Apple: Mac Pro con M1 pronto, ma si attende M2 Extreme

Apple: Mac Pro con M1 pronto, ma si attende M2 Extreme

Apple avrebbe pronto da tempo un Mac Pro con M1, ma ha rimandato il lancio per poter proporre direttamente la versione con M2 Extreme.
Apple avrebbe pronto da tempo un Mac Pro con M1, ma ha rimandato il lancio per poter proporre direttamente la versione con M2 Extreme.

Nel quartier generale di Apple sarebbe pronto ormai da mesi un Mac Pro con M1, ma a quanto pare il gruppo di Cupertino avrebbe deciso di non presentarlo e di attenere direttamente l’introduzione del chip M2 Extreme previsto per la fine dell’anno corrente. A rendere nota la notizia è stato Mark Gurman, nel corso di un’intervista con lo youtuber Max Tech.

Apple: Mac Pro con M2 Extreme introdotto a fine anno

Più precisamente, secondo il noto analista di Bloomberg, Apple ha deliberatamente deciso di mettere in standby il Mac Pro con M1 per le ragioni di cui sopra. Un’anteprima del nuovo computer dovrebbe essere offerta dall’azienda sul finire dell’anno corrente, mentre la distribuzione vera e propria dovrebbe partire da inizio 2023.

Avevano anche un Mac Pro M1 pronto per partire mesi fa. Ma l’hanno scartato per aspettare la versione M2.

Apple aveva inizialmente pensato di presentare in anteprima il Mac Pro in occasione della WWDC 2022 tenutasi a giugno scorso, ma i piani sono poi cambiati e l’azienda della “mela morsicata” ha preferito agire in maniera diversa.

Sempre durante l’intervista, Mark Gurman riferisce che non crede che in futuro verrà lanciato un Mac mini rinnovato dal punto di vista estetico, ma in virtù delle similitudini con il Mac Studio è lecito attenersi delle specifiche ottimizzate con l’integrazione del chip M2.

Non credo che ci sarà una riprogettazione del Mac mini. In realtà non so da dove provengano le voci di una riprogettazione. Penso che anche quelli saranno bump specifici. Se guardi il Mac Studio, sembra un Mac mini a doppia altezza

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 lug 2022
Link copiato negli appunti