Apple: iOS 16 e watchOS 9, grandi novità in arrivo

Apple: iOS 16 e watchOS 9, grandi novità in arrivo

Mark Gurman di Bloomberg accenna a quelle che saranno le principali feature di iOS 16 e watchOS 9 che Apple presenterà alla WWDC 2022.
Mark Gurman di Bloomberg accenna a quelle che saranno le principali feature di iOS 16 e watchOS 9 che Apple presenterà alla WWDC 2022.

Come saranno iOS 16 (e iPadOS 16) e watchOS 9 che Apple presenterà in occasione della WWDC 2022 che si terrà questo giugno? A rispondere ci ha pensato Mark Gurman di Bloomberg, nella sua ultima edizione della newsletter settimanale Power One. Stando a quanto dichiarato dal giornalista, sono attesi “grandi aggiornamenti”.

Apple: iOS 16 e watchOS 9, ecco cosa potrebbe cambiare

Più precisamente, per quanto riguarda iOS 16, Gurman dichiara che il sistema operativo che governa iPhone sarà soggetto ad un’interessante e importate riprogettazione, con miglioramenti significativi per la schermata delle notifiche e varie nuove funzionalità, le quali dovrebbero riguardare alcune opzioni per il monitoraggio della salute.

Gurman, comunque, non si aspetta una revisione end-to-end della UI di iOS, che non è cambiata molto da iOS 7 che è stato rilasciato quasi un decennio fa, ma non è assolutamente da escludere una nuova interfaccia per il multitasking di iPadOS.

Per quel che concerne watchOS 9, invece, il giornalista dichiara che Apple potrebbe implementare delle interessanti modifiche relative all’attività di monitoraggio della salute, ma non ha fornito maggiori dettagli.

In ultima analisi, Gurman non pensa che l’azienda di Cupertino possa annunciare qualcosa relativamente al suo tanto chiacchierato e bramato visore, ma non è escluso che il lancio possa avvenire durante il ciclo di vita di iOS 16, che va da giugno 2022 all’autunno del 2023. Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quanto dichiarato da Gurman sulla faccenda.

Per quanto ne so, un’introduzione in piena regola dell’auricolare per realtà mista è probabilmente ancora fuori questione a giugno, ma mi è stato detto che le versioni beta di iOS 16, nome in codice Sydney, sono piene zeppe di riferimenti all’auricolare e le sue interazioni con l’iPhone.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 apr 2022
Link copiato negli appunti