Apple: MacBook da 15 pollici con M2 e Pro nel 2023

Apple: MacBook da 15 pollici con M2 e Pro nel 2023

Secondo Ming-Chi Kuo, Apple sta lavorando a un MacBook da 15 pollici da produrre nella primavera 2023 e da lanciare sul mercato in estate.
Secondo Ming-Chi Kuo, Apple sta lavorando a un MacBook da 15 pollici da produrre nella primavera 2023 e da lanciare sul mercato in estate.

Nei giorni scorsi, sono state diffuse online alcune indiscrezioni secondo cui tra i nuovi MacBook che Apple ha in cantiere vi sarebbe pure un modello Air da 15 pollici da lanciare durante la primavera del prossimo anno. Stando tuttavia a quelle che sono le più recenti previsioni del noto analista Ming-Chi Kuo di TF Securities, il gruppo di Cupertino intende effettivamente realizzare un laptop delle suddette dimensioni, ma non è chiaro a quale linea apparterrà.

MacBook: produzione e lancio del modello da 15 pollici nel 2023

Andando più in dettaglio, Ming-Chi Kuo parla di un MacBook da 15 pollici senza specificare alcun suffisso, il quale potrebbe entrare nella fase di produzione di massa verso inizio primavera del 2023 ed essere commercializzato verso giugno o qualche mese più avanti del medesimo anno.

Il computer in questione potrebbe venire offerto in due varianti: una con chip Apple Silicon M2 e caricatore da 35 W e una con chip Apple Silicon M2 Pro e caricatore da 67 W.

Da tenere presente che a marzo di quest’anno, lo stesso analista aveva previsto che il MacBook da 15 pollici sarebbe stato prodotto a partire dal quarto trimestre del 2023.

Unitamente alle informazioni in questione, Ming-Chi Kuo ha parlato del MacBook da 12 pollici di cui si è discusso molto durante le ultime settimane. Anche in tal caso, l’analista non ha aggiunto alcun suffisso e ha fatto notare di non aver ancora ricevuto dettagli concreti al riguardo.

Chi non intende attendere il lancio del presunto laptop Apple da 15 pollici, può valutare l’acquisto di un MacBook Pro da 14 pollici che è disponibile su Amazon in pronta consegna con SSD da 512 GB e 16 GB di RAM.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 giu 2022
Link copiato negli appunti