Apple ringrazia l'hacker, Facebook no

Cupertino spende parole favorevoli al lavoro di Ibrahim Balic, che si era attribuito la paternità della vulnerabilità al sito sviluppatori. Menlo Park invece vuole precisare qualcosa

Roma – In un gesto che potrebbe essere definito inconsueto per la politica di riservatezza di Apple, dopo il molto clamore suscitato dalla caduta dei server destinati a supportare l’attività degli sviluppatori impegnati su iOS e OS X e il loro successivo ritorno all’operatività, Cupertino ha pubblicamente riconosciuto a Ibrahim Balic la segnalazione di una vulnerabilità sul dominio iadworkbench.apple.com , di fatto riconoscendo la paternità della scoperta che ha consigliato alla Mela una profonda revisione dei propri sistemi.

Apple ci ha messo qualche giorno (un paio di settimane a dirla tutta) per riportare la situazione alla normalità : segno che la faccenda era degna di una certa attenzione onde evitare che la trascuratezza comportasse spiacevoli conseguenze. Trascurattezza che, a quanto traspare da una comunicazione ufficiale della stessa Facebook , è stata all’origine della scadente gestione mediatica dell’incidente che risale allo scorso fine settimana tra il ricercatore palestinese Khalil Shreateh e lo stesso social network.

Khalil aveva annunciato con video e post di essere in grado di taggare chiunque (e dunque comparire sulla bacheca dell’interessato) all’interno di Facebook, tanto da aver messo online una dimostrazione che coinvolgeva l’account privato del fondatore e CEO Mark Zuckerberg. La scrollata di spalle con cui Menlo Park aveva inizialmente accolto la segnalazione (privata) è stata un errore dovuto alla poca attenzione rivolta: lo dice Joe Sullivan, chief security officer, in una nota ufficiale sulla questione, che di fatto non chiarisce se di vero bug si trattasse , ma ribadisce di aver chiesto ai suoi colleghi maggiore impegno nel valutare le segnalazioni in arrivo dall’esterno .

Il problema risiederebbe nella ridotta mole di indicazioni fornite da Khalil Shreateh nella sua prima comunicazione a Facebook: da qui l’impegno a migliorare e rendere più chiare le linee guida suggerite dal social network ai bug-hunter che desiderino segnalare quella che ritengano essere una potenziale vulnerabilità del sito. Sullivan, in conclusione, tuttavia non esita a stigmatizzare il comportamento adottatao da Khalil: qualunque siano le iniziative prese per migliorare il programma White Hat, nessuna taglia sarà mai pagata a chiunque per mostrare il presunto bug comprometterà la privacy e la sicurezza di un altro utente Facebook .

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tucumcari scrive:
    se fai
    Se fai un cartello in pieno deserto e poi ci scavi un pozzo d'acqua e ci metti pure un posto di ristoro gratuito non c'è dubbio che tu otterrai il punto più "visitato" del deserto ma tutto questo non fa della impresa un sucXXXXX economico se i beduini sono senza una lira.
    • Palazzo dei Normanni scrive:
      Re: se fai
      "Hai scritto la XXXXXXX.e una XXXXXXX è una XXXXXXX!EOF"Ecco, parole chiare per commenti chiari:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3357370&m=3359088#p3359088
  • Enjoy with Us scrive:
    Iniziativa lodevole ma...
    ... quanti di quei 5 miliardi di utenti hanno l'acqua potabile, un sistema fognario decente e magari quantità di cibo adeguato, oltre che a essere in grado di leggere e scrivere?Cosa se ne fa di internet un'analfabeta con la pancia vuota e magari senza acqua? Se la mangia?
    • krane scrive:
      Re: Iniziativa lodevole ma...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... quanti di quei 5 miliardi di utenti hanno
      l'acqua potabile, un sistema fognario decente e
      magari quantità di cibo adeguato, oltre che a
      essere in grado di leggere e scrivere?
      Cosa se ne fa di internet un'analfabeta con la
      pancia vuota e magari senza acqua? Se la
      mangia?Dagli esperimenti che hanno fatto introducendo dei tablet in paesi isolati lontano dalla scuola un bambino e' in grado di imparare a leggere autonomamente in sole due settimane, dopo di che si mette spontaneamente ad insegnare ai membri della propria famiglia...Vedi te...
      • tucumcari scrive:
        Re: Iniziativa lodevole ma...
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... quanti di quei 5 miliardi di utenti hanno

        l'acqua potabile, un sistema fognario
        decente
        e

        magari quantità di cibo adeguato, oltre che a

        essere in grado di leggere e scrivere?


        Cosa se ne fa di internet un'analfabeta con
        la

        pancia vuota e magari senza acqua? Se la

        mangia?

        Dagli esperimenti che hanno fatto introducendo
        dei tablet in paesi isolati lontano dalla scuola
        un bambino e' in grado di imparare a leggere
        autonomamente in sole due settimane, dopo di che
        si mette spontaneamente ad insegnare ai membri
        della propria
        famiglia...

        Vedi te...Questo è vero ma non è la pubblicità che può fare da "driver" non dimenticare che la pubblicità serve a fare comprare prodotti e che chi non ha soldi non compra.
        • krane scrive:
          Re: Iniziativa lodevole ma...
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: krane

          Vedi te...
          Questo è vero ma non è la pubblicità che può fare
          da "driver" non dimenticare che la pubblicità
          serve a fare comprare prodotti e che chi non ha
          soldi non compra.Quando a smau regalavano le magliette tu le prendevi pensando: bella storia una maglietta.... Oppure sentivi immediatamente l'impulso di andare ad acquistare quello che la maglietta pubblicizzava ?
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane



            Vedi te...

            Questo è vero ma non è la pubblicità che può
            fare

            da "driver" non dimenticare che la pubblicità

            serve a fare comprare prodotti e che chi non
            ha

            soldi non compra.

            Quando a smau regalavano le magliette tu le
            prendevi pensando: bella storia una maglietta....
            Oppure sentivi immediatamente l'impulso di
            andare ad acquistare quello che la maglietta
            pubblicizzava
            ?Forse ti sfugge il fine...Se chi pubblicizza qualcosa sulla meglietta spende più soldi nella maglietta di quelli che incassa nelle vendite del suo prodotto chiude!È molto semplice come 2 + 2 fa 4
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: krane





            Vedi te...


            Questo è vero ma non è la pubblicità
            che
            può

            fare


            da "driver" non dimenticare che la
            pubblicità


            serve a fare comprare prodotti e che
            chi
            non

            ha


            soldi non compra.



            Quando a smau regalavano le magliette tu le

            prendevi pensando: bella storia una
            maglietta....

            Oppure sentivi immediatamente l'impulso di

            andare ad acquistare quello che la maglietta

            pubblicizzava ?
            Forse ti sfugge il fine...
            Se chi pubblicizza qualcosa sulla meglietta
            spende più soldi nella maglietta di quelli che
            incassa nelle vendite del suo prodotto chiude!
            È molto semplice come 2 + 2 fa 4Troppo semplice, possono esserci anche motivi piu' nascosti di cosi', ad esempio come ben sappiamo lo spionaggio industriale dietro all'antiterrorismo.
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: tucumcari



            - Scritto da: krane







            Vedi te...



            Questo è vero ma non è la
            pubblicità

            che

            può


            fare



            da "driver" non dimenticare che la

            pubblicità



            serve a fare comprare prodotti e
            che

            chi

            non


            ha



            soldi non compra.





            Quando a smau regalavano le magliette
            tu
            le


            prendevi pensando: bella storia una

            maglietta....


            Oppure sentivi immediatamente
            l'impulso
            di


            andare ad acquistare quello che la
            maglietta


            pubblicizzava ?

            Forse ti sfugge il fine...

            Se chi pubblicizza qualcosa sulla meglietta

            spende più soldi nella maglietta di quelli
            che

            incassa nelle vendite del suo prodotto
            chiude!

            È molto semplice come 2 + 2 fa 4

            Troppo semplice, possono esserci anche motivi
            piu' nascosti di cosi', ad esempio come ben
            sappiamo lo spionaggio industriale dietro
            all'antiterrorismo.Lo spionaggio "industriale" ?Nel mali? nel Niger? eggià non c'è dubbio che ci si fanno soldi a palate!(rotfl)(rotfl)2+2 fa sempre 4 non ci sono "santi" se non ci sono "soldi"!
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: tucumcari




            - Scritto da: krane









            Vedi te...




            Questo è vero ma non è la

            pubblicità


            che


            può



            fare




            da "driver" non dimenticare
            che
            la


            pubblicità




            serve a fare comprare
            prodotti
            e

            che


            chi


            non



            ha




            soldi non compra.







            Quando a smau regalavano le
            magliette

            tu

            le



            prendevi pensando: bella storia una


            maglietta....



            Oppure sentivi immediatamente

            l'impulso

            di



            andare ad acquistare quello che la

            maglietta



            pubblicizzava ?


            Forse ti sfugge il fine...


            Se chi pubblicizza qualcosa sulla
            meglietta


            spende più soldi nella maglietta di
            quelli

            che


            incassa nelle vendite del suo prodotto

            chiude!


            È molto semplice come 2 + 2 fa 4



            Troppo semplice, possono esserci anche motivi

            piu' nascosti di cosi', ad esempio come ben

            sappiamo lo spionaggio industriale dietro

            all'antiterrorismo.
            Lo spionaggio "industriale" ?
            Nel mali? nel Niger?
            eggià non c'è dubbio che ci si fanno soldi a
            palate!
            (rotfl)(rotfl)
            2+2 fa sempre 4 non ci sono "santi" se non ci
            sono "soldi"!Si, pionaggio industriale, sai quello che fanno a ENI per tutto il golfo ? Non e' che in Mali nin Niger non ci sono industrie eh ci son le nostre che stanno rapinandoli delle risorse.
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            Si, pionaggio industriale, sai quello che fanno a
            ENI per tutto il golfo ? Non e' che in Mali nin
            Niger non ci sono industrie eh ci son le nostre
            che stanno rapinandoli delle
            risorse.Nel mali e nel niger (che non è la nigeria) non c'è proprio un tubo tranne la miseria se ci fosse l'industria ci sarebbero (come in nigeria) le infrastrutture di telecomunicazione il problema è "autorisolvente"...E ciò che lo rende "autorisolvente" è sempre la stessa cosa (i soldi) e 2+2 fa sempre 4.La pubblicità non "crea" il denaro lo indirizza a un fine..Il (o meglio la ricchezza) lo crea (da sempre) una cosa sola si chiama LA-VO-RO.Non c'è discussione su questo tra liberisti o keynesiani o marxisti... e la storia è li a confermarlo da prima dei faraoni!Ripeto è tutto molto semplice.
          • Palazzo dei Normanni scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            Vediamo di caratterizzare meglio il commento:"Nel mali e nel niger (che non è la nigeria :-D) non c'è proprio un tubo tranne la miseria se ci fosse l'industria ci sarebbero (come in nigeria) le infrastrutture di telecomunicazione il problema è "autorisolvente"... :p :pE ciò che lo rende "autorisolvente" è sempre la stessa cosa (i soldi) e 2+2 fa sempre 4.(rotfl)(rotfl)La pubblicità non "crea" il denaro lo indirizza a un fine..Il (o meglio la ricchezza) lo crea (da sempre) una cosa sola si chiama LA-VO-RO. :@ :@Non c'è discussione su questo tra liberisti o keynesiani o marxisti... e la storia è li a confermarlo da prima dei faraoni!(rotfl)(rotfl)Ripeto è tutto molto semplice.(rotfl)(rotfl)Cio trollaccio."Prima non sembrava un messaggio di tucumcari, ora invece sì.
          • Nhemo Ticahka scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: Palazzo dei Normanni
            Prima non sembrava un messaggio di tucumcari, ora
            invece
            sì.Il tuo invece sembra il post di un mentecatto senza bisogno di nessun ritocco per esserlo.
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane


            Si, pionaggio industriale, sai quello

            che fanno a ENI per tutto il golfo ? Non

            e' che in Mali nin Niger non ci sono

            industrie eh ci son le nostre che stanno

            rapinandoli delle risorse.
            Nel mali e nel niger (che non è la nigeria)
            non c'è proprio un tubo tranne la miseria se
            ci fosse l'industria ci sarebbero (come in
            nigeria) le infrastrutture di telecomunicazione
            il problema è "autorisolvente"...Nel riger c'e' uranio, la cina sta concludendo una marea di accordi con tutti i paesi africani, l'africa diventera' la cina della cina.
            E ciò che lo rende "autorisolvente" è
            sempre la stessa cosa (i soldi) e 2+2
            fa sempre 4.
            La pubblicità non "crea" il denaro lo
            indirizza a un fine..
            Il (o meglio la ricchezza) lo crea (da sempre)
            una cosa sola si chiama LA-VO-RO.
            Non c'è discussione su questo tra liberisti o
            keynesiani o marxisti... e la storia è li a
            confermarlo da prima dei faraoni!
            Ripeto è tutto molto semplice.Ultimamente si leggono un po' di cose relativamente ai rapporti cina - africa... Secondo me gli usa si stanno semplicemente preparando allo sbarco della cina in africa.http://www.difesa.it/Pubblicistica/info-difesa/Infodifesa140/Documents/Il_destino_dell_Africa_sarebbe_ne_947cinesi.pdfhttp://www.africanews.it/cina-e-nigeria-siglano-accordo-da-11-mld/http://www.bioecogeo.com/2012/03/28/petrolio-e-uranio-nel-2012-il-niger-crescera-piu-della-cina.html
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane




            Si, pionaggio industriale, sai quello


            che fanno a ENI per tutto il golfo ?
            Non



            e' che in Mali nin Niger non ci sono


            industrie eh ci son le nostre che
            stanno



            rapinandoli delle risorse.


            Nel mali e nel niger (che non è la nigeria)

            non c'è proprio un tubo tranne la miseria se

            ci fosse l'industria ci sarebbero (come in

            nigeria) le infrastrutture di
            telecomunicazione


            il problema è "autorisolvente"...

            Nel riger c'e' uranio, la cina sta concludendo
            una marea di accordi con tutti i paesi africani,
            l'africa diventera' la cina della
            cina.Nel Niger (come in qualunque posto) di questo mondo o <b
            ci sono già i soldi </b
            (in forma di uranio che peraltro mi risulta di difficilissima estrazione basta googlare ...e c'è un motivo se fino a ora non è stato estratto).Oppure non c'è (ne serve che ci sia) alcuna pubblicità!Ripeto la pubblicità non crea i soldi!
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: krane






            Si, pionaggio industriale, sai



            quello



            che fanno a ENI per tutto il golfo
            ?

            Non





            e' che in Mali nin Niger non ci
            sono




            industrie eh ci son le nostre che

            stanno





            rapinandoli delle risorse.




            Nel mali e nel niger (che non è la
            nigeria)


            non c'è proprio un tubo tranne la
            miseria se



            ci fosse l'industria ci sarebbero (come
            in



            nigeria) le infrastrutture di

            telecomunicazione




            il problema è "autorisolvente"...



            Nel riger c'e' uranio, la cina sta
            concludendo

            una marea di accordi con tutti i paesi
            africani,

            l'africa diventera' la cina della

            cina.
            Nel Niger (come in qualunque posto) di questo
            mondo o <b
            ci sono già i soldi </b

            (in forma di uranio che peraltro mi risulta di
            difficilissima estrazione basta googlare ...e c'è
            un motivo se fino a ora non è stato
            estratto).
            Oppure non c'è (ne serve che ci sia) alcuna
            pubblicità!
            Ripeto la pubblicità non crea i soldi!Ma consente di crere una rete di spionaggio nel prossimo paese che verra' invaso dalla cina.
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            Ma consente di crere una rete di spionaggio nel
            prossimo paese che verra' invaso dalla
            cina.Certo come no!La rete di zukkino per i cinesi! (rotfl)(rotfl)È un vero peccato che non ci abbiano pensato i francesi di Areva magari gli risolveva il problema di come convincere i tecnici francesi che è giusto tirare le cuoia in nigeria per estrarre l'uranio.Il prossimo argomento dopo l'invasione della cina finanziata coi proventi di zukkino e facebook quale è ?Le scie chimiche?
          • Palazzo dei Normanni scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            Bene, almeno due faccine qui ci sono.Ti fai riconscere.
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            Ma consente di crere una rete di

            spionaggio nel prossimo paese che

            verra' invaso dalla cina.
            Certo come no!
            La rete di zukkino per i cinesi!
            (rotfl)(rotfl)
            È un vero peccato che non ci abbiano pensato
            i francesi di Areva magari gli risolveva il
            problema di come convincere i tecnici francesi
            che è giusto tirare le cuoia in nigeria per
            estrarre l'uranio.Emmm...http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/02/03/Niger-francesi-difesa-miniere-uranio_8185084.htmlLa risposta comunque e': perche' mai i francesi dovrebbero scendere sottoterra a scavare uranio quando possono farlo fare ai negher ?http://www.greenpeace.org/italy/it/News1/news/uranio-niger-areva/
            Il prossimo argomento dopo l'invasione della
            cina finanziata coi proventi di zukkino e
            facebook quale è ?
            Le scie chimiche?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 agosto 2013 14.44-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane


            Ma consente di crere una rete di spionaggio
            nel

            prossimo paese che verra' invaso dalla

            cina.
            Certo come no!
            La rete di zukkino per i cinesi!
            (rotfl)(rotfl)
            È un vero peccato che non ci abbiano pensato
            i francesi di Areva magari gli risolveva il
            problema di come convincere i tecnici francesi
            che è giusto tirare le cuoia in nigeria per
            estrarre
            l'uranio.
            Il prossimo argomento dopo l'invasione della cina
            finanziata coi proventi di zukkino e facebook
            quale è
            ?
            Le scie chimiche?Kaz, mi hanno cassato il post perche' ho scritto negher ??(rotfl)(rotfl)
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane


            Ma consente di crere una rete di spionaggio
            nel

            prossimo paese che verra' invaso dalla

            cina.
            Certo come no!
            La rete di zukkino per i cinesi!
            (rotfl)(rotfl)
            È un vero peccato che non ci abbiano pensato
            i francesi di Areva magari gli risolveva il
            problema di come convincere i tecnici francesi
            che è giusto tirare le cuoia in nigeria per
            estrarre l'uranio.Emmm i francesi mandano i diversamente bianchi a scavare per loro i minerali, recentemente hanno mandato l'esercito a difendere le miniere che sono di una ditta francese.
            Il prossimo argomento dopo l'invasione della cina
            finanziata coi proventi di zukkino e facebook
            quale è
            ?
            Le scie chimiche?
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane




            Ma consente di crere una rete di
            spionaggio

            nel


            prossimo paese che verra' invaso dalla


            cina.

            Certo come no!

            La rete di zukkino per i cinesi!

            (rotfl)(rotfl)

            È un vero peccato che non ci abbiano
            pensato

            i francesi di Areva magari gli risolveva il

            problema di come convincere i tecnici
            francesi

            che è giusto tirare le cuoia in nigeria per

            estrarre l'uranio.

            Emmm i francesi mandano i diversamente bianchi a
            scavare per loro i minerali, recentemente hanno
            mandato l'esercito a difendere le miniere che
            sono di una ditta
            francese.Areva (appunto) e ci stanno (per ora) ancora rimettendo sghei!Perchè il tipo di materiale è difficile da trattare in modo economico senza sottoporre il personale a rischi enormi.E anche così (correndo grandi rischi) l'A.D. ha parlato di scarsa remuneratività per la natura complessa dei procedimenti di estrazione dato il tipo di giacimenti.Vedi te...Comunque...I Diversamente bianchi muoiono <b
            esattamente </b
            come i tecnici bianchi e francesi (già 6 in cura "ufficialmente")Le radiazioni sono molto "democratiche e antirazziste" :DQuesto ha dato modo ai legionari (in gran parte non proprio "diversamente bianchi") di farci un pensierino su e postarlo nel proprio blog...
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: krane






            Ma consente di crere una rete di

            spionaggio


            nel



            prossimo paese che verra' invaso
            dalla



            cina.


            Certo come no!


            La rete di zukkino per i cinesi!


            (rotfl)(rotfl)


            È un vero peccato che non ci
            abbiano

            pensato


            i francesi di Areva magari gli
            risolveva
            il


            problema di come convincere i tecnici

            francesi


            che è giusto tirare le cuoia in nigeria
            per


            estrarre l'uranio.



            Emmm i francesi mandano i diversamente
            bianchi
            a

            scavare per loro i minerali, recentemente
            hanno

            mandato l'esercito a difendere le miniere che

            sono di una ditta

            francese.
            Areva (appunto) e ci stanno (per ora) ancora
            rimettendo
            sghei!
            Perchè il tipo di materiale è difficile da
            trattare in modo economico senza sottoporre il
            personale a rischi
            enormi.
            E anche così (correndo grandi rischi) l'A.D. ha
            parlato di scarsa remuneratività per la natura
            complessa dei procedimenti di estrazione dato il
            tipo di giacimenti.
            Vedi te...
            Comunque...Ma e' come per il petrolio, anche quello che si estrae oggi e' molto piu' costoso di quello che abbiamo esaurito ieri che era molto piu' facile da estrarre.
            I Diversamente bianchi muoiono <b

            esattamente </b
            come i tecnici bianchi e
            francesi (già 6 in cura "ufficialmente")6 in tutto o sei bianchi e quanti neri scusa ?
            Le radiazioni sono molto "democratiche e
            antirazziste"
            :D
            Questo ha dato modo ai legionari (in gran parte
            non proprio "diversamente bianchi") di farci un
            pensierino su e postarlo nel proprio blog...
          • tucumcari scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: tucumcari



            - Scritto da: krane








            Ma consente di crere una rete
            di


            spionaggio



            nel




            prossimo paese che verra'
            invaso

            dalla




            cina.



            Certo come no!



            La rete di zukkino per i cinesi!



            (rotfl)(rotfl)



            È un vero peccato che non ci

            abbiano


            pensato



            i francesi di Areva magari gli

            risolveva

            il



            problema di come convincere i
            tecnici


            francesi



            che è giusto tirare le cuoia in
            nigeria

            per



            estrarre l'uranio.





            Emmm i francesi mandano i diversamente

            bianchi

            a


            scavare per loro i minerali,
            recentemente

            hanno


            mandato l'esercito a difendere le
            miniere
            che


            sono di una ditta


            francese.

            Areva (appunto) e ci stanno (per ora) ancora

            rimettendo

            sghei!

            Perchè il tipo di materiale è difficile da

            trattare in modo economico senza sottoporre
            il

            personale a rischi

            enormi.

            E anche così (correndo grandi rischi) l'A.D.
            ha

            parlato di scarsa remuneratività per la
            natura

            complessa dei procedimenti di estrazione
            dato
            il

            tipo di giacimenti.

            Vedi te...

            Comunque...

            Ma e' come per il petrolio, anche quello che si
            estrae oggi e' molto piu' costoso di quello che
            abbiamo esaurito ieri che era molto piu' facile
            da
            estrarre.Questo non cambia nulla nel ragionamento...Ripeto i soldi o già ci sono o non li creano ne zukkino ne la pubblicità! :DQuando sarà conveniente ci saranno i soldi!CVDè un problema che si AUTORISOLVE.L'idea di zukkino è semplicemente fantascienza.
          • krane scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: tucumcari




            - Scritto da: krane










            Ma consente di crere una
            rete

            di



            spionaggio




            nel





            prossimo paese che verra'

            invaso


            dalla





            cina.




            Certo come no!




            La rete di zukkino per i
            cinesi!




            (rotfl)(rotfl)




            È un vero peccato che
            non
            ci


            abbiano



            pensato




            i francesi di Areva magari gli


            risolveva


            il




            problema di come convincere i

            tecnici



            francesi




            che è giusto tirare le cuoia
            in

            nigeria


            per




            estrarre l'uranio.







            Emmm i francesi mandano i
            diversamente


            bianchi


            a



            scavare per loro i minerali,

            recentemente


            hanno



            mandato l'esercito a difendere le

            miniere

            che



            sono di una ditta



            francese.


            Areva (appunto) e ci stanno (per ora)
            ancora


            rimettendo


            sghei!


            Perchè il tipo di materiale è difficile
            da


            trattare in modo economico senza
            sottoporre

            il


            personale a rischi


            enormi.


            E anche così (correndo grandi rischi)
            l'A.D.

            ha


            parlato di scarsa remuneratività per la

            natura


            complessa dei procedimenti di estrazione

            dato

            il


            tipo di giacimenti.


            Vedi te...


            Comunque...



            Ma e' come per il petrolio, anche quello che
            si

            estrae oggi e' molto piu' costoso di quello
            che

            abbiamo esaurito ieri che era molto piu'
            facile

            da

            estrarre.
            Questo non cambia nulla nel ragionamento...
            Ripeto i soldi o già ci sono o non li creano ne
            zukkino ne la
            pubblicità!
            :D
            Quando sarà conveniente ci saranno i soldi!
            CVD
            è un problema che si AUTORISOLVE.
            L'idea di zukkino è semplicemente fantascienza.Secondo me l'idea e' un sintomo di quanto l'africa sta per diventare importante come nuova colonia invece.
          • identikit scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: krane
            Secondo me l'idea e' un sintomo ....Si decisamente è un sintomo... ci vuole uno bravo che aiuti a recuperare il senso della realtà ;)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            contenuto non disponibile
          • Suka Suka scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
          • full metal sgabbio scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            - Scritto da: Suka Suka
            :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( : ;) :o :@ :s :( :$ 8):'( :
      • zio lambo scrive:
        Re: Iniziativa lodevole ma...
        certo ..come no, beviamoci tutte le XXXXXXXte che spara XXXXXponte, come se lui vivesse di scienza ed amore.. ma piantala
        • krane scrive:
          Re: Iniziativa lodevole ma...
          - Scritto da: zio lambo
          certo ..come no, beviamoci tutte le XXXXXXXte che
          spara XXXXXponte, come se lui vivesse di scienza
          ed amore.. ma piantalaLui e' professore del Massachusetts Institute of Technology, e tu ?Ma anche fossi mister nessuno se porti qualche prova a sostegno della tua tesi va bene, dimmi pure eh.
          • zio lambo scrive:
            Re: Iniziativa lodevole ma...
            è la sua carriera un crogiolo di palle una dietro l'altra: informati tu che a me non me ne frega niente di farti la lezioncina.. I bambini che imparano a leggere in due settimane.. ma senti che XXXXXXXte ci tocca sorbire per farsi pubblicità
    • king volution scrive:
      Re: Iniziativa lodevole ma...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... quanti di quei 5 miliardi di utenti hanno
      l'acqua potabile, un sistema fognario decente e
      magari quantità di cibo adeguato, oltre che a
      essere in grado di leggere e
      scrivere?è da decenni che in africa i bimbi bevono il latte in polvere nestlè, che vengono "vaccinati" (leggasi: cavie umane), che ricevono aiuti e supporti "umanitari" (ben pagati dall'onu) comprese le armi per ammazzarsi tra loro ecc...certo... in cambio prendiamo un po' di risorse naturali e chiediamo loro di "lavorare" in miniere modello dove estraiamo metalli rari mentre gli altri africani non ci disturbano tanto sono "occupati" ad ammazzarsi in qualche guerra...
      Cosa se ne fa di internet un'analfabeta con la
      pancia vuota e magari senza acqua? Se la mangia?cosa se ne facevano dell'istruzione scolastica i nostri bisnonni analfabeti con la pancia vuota e magari senza acqua? loro poco o nulla in effetti... ma al potere invece serviva eccome! per condizionare e controllare la popolazione, per "creare" una masa di cittadini ligi al dovere e fedeli alle regole e alle istituzioni...dunque, tornando alla questione dell'articolo, qui lo scopo non è tanto "vendere" qualcosa con la pubblicità a dei morti di fame...gli scopi primari sono il condizionamento, il controllo e la sorveglianza globale su tutte le persone, per cui indurre miliardi di persone a desiderare merci e stili di vita a loro estranee è un ottimo modo per condizionarle e controllarle (il colonialismo/imperialismo culturale è storicamente ampiamente sperimentato e che garantisce sempre il sucXXXXX... l'italia del dopo guerra è un esempio...)
  • Joker One scrive:
    Paranoici
    Ogni volta che leggo i commenti a queste notizie scoppio a ridere, tutti a tirare in ballo complotti, rischio alla privacy... ma siete tutte persone così piene di segetri da aver paura che scoprano chissà cosa di sconvolgente?io mi reputo una persona normale, che conduce una vita normale e di conseguenza anche il livello delle mie cose personali è tremendamente, noiosamente (per loro) normale. O qui dentro credete di essere tutti dei Neo di Matrix o lo avete visto troppe volte.Indubbiamente ci spiano, direttamente o indirettamente. indubbiamente ormai la quasi totalità delle pagine, app e tutto quello che gira intorno a internet fa una raccolta dei nostri dati... EMBE'? io credo che molti sopravvalutino la propria vita e l'importanza che essa abbia.
    • uTonto scrive:
      Re: Paranoici
      Se per te la privacy non è importante perche non ti firmi con nome e cognome e non ci dai l'indirizzo di dove abiti ?Se non lo fai dimmi il perche ?
      • Joker One scrive:
        Re: Paranoici
        Non ho detto che non sia importante, un livello di riservatezza lo mettiamo tutti nella quotidianità come qui ma per difenderci dai piccoli inconvenienti che possono sorgere dall' esporre le proprie idee. trovo però eccessivo il fin troppo allarmismo che ne fanno TROPPE persone, come se custodissero segreti scottanti, realtà o verità compromettenti.tutti hanno un nome e un cognome e un domicilio. tenere la privacy su queste cose è sacrosanta (mantenerla davanti a certe persone, presso quelle che sono autorità statali è e sarà sempre impossibile) ma per tutto il resto... se spiano i miei interessi, quel che compro su internet, quel che navigo o quello che scrivo qui o sulle mail beh... non ho nulla da nascondere.
        • krane scrive:
          Re: Paranoici
          - Scritto da: Joker One
          Non ho detto che non sia importante, un livello
          di riservatezza lo mettiamo tutti nella
          quotidianità come qui ma per difenderci dai
          piccoli inconvenienti che possono sorgere dall'
          esporre le proprie idee.


          trovo però eccessivo il fin troppo allarmismo che
          ne fanno TROPPE persone, come se custodissero
          segreti scottanti, realtà o verità
          compromettenti.

          tutti hanno un nome e un cognome e un domicilio.
          tenere la privacy su queste cose è sacrosanta
          (mantenerla davanti a certe persone, presso
          quelle che sono autorità statali è e sarà sempre
          impossibile) ma per tutto il resto... se spiano i
          miei interessi, quel che compro su internet, quel
          che navigo o quello che scrivo qui o sulle mail
          beh... non ho nulla da
          nascondere.A causa dello spionaggio fattoci da paesi stranieri abbiamo tutti meno soldi in tasca, questo e' dovuto all'utilizzo dei dati recuperati con la scusa della sicurezza utilizzati in realta' per favorire le aziende dei suddetti paesi stranieri.Questo argomento ti solletica di piu' ?
          • Joker One scrive:
            Re: Paranoici
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Joker One

            Non ho detto che non sia importante, un
            livello

            di riservatezza lo mettiamo tutti nella

            quotidianità come qui ma per difenderci dai

            piccoli inconvenienti che possono sorgere
            dall'

            esporre le proprie idee.





            trovo però eccessivo il fin troppo
            allarmismo
            che

            ne fanno TROPPE persone, come se custodissero

            segreti scottanti, realtà o verità

            compromettenti.



            tutti hanno un nome e un cognome e un
            domicilio.

            tenere la privacy su queste cose è sacrosanta

            (mantenerla davanti a certe persone, presso

            quelle che sono autorità statali è e sarà
            sempre

            impossibile) ma per tutto il resto... se
            spiano
            i

            miei interessi, quel che compro su internet,
            quel

            che navigo o quello che scrivo qui o sulle
            mail

            beh... non ho nulla da

            nascondere.

            A causa dello spionaggio fattoci da paesi
            stranieri abbiamo tutti meno soldi in tasca,
            questo e' dovuto all'utilizzo dei dati recuperati
            con la scusa della sicurezza utilizzati in
            realta' per favorire le aziende dei suddetti
            paesi
            stranieri.

            Questo argomento ti solletica di piu' ?Favoriti rispetto alle nostre intendi? spiegami un modo pratico in cui sono state avvantaggiate.Non sto polemizzando, chiedo seriamente.
          • krane scrive:
            Re: Paranoici
            - Scritto da: Joker One
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Joker One


            Non ho detto che non sia importante, un

            livello


            di riservatezza lo mettiamo tutti nella


            quotidianità come qui ma per difenderci dai


            piccoli inconvenienti che possono sorgere

            dall'


            esporre le proprie idee.








            trovo però eccessivo il fin troppo

            allarmismo

            che


            ne fanno TROPPE persone, come se
            custodissero


            segreti scottanti, realtà o verità


            compromettenti.





            tutti hanno un nome e un cognome e un

            domicilio.


            tenere la privacy su queste cose è
            sacrosanta


            (mantenerla davanti a certe persone, presso


            quelle che sono autorità statali è e sarà

            sempre


            impossibile) ma per tutto il resto... se

            spiano

            i


            miei interessi, quel che compro su
            internet,

            quel


            che navigo o quello che scrivo qui o sulle

            mail


            beh... non ho nulla da


            nascondere.



            A causa dello spionaggio fattoci da paesi

            stranieri abbiamo tutti meno soldi in tasca,

            questo e' dovuto all'utilizzo dei dati
            recuperati

            con la scusa della sicurezza utilizzati in

            realta' per favorire le aziende dei suddetti

            paesi

            stranieri.



            Questo argomento ti solletica di piu' ?
            Favoriti rispetto alle nostre intendi? spiegami
            un modo pratico in cui sono state
            avvantaggiate.

            Non sto polemizzando, chiedo seriamente.http://www.privacy.it/ueechelon.htmlQui, tra le altre cose, viene spiegato dettagliatamente come parecchi appalti siano stati vinti grazie alla conoscienza di cio' che facevano le aziende europee, conoscenza che poteva avere solo il sistema statale di spionaggio americano che evidentemente ha utilizzato quei dati per favorire la propria economia a scapito della nostra.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Paranoici
            contenuto non disponibile
    • Perplesso scrive:
      Re: Paranoici
      - Scritto da: Joker One
      Ogni volta che leggo i commenti a queste notizie
      scoppio a ridere, tutti a tirare in ballo
      complotti, rischio alla privacy... ma siete tutte
      persone così piene di segetri da aver paura che
      scoprano chissà cosa di
      sconvolgente?

      io mi reputo una persona normale, che conduce una
      vita normale e di conseguenza anche il livello
      delle mie cose personali è tremendamente,
      noiosamente (per loro) normale.


      O qui dentro credete di essere tutti dei Neo di
      Matrix o lo avete visto troppe
      volte.


      Indubbiamente ci spiano, direttamente o
      indirettamente. indubbiamente ormai la quasi
      totalità delle pagine, app e tutto quello che
      gira intorno a internet fa una raccolta dei
      nostri dati... EMBE'?

      io credo che molti sopravvalutino la propria vita
      e l'importanza che essa
      abbia.Eccone un altro ......La domanda non e' MAI "cosa avete da nascondere ?" ma "chi ti da il diritto di farti i XXXXX miei ?".
      • tucumcari scrive:
        Re: Paranoici
        - Scritto da: Perplesso
        Eccone un altro ......

        La domanda non e' MAI "cosa avete da nascondere
        ?" ma "chi ti da il diritto di farti i XXXXX miei
        ?".Glielo dai tu in genere facendo finta che i tuoi diritti non siano importanti e non valgano nulla il problema è che è palesemente falso che non valgono nulla altrimenti non ci sarebbe nessuno a chiederti di rinunciarci.C'è il "famoso paradosso di tucumcari" :DChe ti sintetizzo qui sotto:Il giorno in cui si dovesse scoprire che la miseria valesse qualcosa si troverà qualcuno che cercherà di spiegare perchè è giusto che poveri ci rinuncino "per il bene di tutti"!
        • Palazzo dei Normanni scrive:
          Re: Paranoici
          Una sola faccina? Ma che avarizia!
        • Eugenio Guastatori scrive:
          Re: Paranoici

          Il giorno in cui si dovesse scoprire che la
          miseria valesse qualcosa si troverà qualcuno che
          cercherà di spiegare perchè è giusto che poveri
          ci rinuncino "per il bene di
          tutti"!Che fa il paio con una famosa frase : se la m. avesse un valore i poveri nascerebbero senza il buco del c.
      • Joker One scrive:
        Re: Paranoici
        - Scritto da: Perplesso
        - Scritto da: Joker One

        Ogni volta che leggo i commenti a queste
        notizie

        scoppio a ridere, tutti a tirare in ballo

        complotti, rischio alla privacy... ma siete
        tutte

        persone così piene di segetri da aver paura
        che

        scoprano chissà cosa di

        sconvolgente?



        io mi reputo una persona normale, che
        conduce
        una

        vita normale e di conseguenza anche il
        livello

        delle mie cose personali è tremendamente,

        noiosamente (per loro) normale.





        O qui dentro credete di essere tutti dei Neo
        di

        Matrix o lo avete visto troppe

        volte.





        Indubbiamente ci spiano, direttamente o

        indirettamente. indubbiamente ormai la quasi

        totalità delle pagine, app e tutto quello che

        gira intorno a internet fa una raccolta dei

        nostri dati... EMBE'?



        io credo che molti sopravvalutino la propria
        vita

        e l'importanza che essa

        abbia.
        Eccone un altro ......

        La domanda non e' MAI "cosa avete da nascondere
        ?" ma "chi ti da il diritto di farti i XXXXX miei
        ?".il diritto lo dai implicitamente e non tu. Perchè per il solo fatto che hai un pc o uno smartphone che stai usando per scrivere qui, già il terminale stesso è disposto in modo che tutto possa essere controllabile. La quasi totalità delle App degli smartphone richiedono l'acXXXXX a informazioni che nulla hanno a che vedere col loro uso.Viviamo in una società che funziona in un solo modo: o ci sei dentro o ci sei fuori non c'è alternativa. se vuoi garantire la tua privacy sai benissimo che devi fare: casa isolata in un bosco, niente internet. corrente da un generatore a gasolio, niente conto corrente e acquisti solo in contanti. l'alternativa sarà sempre violazione della tua vita perchè chi la viola sono le stesse persone che ti forniscono il servizio: internet, banche ecc.. trovo da sorridere in quelli che tirano in mezzo Nsa e compagnia bella parlandone come se fossero braccate da esse, quelle mi fanno ridere. in pochi hanno ragionevole motivo di aver paura dello spionaggio, a tutti gli altri non rimane che mettersi l'anima in pace o di isolarsi.
        • Trollollero scrive:
          Re: Paranoici
          - Scritto da: Joker One
          - Scritto da: Perplesso

          - Scritto da: Joker One


          Ogni volta che leggo i commenti a queste

          notizie


          scoppio a ridere, tutti a tirare in ballo


          complotti, rischio alla privacy... ma siete

          tutte


          persone così piene di segetri da aver paura

          che


          scoprano chissà cosa di


          sconvolgente?





          io mi reputo una persona normale, che

          conduce

          una


          vita normale e di conseguenza anche il

          livello


          delle mie cose personali è tremendamente,


          noiosamente (per loro) normale.








          O qui dentro credete di essere tutti dei
          Neo

          di


          Matrix o lo avete visto troppe


          volte.








          Indubbiamente ci spiano, direttamente o


          indirettamente. indubbiamente ormai la
          quasi


          totalità delle pagine, app e tutto quello
          che


          gira intorno a internet fa una raccolta dei


          nostri dati... EMBE'?





          io credo che molti sopravvalutino la
          propria

          vita


          e l'importanza che essa


          abbia.

          Eccone un altro ......



          La domanda non e' MAI "cosa avete da nascondere

          ?" ma "chi ti da il diritto di farti i XXXXX
          miei

          ?".
          il diritto lo dai implicitamente e non tu. Perchè
          per il solo fatto che hai un pc o uno smartphone
          che stai usando per scrivere qui, già il
          terminale stesso è disposto in modo che tutto
          possa essere controllabile. La quasi totalità
          delle App degli smartphone richiedono l'acXXXXX a
          informazioni che nulla hanno a che vedere col
          loro
          uso.Iptables e passa la paura.Quindi, di nuovo : "chi ti da il diritto di farti i XXXXX miei ?"
          Viviamo in una società che funziona in un solo
          modo: o ci sei dentro o ci sei fuori non c'è
          alternativa. se vuoi garantire la tua privacy sai
          benissimo che devi fare: casa isolata in un
          bosco, niente internet. corrente da un generatore
          a gasolio, niente conto corrente e acquisti solo
          in contanti. l'alternativa sarà sempre violazione
          della tua vita perchè chi la viola sono le stesse
          persone che ti forniscono il servizio: internet,
          banche ecc..

          trovo da sorridere in quelli che tirano in mezzo
          Nsa e compagnia bella parlandone come se fossero
          braccate da esse, quelle mi fanno ridere. in
          pochi hanno ragionevole motivo di aver paura
          dello spionaggio, a tutti gli altri non rimane
          che mettersi l'anima in pace o di
          isolarsi.Trovo ripugnante che qualcuno abbia anche solo il coraggio di pensare di fare un discorso del genere......La passiva accettazione di un'evidente abuso mi disgusta, mi fa provare vergogna anche solo per il fatto di condividere lo stesso phylum con chi lo fa.
          • Joker One scrive:
            Re: Paranoici
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Joker One

            - Scritto da: Perplesso


            - Scritto da: Joker One



            Ogni volta che leggo i commenti a
            queste


            notizie



            scoppio a ridere, tutti a tirare
            in
            ballo



            complotti, rischio alla privacy...
            ma
            siete


            tutte



            persone così piene di segetri da
            aver
            paura


            che



            scoprano chissà cosa di



            sconvolgente?







            io mi reputo una persona normale,
            che


            conduce


            una



            vita normale e di conseguenza
            anche
            il


            livello



            delle mie cose personali è
            tremendamente,



            noiosamente (per loro) normale.











            O qui dentro credete di essere
            tutti
            dei

            Neo


            di



            Matrix o lo avete visto troppe



            volte.











            Indubbiamente ci spiano,
            direttamente
            o



            indirettamente. indubbiamente
            ormai
            la

            quasi



            totalità delle pagine, app e tutto
            quello

            che



            gira intorno a internet fa una
            raccolta
            dei



            nostri dati... EMBE'?







            io credo che molti sopravvalutino
            la

            propria


            vita



            e l'importanza che essa



            abbia.


            Eccone un altro ......





            La domanda non e' MAI "cosa avete da
            nascondere


            ?" ma "chi ti da il diritto di farti i
            XXXXX

            miei


            ?".

            il diritto lo dai implicitamente e non tu.
            Perchè

            per il solo fatto che hai un pc o uno
            smartphone

            che stai usando per scrivere qui, già il

            terminale stesso è disposto in modo che tutto

            possa essere controllabile. La quasi totalità

            delle App degli smartphone richiedono
            l'acXXXXX
            a

            informazioni che nulla hanno a che vedere col

            loro

            uso.

            Iptables e passa la paura.
            Quindi, di nuovo : "chi ti da il diritto di farti
            i XXXXX miei
            ?"


            Viviamo in una società che funziona in un
            solo

            modo: o ci sei dentro o ci sei fuori non c'è

            alternativa. se vuoi garantire la tua
            privacy
            sai

            benissimo che devi fare: casa isolata in un

            bosco, niente internet. corrente da un
            generatore

            a gasolio, niente conto corrente e acquisti
            solo

            in contanti. l'alternativa sarà sempre
            violazione

            della tua vita perchè chi la viola sono le
            stesse

            persone che ti forniscono il servizio:
            internet,

            banche ecc..



            trovo da sorridere in quelli che tirano in
            mezzo

            Nsa e compagnia bella parlandone come se
            fossero

            braccate da esse, quelle mi fanno ridere. in

            pochi hanno ragionevole motivo di aver paura

            dello spionaggio, a tutti gli altri non
            rimane

            che mettersi l'anima in pace o di

            isolarsi.

            Trovo ripugnante che qualcuno abbia anche solo il
            coraggio di pensare di fare un discorso del
            genere......
            La passiva accettazione di un'evidente abuso mi
            disgusta, mi fa provare vergogna anche solo per
            il fatto di condividere lo stesso phylum con chi
            lo
            fa.Io invece trovo incredibile che ancora ci siano persone che credano che terzi operino per i diritti altrui. Non avrai mai la garanzia che la tua privacy non venga violata fino a quando non sarai tu stesso l'autore dell' oggetto che usi o del servizio che consumi. ricorda che compri o usufruisci di quello che il sistema produce e sarà impossibile evitare che le stesse compagnie o i paesi non vengano in possesso dei dati racchiusi.
          • Trollollero scrive:
            Re: Paranoici
            - Scritto da: Joker One
            - Scritto da: Trollollero

            - Scritto da: Joker One


            - Scritto da: Perplesso



            - Scritto da: Joker One




            Ogni volta che leggo i commenti a

            queste



            notizie




            scoppio a ridere, tutti a tirare

            in

            ballo




            complotti, rischio alla
            privacy...

            ma

            siete



            tutte




            persone così piene di segetri da

            aver

            paura



            che




            scoprano chissà cosa di




            sconvolgente?









            io mi reputo una persona normale,

            che



            conduce



            una




            vita normale e di conseguenza

            anche

            il



            livello




            delle mie cose personali è

            tremendamente,




            noiosamente (per loro) normale.














            O qui dentro credete di essere

            tutti

            dei


            Neo



            di




            Matrix o lo avete visto troppe




            volte.














            Indubbiamente ci spiano,

            direttamente

            o




            indirettamente. indubbiamente

            ormai

            la


            quasi




            totalità delle pagine, app e
            tutto

            quello


            che




            gira intorno a internet fa una

            raccolta

            dei




            nostri dati... EMBE'?









            io credo che molti sopravvalutino

            la


            propria



            vita




            e l'importanza che essa




            abbia.



            Eccone un altro ......







            La domanda non e' MAI "cosa avete da

            nascondere



            ?" ma "chi ti da il diritto di farti i

            XXXXX


            miei



            ?".


            il diritto lo dai implicitamente e non tu.

            Perchè


            per il solo fatto che hai un pc o uno

            smartphone


            che stai usando per scrivere qui, già il


            terminale stesso è disposto in modo che
            tutto


            possa essere controllabile. La quasi
            totalità


            delle App degli smartphone richiedono

            l'acXXXXX

            a


            informazioni che nulla hanno a che vedere
            col


            loro


            uso.



            Iptables e passa la paura.

            Quindi, di nuovo : "chi ti da il diritto di
            farti

            i XXXXX miei

            ?"




            Viviamo in una società che funziona in un

            solo


            modo: o ci sei dentro o ci sei fuori non
            c'è


            alternativa. se vuoi garantire la tua

            privacy

            sai


            benissimo che devi fare: casa isolata in un


            bosco, niente internet. corrente da un

            generatore


            a gasolio, niente conto corrente e acquisti

            solo


            in contanti. l'alternativa sarà sempre

            violazione


            della tua vita perchè chi la viola sono le

            stesse


            persone che ti forniscono il servizio:

            internet,


            banche ecc..





            trovo da sorridere in quelli che tirano in

            mezzo


            Nsa e compagnia bella parlandone come se

            fossero


            braccate da esse, quelle mi fanno ridere.
            in


            pochi hanno ragionevole motivo di aver
            paura


            dello spionaggio, a tutti gli altri non

            rimane


            che mettersi l'anima in pace o di


            isolarsi.



            Trovo ripugnante che qualcuno abbia anche solo
            il

            coraggio di pensare di fare un discorso del

            genere......

            La passiva accettazione di un'evidente abuso mi

            disgusta, mi fa provare vergogna anche solo per

            il fatto di condividere lo stesso phylum con chi

            lo

            fa.
            Io invece trovo incredibile che ancora ci siano
            persone che credano che terzi operino per i
            diritti altrui.


            Non avrai mai la garanzia che la tua privacy non
            venga violata fino a quando non sarai tu stesso
            l'autore dell' oggetto che usi o del servizio che
            consumi.
            Criptazione asimmetrica forte, questa sconosciuta......
            ricorda che compri o usufruisci di quello che il
            sistema produce e sarà impossibile evitare che le
            stesse compagnie o i paesi non vengano in
            possesso dei dati
            racchiusi.C'e' in giro un po' troppa gente che si e' dimenticata la Storia......Ripeti con me: non importa chi sei, non importa che fai, ma ricordati che in fondo alla strada della dittatura autoritaria c'e' solo la forca.
          • Eugenio Guastatori scrive:
            Re: Paranoici
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Joker One

            - Scritto da: Trollollero


            - Scritto da: Joker One



            - Scritto da: Perplesso




            - Scritto da: Joker One





            Ogni volta che leggo i
            commenti
            a


            queste




            notizie





            scoppio a ridere, tutti
            a
            tirare


            in


            ballo





            complotti, rischio alla

            privacy...


            ma


            siete




            tutte





            persone così piene di
            segetri
            da


            aver


            paura




            che





            scoprano chissà cosa di





            sconvolgente?











            io mi reputo una persona
            normale,


            che




            conduce




            una





            vita normale e di
            conseguenza


            anche


            il




            livello





            delle mie cose personali
            è


            tremendamente,





            noiosamente (per loro)
            normale.

















            O qui dentro credete di
            essere


            tutti


            dei



            Neo




            di





            Matrix o lo avete visto
            troppe





            volte.

















            Indubbiamente ci spiano,


            direttamente


            o





            indirettamente.
            indubbiamente


            ormai


            la



            quasi





            totalità delle pagine,
            app
            e

            tutto


            quello



            che





            gira intorno a internet
            fa
            una


            raccolta


            dei





            nostri dati... EMBE'?











            io credo che molti
            sopravvalutino


            la



            propria




            vita





            e l'importanza che essa





            abbia.




            Eccone un altro ......









            La domanda non e' MAI "cosa
            avete
            da


            nascondere




            ?" ma "chi ti da il diritto
            di farti
            i


            XXXXX



            miei




            ?".



            il diritto lo dai implicitamente e
            non
            tu.


            Perchè



            per il solo fatto che hai un pc o
            uno


            smartphone



            che stai usando per scrivere qui,
            già
            il



            terminale stesso è disposto in
            modo
            che

            tutto



            possa essere controllabile. La
            quasi

            totalità



            delle App degli smartphone
            richiedono


            l'acXXXXX


            a



            informazioni che nulla hanno a che
            vedere

            col



            loro



            uso.





            Iptables e passa la paura.


            Quindi, di nuovo : "chi ti da il
            diritto
            di

            farti


            i XXXXX miei


            ?"






            Viviamo in una società che
            funziona in
            un


            solo



            modo: o ci sei dentro o ci sei
            fuori
            non

            c'è



            alternativa. se vuoi garantire la
            tua


            privacy


            sai



            benissimo che devi fare: casa
            isolata in
            un



            bosco, niente internet. corrente
            da
            un


            generatore



            a gasolio, niente conto corrente e
            acquisti


            solo



            in contanti. l'alternativa sarà
            sempre


            violazione



            della tua vita perchè chi la viola
            sono
            le


            stesse



            persone che ti forniscono il
            servizio:


            internet,



            banche ecc..







            trovo da sorridere in quelli che
            tirano
            in


            mezzo



            Nsa e compagnia bella parlandone
            come
            se


            fossero



            braccate da esse, quelle mi fanno
            ridere.

            in



            pochi hanno ragionevole motivo di
            aver

            paura



            dello spionaggio, a tutti gli
            altri
            non


            rimane



            che mettersi l'anima in pace o di



            isolarsi.





            Trovo ripugnante che qualcuno abbia
            anche
            solo

            il


            coraggio di pensare di fare un discorso
            del


            genere......


            La passiva accettazione di un'evidente
            abuso
            mi


            disgusta, mi fa provare vergogna anche
            solo
            per


            il fatto di condividere lo stesso
            phylum con
            chi


            lo


            fa.

            Io invece trovo incredibile che ancora ci
            siano

            persone che credano che terzi operino per i

            diritti altrui.





            Non avrai mai la garanzia che la tua privacy
            non

            venga violata fino a quando non sarai tu
            stesso

            l'autore dell' oggetto che usi o del
            servizio
            che

            consumi.



            Criptazione asimmetrica forte, questa
            sconosciuta......


            ricorda che compri o usufruisci di quello
            che
            il

            sistema produce e sarà impossibile evitare
            che
            le

            stesse compagnie o i paesi non vengano in

            possesso dei dati

            racchiusi.

            C'e' in giro un po' troppa gente che si e'
            dimenticata la
            Storia......

            Ripeti con me: non importa chi sei, non importa
            che fai, ma ricordati che in fondo alla strada
            della dittatura autoritaria c'e' solo la
            forca.Io non volevo dire niente ... era per allungare ancora un po` di più il commento.
        • uTonto scrive:
          Re: Paranoici
          - Scritto da: Joker One
          se spiano i miei interessi, quel che compro su internet, quel che navigo o
          quello che scrivo qui o sulle mail beh... non ho nulla da nascondereTi faccio un esempio visto che a me sembra che confondi un controllo che ti puo fare la polizia, chidendoti patente e libretto mentre sei in auto con una perquisizione fatta a casa tua senza mandato.Tu saresti disposto a far controllare casa tua ogni fine settimana dalla polizia ? Se non hai nulla da nascondere ?Ma ora chiediti se tu non hai nulla da nascondere perche loro sono curiosi della tua vita ? Qual'è il loro scopo ? Forse il loro scopo è la profilazione dell'utente ? Sai che in Italia ci sono delle leggi ben chiare in merito a questa pratica ?https://it.wikipedia.org/wiki/Profilazione_dell%27utenteForse vogliono controllare il popolo ? Ti piace come si fa in Cina dove chi comanda decide su cosa puoi o non puoi vedere o preferisci la Korea del Nord ?- Scritto da: Joker One
          Non ho detto che non sia importante, un livello
          di riservatezza lo mettiamo tutti nella
          quotidianità come qui ma per difenderci dai
          piccoli inconvenienti che possono sorgere dall'
          esporre le proprie idee.Quindi ti fidi piu dei "comandanti del regime" ?- Scritto da: Joker One
          Viviamo in una società che funziona in un solo modo: o ci sei dentro o ci sei fuori non c'è alternativa.Perfortuna non la pensiamo tutti come te, Rosa Louise Parks, Martin Luther King, Mahatma Gandhi e tanti altri ancora.Purtroppo sei vittima del "controllo" ormai credi che non si puo cambiare !
    • king volution scrive:
      Re: Paranoici
      - Scritto da: Joker One
      Ogni volta che leggo i commenti a queste notizie
      scoppio a ridere, tutti a tirare in ballo
      complotti, rischio alla privacy... ma siete tutte
      persone così piene di segetri da aver paura che
      scoprano chissà cosa di sconvolgente?io invece quando leggo commenti come il tuo mi chiedo come si possa essere così ottusamente miopi...
      Indubbiamente ci spiano, direttamente o
      indirettamente. indubbiamente ormai la quasi
      totalità delle pagine, app e tutto quello che
      gira intorno a internet fa una raccolta dei
      nostri dati... EMBE'?embè???(fammi sapere se ti serve la traduzione...): <i
      It is a mistake to frame the recent US and European massive surveillance revelations in terms of the privacy of individuals. What is at stake is not privacy at all, but the power of the state over its citizenry.What surveillance really is, at its root, is a highly effective form of social control. The knowledge of always being watched changes our behavior and stifles dissent. The inability to associate secretly means there is no longer any possibility for free association. The inability to whisper means there is no longer any speech that is truly free of coercion, real or implied. Most profoundly, pervasive surveillance threatens to eliminate the most vital element of both democracy and social movements: the mental space for people to form dissenting and unpopular views.Many commentators, and Edward Snowden himself, have noted that these surveillance programs represent an existential threat to democracy. This understates the problem. The universal surveillance programs in place now are not simply a potential threat, they are certain to destroy democracy if left unchecked. Democracy, even the shadow of democracy we currently practice, rests on the bedrock foundation of free association, free speech, and dissent. The consequence of the coercive power of surveillance is to subvert this foundation and undermine everything democracy rests on.Within social movements, there is a temptation to say that nothing is really different. After all, governments have always targeted activist groups with surveillance and disruption, especially the successful ones.But this new surveillance is different. What the US government and European allies have built is an infrastructure for perfect social control. By automating the process of surveillance, they have created the ability to effortlessly peer into the lives of everyone, all the time, and thus create a system with unprecedented potential for controlling how we behave and think.True, this infrastructure is not currently used in this way, but it is a technical tool-kit that can easily be used for totalitarian ends.Those who imagine a government can be trusted to police itself when given the ominous power of precise insight into the inner workings of everyday life are betting the future on the ability of a secretive government to show proper self-restraint in the use of their ever-expanding power. If history has shown us anything, it is that the powerful will always use their full power unless they are forced to stop. </i

      io credo che molti sopravvalutino la propria vita
      e l'importanza che essa abbia.io credo invece che molti sottovalutino la propria vita e, più ancora, la propria intelligenza...
  • Bravo1 scrive:
    Mah
    Zuccheroberg sopravvaluta l'utilità di Facciabuk
  • mah scrive:
    Forse...
    ...prima sarebbe il caso di portargli qualcosa da mangiare!!!!!!
    • Bravo scrive:
      Re: Forse...
      Azzeccatissima
    • krane scrive:
      Re: Forse...
      - Scritto da: mah
      ...prima sarebbe il caso di portargli qualcosa da
      mangiare!!!!!!Perche' muoiano un giorno dopo ?Mai sentito il proverbio "inXXXX a pescare invece di portare un pesce " ?
    • king volution scrive:
      Re: Forse...
      - Scritto da: mah
      ...prima sarebbe il caso di portargli qualcosa da mangiare!!!!!!già fatto... è da decenni che in africa i bimbi bevono il latte in polvere nestlè, che vengono "vaccinati" (leggasi: cavie umane), che ricevono aiuti e supporti "umanitari" (ben pagati dall'onu) comprese le armi per ammazzarsi tra loro ecc...certo... in cambio prendiamo un po' di risorse naturali e chiediamo loro di "lavorare" in miniere modello dove estraiamo metalli rari mentre gli altri africani non ci disturbano tanto sono "occupati" ad ammazzarsi in qualche guerra...ma, tornando alla questione dell'articolo, qui lo scopo non è tanto "vendere" qualcosa con la pubblicità...gli scopi primari sono il condizionamento, il controllo e la sorveglianza globale su tutte le persone, per cui indurre miliardi di persone a desiderare merci e stili di vita a loro estranee è un ottimo modo per condizionarle e controllarle (il colonialismo/imperialismo culturale è storicamente ampiamente sperimentato e che garantisce sempre il sucXXXXX... l'italia del dopo guerra è un esempio...)
      • mah scrive:
        Re: Forse...
        eh già infatti non muore più nessuno di fame!e hanno pure un aspettativa di vita superiore alla nostra e tu pensa pure quanto sono stupidi:lasciano i loro paesi per venire qui a stare peggio!
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: Forse...
      - Scritto da: mah
      ...prima sarebbe il caso di portargli qualcosa da
      mangiare!!!!!!Questo è più o meno quello che ha detto Bill Gates ! Ma non era il cattivo una volta ?http://www.theguardian.com/technology/2013/aug/09/bill-gates-google-project-loon
  • Batman scrive:
    Ma...
    "L'advertising e l'acXXXXX ai profili dettagliati degli utenti-consumatori, suggerisce il Signor Facebook, sono la chiave principale per risolvere i problemi del digital divide"Pubblicità ed acXXXXX totale ai profili degli utenti? E sti XXXXX!!!!
  • cicciobello scrive:
    Pubblicità per cosa?
    Le persone che non possono permettersi i costi di una connessione a internet, probabilmente non hanno i mezzi nemmeno per comprare i prodotti e i servizi reclamizzati da un eventuale fornitore di connessione gratuita con pubblicità. Quindi, la pubblicità sarebbe abbastanza inutile (quanti inserzionisti pagherebbero per far conoscere il loro prodotto a gente che tanto non lo può comprare?)
    • Agente NSA in incognito scrive:
      Re: Pubblicità per cosa?
      - Scritto da: cicciobello
      Le persone che non possono permettersi i costi di
      una connessione a internet, probabilmente non
      hanno i mezzi nemmeno per comprare i prodotti e i
      servizi reclamizzati da un eventuale fornitore di
      connessione gratuita con pubblicità. Quindi, la
      pubblicità sarebbe abbastanza inutile (quanti
      inserzionisti pagherebbero per far conoscere il
      loro prodotto a gente che tanto non lo può
      comprare?)Non hai capito.L'advertising sarebbe la sponsorizzazione della NSA ! :DIn cambio appunto della profilatura di massa degli utonti ancora mancanti. (rotfl)
      • cicciobello scrive:
        Re: Pubblicità per cosa?

        Non hai capito.
        L'advertising sarebbe la sponsorizzazione della
        NSA !
        :D
        In cambio appunto della profilatura di massa
        degli utonti ancora mancanti.
        (rotfl)Contenti voi... non so cosa ci troverete di tanto interessante nel profilo di disoccupati, persone in bolletta, terzo mondo e cisì via.
        • Agente NSA in incognito scrive:
          Re: Pubblicità per cosa?
          - Scritto da: cicciobello

          Non hai capito.

          L'advertising sarebbe la sponsorizzazione
          della

          NSA !

          :D

          In cambio appunto della profilatura di massa

          degli utonti ancora mancanti.

          (rotfl)

          Contenti voi... non so cosa ci troverete di tanto
          interessante nel profilo di disoccupati, persone
          in bolletta, terzo mondo e cisì
          via.Un sacco di capri espiatori...
          • tucumcari scrive:
            Re: Pubblicità per cosa?
            - Scritto da: Agente NSA in incognito
            - Scritto da: cicciobello


            Non hai capito.


            L'advertising sarebbe la
            sponsorizzazione

            della


            NSA !


            :D


            In cambio appunto della profilatura di
            massa


            degli utonti ancora mancanti.


            (rotfl)



            Contenti voi... non so cosa ci troverete di
            tanto

            interessante nel profilo di disoccupati,
            persone

            in bolletta, terzo mondo e cisì

            via.

            Un sacco di capri espiatori...[img]http://www.pieroweb.com/latuafoto/fotopronte/giuseppepoloni/Cevedale-1-2agosto09/slides/35-%20capra%20con%204%20corna!.jpg[/img]Non sono d'accordo!
          • Palazzo dei Normanni scrive:
            Re: Pubblicità per cosa?
            "(rotfl)(rotfl)Scusa sai l'argomento neppure mi interessa e ammetto trattarsi di trollata gratuita!Ma come si fa a resistere quando ti mettono il pallone proprio sul dischetto del rigore?:-D"Eh sì, le situazioni si ripetono, ciclicamente:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3434642&m=3435825#p3435825
    • zio lambo scrive:
      Re: Pubblicità per cosa?
      il povero zucchy crede di infinocchiare gli inserzionisti occultando il semplice fatto che i nuovi tantissimi potenziali clienti hanno un potere di spesa di 4 dollari al mese...
    • king volution scrive:
      Re: Pubblicità per cosa?
      - Scritto da: cicciobello
      Le persone che non possono permettersi i costi di
      una connessione a internet, probabilmente non
      hanno i mezzi nemmeno per comprare i prodotti e i
      servizi reclamizzati da un eventuale fornitore di
      connessione gratuita con pubblicità. Quindi, la
      pubblicità sarebbe abbastanza inutile (quanti
      inserzionisti pagherebbero per far conoscere il
      loro prodotto a gente che tanto non lo può comprare?)certo... ma il fatto è che qui lo scopo non è tanto "vendere" qualcosa con la pubblicità...gli scopi primari sono il condizionamento, il controllo e la sorveglianza globale su tutte le persone, per cui indurre miliardi di persone a desiderare merci e stili di vita a loro estranee è un ottimo modo per condizionarle e controllarle (il colonialismo/imperialismo culturale è storicamente ampiamente sperimentato e che garantisce sempre il sucXXXXX... l'italia del dopo guerra è un esempio...)
      • mah scrive:
        Re: Pubblicità per cosa?
        puoi indurmi a desiderare quello che vuoi ma se non ho manco i soldi per mangiare un desiderio rimane:sapessi quante cose desidero io ma non me le posso permettere!!!
    • tucumcari scrive:
      Re: Pubblicità per cosa?
      - Scritto da: cicciobello
      Le persone che non possono permettersi i costi di
      una connessione a internet, probabilmente non
      hanno i mezzi nemmeno per comprare i prodotti e i
      servizi reclamizzati da un eventuale fornitore di
      connessione gratuita con pubblicità. Quindi, la
      pubblicità sarebbe abbastanza inutile (quanti
      inserzionisti pagherebbero per far conoscere il
      loro prodotto a gente che tanto non lo può
      comprare?)Straquoto
  • king volution scrive:
    fb = cia + nsa
    La "partnership globale" di Internet.org dovrebbe appunto servire a superare - o aggirare - queste barriere, facendo sì che il resto della popolazione mondiale si aggiunga ai 2,7 miliardi di internauti - occasionali o abituali - che già hanno la possibilità di accedere a Internet su computer o gadget mobile. traduzione: a nsa/cia/fbi (memo: non si dimentichi che fb nasce, cresce e matura con i soldi e la copertura della cia...) non basta la sorveglianza e il controllo totale di ogni singola persona in tutto il mondo "occidentalizzato"... visto che ci sono, vogliono la sorveglianza/controllo di tutti ma proprio tutti... eh perbacco! altrimenti che dominio globale è?
    • B&B scrive:
      Re: fb = cia + nsa
      E certo, poi bisogna aggiungere un pizzico di Bilderberg, una spruzzata di illuminati, le scie chimiche e lo gnomo armato di ascia.Il tutto guidato dall'alto dalla marmotta che confezionava la cioccolata.Sennò che cospirazione mondiale è?/facepalm
      • Agente NSA in incognito scrive:
        Re: fb = cia + nsa
        - Scritto da: B&B
        E certo, poi bisogna aggiungere un pizzico di
        Bilderberg, una spruzzata di illuminati, le scie
        chimiche e lo gnomo armato di
        ascia.

        Il tutto guidato dall'alto dalla marmotta che
        confezionava la
        cioccolata.

        Sennò che cospirazione mondiale è?

        /facepalmDai ! La NSA non esiste, Snowden è una invenzione dei gomblottisti ! Il Guardian lo ha perquisito la marmotta tra una cioccolata e l'altra ! (rotfl)
      • king volution scrive:
        Re: fb = cia + nsa
        - Scritto da: B&B
        E certo, poi bisogna aggiungere un pizzico di
        Bilderberg, una spruzzata di illuminati, le scie
        chimiche e lo gnomo armato di ascia.

        Il tutto guidato dall'alto dalla marmotta che
        confezionava la cioccolata.

        Sennò che cospirazione mondiale è?ma che analisi seria e approfondita! complimenti davvero!la diffusa ottusità porta sempre tanta tristezza quando viene sbandierata con tanta supponenza e malcelato orgoglio... che penahttp://www.theguardian.com/technology/2008/jan/14/facebook
    • Agente NSA in incognito scrive:
      Re: fb = cia + nsa

      traduzione: a nsa/cia/fbi (memo: non si
      dimentichi che fb nasce, cresce e matura con i
      soldi e la copertura della cia...) non basta la
      sorveglianza e il controllo totale di ogni
      singola persona in tutto il mondo
      "occidentalizzato"... visto che ci sono, vogliono
      la sorveglianza/controllo di tutti ma proprio
      tutti...


      eh perbacco! altrimenti che dominio globale è?stai sereno che l'abbiamo pensato immediatamente tutti... :Dil problema è che non c'è un caxxo da ridere :
      • Uomo in ammollo scrive:
        Re: fb = cia + nsa
        Non malissimo, ma l'avrei preferito più... più... più. Insomma, più.Ecco:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3445322&m=3446634
Chiudi i commenti