Anonimo
        idem...io lo uso da sempre (da quando e' sorto)
        sotto linux ...sempre un ottimo prodotto che mi
        sorpende piacevolmente al rilascio di ogni
        release nuova :)

        ...lascio ai masochisti windoz, outlook con le
        sue gerle piene di SP sempre piu' maldestri e
        inefficienti...Sei proprio un utonto.Thundershit con la sua gui e' lento e pesante, le sue extension sono una porta aperta per i virus ... usa un client serio, usa ELM.
        • Anonimo scrive:
          Re: Thunderbird rules!
          ha parlato il profeta nonché messia dell'informatica..che di thunderbird ha solo visto la versione che e' installabile sul suo PC con windz xp dove pochi colpi di click a dx e a manca rendono un perfetto imbecille un accampato e raffazonato system administrator ..con tutte le conseguenze del caso...aoooo hai mai usato linux ...conosci almeno la parola?!?!?!ma penso sia troppo difficile da comprendere...il vero mondo e' linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird rules!
            - Scritto da: Anonimo
            ha parlato il profeta nonché messia
            dell'informatica..
            che di thunderbird ha solo visto la versione che
            e'

            installabile sul suo PC con windz xp dove pochi
            colpi di click a dx e a manca rendono un perfetto
            imbecille un accampato e raffazonato system
            administrator ..con tutte le conseguenze del
            caso...

            aoooo hai mai usato linux ...conosci almeno la
            parola?!?!?!

            ma penso sia troppo difficile da comprendere...

            il vero mondo e' linux
            Impara a quotare lammah... e cerca su google cos'e' ELM prima di sparare vaccate. Il vero mondo e' linux ahahahah ... almeno installalo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird rules!
            non spreco tempo a quotare le baggianate...in qst momento uso linux..facciamo una prova ...lascia il tuo bel bellino pc con windoz xp acceso per 2 anni , collegato ad internet, senza mai riavviarlo ...e poi vediamo cosa rimane di lui ....solo cenereeee!! ... tutto bloccato, iper-infestato da milioni di virus, spyware, gronghi, tartarughe, trojan e compagnia bella ...perche' TU avrai fatto intanto le inutili corse alle patch, agg di pattern,mammamia che travaglio inutile ..e tu ancora ne vai orgoglioso ed entusiasta!il mio pc dopo 2 anni e' ancora fresco e lindo come se l'avessi acceso 30 secondi prima.....e poi si parla di (d)ef(f)icienza no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Thunderbird rules!

            il mio pc dopo 2 anni e' ancora fresco e lindo
            come se l'avessi acceso 30 secondi prima..

            ...e poi si parla di (d)ef(f)icienza no?
            Ho provato ma purtroppo qui in Italia è difficile non avere black out elettrici per due anni e negli stessi dueanni non cambiare nuovi componenti del pc che necessito lo spengimento, non installare programmi che necessitino il riavvio. Non mi è mai capitata una simile concatenazioni di esempio, sarò io ad essere sfortunato o vivi in un paese più felice.
Chiudi i commenti