Ecco la nuova versione di Catalina: macOS 10.15.13

Apple ha dato il via alla distribuzione del nuovo aggiornamento per il sistema operativo macOS Catalina: queste le novità introdotte dall'update.
Apple ha dato il via alla distribuzione del nuovo aggiornamento per il sistema operativo macOS Catalina: queste le novità introdotte dall'update.

Proprio nel giorno in cui l’azienda pubblica i risultati finanziari legati all’ultima trimestrale e dice la propria sulla diffusione del coronavirus in Cina, Apple dà anche il via al rilascio di macOS 10.15.13. La nuova versione del sistema operativo Catalina (la 10.15.12 era stata distribuita il 10 dicembre) è già disponibile per il download su tutti i computer della linea Mac compatibili.

macOS 10.15.13 Catalina in download: le novità

Le novità presenti nel changelog fanno riferimento anzitutto alla correzione dei bug rilevati nelle release precedenti al fine di migliorare sicurezza e stabilità. Nessuna vera e propria funzionalità inedita, ma solo un’ottimizzazione di due aspetti della piattaforma relativi al Pro Display XDR e al MacBook Pro da 16 pollici appena giunti sul mercato. Ecco i cambiamenti introdotti:

  • ottimizzata la gestione della gamma cromatica per i livelli di grigio su Pro Display XDR per contenuti SDR;
  • migliorate le performance nell’editing di video multi-stream con contenuti 4K che utilizzano codec HEVC e H.264 sul MacBook Pro da 16 pollici del 2019.

Non ci sono riferimenti ufficiali alla Pro Mode già avvistata nelle scorse settimane grazie ad alcuni rumor. Si tratta di una modalità di esecuzione che via software permette di sfruttare al massimo le potenzialità di CPU e GPU, ottenendo così performance più elevate rispetto a quelle standard (vengono inoltre accelerate le ventole per la dissipazione del calore prodotto), ma di conseguenza aumentando il consumo della batteria sulla linea MacBook. Un accorgimento che sembra pensato appositamente per andare incontro alle esigenze degli appassionati di gaming.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti