Apple Vision Pro: la tastiera virtuale è disastrosa

Apple Vision Pro: la tastiera virtuale è disastrosa

Mark Gurman di Bloomberg ritiene che l'esperienza della tastiera virtuale in visionOS 1.0 di Apple Vision Pro sia un'esperienza disastrosa.
Apple Vision Pro: la tastiera virtuale è disastrosa
Mark Gurman di Bloomberg ritiene che l'esperienza della tastiera virtuale in visionOS 1.0 di Apple Vision Pro sia un'esperienza disastrosa.

Durante la presentazione di Apple Vision Pro avvenuta in occasione della WWDC 2023, il colosso di Cupertino ha mostrato una demo della tastiera virtuale del visore. La tastiera fluttua a mezz’aria, consentendo agli utenti di inserire del testo nel proprio ambiente di elaborazione spaziale mentre viene indossato il dispositivo.

Apple Vision Pro: l’esperienza della tastiera virtuale è disastrosa

Il visore Vision Pro di Apple

Coloro che però intendono abbandonare la propria tastiera fisica in favore della soluzione in questione potrebbero volerla mantenere ancora per qualche tempo. A detta del giornalista Mark Gurman di Bloomberg, infatti, l’esperienza della tastiera virtuale in visionOS 1.0 è disastrosa.

“La tastiera virtuale Vision Pro è completamente da buttare almeno nella versione 1.0,” ha scritto Gurman in un post su X. “Devi premere ogni tasto un dito alla volta come facevi prima di imparare a scrivere. Non esiste una digitazione veloce in aria. Puoi anche guardare un carattere e “pizzicarlo”. Inizialmente, avrai bisogno di una tastiera Bluetooth.”

A detta di Apple, i pulsanti sulla tastiera virtuale sono sollevati visivamente dallo sfondo per imitare la comodità di premere i tasti fisici e la tastiera include anche feedback tramite effetti sonori spaziali per “compensare le informazioni tattili mancanti”.

Mark Gurman ritiene però che la “mela morsicata” non abbia effettivamente perfezionato del tutto l’esperienza utente, che molto probabilmente sarà sempre inficiata dalla fatica causata dal dover tenere le mani in aria per la digitazione, a prescindere da eventuali accorgimenti futuri sul fronte software.

La fortuna, però, è che in attesa di un’evoluzione Apple Vision Pro può connettersi in wireless agli accessori per Mac, tra cui pure la Magic Keyboard e il Magic Trackpad.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 gen 2024
Link copiato negli appunti