Apple: occhiali e visore di seconda generazione nel 2024

Apple: occhiali e visore di seconda generazione nel 2024

Secondo Jeff Pu, nel 2024 Apple lancerà gli Apple Glass e la seconda generazione del visore AR/VR, il partner principale sarà Luxshare.
Secondo Jeff Pu, nel 2024 Apple lancerà gli Apple Glass e la seconda generazione del visore AR/VR, il partner principale sarà Luxshare.

Prima della WWDC 2022, voci di corridoio suggerivano che proprio in tale occasione Apple avrebbe finalmente tolto almeno i veli al suo visore AR/VR, ma le cose nono sono andate in questo modo e adesso pare che l’effettivo periodo di lancio possa coincidere con i primi mesi del 2023. Quello in questione, però, non sarebbe l’unico indossabile da “poggiare sul naso” che il gruppo di Cupertino ha in cantiere, considerando che di tanto in tanto si parla pure di Apple Glass e che secondo le ultimissime indiscrezioni dovrebbero far capolino nel 2024.

Apple Glass e visore di seconda generazione nel 2024

Andando più nello specifico, un nuovo report dell’analista Jeff Pu di Haitong Intl Tech Research suggerisce che i primi occhiali AR di Apple verranno annunciati a 2024 inoltrato. Il partner principale continuerà a essere Luxshare per il periodo 2022-2024, mentre attualmente non ci sono indicazioni precise riguardo ciò che accadrà in seguito.

Chiaramente, per quel che concerne gli anni 2022 e 2023 si fa riferimento alla fornitura di componenti e modelli che verranno utilizzati per i prototipi, tenendo conto che il prodotto ufficiale non verrà svelato prima di altri due anni.

Al momento, comunque, non sono disponibili molti dettagli riguardo le specifiche di Apple Glass, ma stando a quanto emerso sino ad ora dovrebbe trattarsi di un device in grado di permettere la fruizione di contenuti in realtà aumentata grazie al supporto di iPhone, diversamente dal visore che dovrebbe disporre di un hardware in grado di renderlo stand alone.

Sempre nel 2024, Pu sostiene inoltre che Apple lancerà pure la seconda generazione del visore AR/VR e che la commercializzazione verrà avviata insieme ai nuovi occhiali.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 giu 2022
Link copiato negli appunti