Apple: primi componenti per il visore AR/VR in spedizione

Apple: primi componenti per il visore AR/VR in spedizione

Da febbraio, il fornitore GSEO spedirà i primi componenti per il visore AR/VR di Apple verso gli stabilimenti che assemblano il prodotto.
Da febbraio, il fornitore GSEO spedirà i primi componenti per il visore AR/VR di Apple verso gli stabilimenti che assemblano il prodotto.

Quest’oggi si torna a parlare del visore AR/VR di Apple, di cui si è già discusso nelle scorse ore in merito alle intenzioni dell’azienda di Tim Cook di rilasciarne uno economico, e a quanto pare qualcosa sta iniziando seriamente a muoversi, con le spedizioni dei primi componenti che sembrano essere imminenti.

Apple: spedizioni dei primi componenti a febbraio

Andando più nel dettaglio, il DigiTimes riferisce che il fornitore Genius Electronic Optical (GSEO) conta di spedire i primi componenti verso gli stabilimenti che assemblano il prodotto a partire da febbraio. Per cui, tra un mese circa sarà in viaggio il primo lotto di lenti realizzate da GESO per il visore AR/VR di Apple.

Considerando il fatto che precedenti voci di corridoio suggerivano che il lancio del dispositivo sarebbe avvenuto nella seconda metà del 2023, l’indiscrezione trova riscontro. Il visore AR/VR dovrebbe infatti essere lanciato in autunno, ma qualche interessante indizio potrebbe pervenire già in occasione della WWDC 2023 di giugno, evento durante cui l’azienda potrebbe togliere i veli a xrOS (o realityOS), ovvero il sistema operativo che andrà a governare il dispositivo.

Da tenere presente che il primo visore AR/VR che lancerà il gruppo di Cupertino non sarà quello dal prezzo ritenuto più abbordabile, ma dovrebbe trattarsi di un dispositivo dal costo particolarmente elevato, fuori dalla portata dei più, quindi destinato prevalentemente a professionisti e sviluppatori, con un prezzo compreso tra i 2.000 e i 3.000 dollari, a causa dei componenti di prima scelta adoprati e soprattutto del lungo periodo di sviluppo a cui è stato sottoposto.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2023
Link copiato negli appunti