Apple: iPhone 14 da 48 MP, iPhone 15 con periscopio

Apple: iPhone 14 da 48 MP, iPhone 15 con periscopio

L'analista Ming-Chi Kuo prevede che iPhone 14 Pro e Max saranno dotati di fotocamere da 48 MP e 12 MP, mentre iPhone 15 avrà il periscopio.
L'analista Ming-Chi Kuo prevede che iPhone 14 Pro e Max saranno dotati di fotocamere da 48 MP e 12 MP, mentre iPhone 15 avrà il periscopio.

Da pochissimo hanno fatto capolino sul mercato i nuovi modelli di iPhone, ma già si pensa al futuro e in Rete circolano indiscrezioni riguardo le presunte caratteristiche dei prossimo smartphone a marchio Apple. Le più recenti informazioni sono quelle del noto analista Ming-Chi Kuo, che ha fornito interessantissimi dettagli in merito non solo ad iPhone 14, ma anche ad iPhone 15.

iPhone 14 Pro e Max con fotocamere da 48 MP e 12 MP, iPhone 15 con periscopio

In una nota pubblicata da IT International Securities e rivolta agli investitori, infatti, l'insider ha spiegato che per i prossimi anni Apple ha dei precisi piano relativi al miglioramento delle fotocamere dei suoi smartphone. Per l'esattezza, a detta di Kuo l'azienda di Cupertino avrebbe intenzione di realizzare le varianti Pro e Max di iPhone 14 con una fotocamera da 48 MP, la quale dovrebbe permettere di girare video in 8K, perfetti per essere visualizzati su Apple AR, il cui arrivo è previsto per il prossimo anno.

Le fotocamere dei futuri modelli di iPhone dovrebbero inoltre supportare l'output di foto da 48 MP e 12 MP, sfruttando un processo noto come pixel binning, già impiegato su alcuni cellulari Android di fascia alta e tramite cui è possibile fare ottimi scatti pure in condizioni di luce peggiore, andando a ridurre al massimo il rumore anche a lume di candela, la sera o al tramonto.

Per quel che concerne il setup, l'analista prevede che iPhone 14 Pro e Max saranno dotati di una configurazione tripartita, con una lente principale, un grandangolo e un teleobiettivo, come già proposto dagli smartphone attualmente commercializzati dall'azienda.

La vera svolta, però, è attesa con iPhone 15. Il “melafonino” che vedrà la luce nel 2023 porterà in dote un periscopio capace di zoom ottici fino a 10x. Un sensore fotografico di questo tipo offre particolari performance nello zoom, occupando uno spazio relativamente più ampio rispetto ai classici sensori a causa della combinazione di lenti che integra.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 12 2021
Link copiato negli appunti