Apple: iPad Pro e Apple TV HD diventano vintage

Apple: iPad Pro e Apple TV HD diventano vintage

Apple ha dichiarato come vintage l'iPad Pro di prima generazione e l'Apple TV HD, presto quindi i dispositivi saranno mandanti in pensione.
Apple ha dichiarato come vintage l'iPad Pro di prima generazione e l'Apple TV HD, presto quindi i dispositivi saranno mandanti in pensione.

In attesa che i nuovi iPhone 14 facciano il loro debutto sul mercato, Apple ha deciso di etichettare come vintage altri suoi dispositivi dopo iPad Air 2 e Mini 2: l’iPad Pro di prima generazione e l’Apple TV HD, la quale è ancora oggi presente nel catalogo di vendita dell’azienda di Cupertino in alcune configurazioni (e che può essere acquistata senza problemi pure su Amazon con consegna immediata).

Apple: iPad Pro “originale” e Apple TV HD sono vintage

Per chi non lo sapesse o non li ricordasse, l’iPad Pro di prima generazione è stato rilasciato a novembre 2015 e presentava un display da 12,9 pollici che era decisamente più grande dello schermo da 9,7 pollici di tutti i precedenti modelli. Disponeva poi del chip A9X, di una fotocamera posteriore da 8 MP, del pulsante Home con Touch ID e di quattro altoparlanti. Con il lancio del dispositivo, il gruppo della “mela morsicata” introdusse pure la Smart Keyboard e la Apple Pencil.

Apple TV HD, invece, è stata rilasciata per la prima volta a ottobre 2015 assieme al modello di quarta generazione ed è stata ribattezzata così dopo il lancio della variante 4K avvenuto a settembre 2017. Da quel momento in poi, oltre al rebranding, al dispositivo è stato abbinato un Siri Remote rinnovato.

Da notare che un prodotto Apple diventa vintage dopo che sono trascorsi più di cinque anni dalla fine della distribuzione di quel dispositivo da parte dell’azienda. Inoltre, i prodotti vintage non rientrano più nell’assistenza dell’azienda, ma gli Apple Store e i fornitori di servizi autorizzati offrono comunque la possibilità di effettuare riparazioni per un massimo di altri due anni, a seconda della disponibilità delle parti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 giu 2022
Link copiato negli appunti